iOS bucato col caricabatterie, ma c'è la cura

Al Black Hat debutta Mactans, l'alimentatore cattivo capace di scavare un solco nelle barriere di iPhone e iPad. Ma Apple ha già approntato una cura per iOS 7

Roma – La conferenza Black Hat di Las Vegas è l’occasione scelta dai ricercatori del Georgia Institute of Technology per presentare ufficialmente Mactans, caricabatterie fittizio col nome latino di uno dei ragni più velenosi esistenti al mondo . Come la vedova nera da cui prende in prestito il nome, il Mactans hi-tech si “accoppia” con un gadget di Apple – iPhone e non solo – e poi lo trasforma in un pasto iniettando codice e app malevole.

mactans

I ricercatori avevano già anticipato il loro lavoro un paio di mesi or sono, e alla conferenza hacker che si apre oggi si è avuto modo di conoscere i dettagli del funzionamento di Mactans: il caricabatterie sfrutta il vantaggio di non essere un semplice trasformatore di energia, prendendo di mira il meccanismo di comunicazione che si innesca tra un gadget Apple e il caricabatterie attraverso la porta USB.

Il popolare standard di comunicazione è in grado di trasferire comandi in una breve fase in cui l’iPhone-bersaglio è completamente sbloccato, pochi secondi in cui un malintenzionato può sfruttare la connesione tra gadget e caricabatterie per eseguire operazioni non previste dai sistemi di sicurezza di Apple.

Usare il Mactans per iniettare app malevole su iPhone bloccati richiede comunque la disponibilità di un account da sviluppatore sui server online di Apple, spiegano i ricercatori, un account che serve a generare un profilo per una nuova app da associare all’UDID del dispositivo connesso al caricabatterie malevolo.

Il vantaggio dell’approccio spiegato dai ricercatori è che l’installazione della app sul dispositivo non richiede il normale processo di verifica previsto da Apple, e in tal modo è possibile installare un software che rispetta in pieno le regole di esecuzione limitata (in sandbox) del codice su iPhone ma che nel contempo può compiere ogni genere di operazione malevola nei confronti dei dati dell’utente.

La presunta sicurezza “superiore” di cui Apple si vanta per i suoi gadget mobile non ha insomma ragion d’essere, sostengono i ricercatori, anche se a onor del vero Cupertino si è mossa con una certa velocità nel porre rimedio alla vulnerabilità strutturale evidenziata dall’esistenza del Mactans.

Come annunciano gli stessi autori della presentazione alla conferenza Black Hat su Twitter, la versione 7 di iOS – ora in beta – presenterà un nuovo pop-up al collegamento del gadget a una porta USB, rendendo chiaro all’utente il fatto che il collegamento è avvenuto con un dispositivo di computing – potenzialmente pericoloso – e non con un semplice e “innocente” caricabatterie.

Ma i rischi alla sicurezza sul fronte mobile arrivano da più fronti: su Android gli store di app di terze parti permettono ai cyber-criminali di adottare ogni genere di camuffamento per tramutare – in apparenza – una app malevola in un popolare giochino casual, mentre la stragrande maggioranza di app popolari per gadget Android e iOS pongono seri rischi alla sicurezza e alla privacy indipendentemente dal fatto che si tratti di software a pagamento o gratuito.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • torna a casa Sgabbio scrive:
    No bello
    No bella WiiU, io lo sempre detto. Menager Nintendo non cpaiscono niente!
  • solid snake scrive:
    massa di caproni
    io invece vedo solo una massa di caproni che dicono sempre che il wii u è un semplice upgrade del wii, come se xbox one e ps4 non fossero semplici upgrade pompati dei predeXXXXXri, non vende perché la console fa schifo ma solo perché non ha ancora (purtroppo) giochi di rilievo, o perché la gente si accontenta del "nuovo" CoD, PES, FIFA di turno e ti snobba un pikmin che ha ottenuto 9/10 su tutti i siti specializzati, e giusto per cronaca, la gente compra ds/dsi per la modifica e far giocare i figlioletti senza spendere un soldo perciò vende ancora.
    • ndr scrive:
      Re: massa di caproni
      - Scritto da: solid snake
      io invece vedo solo una massa di caproni che
      dicono sempre che il wii u è un semplice upgrade
      del wii, come se xbox one e ps4 non fossero
      semplici upgrade pompati dei predeXXXXXriMeglio un semplice upgrade piuttosto che un passo indietro di 30 anni, come ho scritto in altro post.La gente evita la wii U non per i pochi giochi, ma perchè va nella direzione opposta al buonsenso nell'interazione uomo-macchina.
      • Sg@bbio scrive:
        Re: massa di caproni
        - Scritto da: ndr
        Meglio un semplice upgrade piuttosto che un passo
        indietro di 30 anni, come ho scritto in altro
        post.
        La gente evita la wii U non per i pochi giochi,
        ma perchè va nella direzione opposta al buonsenso
        nell'interazione
        uomo-macchina.Trolla meno con la storia che è indietro di 30 anni il wii u. Se le console di 30 anni fa avevano HW che permetteva HD e 3d con 1gb di ram a disposizione con tanto di servizio online, vieni da una realtà alternativa.
        • Izio01 scrive:
          Re: massa di caproni
          - Scritto da: Sg@bbio
          - Scritto da: ndr


          Meglio un semplice upgrade piuttosto che un
          passo

          indietro di 30 anni, come ho scritto in altro

          post.

          La gente evita la wii U non per i pochi
          giochi,

          ma perchè va nella direzione opposta al
          buonsenso

          nell'interazione

          uomo-macchina.

          Trolla meno con la storia che è indietro di 30
          anni il wii u. Se le console di 30 anni fa
          avevano HW che permetteva HD e 3d con 1gb di ram
          a disposizione con tanto di servizio online,
          vieni da una realtà alternativa.30 anni sicuramente no, possiamo dire che è all'incirca al livello delle console attuali di Sony e Microsoft? Ovviamente non si puòfare un confronto punto per punto, su qualcosa vincerà e su qualcosa perderà, ma in sintesi non credo proprio che si possa paragonare a PS4 ed XBox One.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: massa di caproni
            Con una ps4 e xbox one sicuramente, anche se sposano un paradigma simile per l'uso del HW con gpucpu, se non ricordo male. comunque il Wii u in termini HW e superiore per ovvie ragioni su una 360 e una ps3, certo i primi porting non l'hanno sicuramente dimostrato, causa un HW che ha un funzionamento differente rispetto a quelle due console, come la gpucpu.
          • Izio01 scrive:
            Re: massa di caproni
            - Scritto da: Sg@bbio
            Con una ps4 e xbox one sicuramente, anche se
            sposano un paradigma simile per l'uso del HW con
            gpucpu, se non ricordo male. comunque il Wii u in
            termini HW e superiore per ovvie ragioni su una
            360 e una ps3, certo i primi porting non l'hanno
            sicuramente dimostrato, causa un HW che ha un
            funzionamento differente rispetto a quelle due
            console, come la gpucpu.Mi hai incuriosito e sono andato a cercare qualche informazione.LOL, qui si accoppano l'un l'altro, manco fossimo su PI a parlare di iOS e Android!http://www.ign.com/boards/threads/why-gpgpu-settles-the-current-gen-next-gen-wii-u-argument.452767897/Interessante comunque, in particolare i post 1 e 13.EDIT: Anche il 144, che parla di probabili future limitazioni dell'architettura di WiiU (mondi limitati in dimensioni e/o dettagli)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 agosto 2013 16.41-----------------------------------------------------------
          • Sg@bbio scrive:
            Re: massa di caproni
            Bisogna vedere poi, rispetto alla ps3 e 360 il wii u e molto generoso come specifiche, quindi se non si fa come EA, si potranno vedere delle perle in quella console, ma a mio parere il vero problema tecnico del wii u non riguarda HW ma il suo DRM.
          • Be&O scrive:
            Re: massa di caproni
            I DRM prima o poi cadono TUTTI !( Il Problema e ....quanto ..poi...) (rotfl)
    • Sg@bbio scrive:
      Re: massa di caproni
      Paradossalmente il nuovo COD uscirà anche per wii u (uno schiaffo a quello che diceva EA sul wii u), comunque il 3ds all'estero vende assai, poi ad ottobre con il nuovo pokemon, credo che le vendite non faranno che aumentare.
      • Be&O scrive:
        Re: massa di caproni
        Basta co sti Pokemon e Mario, passi ancora ancora Metroid :-P !!!!
        • Sg@bbio scrive:
          Re: massa di caproni
          Ma Pokemon è ormai una killer app per le console portatili nintendo da quando sono uscti. Anzi ricordo ancora le critiche ridicole su Pokemon Nero e bianco 2 perchè uscirano su DS, invece che su 3ds.
  • ndr scrive:
    Indietro di 30 anni..........
    Wii U è una chiavica, per questo non vende.Sembra il Game Gear della XXXX di fine anni '80 (andate a vedervi le foto), con la differenza che per usarlo ti serve ANCHE una TV.Un salto indietro di 30 anni nell'interazione uomo-videogioco.Lo hanno comprato solo i fanatici in coda ai negozi il primo giorno, con un atto "di fede".I più svegli hanno aspettato per avere recensioni, opinioni e per vedere come va...e ovviamente non lo comprano.
    • ralf scrive:
      Re: Indietro di 30 anni..........
      non l'ho provata ma anche a me non convince.Il problema è anche un altro. La wii ha avuto sucXXXXX perchè ha attratto un tipo diverso di pubblico, donne e famiglie in primis. Quelli non sono appassionati, quindi sono i primi che rinunciano ai videogiochi in caso di crsi come siamo adesso.non è un dato da sottovalutare.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Indietro di 30 anni..........
      Vai su multiplayer a dire queste idiozie, plz.
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Quando i giochi WiiU saranno piratabili
    allora comincerà a vendere.
    • prova123 scrive:
      Re: Quando i giochi WiiU saranno piratabili
      Questo è vero anche per il 3DS. Non è un caso che ancora la gente preferisca comprare un DS/DSi ...Il problema lo potrebbero risolvere vendendo i giochi a 10/15 euro ... ma fintanto che saranno a 50/70 euro non c'è storia.
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Quando i giochi WiiU saranno piratabili
        A dire il vero il 3ds è un sucXXXXX commerciale, ora come ora, il wii u per mancanza di giochi di spessore, non vende come dovrebbe, poi ci sono quelli che non fanno i giochi perchè non vende... un circolo vizioso.
        • prova123 scrive:
          Re: Quando i giochi WiiU saranno piratabili
          Non è un circolo vizioso è totale incompetenza dei commerciali di oggi che fanno vezzo di dire che un buon commerciale può vendere di tutto. Questo era vero 50 anni ora un Commerciale deve sapere benissimo quello che vende e come funziona dal punto di vista utente altrimenti fa errori di una gravità unica come entrare in questo circolo vizioso. Tu (piccolo commerciale totalmente incompetente) devi sapere che la console uscita dalla fabbrica è inutilizzabile e quindi invendibile, la prima cosa cui deve pensare quando c'è un nuovo progetto: cosa girerà su questa console? ... una console è venduta con l'obiettivo di giocare, quindi ......Sai chi produce automobili non è che fa tutta l'auto e poi la vende senza avere definito i pneumatici ... Nintendo e Sony hanno i commerciali che sono andati a scuola insieme ? :D
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Quando i giochi WiiU saranno piratabili
            Ma, oddio Sony a questo giro penso che non ne abbia sbagliata una per la ps4, tanto che Microsoft sia per errori di comunicazioni e arroganze varie, ha dovuto ridimensionare le sue smanie sul DRM, nonostante che molti credevano che fossero delle innovazioni....Il problema sono le SH che fanno questi ragionamenti strani: Console ha poca base installata quindi non faccio giochi! Però si dimenticano che se NON FAI GIOCHI la console per ovvie ragioni non vende.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Quando i giochi WiiU saranno piratabili
      Cosa pirati ? Ancora mancano titoli validi!
Chiudi i commenti