Italia, nuovo Misurainternet

Italia, nuovo Misurainternet

Nuova versione del software Ne.Me.Sys. che riduce i tempi dei test per ottenere un certificato di qualità
Nuova versione del software Ne.Me.Sys. che riduce i tempi dei test per ottenere un certificato di qualità

È disponibile sul sito misurainternet.it , il progetto avviato nel 2008 dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) per monitorare la qualità degli accessi italiani ad Internet da postazione fissa , un nuovo strumento offerto agli utenti per verificare la qualità della propria connessione a Banda Larga.

Si tratta di un nuovo test semplificato che si basa sulla nuova versione del software ribattezzato, con un po' di ironia, Ne.Me.Sys. ( Network Measurement System ) che permette di “verificare che i valori misurati sulla singola linea telefonica siano rispondenti a quelli dichiarati e promessi dagli operatori” nell'offerta contrattuale.

La nuova versione del software , la 1.2, è scaricabile dagli utenti dal sito dell'iniziativa ed è caratterizzata da un'interfaccia grafica che lo rende più facile da utilizzare, da una velocità maggiore del test (ciascuna delle 24 misurazioni, infatti, non durerà più di 15 minuti), dalla possibilità di certificazione parziale dei risultati del test.

La misurazione peraltro, non costituisce mera soddisfazione di una curiosità da parte dell'utente, ma è “prova di inadempienza contrattuale”. Il risultato “può essere utilizzato, come strumento di tutela al fine proporre un reclamo per richiedere il ripristino degli standard minimi garantiti e ove non vengano ristabiliti i livelli di qualità contrattuali, il recesso senza penali”.

Con la nuova versione anche nel momento in cui il test rilevi, anche prima della sua conclusione, la violazione di uno degli impegni assunti dall'operatore, l'utente avrà a disposizione un report in pdf che certifica la qualità della linea rilevata insufficiente.

Il servizio finora ha circa 39mila utenti iscritti a cui ha fornito oltre 12mila misurazioni e oltre 3mila certificati di qualità.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti