Jolibook, mini-laptop tra le nuvole

Jolibook, mini-laptop tra le nuvole

Il sistema operativo Linux-based, dedicato agli utenti mobile che vivono nell'era del cloud computing, si regala un notebook tutto suo. Arriverà a fine mese
Il sistema operativo Linux-based, dedicato agli utenti mobile che vivono nell'era del cloud computing, si regala un notebook tutto suo. Arriverà a fine mese

Jolicloud è un giovane ma ambizioso sistema operativo “in the cloud”, basato su GNU/Linux e dedicato al segmento netbook. La distro punta tutto su leggerezza e ottimizzazione, per andare incontro alle specifiche e agli schermi dei mini-laptop sfruttando al massimo i servizi in remoto, un po’ come punta a fare anche Chrome OS di Google. Non contenti di aver raggiunto ottimi risultati sotto la voce ” compatibilità hardware “, gli sviluppatori hanno deciso di regalare all’OS un netbook tutto suo.

A breve sarà quindi disponibile il primo dispositivo “powered by Jolicloud”, chiamato manco a dirlo Jolibook . Un netbook equipaggiato con processore dual core Atom N550 a 1.5GHz e la versione 1.1 del sistema operativo, che strizza l’occhio al cloud computing con la complicità della GUI in HTML5 . A bordo ci saranno anche diversi app preinstallate, come Chromium, Facebook, Spotify, VLC e Skype.

Anche se il look del device è stato già svelato , specifiche tecniche e dimensioni rimangono ancora parzialmente coperte dal mistero, ma si parla di uno schermo da 10-11 pollici e della possibilità di riprodurre video a 720p. La configurazione dovrebbe comunque includere hard disk da 250 giga, uscita video VGA e un paio di porte USB.

Il CEO Tariq Krim , fondatore dell’aggregatore di feed RSS Netvibes , non ha ancora rivelato il prezzo ufficiale del Jolibook: la sua data d’uscita è fissata per la fine del mese corrente.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 11 2010
Link copiato negli appunti