Jolla, l'OS per smartphone si mostra

Jolla, l'OS per smartphone si mostra

La società che intende far rinascere MeeGo con i denari degli investitori cinesi mostra per la prima volta all'opera il nuovo OS: reminiscenze di Windows Phone e multitasking per la nuova GUI
La società che intende far rinascere MeeGo con i denari degli investitori cinesi mostra per la prima volta all'opera il nuovo OS: reminiscenze di Windows Phone e multitasking per la nuova GUI

Jolla fa sul serio e, dopo aver raccolto centinaia di milioni di dollari per il suo progetto di nuovo ecosistema smartphone, mette ora in mostra quello a cui ha sin qui lavorato: Sailfish, l'OS rinato dalle ceneri di MeeGo grazie agli sforzi – imprenditoriali e di sviluppo – di ex-dipendenti Nokia, è finalmente in grado di mettersi a nudo in dimostrazioni dal vivo e video di presentazione “ufficiali”.

Svelato in occasione della conferenza Slush di Helsinki, Sailfish è basato su Mer (distro open source a sua volta basata sul defunto MeeGo sviluppato da Nokia, Intel e Linux Foundation), ha un'interfaccia grafica basata su MeeGo Handset UX e componenti tratti da Nemo Mobile .


La versione di Sailfish mostrata da Jolla durante conferenza girava su un Nokia N950 per sviluppatori, mettendo in mostra un'interfaccia che appare come una via di mezzo tra a quella “a piastrelle” di Windows Phone e la solita griglia di icone su schermo presentata da Apple iOS e Google Android.

Interamente basata su Qt, l'interfaccia di Sailfish permette di gestire più app in multitasking e di interagire con le diverse funzionalità delle singole app anche quando queste vengono presentate come “piastrelle” sulla schermata home dell'OS.


Jolla comunica che un SDK per lo sviluppo di applicazioni per Sailfish verrà presto reso disponibile, mentre il primo smartphone basato sul nuovo OS mobile è atteso al debutto nella seconda metà del 2013. La società finlandese pianifica di dare in licenza Sailfish ai produttori OEM e carrier telefonici – esattamente come fa al momento Google con il suo Android.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

23 11 2012
Link copiato negli appunti