Jukebox celestiale anche per Google

L'Italia è ora uno dei paesi dove è attivo lo streaming di Google Play Music. Prezzo scontato al lancio, basta un Android per provarlo
L'Italia è ora uno dei paesi dove è attivo lo streaming di Google Play Music. Prezzo scontato al lancio, basta un Android per provarlo

Dopo solo poche settimane dall’esordio , anche l’Italia entra nel novero dei mercati nei quali Mountain View fa sul serio per la sua offerta musicale: non più soltanto MP3 in vendita, ma anche un servizio di jukebook celestiale che per meno di 10 euro al mese permette di ascoltare online e sul proprio terminale Android tutto quanto fa parte del catalogo Google Play Music. La formula Unlimited lanciata oggi è anche in offerta lancio con un prezzo scontato fino al 15 settembre .

google play music

Un mese di prova, poi 7,99 euro al mese (in offerta fino al volgere dell’estate: poi si passerà a 9,99) per ottenere quanto segue: un servizio modellato sullo stesso principio di Spotify, ovvero radio generate sulla base di una preferenza espressa per un autore, playlist personalizzate con all’interno brani o interi album da ascoltare online o scaricate sul proprio smartphone o tablet, e in più spazio per caricare fino a 20mila brani sulla nuvola Google se le proprie canzoni non figurano nel catalogo messo a disposizione. Il tutto senza spot o altri contenuti pubblicitari.

Nel complesso non c’è molta differenza tra quanto già fanno Spotify e Deezer (e non solo) in Italia: Google Play Music Unlimited però impone l’impiego di un terminale Android per la mobilità, tagliando quindi fuori per ora altre fette di potenziali acquirenti che non hanno uno smartphone con il robottino verde a bordo. In autunno arriverà a fargli concorrenza anche il servizio di radio di iTunes, che sarà lanciato con iOS 7: in quel caso, tuttavia, il prodotto assomiglierà di più a quanto fa Pandora, ovvero esclusivamente playlist auto-generate senza la possibilità di selezionare i brani in esse contenute. ( L.A. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 08 2013
Link copiato negli appunti