KDE 4 rimandato a gennaio

KDE 4 rimandato a gennaio

La necessità di risolvere alcuni problemi dell'ultima ora, e di migliorare la stabilità generale del software, ha indotto gli sviluppatori a rimandare l'uscita della release finale di qualche settimana
La necessità di risolvere alcuni problemi dell'ultima ora, e di migliorare la stabilità generale del software, ha indotto gli sviluppatori a rimandare l'uscita della release finale di qualche settimana

Niente KDE 4 sotto l’albero. Il suo team di sviluppo ha infatti scelto di posticiparne il lancio a gennaio, giustificando la mossa con la necessità di “risolvere un paio di importanti problemi prima del rilascio”.

“Una volta risolti alcuni di questi problemi, tra i quali piccoli difetti nella veste grafica e in Konqueror, la comunità di KDE spera di poter disporre di un KDE 4.0 che sia all’altezza delle sue alte aspettative”, si legge in questo comunicato (tradotto qui da KDE Italia).

Lo scorso mese, in occasione del rilascio della prima release candidate (RC1), il team di KDE aveva previsto il debutto della versione finale di KDE 4 per il 20 dicembre. La nuova data di lancio è ora stata fissata per l’11 gennaio , ossia diversi mesi dopo quella pianificata all’inizio dell’anno.

“Alcune parti dell’esperienza desktop non soddisfano ancora gli standard qualitativi e le aspettative della comunità di KDE”, spiegano gli sviluppatori. “Ci sono oltretutto alcuni problemi che necessitano di essere risolti a monte, come ad esempio certi bug nel codice di xine”.

Nel forum di KDE diversi utenti lamentano la scarsa stabilità della RC1 di KDE 4. Mitch Golden afferma di aver sperimentato diversi crash dello screen locker, problemi di Konqueror nel gestire i cookie e il non corretto funzionamento del comando di spegnimento. David Johnson si spinge persino ad affermare che “Konqueror è quasi inutilizzabile”, e non esita a definire il nuovo menù K (l’equivalente dello Start di Windows) “stupido”.

Gli sviluppatori di KDE affermano tuttavia che le ultime build di KDE 4 risolvono la maggior parte dei problemi segnalati, e che oggi la piattaforma è in buona parte “stabile e usabile” .

Il team di sviluppo ha rinnovato l’invito per utenti e aziende a partecipare attivamente al testing della nuova versione, fornendo feedback e suggerimenti.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 12 2007
Link copiato negli appunti