Kindle per Web: libri da incasso

Online la versione browser dell'e-reader di Amazon. Con la possibilità di incastonare capitoli di libri nelle proprie pagine e guadagnare dal possibile acquisto sponsorizzato

Roma – Amazon ha annunciato Kindle for Web , versione browser di alcune funzioni collegate a Kindle Store e che la pongono in parte in concorrenza con Google Books e Scribd.

Ancora in versione beta, il servizio oltre a permettere di sfogliare le opere acquistate senza dover lasciare il browser (e senza bisogno di download) offre opzioni interessanti: permette di leggere assaggi di libri online da Amazon.com, condividerli attraverso social network o email, e soprattutto incastonare parte di questi nel proprio blog o sito guadagnando una percentuale sull’eventuale vendita .

L’opportunità più importante è proprio quella di permettere di embeddare nel proprio sito un capitolo di un libro e (potenzialmente) di monetizzare. Nella versione che viene condivisa i caratteri possono essere personalizzati e le pagine possono essere viste a schermo intero. A questo spazio è quindi collegato un link che porta direttamente a Kindle Store .

L’ obiettivo dichiarato è quello di intrigare i blogger e gli editori Web con la possibilità di inserire nelle proprie pagine capitoli omaggio che fungono in questo modo da finissimi messaggi pubblicitari, che possono anche incrementare le vendite del libro: l’embedding di un titolo trovato su Amazon.com permette al titolare del blog di partecipare ad Amazon Associates Program , il programma di advertising del negozio, guadagnando così per tutti i netizen che vengono condotti attraverso di esso all’acquisto di un prodotto sulla libreria online.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ninjaverde scrive:
    LiDivulganoLoro
    Ritengo che i torrent sono direttamente gestiti da alcune grosse Ditte americane, prorio quelle che producono i filamti.Vorrei citare un sito...ma è meglio tacere...ad ogno modo su quel sito rigorosamente americano .us si trova praticamente tutto ed è esplicito l'invito a mettere filamti in upload del genere XXXXX ovviamente.Chi non mette in upload verrà estromesso.Mi pare che il sito viaggia benissimo...Ma ecco che adesso inizia la "controffensiva"...Insomma chi si vol salvare deve pagare, pagherà e verrà "perdonato".Ottima forma di pubblicità.Tutte le "balle" su pirateria e reati sono solo "fumo negli occhi" per chi non sa vedere.
  • uno qualsiasi scrive:
    Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!

    con chi non rispetta il lavoro degli altriUn lavoro che consiste nel limitare gli utenti, e nel castrare le potenzialità di un mezzo, non merita nessun rispetto, ma solo disprezzo.
    , si
    certo siamo maleducati , con chi offendeSei tu che offendi. Torno a chiederti: a Padova siete tutti così?
    e augura
    di perdere il lavoro, si
    certo.
    con chi dice che certi lavori sono inutili , si
    certo molto ma molto
    maleducati.Allora dimmi tu a cosa servono questi lavori, invece di insultare. Che vantaggi ottiene l'utente? Rispondi a questo, se ne sei capace.
  • Funz scrive:
    Ancora XXXXX vogliono fare?
    Oramai ci sono più pornazzi in giro di quanti uno possa guardarsi in tutta la vita, a che serve produrne ancora?
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Ancora XXXXX vogliono fare?
      Esatto. Non serve.
      • calunnioso scrive:
        Re: Ancora XXXXX vogliono fare?
        Quoto. La smettano di frignare. Ormai abbiamo esaurito il liquido seminale.
        • Funz scrive:
          Re: Ancora XXXXX vogliono fare?
          - Scritto da: calunnioso
          Quoto. La smettano di frignare. Ormai abbiamo
          esaurito il liquido
          seminale.Quello finché ci sarà la biosfera non mancherà :DPiuttosto abbiamo esaurito le configurazioni topologicamente possibili tra esseri umani :D
  • Sgabbio scrive:
    Re: Sempre torrent
    In effetti trovi un sacco di siti che usano sto sistema, sopratutto per il prono giapponese :D
  • AdUser scrive:
    Re: Sempre torrent
    Kad(U) questa sconosciuta...
  • blueyes scrive:
    Re: Sempre torrent
    ma sai quant'è scomodo scaricare un gioco in 52 parti da megaupload senza account premium -_-' ?ti toglie la voglia di prenderlo va beh che io non scarico mai niente di illegale tzè!
  • Acheson Kritiont scrive:
    Si vergognino!
    Far pagare ciò che è gratis in natura! Ma i diritti a Dio chi glieli versa? In fin dei conti il sesso lo ha inventato lui!
    • krane scrive:
      Re: Si vergognino!
      - Scritto da: Acheson Kritiont
      Far pagare ciò che è gratis in natura! Ma i
      diritti a Dio chi glieli versa? In fin dei conti
      il sesso lo ha inventato lui!Bhe, che si presenti con la cassa che problema c'e' ?Ma lui eh, non rappresentanti e mistificatori vari.
      • pippO scrive:
        Re: Si vergognino!


        Far pagare ciò che è gratis in natura! Ma i

        diritti a Dio chi glieli versa? In fin dei conti

        il sesso lo ha inventato lui!

        Bhe, che si presenti con la cassa che problema
        c'e'
        ?Così potrò pagarlo in natura... :D
    • rover scrive:
      Re: Si vergognino!
      Guarda che se ti manda gli esattori son rogne.Non so se conosci il detto: meglio un morto in casa che un marchigiano alla porta (dove marchigiano sta per esattore delle tasse inviato dal Papa).Senza offesa per i marchigiani, tra i quali ho un certo numero di amici
  • il solito bene informato scrive:
    Larry... Larry...
    Larry... una volta mi eri un paladino della libertà di espressione, uno che distruggeva a spallate le ipocrisie e i conformismi della società americana... ora mi cadi in questa denuncia.Che disappuntamento :-(-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 settembre 2010 14.56-----------------------------------------------------------
    • Acheson Kritiont scrive:
      Re: Larry... Larry...
      Alla fine si è imborghesito pure lui (che è la fine che fanno molti paladini della libertà).
    • attonito scrive:
      Re: Larry... Larry...
      Modificato dall' autore il 29 settembre 2010 14.56
      --------------------------------------------------non e' il tizio a cui in criminale integralista bigotto ha sparato rendendolo paralizzato sulla sedia a rotelle?
      • il solito bene informato scrive:
        Re: Larry... Larry...

        non e' il tizio a cui in criminale integralista
        bigotto ha sparato rendendolo paralizzato sulla
        sedia a
        rotelle?esatto
    • anonimo scrive:
      Re: Larry... Larry...
      - Scritto da: il solito bene informato
      Larry... una volta mi eri un paladino
      della libertà di espressione, FREE != gratuitoComunque il copyright protegge la proprietà intellettuale. Se ci sono solo scene di sesso non so quanto di intellettuale ci sia.È un bene comunque che l'industria del XXXXX sia stata messa in crisi dal p2p e dai vari porntube. Sfruttano un mare di ragazze sprovvedute e le pagano quattro soldi. Solo alcune poi sfondano, molte vengono solo sfondate.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Larry... Larry...
        Eppure nell'ultimo periodo ho visto molte belle ragazze diventare famose su internet per questo mestiere, grazie sopratutto al "p2p" :D
  • attonito scrive:
    Faccio outing: sono XXXXXo!
    Ok, sono XXXXXo! Adesso posso scaricare tutto quello che mi pare!
  • Senryu scrive:
    Che muoiano di fame
    w l'home made xDchi è che scarica ancora con youporn et simila in circolazione da anni? se lo meritano xDl'industria del XXXXX stà subendo una grossa decrescita, bene così!
    • Anonymous scrive:
      Re: Che muoiano di fame
      - Scritto da: Senryu
      w l'home made xD

      chi è che scarica ancora con youporn et simila in
      circolazione da anni? se lo meritano
      xD

      l'industria del XXXXX stà subendo una grossa
      decrescita, bene
      così!Forse è perchè la gente ha altro a cui pensare invece che deprimersi vedendo come delle gnocche atomiche (non tutte), gliela danno facilmente ai XXXXX di turno, quando nella realtà queste rimangono tutte fantasie?Per me i XXXXX deprimono e basta. Che senso ha vedere gli altri fare una cosa che vorresti poter fare tu senza tanti problemi?
  • Aletheia scrive:
    Torrentisti ... Scariconi ??
    Hahaha belli questi neologismi, soprattutto "scariconi", rende bene l'idea ... suona come qualcosa da tazza del XXXXX.
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Torrentisti ... Scariconi ??
      - Scritto da: Aletheia
      Hahaha belli questi neologismi, soprattutto
      "scariconi", rende bene l'idea ... suona come
      qualcosa da tazza del
      XXXXX.soprattutto, invece di "pugno duro" magari avrei scritto "pugnetta" o "cinque contro uno" :-D
  • panda rossa scrive:
    Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
    Se, come dice questo signore, il P2P condannera' l'industria del XXXXX, e' auspicabile una bella e chiara posizione della chiesa, per difendere ed incentivare il P2P.Cosi' poi, voglio un po' vedere, se col Papa che dichiara che se "condividere e' bello, condividere in rete e' ancora piu' bello", le major si metteranno ancora di traverso.C'e' gia' un bel precedente storico di condivisione, ricordato dai Vangeli, che parlava di duplicazione di pani e di pesci...
    • krane scrive:
      Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
      - Scritto da: panda rossa
      Se, come dice questo signore, il P2P condannera'
      l'industria del XXXXX, e' auspicabile una bella e
      chiara posizione della chiesa, per difendere ed
      incentivare il P2P.E certo: del resto chi ha condiviso e moltiplicato per primo fornendo copie del pane e di pesci ?
      Cosi' poi, voglio un po' vedere, se col Papa che
      dichiara che se "condividere e' bello,
      condividere in rete e' ancora piu' bello", le
      major si metteranno ancora di traverso.Me li vedo i peggio condivisori diventare cattoconvinti.
      C'e' gia' un bel precedente storico di
      condivisione, ricordato dai Vangeli, che parlava
      di duplicazione di pani e di pesci...Appunto: gesu' come gli SkidRow e i Razor.
      • Aletheia scrive:
        Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
        Scherzi a parte, la vedo male per l'industria dell'hard.L'unica salvezza sara' raddoppiare i prezzi.
        • ces scrive:
          Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
          - Scritto da: Aletheia
          Scherzi a parte, la vedo male per l'industria
          dell'hard.

          L'unica salvezza sara' raddoppiare i prezzi.Oppure il 3d...nel senso che ti mandano attrici/attori a casa ed il XXXXX te lo fai tu in diretta(geek)
          • Aletheia scrive:
            Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
            Ah beh io infatti mi chiedo sempre perche' la gente anziche' spendere tutti sti soldi per farsi una XXXXX non va a puttane in carne e ossa.
          • krane scrive:
            Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
            - Scritto da: Aletheia
            Ah beh io infatti mi chiedo sempre perche' la
            gente anziche' spendere tutti sti soldi per farsi
            una XXXXX non va a puttane in carne e ossa.Ma quale soldi spende ? pornazzi mulo edition...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
            Non paga per i XXXXX, ma finanzia qualche associazione criminale ? :D
          • Anonymous scrive:
            Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!

            Oppure il 3d...nel senso che ti mandano
            attrici/attori a casa ed il XXXXX te lo fai tu in
            diretta(geek)In quel caso potrei anche pensare di pagare di gusto...
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
          - Scritto da: Aletheia
          Scherzi a parte, la vedo male per l'industria
          dell'hard.

          L'unica salvezza sara' raddoppiare i prezzi.Possono anche decuplicarli o centuplicarli, tanto gli utenti non li pagano. Se scarichi qualcosa, poco ti importa se l'originale costa 1 o 100.
          • Klut scrive:
            Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Possono anche decuplicarli o centuplicarli, tanto
            gli utenti non li pagano. Se scarichi qualcosa,
            poco ti importa se l'originale costa 1 o 100.Tu si che hai capito tutto....:P
          • tatutati66 scrive:
            Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
            ritirati ex angros sei patetico sempre il solito.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
            Voi di Padova siete tutti così maleducati?
          • tatutati66 scrive:
            Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
            con chi non rispetta il lavoro degli altri , si certo siamo maleducati , con chi offende e augura di perdere il lavoro, si certo.con chi dice che certi lavori sono inutili , si certo molto ma molto maleducati.rileggiti quello che scrivi, e le risposte che ti vengono date , e poi decidi chi e' il maleducato. bye
          • Sgabbio scrive:
            Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
            Bhe se costasse 1, un pensierino uno se lo farebbe.
        • CCd scrive:
          Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
          - Scritto da: Aletheia
          Scherzi a parte, la vedo male per l'industria
          dell'hard.

          L'unica salvezza sara' raddoppiare i prezzi.magari raddoppiasse i film.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
          aumentare i prezzi ? Sarebbe una idea suicida.
          • tatutati66 scrive:
            Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
            guardate ragazzi che i prezzi dell'hard sono crollati trovi film a tre euro da comprare .il problema e sempre lo stesso gli scaricono lo vogliono gratis , anche per il semplice fatto che su internet sei anonimo .non c'e' niente da fare abbassare i prezzi per certe persone, e dico certe, non tutte , non comprerebbero neanche un cd o un film a 5 euro.a parte che film ne trovi quanti ne vuoi a 5 euro 7 o 10 , comunque ribadisco c'e la cultura del gratis .e allora a mio avviso ci vuole il pugno duro .
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
            - Scritto da: tatutati66
            guardate ragazzi che i prezzi dell'hard sono
            crollati trovi film a tre euro da comprare
            .Perchè mai dovrei spendere tre euro se posso avere le stesse cose gratis?

            il problema e sempre lo stesso gli scaricono lo
            vogliono gratis , anche per il semplice fatto che
            su internet sei anonimo
            .Ovvio: più riservatezza.

            non c'e' niente da fare abbassare i prezzi per
            certe persone, e dico certe, non tutte , non
            comprerebbero neanche un cd o un film a 5
            euro.I prezzi vanno abbassati a zero. Semplice.

            a parte che film ne trovi quanti ne vuoi a 5 euro
            7 o 10 , comunque ribadisco c'e la cultura del
            gratis
            .Sì. La cultura dei media a pagamento non ha più senso, e va eradicata.
            e allora a mio avviso ci vuole il pugno duro .Con chi campa sui media a pagamento, sì: sei obsoleto, non devi più avere da mangiare.
          • Cavallo Pazzo scrive:
            Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
            e non solo il pugno...
      • il solito bene informato scrive:
        Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: panda rossa

        Se, come dice questo signore, il P2P condannera'

        l'industria del XXXXX, e' auspicabile una bella
        e

        chiara posizione della chiesa, per difendere ed

        incentivare il P2P.

        E certo: del resto chi ha condiviso e
        moltiplicato per primo fornendo copie del pane e
        di pesci
        ?infatti è stato crocifisso dalle major dei pani e dei pesci...
    • Redpill scrive:
      Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
      - Scritto da: panda rossa
      Se, come dice questo signore, il P2P condannera'
      l'industria del XXXXX, e' auspicabile una bella e
      chiara posizione della chiesa, per difendere ed
      incentivare il
      P2P.

      Cosi' poi, voglio un po' vedere, se col Papa che
      dichiara che se "condividere e' bello,
      condividere in rete e' ancora piu' bello", le
      major si metteranno ancora di
      traverso.

      C'e' gia' un bel precedente storico di
      condivisione, ricordato dai Vangeli, che parlava
      di duplicazione di pani e di
      pesci...Cioè in pratica la Chiesa dovrebbe incentivare la condivisione di filmati XXXXXgrafici e per di più in violazione della legge (sul copyright ma pur sempre legge)? Si ce la vedo. Fra l'altro il p2p è uno degli strumenti più diffusi per la pedoXXXXXgrafia per cui il Vaticano attraversa proprio il periodo ideale per difenderlo.Ps: pani e pesci vennero moltiplicati, non copiati. Ogni pane era unico e non condiviso ;)
      • krane scrive:
        Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
        - Scritto da: Redpill
        - Scritto da: panda rossa

        Se, come dice questo signore, il P2P condannera'

        l'industria del XXXXX, e' auspicabile una bella

        e chiara posizione della chiesa, per difendere

        ed incentivare il P2P.

        Cosi' poi, voglio un po' vedere, se col Papa che

        dichiara che se "condividere e' bello,

        condividere in rete e' ancora piu' bello", le

        major si metteranno ancora di

        traverso.



        C'e' gia' un bel precedente storico di

        condivisione, ricordato dai Vangeli, che parlava

        di duplicazione di pani e di

        pesci...

        Cioè in pratica la Chiesa dovrebbe incentivare la
        condivisione di filmati XXXXXgrafici e per di più
        in violazione della legge (sul copyright ma pur
        sempre legge)? Si ce la vedo. Fra l'altro il p2p
        è uno degli strumenti più diffusi per la
        pedoXXXXXgrafia per cui il Vaticano attraversa
        proprio il periodo ideale per
        difenderlo.

        Ps: pani e pesci vennero moltiplicati, non
        copiati. Ogni pane era unico e non condiviso
        ;)Dimostrami questa cosa, perche' nelle scritture si parla di qualcosa di molto piu' simile alla copia che io sappia.
      • panda rossa scrive:
        Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
        - Scritto da: Redpill
        Cioè in pratica la Chiesa dovrebbe incentivare la
        condivisione di filmati XXXXXgrafici No, incentivare il P2P in generale!
        e per di più
        in violazione della legge (sul copyright ma pur
        sempre legge)? Si ce la vedo. Sai quanti sono i precetti religiosi in contrasto con la legislazione?Uno piu' uno meno... chissa' mai che i partiti cattolici non facciano pressione per cambiare le leggi che non piacciono alla Chiesa...
        Fra l'altro il p2p
        è uno degli strumenti più diffusi per la
        pedoXXXXXgrafia per cui il Vaticano attraversa
        proprio il periodo ideale per
        difenderlo.E pure le autostrade sono lo strumento piu' diffuso per la circolazione dei pedofili.E ti diro' di piu', anche le forchette sono uno degli strumenti di cui i pedofili si servono per mangiare.
      • ullala scrive:
        Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
        - Scritto da: Redpill
        - Scritto da: panda rossa

        Se, come dice questo signore, il P2P condannera'

        l'industria del XXXXX, e' auspicabile una bella
        e

        chiara posizione della chiesa, per difendere ed

        incentivare il

        P2P.



        Cosi' poi, voglio un po' vedere, se col Papa che

        dichiara che se "condividere e' bello,

        condividere in rete e' ancora piu' bello", le

        major si metteranno ancora di

        traverso.



        C'e' gia' un bel precedente storico di

        condivisione, ricordato dai Vangeli, che parlava

        di duplicazione di pani e di

        pesci...

        Cioè in pratica la Chiesa dovrebbe incentivare la
        condivisione di filmati XXXXXgrafici e per di più
        in violazione della legge (sul copyright ma pur
        sempre legge)? Si ce la vedo. Fra l'altro il p2p
        è uno degli strumenti più diffusi per la
        pedoXXXXXgrafia per cui il Vaticano attraversa
        proprio il periodo ideale per
        difenderlo.

        Ps: pani e pesci vennero moltiplicati, non
        copiati. Ogni pane era unico e non condiviso
        ;)Sbagliato! il vangelo descrive perfettamente il procedimento A PARTIRE dai pani e pesci iniziali Gesù ne produce di nuovi e identici che sfamano identicamente!Si tratta proprio di COPIE nel più compiuto senso del termine!
    • ullala scrive:
      Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
      - Scritto da: panda rossa
      Se, come dice questo signore, il P2P condannera'
      l'industria del XXXXX, e' auspicabile una bella e
      chiara posizione della chiesa, per difendere ed
      incentivare il
      P2P.

      Cosi' poi, voglio un po' vedere, se col Papa che
      dichiara che se "condividere e' bello,
      condividere in rete e' ancora piu' bello", le
      major si metteranno ancora di
      traverso.

      C'e' gia' un bel precedente storico di
      condivisione, ricordato dai Vangeli, che parlava
      di duplicazione di pani e di
      pesci...è il mio "episodio" favorito!Gesu piratone e uploader! ;)E si che Pietro faceva il pescatore!Fosse stato oggi avrebbe denunciato il maestro per il mancato guadagno! :|
      • ullala scrive:
        Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
        - Scritto da: ullala
        - Scritto da: panda rossa

        Se, come dice questo signore, il P2P condannera'

        l'industria del XXXXX, e' auspicabile una bella
        e

        chiara posizione della chiesa, per difendere ed

        incentivare il

        P2P.



        Cosi' poi, voglio un po' vedere, se col Papa che

        dichiara che se "condividere e' bello,

        condividere in rete e' ancora piu' bello", le

        major si metteranno ancora di

        traverso.



        C'e' gia' un bel precedente storico di

        condivisione, ricordato dai Vangeli, che parlava

        di duplicazione di pani e di

        pesci...

        è il mio "episodio" favorito!
        Gesu piratone e uploader!
        ;)
        E si che Pietro faceva il pescatore!
        Fosse stato oggi avrebbe denunciato il maestro
        per il mancato
        guadagno!
        :|P.S.Giuda non faceva mica il pescatore vero? :D
        • panda rossa scrive:
          Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
          - Scritto da: ullala
          P.S.
          Giuda non faceva mica il pescatore vero?
          :DNo, faceva la spia per conto delle major dell'epoca.
      • Cavallo Pazzo scrive:
        Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!

        E si che Pietro faceva il pescatore!
        Fosse stato oggi avrebbe denunciato il maestro
        per il mancato
        guadagno!
        :|fantastica questa!
    • ThEnOra scrive:
      Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
      - Scritto da: panda rossa
      Se, come dice questo signore, il P2P condannera'
      l'industria del XXXXX, e' auspicabile una bella e
      chiara posizione della chiesa, per difendere ed
      incentivare il
      P2P.

      Cosi' poi, voglio un po' vedere, se col Papa che
      dichiara che se "condividere e' bello,
      condividere in rete e' ancora piu' bello", le
      major si metteranno ancora di
      traverso.

      C'e' gia' un bel precedente storico di
      condivisione, ricordato dai Vangeli, che parlava
      di duplicazione di pani e di
      pesci...Ecco una cosa che non sopporto: storpiare la religione a favore della cd. "condivisione".Non puoi citare quell'episodio come esempio celebre a supporto del P2P, perchè di fatto non ha niente a che fare con la condivisione come la intendi tu/voi.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
        Bhe, gli alfieri del copyright usavano bin ladem e il terrorismo per screditare il p2p, fai un pò te :D
        • ThEnOra scrive:
          Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
          - Scritto da: Sgabbio
          Bhe, gli alfieri del copyright usavano bin ladem
          e il terrorismo per screditare il p2p, fai un pò
          te
          :DNon direi che sono la stessa cosa, ma a parte questo aspetto tu metti sullo stesso piano bin laden/terrorismo e la religione?
      • Cavallo Pazzo scrive:
        Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
        Se parli con un uomo di chiesa ti direbbe che dio (e la religione) è dappertutto, ergo anche nel p2p
    • ninjaverde scrive:
      Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!

      C'e' gia' un bel precedente storico di
      condivisione, ricordato dai Vangeli, che parlava
      di duplicazione di pani e di
      pesci...Duplicazione dei XXXXX e delle fighe...(rotfl)(rotfl)
      • Cavallo Pazzo scrive:
        Re: Ci vorrebbe un intervento della Chiesa!
        Eh beh, se parli di XXXXX e di fighe, la duplicazione non è poi così fuori luogo
  • Cavallo Pazzo scrive:
    virtuale vs reale
    Si disse che l'informatica e internet in particolare avrebbero reso la vita della gente sempre più virtuale e staccata dal mondo reale, invece, è proprio grazie ad internet che se le XXXXX vogliono tornare a guadagnare non basta più fare un filmatino nello studiolo ma devo andare sul marciapiede e darla via... più reale di così!
  • uno qualsiasi scrive:
    Estorsione
    Questi rischiano veramente una controdenuncia penale (chiedono soldi per non rivelare i tipi di film scaricati: questa è davvero estorsione).Oltre tutto, se il film viene distribuito a pezzi (non c'è una trama, quindi è fattibile), anche l'accusa di pirateria diventa molto fragile.
  • Gianni Holmes scrive:
    UGC
    In questo caso, basta passare allo user generated content, che è molto meglio.
Chiudi i commenti