L'802.11n di Atheros è open source

Atheros ha rilasciato alcuni driver open source che consentiranno agli utenti Linux di utilizzare tutti i device basati sui chip 802.11n del noto produttore americano

Atheros è tra i primi produttori di dispositivi wireless ad annunciare il rilascio di driver open source per i suoi chip 802.11n.

L’azienda sostiene che i suoi driver per Linux, chiamati ath9k , supportano tutti i suoi device basati sull’ultima specifica WiFi, e sono completamente liberi da brevetti e vincoli commerciali.

I driver ath9k arrivano a breve distanza dall’assunzione, da parte della società americana, di due noti sviluppatori open source specializzati nei device wireless: Luis Rodriguez e Jouni Malinen. Atheros ha promesso che i suoi due nuovi dipendenti aiuteranno la comunità a migliorare il supporto agli access point wireless e la conformità alle normative del settore da parte del kernel di Linux.

Un elenco dei chipset supportati dai driver free di Atheros è stato pubblicato qui insieme ad altre informazioni relative al progetto ath9k.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bla bla bla scrive:
    Finalmente qualcuno che capisce
    Olee se fossi io fucilzaione diretta immediataSOTTOCULTURA???loro sono solo sotto se fossero cultura capirebbero che nn sono piu in alto degli altri che nn li capiscono
  • melissa scrive:
    x rin kobayashi
    che cosa vuoi?ki ti ha chiesto qualcosa
  • Sborone di rubikiana memoria scrive:
    x krane
    Hai mai smurato un pedestriano in tinta cromata?Per favore, risp alla veloce. (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Rin Kobayashi scrive:
    Quello che succede
    quando le persone sono considerate "proprietà dello Stato".Essendo i russi proprietà dello Stato russo ciò li rende suoi schiavi, dunque impossibilitati alla libera scelta, anche circa la propria vita, alle proprie scelte e persino alla possibilità di informarsi quando l'informazione non è allineata con il pensiero dello Stato.È una vergogna che dei _vecchi_ decidano come devono vestirsi/comportarsi/vivere gli altri arrivando ad imporre questi loro sciocchi principi a colpi di leggi chiaramente tiranniche e assurde in qualsiasi Stato che si consideri _al servizio_ delle persone e non _padrone_ degli individui che ne fanno parte.Una risposta sensata a questo modo di pensare di gente morta o morente è quello di rendere disponibili degli spazio _al di fuori_ dello Stato russo, di modo che queste persone possano continuare a scambiarsi informazioni, idee, ecc. in modo del tutto incontrollabile dal loro Stato-padrone.Ai giovani emo ricordo questi software che potrebbero tornare loro utili per riprendersi la libertà negata da quei 4 vecchi che li comandano e che pensano di essere loro proprietari:http://www.torproject.org/http://www.i2p2.de/http://freenetproject.org/
  • melissa papotti scrive:
    X KRANE
    CIAO CIAO CI SI SENTE MI RACCOMANDO NON FARTI SENT CHE MI FACCIO SENT IO
    • Rin Kobayashi scrive:
      Re: X KRANE
      - Scritto da: melissa papotti
      CIAO CIAO CI SI SENTE MI RACCOMANDO NON FARTI
      SENT CHE MI FACCIO SENT
      IOHai scambiato questo forum per una chat? :s
  • melissa papotti scrive:
    x krane
    va bhe scusa ma devo andare cmq io ho 16 anni e il motivo della scelta emo te lo gia detta ciao ciao TVB ANCHE SE SEI UN METALLARO
  • melissa papotti scrive:
    x krane
    ok ciao a una cosa dimmi xke tu hai scielto di diventere metallaro?quanti anni hai?
    • krane scrive:
      Re: x krane
      - Scritto da: melissa papotti
      ok ciao Ma non dovevi andare ? :D
      a una cosa dimmi xke tu hai scielto di diventere metallaro? Mi piaceva la musica, quando ho scoperto il look e gli atteggiamenti mi sono piaciuti anche quelli.
      quanti anni hai ?tra 30 e 40...E tu quanti ?
  • melissa papotti scrive:
    x krame
    bhe dai devo andare ci si sent mi faccio sent io ciao ciao
    • krane scrive:
      Re: x krame
      - Scritto da: melissa papotti
      bhe dai devo andare ci si sent mi faccio sent io
      ciao ciaoTranq, vai, ciao
  • melissa papotti scrive:
    x krane
    ok quando possiamo risentirci su qui?
    • krane scrive:
      Re: x krane
      - Scritto da: melissa papotti
      ok quando possiamo risentirci su qui?Bho, io al lavoro piu' o meno tutti i gg leggo P.I.Anche se potrei non rispondere al volissimo, se proprio vedi che non rispondo del tutto mandami un messaggio privato per segnalarmi il post (ma per farlo devi iscriverti).
  • melissa papotti scrive:
    X KRANE
    wow bhe dai almeno uno ke mi dica veramente come stanno le cose xo ade devo proprio andare ci sentiamo un'altra volta ok?
    • krane scrive:
      Re: X KRANE
      - Scritto da: melissa papotti
      wow bhe dai almeno uno ke mi dica veramente come
      stanno le cose xo ade devo proprio andare ci
      sentiamo un'altra volta ok?Volentieri, mi piacerebbe riparlarne (anche in termini meno sintetici), al max iscriviti e mandami messaggi privati.
  • melissa papotti scrive:
    X KRANE
    KRANE IO DEVO ANDARE CI SI RIVEDE OK CIAO CMQ KIAMAMI MELI E NON MELISSA OK CIAO CIAO
  • melissa papotti scrive:
    x krane
    ti dico tre parole vita di XXXXX xke sembra ke tutto ti si rivolga contro ed è brutto ai tuoi genitori gli sta sul XXXXX tutto di te e poi ci sono certe persone ke ti giudicano senza sapere e mi dispiace scusa se ti dico di risp alla valoce è xke devo andare via risp alla veloce SCUSA SCUSA
    • krane scrive:
      Re: x krane
      - Scritto da: melissa papotti
      ti dico tre parole vita di XXXXX xke sembra ke
      tutto ti si rivolga contro ed è brutto ai tuoi
      genitori gli sta sul XXXXX tutto di te e poi ci
      sono certe persone ke ti giudicano senza sapere e
      mi dispiace scusa se ti dico di risp alla valoce
      è xke devo andare via risp alla veloce SCUSA SCUSAAllora tu mi dici : la vita e' di XXXXX, tutto si rivolge contro e a tutti sta sul XXXXX tutto di te non pensi...Si, penso qualcosa non vada : il tuo atteggiamento verso la vita !E poi la gente non ti giudica senza sapere le cose, sei tu che dici cose come "vita di XXXXX xke sembra ke tutto ti si rivolga contro ed è brutto ai tuoi genitori gli sta sul XXXXX tutto di te".... Quindi e' normale che sentito questo la gente ti risponda : ammazzati !
  • melissa papotti scrive:
    x krane
    è un po lunga la storia pero se vuoi te la spiego? risp alla veloce krane
    • krane scrive:
      Re: x krane
      - Scritto da: melissa papotti
      è un po lunga la storia pero se vuoi te la
      spiego? risp alla veloce
      kranehttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=2371695&m=2639444#p2639444
  • melissa papotti scrive:
    x krane
    è un po lunga la storia xo se vuoi te la spiego
    • krane scrive:
      Re: x krane
      - Scritto da: melissa papotti
      è un po lunga la storia xo se vuoi te la spiegoHo tempo, se non pretendi risposte un secondo dopo che hai finito di scrivere
  • melissa papotti scrive:
    x krane
    ho capito ke sei un metallaro ma ke cosa ti hanno fatto gli emo di cosi brutto? risp alla veloce
    • krane scrive:
      Re: x krane
      - Scritto da: melissa papotti
      ho capito ke sei un metallaro E non basta ? E' una questione di pelle, giacca di pelle per la precisione.
      ma ke cosa ti hanno fatto gli emo di cosi brutto ?Esistono : sono dei ricoli nevrotici neanche in grado di aver pazienza di attendere le risposte sui forum.Guarda :
      risp alla veloceE tu perche' sei emo ?
  • melissa papotti scrive:
    x krane
    ci sei?risp xke ci odi cosi tanto?
    • krane scrive:
      Re: x krane
      - Scritto da: melissa papotti
      ci sei?risp xke ci odi cosi tanto?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2371695&m=2639414#p2639414
  • melissa papotti scrive:
    x krane
    no non mi devo suicidare ma xke ci odi cosi tanto?
    • krane scrive:
      Re: x krane
      - Scritto da: melissa papotti
      no non mi devo suicidare ma xke ci odi cosi tanto?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2371695&m=2639414#p2639414
  • melissa papotti scrive:
    krane
    ma sei un raga o una raga? risp alla veloce
    • krane scrive:
      Re: krane
      - Scritto da: melissa papotti
      ma sei un raga o una raga ?Togliti i capelli dagli occhi e leggi dove ho scritto "sono UN metallaro"
      risp alla velocePerche' "alla veloce" ? Devi suicidarti prima di cena ?
  • melissa papotti scrive:
    x krane
    hai paura di risp?guarda che non ho ancora morso nessuno quindi risp alla veloce perfavore
    • krane scrive:
      Re: x krane
      - Scritto da: melissa papotti
      hai paura di risp?No, e' che lavoro, mica tutto il giorno a parlare di musica emo sul blog (rotfl)
      guarda che non ho ancora morso nessuno quindi
      risp alla veloce perfavorePerche' "alla veloce" ? Devi suicidarti prima di cena ?
      • melissa papotti scrive:
        Re: x krane
        no non mi devo suicidare ma xke ci odi cosi tanto? risp alla veloce
        • krane scrive:
          Re: x krane
          - Scritto da: melissa papotti
          no non mi devo suicidare E allora perche' tanta fretta ?
          ma xke ci odi cosi tanto? Levati i capelli dagli occhi e leggi sopra, l'ho scritto.
          risp alla veloceCome dicevo sopra "E allora perche' tanta fretta ?"
  • melissa papotti scrive:
    x krane
    xkè odi cosi tanto gli emo?risp ho bisognio di saperlo
    • krane scrive:
      Re: x krane
      - Scritto da: melissa papotti
      xkè odi cosi tanto gli emo?risp ho bisognio di
      saperlohttp://www.youtube.com/watch?v=4J2MhFsgpzcCirca al primo minuto : sono un metallaro :D
      • Rin Kobayashi scrive:
        Re: x krane
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: melissa papotti

        xkè odi cosi tanto gli emo?risp ho bisognio di

        saperlo

        http://www.youtube.com/watch?v=4J2MhFsgpzc

        Circa al primo minuto : sono un metallaro :DA MORTE I METALLARI!!!!111uno :@ :@ :@
        • krane scrive:
          Re: x krane
          - Scritto da: Rin Kobayashi
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: melissa papotti


          xkè odi cosi tanto gli emo?risp ho bisognio di


          saperlo



          http://www.youtube.com/watch?v=4J2MhFsgpzc



          Circa al primo minuto : sono un metallaro :D

          A MORTE I METALLARI!!!!111uno :@ :@ :@E tu da dove esci ???Che sei un panozzo ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • melissa papotti scrive:
    ricerca
    c'è qualcuno in linea?se si risp sono emo se avete qualcosa da dire sugli emo sono pronta ad accettare le vostre critiche ma non ne avete il coraggio
    • krane scrive:
      Re: ricerca
      - Scritto da: melissa papotti
      c'è qualcuno in linea?se si risp sono emo se
      avete qualcosa da dire sugli emo sono pronta ad
      accettare le vostre critiche ma non ne avete il
      coraggioVeramente abbiamo gia' criticato in abbondanza, ma qiando si scrive "ammazzati" su questo forum si viene cancellati (rotfl)(rotfl)
  • melissa papotti scrive:
    x krane
    ma sai di ke cosa stai parlando krane?risp alla veloce
  • melissa papotti scrive:
    emo
    xkè tutti dicono che gli emo devono morire ki siete voi x dire questo?voi non siete nessuno siete solo dei bambini ke giudicano le persone solo x il loro aspetto esteriore e questo è brutto e poi non è vero ke gli emo sono depressi e si tagliano le vene cioè non tutti xo' hanno un buon motivo ke è quello ke nessuno li accetta x quello k sono e con questo ho finito ciao risp
    • krane scrive:
      Re: emo
      - Scritto da: melissa papotti
      xkè tutti dicono che gli emo devono morire ki
      siete voi x dire questo?voi non siete nessuno
      siete solo dei bambini ke giudicano le persone
      solo x il loro aspetto esteriore e questo è
      brutto e poi non è vero ke gli emo sono depressi
      e si tagliano le vene cioè non tutti xo' hanno un
      buon motivo ke è quello ke nessuno li accetta x
      quello k sono e con questo ho finito ciao rispInfatti, noi vogliamo regalare una lametta solo a quelli depressi, cosi' che dopo che si sono auto eliminati il mondo sia piu' allegro :)
  • melissa papotti scrive:
    essere emo
    emo non è diversità,emo sn persone come tutti,non vuol dire seguire una moda o uno stile,emo non è bullismo o attirare l'attenzione su di sè,emo è emozione,emo è la vita vissuta tra bianco e nero...ke nn si confonde mai con il grigio....ciao ciao
  • tuttorosa micaela scrive:
    gli emo
    l' EMO è una moda è un modo di essere ,si nn sono d'accordo al tagli delle vene ,me per gli EMOil modo x esprimere la tristezza.i capelli,modellati col ciuffo all'ingiù?!qual'è il problema,si un pò colorati,con mesc di tanti colori,e qui quel'è il problema?la matita nell'occhio questo è il problema?!lasciateli in pace,nn odiateli x questo lasciateli vivere come se la sentono di vivere!!!!!!!!!!!ve lo dice una 13 ke ama gli EMO .EMO IS LOVE 4 EVER
  • MARTINA scrive:
    L'EMO NN è UNA MODA!!!
    MA SIETE IMPAZZITI ??? L'EMO NN è UNA MODA è UN MODO DI ESSERE !!! GLI EMO SN PERSONE NORMALISSIME E SMETTELA DI GIUDICARE SOLO DA COME UNA PERSONA SI VESTE !!!GLI EMO NN SN PERICOLOSI E NN SN DI CERTO UNA PIAGA X LA SOCIETà !!! OGNUNO è CM VUOLE !! LORO NN HANNO MAI FATTO NULLA DI MALE A NESSUNO !! PENSATE PIUTTOSTO ALLE VERE PERSONE K FANNO DANNI ALLA SOCIETà INVECE DI PENSARE A COSA POTREBBERO O NN POTREBBERO FARE GLI EMO !!!NN HANNO MAI UCCISO NESSUNO E SE SI FANNO DEL MALE (POSER) LO FANNO X SE STESSI !! K CAVOLO CENTRA LA SOCIETà ??NULLA !!-.-
  • gilda ciccarelli scrive:
    non p vero
    Partendo dal presupposto che sono una ragazza EMO e partendo dal fatto che ho solo 14 anni posso garantire che la "moda"EMO nn invita i ragazzi all'autolesionismo. L'unica cosa che ci fa stare male è che in questa società senza leggi e senza alcuna garansia non sappiamo come mai potrebbe essere il nostro futuro.Sono tante le leggende metropolitane secondo le quali gli emo si tagliano le vene i punck si drogano e i gotici si tagliano sulla gola ma non è affatto così!quindi se solo capita di vedere un ragazzo emo che vuole tagliarsi le vene o vuole suicidarsi è solo colpa dello stato della società che non sa ascoltarci e della gente che ci fa soffrire.EMO non è solo il ciuffo nè solo canzoni che parlano d'amore o di morte..Emo è chi non è conforme alla massa,è chi per una storia non andata a buon fine è capace di sedersi su una panchina e piangere!! a questo punto è solo una mancanza di conoscenza e tanta tanta ignoranza!!vergognatevi..cosa vorreste? Portarci nei gulag,nei campi di concentramento o dove??a questo punto credo che se alcuni ragazzi sono spinti al suicidio è solo a causa vostra e di chi ha la brillante idea di scrivere queste XXXXXXX su internet!!perchè voi non ci conoscete..voi non sapete chi siamo e cosa facciamo..voi non sapete com'è complicata la nostra vita solo perchè abbiamo uno stupido ciuffo e mettiamo le borchie!!voi tutto questo non lo sapete..voi non sapete il motivo per cui odio e odiamo questo mondo!emo è ciò che provi e dici..è la rabbia che urli,il dolore per cui piangi,la gioia per cui sorridi e l'amore per cui vivi..sono emo non me ne vergogno sono fidanzata e sono emo..emo e amo..emo e vivo..lascio il mio indirizzo e-mail (anche di MSN) silentcontrole@hotmail
  • emo_boy scrive:
    -.- bene -.-
    bhà adesso pure perikolo x la nazione??nn siamo un perikolo, non siamo autolesionisti nn ci suicidiamo e nn cerchiamo morte, amiamo solo la nostra musika, informatevi mejo e non sulla nonciclopedia ke è solo un sito nato per sXXXXXXX!!!!!se siamo presi di mira non è colpa nostra, possiamo passarci sopra agli insulti, ma a questo no!!!!
    • melissa papotti scrive:
      Re: -.- bene -.-
      ma infatti che gusto si trova sXXXXXXX gli emo non lo so hanno forse minacciatto l'Italia oppure tutta l'europa?non mi risulta sono i truzzi che minacciano la terra non gli emo
    • melissa papotti scrive:
      Re: -.- bene -.-
      emo boy ma ci sei?risp
      • Sborone di rubikiana memoria scrive:
        Re: -.- bene -.-
        No, ci fa. (rotfl)
        • melissa papotti scrive:
          Re: -.- bene -.-
          rispondo a sborone rubikiana memoria(dio che nome) cosa non ci fa?
          • Sborone di rubikiana memoria scrive:
            Re: -.- bene -.-
            - Scritto da: melissa papotti
            rispondo a sborone rubikiana memoria(dio che
            nome) cosa non ci
            fa?Se non hai almeno una quarta di reggiseno non posso rispondere alla tua domanda. :D
  • diego scrive:
    turbo
    ma che scemi vi rovimate nnè pello tagliarsi,nnè una vita da fare.vi rovinate con le vostre stese mani se potrei fare qualcosa per aiutarni
  • bassi laura scrive:
    ...andiamo bn
    andiamo veramente bn...allora prima di tutto vorrei dire ai politici in generale di informarsi bn su qll k dice x' uno nn può dire k la sottocultura emo sia pericolosa solamente basandosi sulle informazioni di una pagina web ke ha appunto cm obbiettivo prendere in giro le varie sottoculture ecc ecc...poi emo, si adesso ci sn gli emo, prima i punk e i dark...è forse stata la fine del mondo? emo non è un/a ragazzo/a ke vive per il suicidio o l'autiolesionismo, queste cs sono assolutamente falsità, luoghi comuni, adesso nn è k se uno ha una frangia nera e qlk percing vuole distruggere il mondo...ma andiamo!!emo è soltanto il termine per taggare quelle persone ke seguono il movimento della musica emo che è un abbreviativo x emotional hardcore, nel caso qualke politico voglia controllare ke cerchi su wikipedia e non sulla "nonciclopedia"...cmq nn ci perdo neanche tempo...credo soltanto k prima d fare certe affermazioni bisogna prima informarsi con + di una fonte x' cm si dice la legge nn xmette ignoranza...allora anke x fare leggi nn bisogna essere ignoranti sull'argomento
  • Giu Macys scrive:
    Emo -.-
    Gli emo, si definiscono così, le persone ( più comunementi visti tra i ragazzi d'oggi ) che hanno DECISO che la loro vita è, come dire, una specie di inferno; ed il perche di ciò? Perchè, casomai, non rispettano i genitori, che tra l'altro l'unica cosa chiestasi è di studiare per un futoro ( dei ragazzi ) migliore, perchè, ai genitori la laurea dei figli a che serve? Niente! Per un futuro miglio per i figli, cavolo! I, cosìdetti, "EMO", si rigolino perchè a che serve far finta poi di esser emo?! Sarebbe bello saperlo. Mah. Non ci sono più i valori di una volta!
  • Un Vero Emo Anni 90 scrive:
    E' la mancanza di conoscenza.
    Incredibile come un movimento tanto perfetto come quello seguito dalla cara vecchia generazione, (la nostra) possa essere diventato tutt'altro a causa del sentito dire, ci tengo seriamente a sottolineare che il vero movimento Emo è contro l'autolesionismo e il suicidio e porta avanti solo ed unicamente valori come il romanticismo e la cultura.Come sempre tutto accade a causa dell'ignoranza e della disinformazione.Comunquesia la repressione non funzionerà mai, come ci insegna la storia, io suggerirei un'educazione riguardo ai REALI valori di questo movimento, dando un tono al fatto che il reale scopo del movimento era riscoprire la nobiltà d'animo e far interessare i giovani alla cultura. In tal modo riporteremo un movimento culturale che renda i giovani ottimi elementi per la società anzichè sciocchi ragazzini con manie di suicidio, quali sono in questo momento.Comunque sia vergogna per questi giovani che arrivano a fare cose tanto stupide per essere accettati dagli altri.
  • LEONARDO scrive:
    EMO XXXXX
    SI BANDITE GLI EMO ! PER UNA VOLTA I RUSSI MI STANNO SIMPATICI ANCHE IN ITALIA BANDIAMO L'EMO
  • emo princess scrive:
    guarda qui ke t fa bene....
    ma pensi ke gli emo s snno sl suicidà?kuelli ke s ammazzano sn i piu defcnti e s ammazzerebbero cmnque!!!
  • Andrea Napolitano scrive:
    il suicidio non c'entra
    Salve, sn Andrea ho 17 anni e volevo spiegare; l'emo non è assolutamente "suicidarsi", l'emo è un modo di essere e soprattutto un genere di musica, ormai sembra quasi che la gente creda che siamo alieni, siamo ragazzi normalissimi, vediamo le cose diversamente ma siamo sempre esseri umani, molti ci insultano e non ci rispettano ma so per certo che vi sono generi culturali molto peggiori del nostro, direi che non è proprio il caso. Continuate a pensarla come volete tanto ormai nn c'è + nnt da fare.
  • morgan freeman scrive:
    discussion
    ya! credo decisamente che quella degli emo sia una grandissima puttanata. w il metal! e cazzo, suicidatevi davvero x 1 volta...
  • SOLO DI PASSAGGIO scrive:
    per kuanto riguarda l'artikolo
    MA STIAMO KUI A PARLARE DI RAZZISMO E INTANTO L'ARTIKOLO è INTERAMENTE RAZZISTA SU UNA KOSA DI ADOLESCENTI KE SI CIMENTANO A IMITARE COSE CHE PER LORO SONO ANKE GIOVANI E DIVERTENTI...CI PREOKKUPIAMO DEGLI EMO E INTANTO NESSUNO MANDA AVANTI IL MONDO PREOKKUPANDOSI D NN FARCI KADERE NELLA MISERIA
    • Fulmy(nato) scrive:
      Re: per kuanto riguarda l'artikolo
      - Scritto da: SOLO DI PASSAGGIO
      MA STIAMO KUI A PARLARE DI RAZZISMO E INTANTO
      L'ARTIKOLO è INTERAMENTE RAZZISTA SU UNA KOSA DI
      ADOLESCENTI KE SI CIMENTANO A IMITARE COSE CHE
      PER LORO SONO ANKE GIOVANI E DIVERTENTI...CI
      PREOKKUPIAMO DEGLI EMO E INTANTO NESSUNO MANDA
      AVANTI IL MONDO PREOKKUPANDOSI D NN FARCI KADERE
      NELLA
      MISERIAanche il progressivo decadimento della lingua italiana è contemplato tra le cose che possono portare il mondo alla rovina?
  • NN TE NE FREGA scrive:
    -.-
    senti nn hai kapito proprio un bel niente di noi!!!!!!!!!!!!!!!l'emo nn è xikoloso e soprattutto nn è una moda giovanile!!!!!!!ma è uno stile d vita km i metallari o i punk!!!!!!xciò se nn sai le kose informati al posto di skrivere balle!!!!!!1
    • gerlotti il capitano scrive:
      Re: -.-
      Il tuo modo di scrivere è "xikoloso"
    • morgan freeman scrive:
      Re: -.-
      FOTTITI EMO DEL CAZZO E PRENDI UNA BUONA DOSE DI ANTI DEPRESSIVI. bimbominchia del cazzo...
    • krane scrive:
      Re: -.-
      - Scritto da: NN TE NE FREGA
      senti nn hai kapito proprio un bel niente di
      noi!!!!!!!!!!!!!!!l'emo nn è xikoloso e
      soprattutto nn è una moda giovanile!!!!!!!ma è
      uno stile d vita km i metallari o i
      punk!!!!!!xciò se nn sai le kose informati al
      posto di skrivere balle!!!!!!1Dovrebbero regalare una lametta ad ogni emo, e poi chiedergli di essere coerente...
    • melissa papotti scrive:
      Re: -.-
      hai proprio ragione ;) :)
  • sn una EMO scrive:
    STATE A SENTIRE GLI EMO ORA!!!!!!
    ma andate tutti al quel paese io sn emo e ne vado fiera! mettiamo in kiaro 1 cosa...1-gli emo (quelli veri) nn si fanno del male!2-nessuno qui deve morire kiaro? "lellykelly"?3-l'emo non è affatto una setta4-emo è amore5-i giovani se hanno un cervello la smetterebbero di creare panico su internet dicendo che gli emo sono pericolosi6-gli emo sono semplicemente persone7-l'emo non è una moda8-smettetela di dire scemità9-gli emo sono persone normali10-trattateli meglio e con piu rispetto!
    • lagne scrive:
      Re: STATE A SENTIRE GLI EMO ORA!!!!!!
      - Scritto da: sn una EMO
      ma andate tutti al quel paese io sn emo e ne vado
      fiera! mettiamo in kiaro 1
      cosa...
      1-gli emo (quelli veri) nn si fanno del male!Quelli veri evidentemente sono svegli abbastanza per capire che si son gia' fatti del male diventando emo...
      2-nessuno qui deve morire kiaro? "lellykelly"?Immortalita'?
      3-l'emo non è affatto una settainfatti si vedono spesso gruppi di rastafariani, punks insieme a degli emos
      4-emo è amoreAmore non e' bene
      5-i giovani se hanno un cervello la smetterebbero
      di creare panico su internet dicendo che gli emo
      sono
      pericolosiQui la questione e' difficile; mettiamola cosi': se i giovani avessero un cervello esisterebbero gli emo?
      6-gli emo sono semplicemente personeAnche i naziskin.
      7-l'emo non è una modaInfatti ha radici nei primi anni del 1920, ben prima del giovedi nero.
      8-smettetela di dire scemitàNon si sa neanche come cominciare qui.
      9-gli emo sono persone normaliPrima erano semplicemente persone ora sono pure normali (ma sebra che non siano mortali vedi punto 2)
      10-trattateli meglio e con piu rispetto!Perche'?Come persone o come emo-persone?
    • Sgrunt scrive:
      Re: STATE A SENTIRE GLI EMO ORA!!!!!!
      da una che usa il termine "scemità" sinceramente mi aspetto ben poco...
    • melissa papotti scrive:
      Re: STATE A SENTIRE GLI EMO ORA!!!!!!
      sei una grande hai pienamente ragione di quello che hai detto e poi quelli ke devono tacere non sono gli EMO ma loro xkè giudicano senza pensare
  • Angelo Giordano scrive:
    Emo?
    Inizialmente, emo significava "emotionally unstable" (emotivamente instabile), questo deriva dal fatto che all'inizio gli emo erano quelli che si tagliavano e erano depressi (emotivamente instabili, quindi).Col tempo, con l'allargarsi di questa cosa, è diventata una moda, e ora alle ragazzine piace dire in giro che "emo" significa "emotivo", "emotività".
  • Mario scrive:
    Russia fottiti
    la russia deve andar a fars fottee!! chissa buttano delle bombe automiche li suuuuu coglioni di merdaaaaaaaa
  • Niubbo Totale scrive:
    Ma "Emo" per cosa starebbe...
    ...per emorroidi? E' per questo che soffrono tanto, porelli? (newbie)(newbie)(newbie) O)
    • krane scrive:
      Re: Ma "Emo" per cosa starebbe...
      - Scritto da: Niubbo Totale
      ...per emorroidi? E' per questo che soffrono
      tanto, porelli? (newbie)(newbie)(newbie)
      O)Ecco la risposta a tutte le domande sugli Emo e anche alcuni consigli su come difendersi in caso se ne incontrasse uno : http://it.qoob.tv/video/clip_view.asp?id=12601
    • melissa papotti scrive:
      Re: Ma "Emo" per cosa starebbe...
      emo significa musica ignorante prima di perlare informati
  • Hawkeye scrive:
    Dopo questa canzone...
    ...qualsiasi altra sul suicidio è rumentahttp://www.youtube.com/watch?v=ICiFnQrHOrk
  • meddy scrive:
    IGNORANZA
    non so se le persone che parlano tanto di questo fenomeno chiamato comunemente EMO (emotivamente instabile) si sia documentata a riguardo.prima di tutto l'emo(nato molto tempo fa) non è una moda bensì una forma di arte musicale la quale comporta, aggiungerei non per forza, il modo bizzarro di vestirsi con colori prevalentemente scuri, taglio di capelli con ciuffi o frange che coprono il volto, ecc.. bene detto questo,vorrei informarvi che oggi giorno la corrente emo non esiste piu, ovvero non esiste piu l'anticonformismo vero e proprio che faceva prendere il nome emo a quel gruppo di persone che ve ne facevano parte. oggi si è presentata come una forma di moda, una ribeglione partita da un piccolo gruppo e poi espansa alla popolazione ma senza la consapevolezza di ciò che si stava e si sta tutt'ora facendo. mi irrita il fatto che si dia la colpa alle band musicali, ecco riferito alle band ANCHE I GRANDI DELLA MUSICA PARLAVANO DI SUICIDIO, SCRIVEVANO TESTI DI CANZONI DOVE LE PERSONE MORIVANO, TRATTAVANO ARGOMENTI COME MORTE O VITA DOPO LA MORTE, MA NESSUNO DEI FAN, NESSUNA PERSONA SI è UCCISA, questo per dire che la musica non incita PER NIENTE al suicidio, per lo meno non quella da voi sopra elencata, c'è musica MOLTO piu influente, questa musica che avete citato si tratta di rock, pop, musica che ascoltano benissimo anche gli adulti, quindi non vi è nessun legame con la morte dei ragazzi. tutto questo per dire che L'EMO è UNA MODA, ESSENDO MODA SE UNA PERSONA è AUTOLESIONISTA ANCHE LE ALTRE LO SONO, E SOPRATUTTO NON SONO CONSAPEVOLI, è CONFORMISMO, SEGUIRE LA MASSA. vorrei dire un punto a favore ancora di queste band, esse ( se vi foste informati bene) combattono proprio contro questo fenomeno. riguardo alla pagina del mondo virtuale NONCICLOPEDIA vorrei dire che è solo una presa in giro, una burla, proprio a riguardo le persone che commettono questi gesti, non un incitamento, è solo un modo per deriderli proprio perchè sono ridicoli.
    • lika von t scrive:
      Re: IGNORANZA
      - Scritto da: meddy
      non so se le persone che parlano tanto di questo
      fenomeno chiamato comunemente EMO (emotivamente
      instabile) si sia documentata a
      riguardo.
      prima di tutto l'emo(nato molto tempo fa) non è
      una moda bensì una forma di arte musicale la
      quale comporta, aggiungerei non per forza, il
      modo bizzarro di vestirsi con colori
      prevalentemente scuri, taglio di capelli con
      ciuffi o frange che coprono il volto, ecc..

      bene detto questo,vorrei informarvi che oggi
      giorno la corrente emo non esiste piu, ovvero non
      esiste piu l'anticonformismo vero e proprio che
      faceva prendere il nome emo a quel gruppo di
      persone che ve ne facevano parte. oggi si è
      presentata come una forma di moda, una ribeglione
      partita da un piccolo gruppo e poi espansa alla
      popolazione ma senza la consapevolezza di ciò che
      si stava e si sta tutt'ora facendo. mi irrita il
      fatto che si dia la colpa alle band musicali,
      ecco riferito alle band ANCHE I GRANDI DELLA
      MUSICA PARLAVANO DI SUICIDIO, SCRIVEVANO TESTI DI
      CANZONI DOVE LE PERSONE MORIVANO, TRATTAVANO
      ARGOMENTI COME MORTE O VITA DOPO LA MORTE, MA
      NESSUNO DEI FAN, NESSUNA PERSONA SI è UCCISA,
      questo per dire che la musica non incita PER
      NIENTE al suicidio, per lo meno non quella da voi
      sopra elencata, c'è musica MOLTO piu influente,
      questa musica che avete citato si tratta di rock,
      pop, musica che ascoltano benissimo anche gli
      adulti, quindi non vi è nessun legame con la
      morte dei ragazzi. tutto questo per dire che
      L'EMO è UNA MODA, ESSENDO MODA SE UNA PERSONA è
      AUTOLESIONISTA ANCHE LE ALTRE LO SONO, E
      SOPRATUTTO NON SONO CONSAPEVOLI, è CONFORMISMO,
      SEGUIRE LA MASSA. vorrei dire un punto a favore
      ancora di queste band, esse ( se vi foste
      informati bene) combattono proprio contro questo
      fenomeno. riguardo alla pagina del mondo virtuale
      NONCICLOPEDIA vorrei dire che è solo una presa in
      giro, una burla, proprio a riguardo le persone
      che commettono questi gesti, non un incitamento,
      è solo un modo per deriderli proprio perchè sono
      ridicoli.quoto.e poi anche la gente normale oggi giorno si suicida
    • italo fortunato scrive:
      Re: IGNORANZA
      per quanto io non apprezzi particolarmente la "cultura" emo, condivido pienamente con te che per parlare di un fenomeno, bisogna prima di tutto conoscerne bene i tratti e i connotati..cmq ribeglione non esiste in italiano.. ;) si dice rebellione (piu desueto) o ribellione (entrambi da bellum)
    • krane scrive:
      Re: IGNORANZA
      - Scritto da: meddy
      riguardo alla pagina del mondo virtuale
      NONCICLOPEDIA vorrei dire che è solo una presa in
      giro, una burla, proprio a riguardo le persone
      che commettono questi gesti, non un incitamento,
      è solo un modo per deriderli proprio perchè sono
      ridicoli.E non hai letto le parti di noncipclopedia riguardante i tamarri (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • lagne scrive:
      Re: IGNORANZA
      - Scritto da: meddy
      non so se le persone che parlano tanto di questo
      fenomeno chiamato comunemente EMO (emotivamente
      instabile) si sia documentata a
      riguardo.
      prima di tutto l'emo(nato molto tempo fa) non è
      una moda bensì una forma di arte musicale la
      quale comporta, aggiungerei non per forza, il
      modo bizzarro di vestirsi con colori
      prevalentemente scuri, taglio di capelli con
      ciuffi o frange che coprono il volto, ecc..
      Ci vuoi aiutare a comprendere il "fenomeno" emo e ci dici solo "tanto tempo fa". Ma quale dei due fratelli grimm sei?
      bene detto questo,vorrei informarvi Gia' ma piu' che informazioni ci dai opinioni.
      che oggi
      giorno la corrente emo non esiste piu, ovvero non
      esiste piu l'anticonformismo vero e proprio che
      faceva prendere il nome emo a quel gruppo di
      persone che ve ne facevano parte. oggi si è
      presentata come una forma di moda, una ribeglione
      partita da un piccolo gruppo e poi espansa alla
      popolazione ma senza la consapevolezza di ciò che
      si stava e si sta tutt'ora facendo. mi irrita il
      fatto che si dia la colpa alle band musicali,
      ecco riferito alle band ANCHE I GRANDI DELLA
      MUSICA PARLAVANO DI SUICIDIO, SCRIVEVANO TESTI DI
      CANZONI DOVE LE PERSONE MORIVANO, TRATTAVANO
      ARGOMENTI COME MORTE O VITA DOPO LA MORTE, MA
      NESSUNO DEI FAN, NESSUNA PERSONA SI è UCCISA,Nessuno mai? Nessuna persona al mondo si e' suicidato seguendo il percorso di un artista, ascoltandone i testi ecc ecc?
      questo per dire che la musica non incita PER
      NIENTE al suicidio, per lo meno non quella da voi
      sopra elencata, c'è musica MOLTO piu influente,
      questa musica che avete citato si tratta di rock,
      pop, musica che ascoltano benissimo anche gli
      adulti, quindi non vi è nessun legame con la
      morte dei ragazzi. tutto questo per dire che
      L'EMO è UNA MODA, ESSENDO MODA SE UNA PERSONA è
      AUTOLESIONISTA ANCHE LE ALTRE LO SONO, E
      SOPRATUTTO NON SONO CONSAPEVOLI, è CONFORMISMO,
      SEGUIRE LA MASSA. vorrei dire un punto a favore
      ancora di queste band, esse ( se vi foste
      informati bene) combattono proprio contro questo
      fenomeno. riguardo alla pagina del mondo virtuale
      NONCICLOPEDIA vorrei dire che è solo una presa in
      giro, una burla, proprio a riguardo le persone
      che commettono questi gesti, non un incitamento,
      è solo un modo per deriderli proprio perchè sono
      ridicoli.Ciao. Comunque una opinione degna.
  • Caribe 1999 scrive:
    Non toccate la Nonciclopedia...
    ...che è arte allo stato puro! Chuck Norris potrebbe incazzarsi!Abbasso gli Emo, W il Metal e niente censura per tutti.
    • morgan freeman scrive:
      Re: Non toccate la Nonciclopedia...
      sono d'accordissimo!! in nonciclopedia ho trovato 1 sacco di articoli che prendono per il culo laq musica che ascolto io, e i vari gruppi, ma non ci si può incazzare!! dai, come si fà, è troppo divertente! dagli iron maiden ai nightwish, quello è umorismo allo stato puro! l'articolo sui nightwish poi è esilarante, l'ho letto in aula computer mentre ero a scuola e si sono girati tutti perchè mi ero messo a ridere come un pirla... eppure io li adoro! è inutile incazzarsi perchè prendono in giro i nostri idoli, perchè non serve a niente, e l'auto ironia è una cosa che molti dovrebbero imparare!! IN METAL STAT VIRTUS! PS. BELLISSIMA LA PRESA PER IL CULO DEGLI EMO SU NONCICLOPEDIA
  • Nathaniel Hornblower scrive:
    Cos'è tutta sta censura?
    Non capisco il perché di tutti questi lucchetti, molti dei messaggi mi sembran scherzosi... buh, mah, ninzò! (newbie)
  • H5N1 scrive:
    Lo Stato...
    "Lo Stato - avvertiva De Poli - non può rimanere indifferente e permettere che su internet..."Lo Stato non può NON permettere un C***O!Non in questo senso.Il proibizionismo è l'atteggiamento sbagliato.Quando si proibisce si mettono in modo dei meccanismi per evitare la proibizione.E così vengono aperti blog e siti su server a TAIWAN...
  • free_citzen scrive:
    In soviet russia
    Sarebbero finiti tutti a lavorare in qualche miniera di sale o uranio 8)(altro che "nessuno ci capisce")
  • noncicloped ia scrive:
    Ancora contro nonciclopedia
    e insomma che c.... lasciatela un pò in pace, pensate a mandare avanti il paese piuttosto
    • King of tuttecous scrive:
      Re: Ancora contro nonciclopedia
      - Scritto da: noncicloped ia
      e insomma che c.... lasciatela un pò in pace,
      pensate a mandare avanti il paese
      piuttostoc'è da dire che non è che sia davvero umoristica... è un cumulo di crasse pagliacciate parecchio volgari e grossolane.L'umorismo è un'arte sottile, spesso. In questo periodo però immagino di non dovermi aspettare nulla di meglio
      • krane scrive:
        Re: Ancora contro nonciclopedia
        - Scritto da: King of tuttecous
        - Scritto da: noncicloped ia

        e insomma che c.... lasciatela un pò in pace,

        pensate a mandare avanti il paese piuttosto
        c'è da dire che non è che sia davvero
        umoristica... è un cumulo di crasse pagliacciate
        parecchio volgari e grossolane.
        L'umorismo è un'arte sottile, spesso. In questo
        periodo però immagino di non dovermi aspettare
        nulla di meglioDel resto: sapresti fare di meglio ?
  • I did it for the lulz scrive:
    Aperta la caccia
    Si organizzano viaggi guidati, in pullman 50 posti o aereo per la Russia, dove finalmente di potrà praticare la caccia all'emo.Per info e prenotazioni contattare 338...... ore pasti.
    • Kay Hansen scrive:
      Re: Aperta la caccia
      Eccomi, ho prenotato il primo volo.Sono anche pronto a soddisfare tutte le ragazze russe che in tutti questi anni non hanno mai visto un vero uomo ma solo emo.HAIL AND KILL,FROM KINGDOM OF STEEL,BROTHERS OF METAL!
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Emo = Shit
    Gli emo sono cacca !!! Anche se reputo ASSURDO e illiberale vietare un fenomeno di massa comunque molto contenuto e assolutamente non pericoloso !
  • uncensored scrive:
    il video non mi pare suicida :)
    il video mi pare dire "siamo fichetti, vogliamo fichette"no? altro che suicidio ;) come dice nonciclopedia (che non fa un cazzo ridere) più che altro sono " poser " e mi sta benissimo.comunque è la solita etichettatura del ca___o , infatti mi hanno etichettato come "EMO" un sacco di roba che è semplicemente rock... o (pfui) se volete "indie-rock" (a ri pfui) comunque guardate mo' che bella iconcina che ho trovato[img]http://midclass.files.wordpress.com/2008/04/emo.gif[/img]
  • gnulinux86 scrive:
    un pò di umorismo.
    http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Emo
    • Nathaniel Hornblower scrive:
      Re: un pò di umorismo.
      - Scritto da: gnulinux86
      http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/EmoNon hai letto l'articolo fino in fondo, eh? ;)
  • lellykelly scrive:
    gli emo devono morire
    ah no, sbagliato, DEVONO VIVERE, PER SEMPRE !!!
    • rotfl scrive:
      Re: gli emo devono morire
      - Scritto da: lellykelly
      ah no, sbagliato, DEVONO VIVERE, PER SEMPRE !!!Certo che sembrano veramente degli idioti...
    • John Fisk III scrive:
      Re: gli emo devono morire
      - Scritto da: lellykelly
      ah no, sbagliato, DEVONO VIVERE, PER SEMPRE !!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • JovanoTTi scrive:
      Re: gli emo devono morire
      - Scritto da: lellykelly
      ah no, sbagliato, DEVONO VIVERE, PER SEMPRE !!!tutti devono morire.l'importante è che quello che fai prima sia piacevole.altrimenti che cavolo ci stai a fare qui?io crepo tanto quanto il re.ma alla fine chi si è divertito?
    • Lepaca scrive:
      Re: gli emo devono morire
      La morte non e' ne' una condanna, ne' una scelta.La morte e' un destino
      • MegaJock scrive:
        Re: gli emo devono morire
        La mousse... Di salmone!Se non la capite, restituite la tessera e riprendetevi i soldi del pranzo.
    • emo girl scrive:
      Re: gli emo devono morire
      io invece direi dovreste crepare voi(anti-emo) k nn capite un cavolo della nostra vita siamo stanchi di fare i vostri schiavi e poi siete sempre voi a dire che ogni è libero di fare quello che ne ha voglia allora se noi siamo EMO voi che problemi avete???
    • melissa papotti scrive:
      Re: gli emo devono morire
      ma smettila di fare la bambina
  • Joliet Jake scrive:
    E i beat no, e i rocker no, e i punk no
    Ogni 10 anni trovano qualche capro espiatorio per la decadenza dei costumi moderni... :D
    • Sgabbio scrive:
      Re: E i beat no, e i rocker no, e i punk no
      Tristemente vero. Almeno non hanno attaccato un sito che non c'entrava nulla.
    • JovanoTTi scrive:
      Re: E i beat no, e i rocker no, e i punk no
      - Scritto da: Joliet Jake
      Ogni 10 anni trovano qualche capro espiatorio per
      la decadenza dei costumi
      moderni...
      :Dinteressante :) "sono passate 1000 generazioni dai rockabilli punk e capelloni i metallari i paninari e sorcini e ogni volta gli stessi casini perché i ragazzi non si fanno vedere sono sfuggenti come le pantere e quando li cattura una definizione il mondo è pronto a una nuova generazione" Jovanotti, "non m'annoio" , 1992http://www.soleluna.com/discografia.php?item=22#dati1
      • rotfl scrive:
        Re: E i beat no, e i rocker no, e i punk no
        - Scritto da: JovanoTTi
        - Scritto da: Joliet Jake

        Ogni 10 anni trovano qualche capro espiatorio
        per

        la decadenza dei costumi

        moderni...

        :D

        interessante :)

        "sono passate 1000 generazioni dai rockabilli
        punk e capelloni i metallari i paninari e sorcini
        e ogni volta gli stessi casini perché i ragazzi
        non si fanno vedere sono sfuggenti come le
        pantere e quando li cattura una definizione il
        mondo è pronto a una nuova
        generazione"

        Jovanotti, "non m'annoio" , 1992

        http://www.soleluna.com/discografia.php?item=22#daAh beh se lo dice nientemeno che Jovanotti... :'(
    • franz1789 scrive:
      Re: E i beat no, e i rocker no, e i punk no
      La verità è che il punk agli inizi era fatto da gente che aveva delle idee (anche se l'unica idea era l'autodistruzione e l'anarchia), ma l'emo non lo è mai stato. Se l'emocore è nato grazie a fantastici gruppi (tra cui gli squirrel bait, grandiosi) nella fine degli anni ottanta, quello che è ora è anche offensivo chiamarlo emo, sono boyband, ragazzine infoiate, adolescenti con disturbi ormonali, perdenti. Va bene tutto, i country-rocker alla little tony o i metallari alla cradle of filth, ma sti ragazzini che si vestono in questo modo, proprio no...
    • lol scrive:
      Re: E i beat no, e i rocker no, e i punk no
      concordo con altri, non puoi paragonare certi movimenti o mode come il punk o il metal con l'emo, punk rock e metal trasmettono forza sia nell'abbigliamento che nei testi e questo e' un valore positivo mentre farsi la frangia da checca, truccarsi, inneggiare all'omosessualita' (i ragazzi emo frocieggiano perche' le ragazzine li trovano fighi), ferirsi apposta braccia e gambe e' semplicemente da sfigati e trasmette solo debolezza. COmunque tempo un paio d'anni e tutti questi bambocci saranno al lavoro in gicca e cravatta
    • Nathaniel Hornblower scrive:
      Re: E i beat no, e i rocker no, e i punk no
      Guardate questo videoEmo VS Punk in Messico! (rotfl)[yt]http://it.youtube.com/watch?v=Z0SOXkdvqxY[/yt]
      • Nathaniel Hornblower scrive:
        Re: E i beat no, e i rocker no, e i punk no
        Oops, non avevo letto le istruzioni su come taggare. Qui è il video[yt]Z0SOXkdvqxY[/yt]
  • Emmo scrive:
    cosa sono gli Emo?
    Qui troverete una descrizione dettagliata:http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Emo :D
    • Nathaniel Hornblower scrive:
      Re: cosa sono gli Emo?
      - Scritto da: Emmo
      Qui troverete una descrizione dettagliata:
      http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Emo

      :DNon sei arrivato fino in fondo all'articolo, eh? ;)
    • lika von t scrive:
      Re: cosa sono gli Emo?
      si ma nonciclopedia è una pagina per renderli ridicoli XD
    • melissa papotti scrive:
      Re: cosa sono gli Emo?
      ignorante
  • rotfl scrive:
    Ah bene
    Lo Stato - avvertiva De Poli - non può rimanere indifferente e permettere che su internet, ad oggi il mezzo di comunicazione più usato dagli adolescenti, sia possibile accedere a contenuti così distruttivi e diseducativi". Per questo motivo auspicava un "sollecito oscuramento" della dissacrante pagina di Nonciclopedia dedicata al fenomeno emo. Ah ottimo. In Italia ci sono politici che non sanno neanche distinguere una "sottocultura pericolosa" (rotfl) da una pagina che prende in giro quella sottocultura . Sempre peggio...
    • lellykelly scrive:
      Re: Ah bene
      dov'è il problema? la classe politica attuale ha difficoltà a capire cosa bisogna fare in una pompa di benzina self service... figurati nelle cose che richiedono più di un neurone contemporaneamente...
    • lika von t scrive:
      Re: Ah bene
      - Scritto da: rotfl
      Lo Stato - avvertiva De Poli - non può
      rimanere indifferente e permettere che su
      internet, ad oggi il mezzo di comunicazione più
      usato dagli adolescenti, sia possibile accedere a
      contenuti così distruttivi e diseducativi". Per
      questo motivo auspicava un "sollecito
      oscuramento" della dissacrante pagina di
      Nonciclopedia dedicata al fenomeno emo.


      Ah ottimo. In Italia ci sono politici che non
      sanno neanche distinguere una "sottocultura
      pericolosa" (rotfl) da una pagina che prende
      in giro quella sottocultura . Sempre
      peggio...ma poi io che ho uno stile tendente all'emo cosa dovrei fare ora? dovrei suicidarmi o tagliarmi le vene come girano le voci su internet? XD ma non è assolutamente vero! anche una persona che non è emo si taglia o si suicida ma perfavore ma dove stiamo arrivando? ora si impedisce anche di essere se stessi!che vergogna!
    • Stefano Conti scrive:
      Re: Ah bene
      ...costituiamo un pericolo serio! Innanzitutto sappiamo usare internet e loro no. E' un punto a nostro vantaggio...Finké le cose stanno così l'ignoranza istituzionalizzata dei politici non può farci granké.
  • basculante scrive:
    suicidio unica arma?
    Vi siete mai chiesti perché tutti i poteri autoritari, di destra e religiosi che si basano sostanzialmente differenti gradi di coercizione hanno tanta paura del fatto che gli individui possano decidere autonomamente se rimanere in vita o meno?In effetti nessuno di questi è paladino della vita: chi prima chi dopo al massimo livello della propria autorità esercita il diritto di morte sui governati, li priva della libertà, vi fa anche violenza fisica.Perché hanno tanta paura che io possa decidere che "a queste condizioni io non resto a disposizione" ?Perché siamo forza lavoro, carne da macello, batterie per la macchinina di cui un gruppettino ha il telecomando.Se la batteria decide che o diventa anche lei macchinina, oppure non funziona più, il bambino piange, strepita, diventa violento, minaccia, picchia.Alcuni uccidono... dicendoti che non hai diritto di rinunciare alla vita.
    • Pino scrive:
      Re: suicidio unica arma?
      1984
      • Number 6 scrive:
        Re: suicidio unica arma?
        - Scritto da: Pino
        1984Sexcrime.
        • fuffolone scrive:
          Re: suicidio unica arma?
          - Scritto da: Number 6
          - Scritto da: Pino

          1984

          Sexcrime.Ultimo Tango A Parigi
          • Nathaniel Hornblower scrive:
            Re: suicidio unica arma?
            - Scritto da: fuffolone
            - Scritto da: Number 6

            - Scritto da: Pino


            1984



            Sexcrime.

            Ultimo Tango A ParigiscEMO e + scEMO :D
    • Dho scrive:
      Re: suicidio unica arma?
      - Scritto da: basculante
      Vi siete mai chiesti perché tutti i poteri
      autoritari, di destra e religiosi che si basano
      sostanzialmente differenti gradi di coercizione
      hanno tanta paura del fatto che gli individui
      possano decidere autonomamente se rimanere in
      vita o
      meno?

      In effetti nessuno di questi è paladino della
      vita: chi prima chi dopo al massimo livello della
      propria autorità esercita il diritto di morte sui
      governati, li priva della libertà, vi fa anche
      violenza
      fisica.

      Perché hanno tanta paura che io possa decidere
      che "a queste condizioni io non resto a
      disposizione"
      ?

      Perché siamo forza lavoro, carne da macello,
      batterie per la macchinina di cui un gruppettino
      ha il
      telecomando.

      Se la batteria decide che o diventa anche lei
      macchinina, oppure non funziona più, il bambino
      piange, strepita, diventa violento, minaccia,
      picchia.

      Alcuni uccidono... dicendoti che non hai diritto
      di rinunciare alla
      vita.Emo?
    • La Fatina Buona del Cazzo scrive:
      Re: suicidio unica arma?
      - Scritto da: basculante
      Vi siete mai chiesti perché tutti i poteri
      autoritari, di destra e religiosi che si basano
      sostanzialmente differenti gradi di coercizione
      hanno tanta paura del fatto che gli individui
      possano decidere autonomamente se rimanere in
      vita o
      meno?

      In effetti nessuno di questi è paladino della
      vita: chi prima chi dopo al massimo livello della
      propria autorità esercita il diritto di morte sui
      governati, li priva della libertà, vi fa anche
      violenza
      fisica.

      Perché hanno tanta paura che io possa decidere
      che "a queste condizioni io non resto a
      disposizione"
      ?

      Perché siamo forza lavoro, carne da macello,
      batterie per la macchinina di cui un gruppettino
      ha il
      telecomando.

      Se la batteria decide che o diventa anche lei
      macchinina, oppure non funziona più, il bambino
      piange, strepita, diventa violento, minaccia,
      picchia.

      Alcuni uccidono... dicendoti che non hai diritto
      di rinunciare alla
      vita.Emo :(
Chiudi i commenti