La prima Harley elettrica

La storica casa motociclistica USA presenta un prototipo che potrebbe entrare in produzione entro un paio d'anni. Per ora servirà a raccogliere critiche e idee dal pubblico

Roma – L’hanno chiamato Progetto Livewire : è una motocicletta diversa da qualsiasi altra Harley-Davidson abbia mai solcato le strade, con le sue forme che ricordano più quelle di una Buell, con i volumi così sbilanciati sul frontale. Ma non è questione di colori, serbatoio o accessori: la vera differenza tra la Livewire e tutte le Harley che l’hanno preceduta è il propulsore. Un motore elettrico è in grado di portarla da zero a cento in meno di quattro secondi , senza neppure l’ombra del classico rombo che fino a oggi ha contraddistinto le due-ruote di Milwaukee.

Harley-Davidson è stata parca di dettagli sulla nuova nata: della Livewire si sa soltanto che raggiunge una velocità massima di poco inferiore ai 150 chilometri l’ora, con una coppia di 77 kg/m e una potenza di 74 cavalli. Non esattamente una fuoriserie, ma dovrebbe garantire tutto quello che è necessario per solcare ogni tipo di strada con il vento in faccia. Il vero problema da risolvere semmai è l’autonomia: 85km non sono neppure vicino a quanto un centauro medio potrebbe ritenere accettabile, e il peggio è che pare che nel complesso la Livewire non sia in grado di restare in funzione per più di 60 minuti per volta.

Quello che la Harley ha creato , comunque, è un prototipo: le sue performance, che oggi sono alla pari con quelle di una delle moto più economiche del suo listino ovvero la 883, non devono condizionare il giudizio degli appassionati o dei critici del marchio americano. L’obbiettivo dell’azienda di Milwaukee è quello di mettere in piedi un vero e proprio programma di test del prodotto, coinvolgendo i suoi affezionati clienti e simpatizzanti per valutare quanto fatto fin qui con la Livewire, coglierne i limiti e i punti di forza, lavorare affinchè i primi possano sparire e i secondo consolidarsi in vista di un vero e proprio debutto non prima del 2016.

La cosa che più colpisce della Livewire è il suono del motore, o meglio l’assenza del consueto brontolio del bicilindrico a V delle Harley. Si tratta senza dubbio del principale oggetto di critica che i fan muoveranno al prototipo, ma senza dubbio i manager avranno tenuto conto di tutto questo prima di decidere di mostrare la Livewire al pubblico: oltre a svolgere una funzione di sviluppo, la moto servirà anche a far familiarizzare il pubblico con l’idea di una due-ruote elettrica, molto diversa da quanto sono stati abituati a guidare fino a oggi. Harley non è il primo marchio ad avventurarsi su questa strada, ma senza dubbio il suo è un annuncio destinato a cambiare per sempre questo mercato: quest’anno la Livewire inizierà il suo tour nordamericano, il prossimo anno arriverà anche in Europa, ed entro un paio d’anni la possibilità di scegliere tra l’acquisto di una moto elettrica e una a combustione interna potrebbe diventare realtà.

Luca Annunziata

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bye scrive:
    aggiornamenti Samsung
    e per i device samsung? è stato sistemato il baco su OpenSSL?Prima di aggiornare qualcuno sa come fare il backup del firmware in modo di ripristinarlo in caso di problemi?
    • cicciobello scrive:
      Re: aggiornamenti Samsung
      Il baco openssl riguardava i server, non i client, e non richiede aggiornamenti sui client.A meno che tu non intenda usare un device samsung come server, non ti serve nesdun aggiornamento.
  • paolin scrive:
    art default
    ART è di default in AOSP da ieri, con un bel commit di saluto a dalvik "Dalvik is dead, long live Dalvik!"
    • ego scrive:
      Re: art default
      Che è una scelta più importante di quanto possa sembrare. E' il primo vero passo consistente di google in direzione delle performance dalla prima versione di android. Prima andavano avanti ad hack della dalvik. Probabile che limando limando art diventi sempre più veloce così come sucXXXXX su java
  • maxsix scrive:
    Avvi e hang casuali
    Così dicono gli androfan dopo l'aggiornamento.Cantinari, state in campana.
    • ... scrive:
      Re: Avvi e hang casuali
      - Scritto da: maxsix
      Così dicono gli androfan dopo l'aggiornamento.

      Cantinari, state in campana.[yt]2svBZSITtWQ[/yt]
    • Papple scrive:
      Re: Avvi e hang casuali
      - Scritto da: maxsix
      Così dicono gli androfan dopo l'aggiornamento.

      Cantinari, state in campana.Guarda io sto usando la 4.4.3 su un galaxy S e non ho mai avuto problemi di quel genere e pensa che ha già gli aggiornamenti di sicurezza introdotti sulla 4.4.4 da google, potenza degli sviluppatori indipendenti.
      • maxsix scrive:
        Re: Avvi e hang casuali
        - Scritto da: Papple
        - Scritto da: maxsix

        Così dicono gli androfan dopo
        l'aggiornamento.



        Cantinari, state in campana.

        Guarda io sto usando la 4.4.3 su un galaxy S e
        non ho mai avuto problemi di quel genere e pensa
        che ha già gli aggiornamenti di sicurezza
        introdotti sulla 4.4.4 da google, potenza degli
        sviluppatori
        indipendenti.Lo dicono i tuoi amichetti.E te lo dico io che ho aggiornato il nexus 5 che uso per i test di sviluppo.Eh oh, nel nexus 5 non c'è niente, nemmeno la SIM (e ci mancherebbe pure).
        • cicciobello scrive:
          Re: Avvi e hang casuali

          Lo dicono i tuoi amichetti.No, lo dici tu.E tu non sei per nulla credibile.
          E te lo dico io che ho aggiornato il nexus 5 che
          uso per i test di
          sviluppo.Dici che detesti android, e poi dici di averne uno?E non raccontare la balla che sei uno sviluppatore, è chiaro a tutti che avresti difficoltà a scrivere qualcosa di più complicato di un "hello world".
          • maxsix scrive:
            Re: Avvi e hang casuali
            - Scritto da: cicciobello

            Lo dicono i tuoi amichetti.

            No, lo dici tu.

            E tu non sei per nulla credibile.


            E te lo dico io che ho aggiornato il nexus 5
            che

            uso per i test di

            sviluppo.

            Dici che detesti android, e poi dici di averne
            uno?

            E non raccontare la balla che sei uno
            sviluppatore, è chiaro a tutti che avresti
            difficoltà a scrivere qualcosa di più complicato
            di un "hello
            world".Certo certo.Poi quando esce l'articolo che il 4.4.4 fa defecare o aggiornano questo non dite che non ve l'ho detto.Cantinari dei miei stivali.
          • BarbaRutto scrive:
            Re: Avvi e hang casuali
            Asu della mia stalla.
          • Papple scrive:
            Re: Avvi e hang casuali
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: cicciobello


            Lo dicono i tuoi amichetti.



            No, lo dici tu.



            E tu non sei per nulla credibile.




            E te lo dico io che ho aggiornato il nexus
            5

            che


            uso per i test di


            sviluppo.



            Dici che detesti android, e poi dici di averne

            uno?



            E non raccontare la balla che sei uno

            sviluppatore, è chiaro a tutti che avresti

            difficoltà a scrivere qualcosa di più complicato

            di un "hello

            world".

            Certo certo.
            Poi quando esce l'articolo che il 4.4.4 fa
            defecare o aggiornano questo non dite che non ve
            l'ho
            detto.

            Cantinari dei miei stivali.E a te che il tuo sistema operativo è sicuro chi lo dice?I markettari APPLE?La tua conoscenza del mondo android è pari alla tua competenza informatica cioè zero altrimenti sapresti che i bug scoperti nella versione 4.4.3 erano stati già risolti da CyanogenMod prima dell'introduzione della versione 4.4.4 di Google.Ma che te lo dico a fare hai le fette di mela sugli occhi e il senso critico di un sasso
          • cicciobello scrive:
            Re: Avvi e hang casuali
            L'articolo non è uscito, per ora... e per qualunque versione di qualunque sistema da qualche parte esce articolo di qualche insoddisfatto che lo stronca. Quindi le tue previsioni sono ridicole e inutili... e tu lo sai, e ti metti a insultare, patetico troll.
          • ... scrive:
            Re: Avvi e hang casuali
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: cicciobello


            Lo dicono i tuoi amichetti.



            No, lo dici tu.



            E tu non sei per nulla credibile.




            E te lo dico io che ho aggiornato il nexus
            5

            che


            uso per i test di


            sviluppo.



            Dici che detesti android, e poi dici di averne

            uno?



            E non raccontare la balla che sei uno

            sviluppatore, è chiaro a tutti che avresti

            difficoltà a scrivere qualcosa di più complicato

            di un "hello

            world".

            Certo certo.
            Poi quando esce l'articolo che il 4.4.4 fa
            defecare o aggiornano questo non dite che non ve
            l'ho
            detto.

            Cantinari dei miei stivali.Qualcuno mi spiega perché a questo XXXXXXXX è conXXXXX dire tutto e a tutte le persone normali invece cancellano i messaggi al primo accenno di polemica?
      • ego scrive:
        Re: Avvi e hang casuali
        Uguale, però sono sulla 4.4.2, m7. La m8 sarà sulla 4.4.4, hanno già fatto il mergeLa cosa strana è che per me dalvik è più veloce di art sull's. Sugli altri invece è più veloce art..penso che la memoria flash sia il collo di bottiglia sull'i9000
    • ... scrive:
      Re: Avvi e hang casuali
      - Scritto da: maxsix
      Così dicono gli androfan dopo l'aggiornamento.

      Cantinari, state in campana.si puoi dire "che tu possa morire di una morte lenta, dolorosa e sotto un ponte d'inverno"?
    • gnammolo scrive:
      Re: Avvi e hang casuali
      puoi citare con un link?
Chiudi i commenti