Larry Page, come stai?

In maniera esplicita, il CEO di Google parla della sua paralisi alla parte sinistra delle corde vocali. Un problema che non rappresenterà un ostacolo alla guida del colosso californiano

Roma – In un sentito post dal suo profilo social, il CEO di Google Larry Page ha parlato in maniera esplicita delle sue condizioni di salute, a partire da quel “brutto raffreddore” che gli aveva portato una fastidiosa raucedine ben 14 anni fa. Senza pensarci troppo, gettandosi a capofitto nella gestione della sua redditizia web company , Page ha fatto trascorrere più di una decade prima di nascondersi temporaneamente dalle scene high-tech.

Dopo la diserzione del tradizionale incontro con gli azionisti, numerose indiscrezioni erano circolate online sull’effettivo stato di salute del founder di BigG. Ora , dal post pubblicato su Google+ si apprende che Page soffre di una paralisi nella parte sinistra delle corde vocali , come evidenziato nella voce debole e bassa nel suo ritorno in pubblico all’appuntamento I/O con la comunità degli sviluppatori.

“Sergey (Brin, <em<ndr ) dice che ora sono probabilmente un CEO migliore perché scelgo le mie parole con molta attenzione – scherza Page – Così, in maniera piuttosto sorprendente, mi sento davvero fortunato”.

Lo stesso co-founder della Grande G ha deciso di investire per la creazione di un fondo di ricerca presso il Voice Health Institute (VHI) , in modo da ampliare gli studi sul recupero totale o parziale delle funzioni delle corde vocali. ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • AxAx scrive:
    Continuo ad essere contento.
    Sono contento.La funzione di autocompletamento è inutile, spreca banda inutile (oltre a scopi poco consoni a quello che dovrebbe essere un motore di ricerca neutrale) e spero che google venga condannata sempre sin quando non la toglierà.
    • sbrotfl scrive:
      Re: Continuo ad essere contento.
      - Scritto da: AxAx
      Sono contento.
      La funzione di autocompletamento è inutile,
      spreca banda inutile (oltre a scopi poco consoni
      a quello che dovrebbe essere un motore di ricerca
      neutrale) e spero che google venga condannata
      sempre sin quando non la
      toglierà.Se ti dà fastidio:Impostazioni di ricerca -
      Non mostrare mai i risultati di instant.
      • krane scrive:
        Re: Continuo ad essere contento.
        - Scritto da: sbrotfl
        - Scritto da: AxAx

        Sono contento.

        La funzione di autocompletamento è

        inutile, spreca banda inutile (oltre

        a scopi poco consoni a quello che

        dovrebbe essere un motore di ricerca

        neutrale) e spero che google venga

        condannata sempre sin quando non la

        toglierà.
        Se ti dà fastidio:
        Impostazioni di ricerca -
        Non mostrare
        mai i risultati di instant.Lui ti parla di banda sprecata e tu gli consigli di non visualizzare i risultati ? Nella tua risposta l'uso della banda non cambia.
      • AxAx scrive:
        Re: Continuo ad essere contento.
        Io lo so bloccare anche senza queste impostazioni, ma la maggior parte degli utonti non ne ha idea, e non sa neanche digitare una url nella barra degli indirizzi senza passare dalla ricerca del grande fratello.
  • Aniello Caputo scrive:
    ma che me ne frega a me di gugol
    ma che me ne frega a me di gugol
  • Skywalkersenior scrive:
    Prima o poi...
    ...Google si romperà le palle di tutte queste cause campate in aria (che, però, perde sempre a causa di giudici ignoranti in materia) e toglierà del tutto questa utilissima funzione dal proprio motore
    • krane scrive:
      Re: Prima o poi...
      - Scritto da: Skywalkersenior
      ...Google si romperà le palle di tutte queste
      cause campate in aria (che, però, perde sempre a
      causa di giudici ignoranti in materia) e toglierà
      del tutto questa utilissima funzione dal proprio
      motoreMo mi faccio i soldi: scrivo su google: "asino chi leg", poi aspetto l'autocompletamento, quindi denuncio google perche' il suo motore di ricerca mi ha dato dell'asino !!
  • Teo_ scrive:
    Quelle risposte torneranno
    Dubito che Google si metta a modificare lautocomplete, al limite bandirà quelle associazioni, ma se qualcuno vuole diffamare limprenditore userà altre parole e resterà impunito.Sempre più spesso ultimamente si va a colpire il mezzo. Se limprenditore fosse stato in montagna e avesse urlato un insulto che causa delleco gli sarebbe stato restituito, il giudice avrebbe abbattuto le montagne?
  • bubba scrive:
    hate speech -
    interessante
    hate speech -
    interessante articolo di 2 gg fa http://www.ilpost.it/2013/05/13/lo-hate-speech-per-i-social-network/
  • Aniello Caputo scrive:
    ma che me ne frega a me di gugol
    ma che me ne frega a me di gugol
  • AxAx scrive:
    Sono contento se bastonano Google.
    Sti suggerimenti sono una feature assolutamente inutile e spreca banda, e servirà solo in futuro per scopi non esattamente consoni ad un motore di ricerca neutrale.
  • Ilona scrive:
    Graminacee
    Ma esiste ancora Scientology?!?!Un giudice da ragione a questa gente?!?Nel 2013.Incredibile!!!Ron Hubbard, ex scrittore di fantascienza militare (!) e fondatore di quella associazione, era stato bandito dagli USA dopo averne combinate di cotte e di crude; ha dovuto trascorrere il resto della vita fuori dalle loro acque territoriali, facendo però quattrini a palate tramite i suoi adepti.Un mio amico, molti anni fa si era "iscritto" e quando, disgustato, si è "disiscritto", è stato perseguitato telefonicamente per molto tempo, prima di avere uno scatto di rabbia, diciamo, risolutivo, ed essere lasciato in pace.Mah...
    • Izio01 scrive:
      Re: Graminacee
      - Scritto da: Ilona
      Ma esiste ancora Scientology?!?!
      Un giudice da ragione a questa gente?!?
      Nel 2013.
      Incredibile!!!
      Ron Hubbard, ex scrittore di fantascienza
      militare (!) e fondatore di quella associazione,
      era stato bandito dagli USA dopo averne combinate
      di cotte e di crude; ha dovuto trascorrere il
      resto della vita fuori dalle loro acque
      territoriali, facendo però quattrini a palate
      tramite i suoi
      adepti.
      Un mio amico, molti anni fa si era "iscritto" e
      quando, disgustato, si è "disiscritto", è stato
      perseguitato telefonicamente per molto tempo,
      prima di avere uno scatto di rabbia, diciamo,
      risolutivo, ed essere lasciato in
      pace.
      Mah...A parte che se fosse solo Scientology, ad abbindolare la gente, andremmo veramente alla grande: secondo me ci sono movimenti, ideologie, religioni altrettanto assurde e in tanti vi si tuffano di testa (solitamente prendendo per i fondelli quelli che hanno scelto un abbindolatore differente).A parte questo, dicevo, <u
      il giudice non ha assolutamente dato ragione a Scientology </u
      . L'imprenditore in questione non aveva alcun legame con essa, lamentando anzi l'associazione suggerita da Autocomplete. Leggere l'articolo prima di commentare, no? :)
  • ksette scrive:
    Gli suggerimenti automatici????
    L'articolo determinativo gli si usa davanti a: pn,gn,ps,x,y,z, s+cons (s impura), vocale....
    • panda rossa scrive:
      Re: Gli suggerimenti automatici????
      - Scritto da: ksette
      L'articolo determinativo gli si usa davanti a:
      pn,gn,ps,x,y,z, s+cons (s impura),
      vocale....Sara' un suggerimento automatico di google. ;)
      • Izio01 scrive:
        Re: Gli suggerimenti automatici????
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: ksette

        L'articolo determinativo gli si usa davanti
        a:

        pn,gn,ps,x,y,z, s+cons (s impura),

        vocale....

        Sara' un suggerimento automatico di google. ;)Sarà UNA suggerimento automatico di Google :-D
Chiudi i commenti