Lazio, 400mila euro ad un pirata

Multa


Roma – La sua attività consisteva nella riproduzione abusiva e nella distribuzione di grandi quantità di CD, a cui affiancava secondo gli inquirenti una serie di altre operazioni finalizzate a lucrare sulla contraffazione di musica. Per questo un uomo di Latina è stato denunciato e multato per 400mila euro.

Nel corso dell’ispezione della videoteca di Aprilia gestita dall’uomo, la Guardia di Finanza ha individuato 2mila CD masterizzati illegalmente, dotati di copertine riprodotte abusivamente dall’uomo e confezionati per la vendita.

In più nella videoteca era presente un personal computer configurato per scaricare materiale richiesto dai clienti e masterizzarlo a richiesta.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ottima scelta
    Per accompagnamento alla pensione.Lo useranno come tappezzeria.
  • Anonimo scrive:
    Coerente con la storia MS
    ... risolvere con l'aumento di potenza di calcolo i problemi di inefficienza degli algoritmi. =)
    • ciko scrive:
      Re: Coerente con la storia MS
      beh... non e' detto che la cosa nn sia voluta...i produttori di hardware si lamentano parecchio quando i nuovi sistemi nn mangiano un enormita' di risorse per fare le stesse cose(ma con una grafica piu' bella... :P)
  • Alessandrox scrive:
    Un supercomputer sul Desktop per...
    Scrivere e fare i conti della spesa...Le solite sparate senza senso di ms e compagnia, perche' chiaramente non e' sola ma e' senz' altro l' azienda che piu' si distingue nello spararle grosse
    • Anonimo scrive:
      Re: Un supercomputer sul Desktop per...
      Non hai idea di quandi TeraFlop necessiterà la prossima versione di clippy inclusa nel nuovo office :(
      • Alessandrox scrive:
        Re: Un supercomputer sul Desktop per...
        - Scritto da: Anonimo
        Non hai idea di quandi TeraFlop necessiterà la
        prossima versione di clippy inclusa nel nuovo
        office :(Ah beh ci credo ci credo....
Chiudi i commenti