Le 5 migliori applicazioni di disegno per iPad

Le 5 migliori applicazioni di disegno per iPad

Hai appena comprato un iPad e vuoi imparare a disegnare? Ecco le cinque migliori applicazioni per artisti digitali.
Hai appena comprato un iPad e vuoi imparare a disegnare? Ecco le cinque migliori applicazioni per artisti digitali.

Una volta c’erano solo le tavolette grafiche. Oggi, fortunatamente, esistono dispositivi per disegnare in digitale anche in mobilità: i tablet, specialmente quelli realizzati da Apple, sono i più gettonati tra gli artisti che vogliono avere sempre a disposizione una tela digitale su cui sfogare la propria creatività. Ma quali sono le migliori applicazioni per disegnare su iPad? Da Procreate ad Adobe Photoshop, fino a Clip Studio Paint, abbiamo raccolto cinque tra le app più popolari su Apple Store.

1. Procreate

Tutti conoscono Procreate. Questa popolare piattaforma, negli ultimi anni, è diventata uno dei punti di riferimento di numerosi artisti attorno al globo grazie alla sua ampia varietà di pennelli – anche personalizzati – e strumenti per realizzare disegni, illustrazioni e animazioni. Hai appena acquistato Procreate e vuoi imparare tutto su questa fantastica app? Domestika mette a disposizione un ottimo corso chiamato “Procreate per principianti: illustrazione digitale da zero” realizzato dal graphic designer Brad Woodard. Grazie alla promozione attiva, il corso è in sconto a soli 14,90 euro anziché 59,90.

2. Adobe Photoshop

Molto popolare la sua versione per PC, anche su iPad ha fatto un grande successo. Tanto da aver visto l’aggiunta negli ultimi due anni di vita di funzionalità extra rispetto alla versione desktop. In ogni caso, Adobe Photoshop mantiene alto il suo nome e offre tantissimi strumenti per fotografi e illustratori che cercano una soluzione professionale.

3. Autodesk SketchBook

Autodesk SketchBook è un’ottima applicazione gratuita che offre una selezione di strumenti da disegno e pittura digitale davvero ampia. E non mancano anche le funzionalità base di ogni app: livelli, opacità, opzioni di fusione.

4. Clip Studio Paint

L’obiettivo principale di Clip Studio Paint è ridurre al minimo il divario tra disegno tradizionale e su schermo. L’app è particolarmente popolare tra gli artisti che disegnano fumetti, manga oppure che operano nel campo dell’animazione.

5. XGimp

Si tratta dell’adattamento per iPad di Gimp, considerata una delle migliori alternative a Photoshop. Questo software open-source è perfetto per chi ha necessità di realizzare editing di base senza troppe pretese.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 giu 2022
Link copiato negli appunti