Le batterie HP bruciano anche in Cina

Secondo alcuni media locali sarebbero diverse migliaia gli accumulatori difettati da restituire all'azienda statunitense per il rimpiazzo

Non sembra finire l’odissea delle batterie per laptop incendiarie di Hewlett-Packard: dopo aver già disposto il ritiro di 70mila esemplari a rischio surriscaldamento nei soli Stati Uniti, l’azienda si troverebbe costretta a ritirare altri 15mila pezzi distribuiti nella Repubblica Popolare Cinese.

Secondo i media cinesi il più grande produttore mondiale di computer dovrebbe avere avvertito i possessori di modelli portatili HP Pavilion, Compaq Presario e HP Compaq acquistati a cavallo tra il 2007 e il 2008 del pericolo d’incendio rappresentato dagli accumulatori difettosi.

Gli utenti residenti in Cina potrebbero quindi avvalersi, come avvenuto negli USA, del portale dedicato al Battery Pack Replacement Program istituito da HP.

Tuttavia, differentemente dal caso americano, HP non ha ancora rilasciato una dichiarazione ufficiale riguardo questo fronte cinese delle batterie difettose. (G.P.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • rudy68 scrive:
    recupero dati
    non è una grande idea quella del lancio del disco...se solo pensate a quanto sino delicati e alle operazioni che i tecnici devono fare in camera bianca quando il gruppo testine è danneggiato!!!mi vengono i brividi!!!lasciate stare i dischi!!!http://www.recoveryitalia.it
  • Niente di nuovo scrive:
    Assembly
    Alla convention finlandese Assembly le competizioni di lancio di floppy disk e di cd rom si svolgono da svariati anni...
  • alessio scrive:
    ou..
    ma sei il sosia di Wolverine?
  • FAB scrive:
    Con Linux andrebbe più lontano :)
    Un hard disk pieno di tecnoogia Open sarebbe decisamente più leggero e performante, per cui sicuramente potrebbe essere scagliato più lontano!
    • spamme scrive:
      Re: Con Linux andrebbe più lontano :)
      hi hi hi ....
    • 0x00 scrive:
      Re: Con Linux andrebbe più lontano :)
      tanto vale lo si formatta :D
    • enigma scrive:
      Re: Con Linux andrebbe più lontano :)
      ma che cavolo dici basta con sto linux basta pensate de sse chissa chi abbassate la cresta
      • kakkola scrive:
        Re: Con Linux andrebbe più lontano :)
        - Scritto da: enigma
        ma che cavolo dici basta con sto linux basta
        pensate de sse chissa chi abbassate la
        crestaCresta? Non mi risulta che i pinguini abbiano la cresta...
  • Joshua W. scrive:
    Già fatto nel 2004 al MOCA
    Roba vecchia :-)Al Metro Olografix Camp del 2004 (http://olografix.org per il sito dell'associazione che lo organizza ogni 4 anni) ci fu il magico "lancio del disco rigido" con vincitori e vinti ugualmente sbronzi di gioia :D
  • Comunardo scrive:
    Lanciare Windows, non il disco
    Come gia' segnalato da altri, chi usa sistemi alternativi a Microsoft.. non ha mai avuto problemi salvo rari casi con i dischi rigidi... Per cui l'istinto di lanciarli segnalato da Pontico e' comune solo a chi si ostina a farsi del male usando sistemi operativi inadeguati... E poi per non ammettere l'errore, troppo grande per essere "metabolizzato", si sfoga con ogni scappatoia.Lanciatori del disco: cambiate sistema operativo.
    • nexor scrive:
      Re: Lanciare Windows, non il disco
      Mah, io ho avuto enormi problemi su linux, dove il recupero dati (causa scarsità di software) è veramente arduo!Aggiungi software che riconoscono un filesystem per un altro (invece di ext3, amoeba!?!), ed utility per correzione dati che invece di correggere stravolgono tutto (fsck su filesystem montato, eseguito in automatico dal recovery di fedora, che mi ha pure dato del XXXXXXXXXX, dopo!), non è mica tutto windows quello che non funziona!C'è da dire che io me le cerco però, e pure su Windows ho avuto le mie disavventure... più o meno sono in pareggio.Forse dovrei iscrivermi a sta gara! :-D
      • nexor scrive:
        Re: Lanciare Windows, non il disco
        Ah, e questo solo parlando di gestione degli HD, lo sfogo della gara serve a chiunque abbia a che fare coi pc, mi pare!Lanciare un intero case o un portatile la vedo più dura...
      • Ursus Arctos scrive:
        Re: Lanciare Windows, non il disco
        magari qualche guida ti potrebbe essere d'aiuto,non mancano i software per linux per il recupero dati, la settimana scorsa ho recuperato un intero hard disk da 250 Gb, che ne windows ne Mac OS recuperava...i vari OS linux richiedono però tanta voglia di imparare e tante conoscenze per usarli al meglio, se uno vuole le cose facili è meglio windows con i suoi problemi
        • Bcris scrive:
          Re: Lanciare Windows, non il disco
          Si, dici il giusto:bisogna avere voglia di imparere. Però quanta gente non conosce realmente windows e si crogiola con l'idea che sia facile perché tutti lo usano? Io per dimostrare la complessità che comunque c'è in un sistema operativo uso sfidare alcuni a colpi di regedit! In ogni modo è una questione per molti utenti di verginità informatica. Si ha paura del nuovo e diverso. Per esempio le mie figlie in età scolare usano e padroneggiano una opensuse 11.0 quanto i loro compagni con windows. Hanno usato sempre e solo Linux e credo che il far loro usare windows oggi potrebbe portare allo stesso senso di frustrazione. Comunque: dati persi? No problem. Una bella knoppix live può fare miracoli.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 maggio 2009 10.13-----------------------------------------------------------
      • Joshua W. scrive:
        Re: Lanciare Windows, non il disco
        Non c'è scarsità di software per il recupero dati in sistemi basati su Linux, anzi! E' il sistema più usato nella digital forensics (basta qualche lettura in giro, un po' di esperienza con Linux, o qualche libro di professionisti della forensics come quello di Andrea Ghirardini per scoprirlo).E questo perché oltre a supportare più filesystem di qualsiasi altro OS (non sto esagerando, ho una lista comparativa davanti ai miei occhi), è pieno di tool per il recupero dei dati anche in modalità non convenzionali (non è questo il luogo per discuterne). Certo, c'è anche chi fa forensics solo con Windows cliccando sul bottoncino di Encase... :)
    • Pinko PALLO scrive:
      Re: Lanciare Windows, non il disco
      CHE PALLE!Ma è possibile che di qualunque argomento si parli, salta sempre fuori qualcuno che l'ha con Microsoft???NON NE POSSIAMO PIU'!!!Se qualcuno ve lo chiede, date pure il vostro parere con qualche consiglio costruttivo, mo non tirate in ballo Microsoft in tutte le situazioni...
      • LuNa scrive:
        Re: Lanciare Windows, non il disco
        ah guarda fosse stato Linux o OS X era uguale.I trolli esistono da sempre, sempre esisteranno, e continueranno sempre a infestare i forum con le loro boiate inutili.Saluti :)
      • El Duro scrive:
        Re: Lanciare Windows, non il disco
        Anche a me è sucXXXXX che qualcuno su un mio giudizio che ho fatto tempo addietro, mi ha replicato delle cose non piacevoli.Prima di offendere bisogna leggere attentamentequello che uno vuole dire!Io preciso che non ce l'ho affattocon Microsoft,anzi sono contentissimo del mio XP che ha sempre funzionato a meraviglia.Su un'indagine da me svolta,ho avuto delle segnalazioni amare sul Vista.Addiritturacerta gente dopo il lancio del sistema,visto che funzionavanon bene all'inizio; passò nuovamente a XP.
      • MrAhUa scrive:
        Re: Lanciare Windows, non il disco
        Abbiamo il tuo IP, controlliamo il tuo router.Linux community
  • antonio brani scrive:
    dov'è cheli lanciano??
    se scopro dove fanno il lancio mi metto dalla parte opposta li raccolgo tutti li formatto e rivendo su ebay a pochi euro =)
    • smemobox scrive:
      Re: dov'è cheli lanciano??
      - Scritto da: antonio brani
      se scopro dove fanno il lancio mi metto dalla
      parte opposta li raccolgo tutti li formatto e
      rivendo su ebay a pochi euro
      =)Ci fai di piu' a ricattare i proprietari dopo aver recuperato i dati.
  • El Duro scrive:
    Lo facevano col cellulare!
    Anni fa lo facevano col cellulare vecchio(detto il mattone)perchè erano i cellulari Nokia che pesavano mezzo chilo.Per sbarazzarsi facevano le gare a chi lo lanciava piùdistante possibile.Tanto quei ricconi ne avevano comperatouno più all'avanguardia rispetto al vecchio.
    • Joliet Jake scrive:
      Re: Lo facevano col cellulare!
      Guarda che il Campionato di Lancio di Cellulare è ancora in attività!Fatti un salto in Finlandia (dove se non nella patria della Nokia?) a Savonlinna verso agosto:http://www.savonlinnafestivals.com/en_index.htm 8)
  • Giancarlo Ruberti scrive:
    Regolamento
    Avete dato un'occhiata al regolamento?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)http://www.disktruction.org/index.php?option=com_content&task=view&id=13&Itemid=28
    • 4luglio scrive:
      Re: Regolamento
      - Scritto da: Giancarlo Ruberti
      Avete dato un'occhiata al regolamento?
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)no ma ora che l' ho fatto ho la conferma che si tratta di poveri fessacchiotti " Il disco non deve per forza essere funzionante "http://www.isfparma.org/trashware/index.php
      • Roberto Di scrive:
        Re: Regolamento
        - Scritto da: 4luglio
        - Scritto da: Giancarlo Ruberti

        Avete dato un'occhiata al regolamento?

        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

        no ma ora che l' ho fatto ho la conferma che si
        tratta di poveri fessacchiotti " Il disco non
        deve per forza essere funzionante
        "Perché? Magari c'é chi vuole lanciare dischi vecchi che non usa piú ma ancora funzionanti
      • kanna scrive:
        Re: Regolamento
        ma dai, la parola "ironia" non ti dice nulla?apprezzabili i punti riguardanti il "forming" e la responsabilita` del comitato organizatore :)
  • Gizmo scrive:
    No per favore
    Leggere certe cose mi fa male al cuore, come vedere chitarre elettriche spaccate sul palco..anche se non funzionano..
    • -ToM- scrive:
      Re: No per favore
      - Scritto da: Gizmo
      Leggere certe cose mi fa male al cuore, come
      vedere chitarre elettriche spaccate sul
      palco..
      anche se non funzionano..specialmente se fatto in playback, come quei gonzi dei placebo a sanremo.
      • Gizmo scrive:
        Re: No per favore
        - Scritto da: -ToM-
        - Scritto da: Gizmo

        Leggere certe cose mi fa male al cuore, come

        vedere chitarre elettriche spaccate sul

        palco..

        anche se non funzionano..

        specialmente se fatto in playback, come quei
        gonzi dei placebo a
        sanremo.Ottimo esempio!!!! XD
  • Uno scrive:
    Re: IDEONA!
    Quali? Metallo, silicio, vetroresina e un poca plastica... Sono tossici questi?Inoltre la vedo dura ad aprirlo... Penso che anche lanciandolo a grande forza non e- possibile aprirlo.
  • Discobolo scrive:
    Lancio di Windows
    hai scritto:...che dovrebbe portare via con sé tutta la rabbia accumulata dall'utente medio in ore passate a tentare di ripristinare sistemi, a fissare impotenti le finestre di errore irreversibile o ad assistere ad inaspettati shut-down...di solito questi sintomi si manifestano nei pc in cui è installato Windows. Non è colpa dell'hard disk.Dovrebbero fare il lancio del cd di Windows nelle quattro principali categorie: 98, 2000, XP e Vista
    • pentolino scrive:
      Re: Lancio di Windows
      quoto in pieno!
    • Discobolos scrive:
      Re: Lancio di Windows
      - Scritto da: Discobolo
      hai scritto:

      ...che dovrebbe portare via con sé tutta la
      rabbia accumulata dall'utente medio in ore
      passate a tentare di ripristinare sistemi, a
      fissare impotenti le finestre di errore
      irreversibile o ad assistere ad inaspettati
      shut-down...

      di solito questi sintomi si manifestano nei pc in
      cui è installato Windows. Non è colpa dell'hard
      disk.
      Dovrebbero fare il lancio del cd di Windows nelle
      quattro principali categorie: 98, 2000, XP e
      VistaAspettavamo tutti il tuo solito commento insulso
      • Ips scrive:
        Re: Lancio di Windows
        E si è anche dimenticato di ME... quello sì che era un sistema operativo da farti venir voglia di lanciarlo lontano...E aggiungerei anche la categoria speciale riservata ai 30 floppy di Win95 :-)
      • rotfl scrive:
        Re: Lancio di Windows
        - Scritto da: Discobolos
        Aspettavamo tutti il tuo solito commento insulsoE invece ha ragione. MAI avuto un crash di sistema di OpenBSD in 10 anni di utilizzo, su Windows capita almeno una volta a settimana. Tutto il resto e' fuffa.
  • Sono Io scrive:
    OLD!!!
    E' vecchio, e' semplicemente una riproposizione del lancio del telefonino....
  • Mago Pancione scrive:
    che stupidaggine
    Fare cose del genere in tempi di crisi economica è vergognoso e criminale.Pensate a chi non a i soldi per mangiare invece!
    • Hanyuu scrive:
      Re: che stupidaggine
      Pensa invece a chi mangia troppo, che rischia la salute! (rotfl)
    • Davide scrive:
      Re: che stupidaggine
      Emh.. io non credo lancino Hard Disk perfettamente funzionanti :)Ciao
    • paolo secco scrive:
      Re: che stupidaggine
      pensa anche a chi non ha nemmeno i soldi per andare a scuola a imparare l'italiano.
    • Magpie scrive:
      Re: che stupidaggine
      Ma via...un poco di ironia, se ne recupera di hardware vecchio e da macero.E poi sempre da quelle parti si organizza, in concomitanza con la festa della birra, uno stupendo campionato di rutti; si si, avete capito bene, proprio l'emissione sonora dei gas intestinali per le vie aeree.Il campionato è diviso in specialità: rutto in lungo (la durata dell'emissione viene premiata), rutto di potenza (si misura con sofisticate apparecchiature in dB) e rutto freestyle (viene premiata la fantasia dei "vocalizzi").Secondo me l'organizzazione è la stessa.E poi in tempi di crisi economica organizzare un evento che funzione crea indotto sul territorio!
      • kanna scrive:
        Re: che stupidaggine
        mitico il campionato dei rutti :)
      • Biglia scrive:
        Re: che stupidaggine
        - Scritto da: Magpie
        bene, proprio l'emissione sonora dei gas
        intestinali per le vieA me risulta che sia gas dello stomaco e non dell'intestino ... cmq penso sia una bellissima gara (mi sto allenando a casa ma la moglie non è molto contenta)
    • smemobox scrive:
      Re: che stupidaggine
      - Scritto da: Mago Pancione
      Fare cose del genere in tempi di crisi economica
      è vergognoso e
      criminale.
      Pensate a chi non a i soldi per mangiare invece!http://images.bigfail.com/i/f/10/00/081.jpg
    • Matteo C. scrive:
      Re: che stupidaggine
      Pensa a chi butta via soldi per pagare abbonamenti adsl per scrivere stupidate quando in Africa molti non arrivano alla fine del mese
    • colonialist scrive:
      Re: che stupidaggine
      - Scritto da: Mago Pancione
      Fare cose del genere in tempi di crisi economica
      è vergognoso e
      criminale.
      Pensate a chi non a i soldi per mangiare invece!Io ci penso. E dopo averci pensato, mangio.E me ne sbatto dei poveracci: affari loro!
Chiudi i commenti