Le novità OS X e iOS a WWDC

Dal palco del Moscone Center sono arrivate informazioni sull'imminente release del sistema operativo desktop e sull'autunnale OS mobile. Tutto all'insegna dell'integrazione via Internet e cloud

Roma – Non di solo hardware vive l’uomo. Se è vero che gli aggiornamenti della linea MacBook e Mac Pro erano da tempo attesi dagli appassionati, Tim Cook e la sua truppa non hanno dimenticato che la WWDC è prima di tutto una conferenza riservata agli sviluppatori: per questo il keynote di ieri è stato diviso equamente tra novità hardware e software, e ci sono parecchie cose di cui parlare alla luce di un lancio a luglio di OS X Mountain Lion (10.8) e iOS 6 in autunno.

OS X Mountain Lion
Tanto vale partire dal sistema operativo desktop, il primo che finirà in vendita: costerà 16 euro (necessario Snow Leopard o Lion per l’upgrade), e Mountain Lion spingerà decisamente l’acceleratore verso la “consumerizzazione” della piattaforma Mac. Sempre più funzioni direttamente o indirettamente tratte dall’esperienza utente di smartphone e tablet, con una serie di applicazioni integrate nel sistema che con iPad e iPhone condividono i dati tramite iCloud. È il caso di Promemoria e Note, ma lo stesso principio si applica a Messages (che porta iMessage al desktop e viceversa), al Centro Notifiche che assomiglia a quello di iOS, ma qualunque applicazione abbia accesso ad iCloud (per esempio la suite iWorks) è in grado di condividere dati e informazioni tra PC e device mobile .

Non a caso, Apple decide di rispolverare le funzioni del suo browser Safari proprio alla luce della sincronizzazione tra apparecchi diversi: le “tab iCloud” (abbinate all’apposito pulsante nella barra degli strumenti) replicano il meccanismo di sincronizzazione che già adottano Firefox e Chrome, permettendo di riprendere la navigazione su uno qualunque dei propri dispositivi e attingendo alla cronologia sviluppata altrove. Ovviamente le novità di Safari si allargano a maggiore compatibilità con i nuovi standard Web, la consueta annunciata nuova e maggiore velocità di navigazione, e a un nuovo meccanismo di scorrimento tra le schede aperte: la “tab view” ricorda un po’ Coverflow nel principio, con anteprime live delle schede aperte che scorrono sotto il tocco delle dita tramite apposita gesture.

la funzionalità di condivisione via facebook di Mountain Lion

Ci sono altre tre novità di Mountain Lion che valga la pena citare in breve. La prima è l’arrivo di una funzionalità di dettatura molto simile a quella di iOS 5, in grado di trasformare il parlato in testo scritto in qualsiasi applicazione (è integrata a livello di OS): Apple non ha chiarito i dettagli di questa capacità, né al momento è chiaro se funzionerà solo con la lingua inglese o anche con altri idiomi. La seconda si chiama “Power Nap”: in verità è una funzionalità che sarà disponibile solo su MacBook Air di seconda generazione e i nuovi MacBook Pro Retina, e consentirà di tenere aggiornato il Mac (sia per quanto riguarda i contenuti delle applicazioni, sia per il software) anche mentre è in standby (Windows 8 ha una feature analoga che si chiama “connected standby”). Infine, l’Apple di Tim Cook è arrivata là dove la Apple di Steve Jobs non era mai giunta prima: oltre a Twitter, anche Facebook ora è “integrato” nel sistema operativo , e dunque si potrà aggiornare il proprio status e condividere contenuti da quasi qualunque contesto.

iOS 6 beta
L’incorporamento di Facebook è una qualità che OS X condivide con iOS: allo stesso modo della sua controparte desktop, Contatti e Calendario incrociano i dati del social network di Marc Zuckerberg con quelli presenti sul dispositivo, così come si potrà esprimere il proprio “mi piace” anche su applicazioni e musica in vendita su iTunes. iOS 6 ha modificato anche il pulsante “condividi” presente in varie applicazioni, che ora mostra una maschera che presenta varie possibilità con cui rimandare un contenuto a terzi (email, messaggio, Twitter, Facebook, stamparlo ecc). Anche Photostream è stato migliorato: ora si possono creare album specifici da condividere con una cerchia definita di persone, sia tramite altri apparecchi iOS sia tramite Web. occupato intelligente alle telefonate su ios6 Apple non trascura le funzioni telefoniche: oltre a rispondere o rifiutare una chiamata, adesso è possibile decidere come agire se non si può parlare col chiamante, magari mandandogli un messaggio pre-formattato o chiedendo al telefono di ricordare più tardi di richiamare.

Safari per iOS ha subito lo stesso trattamento della controparte desktop: iCloud Tab , Reading List che funziona anche offline, e una inedita modalità di browsing “full screen” quando il dispositivo è ruotato in modalità panorama. Anche Mail viene aggiornato : c’è una casella VIP in cui finiscono le email di contatti predefiniti (quelli di cui non si vuole perdere neppure un messaggio e che vengono filtrati dal rumore di fondo), e a Cupertino hanno finalmente deciso di rimuovere una delle limitazioni più ingenue di questa app, ovvero la necessità di partire dall’album delle foto e dei video per inviarne tramite email. Altre applicazioni in vendita tramite iTunes da tempo consentono di aggiungere una foto o un video a una email di cui si è già iniziata la composizione, in modo molto più naturale e simile a quanto si è abituati a fare sul PC.

Siri, l’assistente vocale di iOS, viene aggiornato : ora è in grado di fornire maggiori informazioni anche su sport, film e ristoranti, con tanto di classifica delle preferenze da parte degli utenti. La novità di maggiore rilievo è lo sbarco di Siri anche su iPad (nota bene: iOS6 sarà compatibile con gli iPhone dal 3GS in avanti, ma solo con iPad 2 e nuovo iPad , e non su tutti i prodotti sarà attivo Siri), che parlerà molte più lingue di prima: spagnolo e cinese da sole sono in grado di ampliare enormemente il bacino di utenza dell’assistente vocale, ma anche francese e italiano saranno della partità , così come nuovi accenti per l’inglese. Con Siri si potrà anche cinguettare su Twitter o aggiornare lo status di Facebook, lanciare applicazioni, e infine Apple fa sapere di essere al lavoro con le case automobilistiche per rendere il suo assistente vocale più organico alle autoradio installate.

Ci sono poi tre novità che incidono in modo sostanziale nella gestione del proprio iPhone o iPad, e riguardano FaceTime, le Mappe e le password. Passbook è una nuova app di sistema che consentirà di archiviare password, biglietti aerei e del cinema, buoni sconto, tessere fedeltà in un contesto digitale: nel caso di un biglietto aereo o di un buono con una scadenza sarà in grado di ricordare orari e indicazioni in modo automatico, e se riuscisse a prendere piede (ovvero fossero in molte le aziende e compagnie ad aderire al progetto) potrebbe rivelarsi estremamente utile. FaceTime, poi, da iOS6 in avanti potrà effettuare chiamate via 3G.

Dulcis in fundo, le Mappe . Come anticipato alla vigilia, Apple ha davvero deciso di liquidare Google e di far spazio ad una rinnovata versione del software geografico per iOS (svillupato in collaborazione con TomTom ): cambia la grafica e l’interfaccia, ora più “essenziale”, c’è una nuova modalità di visualizzazione tridimensionale dei paesaggi chiamata Flyover che mostra le aree metropolitane in tre dimensioni e ad alta risoluzione, permettendo anche di ruotare le immagini e farsi una idea precisa del profilo di skyline e zone da visitare. Soprattutto, Apple colma una delle lacune maggiori della sua piattaforma: ora Mappe comprende un sistema di navigazione GPS utile per i viaggi in auto , capacità che da molto tempo Android incorpora nei suoi dispositivi. In più, Mappe incrocia i dati sul traffico con quelli sul percorso per consigliare eventuali deviazioni per accorciare la percorrenza (come fanno applicazioni come Waze ). Ovviamente, Siri può essere utilizzato per chiedere indicazioni e tracciare percorsi senza usare le mani.

navigazione turn by turn di iOS 6

Quest’ultima è senz’altro la novità fin qui più dirompente di iOS 6: con questa funzione Apple cerca di mettersi in pari con la concorrenza (sia i Nokia Lumia che tutti gli apparecchi Android da tempo hanno un app capace di fare da navigatore in auto) e di migliorare la completezza della propria piattaforma, e dagli appunti vocali al browser ha poco o nulla da invidiare ad Android, BlackBerry e Windows Phone. Per il momento iOS 6 è solo una beta per gli sviluppatori, e occorrerà attendere l’autunno e iPhone 5 per vederlo all’opera sui device di tutti: a fine mese Google dirà la sua alla sua manifestazione per gli sviluppatori (Google I/O), e sempre in autunno Microsoft giocherà la carta Windows Phone 8. Apple deve solo augurarsi che quanto mostrato a San Francisco basti e avanzi per mantenere inalterata (o magari far aumentare) l’appetibilità della sua piattaforma.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • trollol scrive:
    Re: sempre io

    in realtà chi ha un mac, statisticamente ha più
    probabilità di ritrovarlo, grazie alle utility
    integrate
    nell'OSma ha statisticamente più possibilità di essere derubato dato il costo del HW
  • Funz scrive:
    Re: sempre io
    - Scritto da: bertuccia

    in realtà chi ha un mac, statisticamente ha più
    probabilità di ritrovarlo, grazie alle utility
    integrate
    nell'OSDING!Altro soldino nel salvadanaio a forma di mela.Dev'essere bello fare un lavoro come il tuo, ti invidio :p
  • noid scrive:
    stallman piange perchè...
    ...aveva impiegato anni per riuscire ad avere qualcosa di appena utilizzabile installato sul suo portatile usando solo software libero !!!
  • unaDuraLezione scrive:
    Re: sempre io
    contenuto non disponibile
    • Lumaco Scarafoni scrive:
      Re: sempre io
      - Scritto da: unaDuraLezione
      mhhhhh.... conoscendo le leggende di Stalmann ho
      dubbi su entrambi i tuoi
      punti.Cioè sostieni che Stallman sia praticamente uno spiantato e che questo furto l'abbia mandato sul lastrico? :o
  • unaDuraLezione scrive:
    Re: sempre io
    contenuto non disponibile
  • dmx scrive:
    ...
    Stallman ormai è diventato una specie di santone intoccabile.Solidarietà per l'atto criminale subito, ma ne capitano tutti i giorni, e di peggiori! :s
  • devnull scrive:
    Re: sempre io
    Ma riesci a non scassare la XXXXXXX con 'sti mac per 5 minuti di fila della tua vita non dormiente, perdio?
  • mirko scrive:
    Re: sempre io
    mamma mia quanto sei pesante...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3536936&m=3539692#p3539692
  • Dottor Stranamore scrive:
    Re: sempre io
    - Scritto da: bertuccia
    in realtà chi ha un mac, statisticamente ha più
    probabilità di ritrovarlo, grazie alle utility
    integrate
    nell'OSBasta che il ladro non abbia l'immunità (anonimo)
    • bertuccia scrive:
      Re: sempre io
      - Scritto da: Dottor Stranamore

      Basta che il ladro non abbia l'immunità (anonimo)non esiste l'immunità da lame e catene :@
  • Michele Renda scrive:
    Questi commenti sono incivili
    Erano anni che non postavo un commento su PI, ma questi commenti sono risciti a farmi scrivere di nuovo.1) Stallman non utilizza servizi come carta di credito o bancomat per una sua scelta ideologica e per salvaguardare la propria privacy. Quindi provabilmente aveva con se il denaro contante necessario per il giro di conferenze, quindi una discreta somma di denaro. Si puo' condividere o meno il suo modo di fare, ma non si puo' dare del "bambinone" a una persona che crolla dopo essere stato derubato.2) Stallman utilizzava anche Bitcoin, quindi provabilmente aveva anche del denaro nel portatile, oltre a tutte le sue cose personali che non vuole condividere con degli estranei. Non tutti usano il pc per downloadare soltanto pornazzi.3) Anche se qui ci facciamo tutti intelligenti che abbiamo i backup fatti (poi dove su Dropbox? o su MegaUpload?), vorrei vedere quanto effettivamente sono in linea con in backup e se un furto non vi possa creare seri problemi. Certo che se puoi la vostra vita digitale si limita a postare messaggi su Facebuccu... non credo sia un gran problema.4) Stallman ha investito tutta la sua vita per cercare di creare un mondo migliore. Essere derubato non fa mai piacere, ma esserlo quando cerchi di fare del bene, penso sia molto peggio.
    • bertuccia scrive:
      Re: Questi commenti sono incivili
      - Scritto da: Michele Renda

      3) Anche se qui ci facciamo tutti intelligenti
      che abbiamo i backup fatti (poi dove su Dropbox?
      o su MegaUpload?), vorrei vedere quanto
      effettivamente sono in linea con in backup e se
      un furto non vi possa creare seri problemi. chi ha un mac solitamente ha backup giornalieri automatici su hd esterno
      • Dottor Stranamore scrive:
        Re: Questi commenti sono incivili
        - Scritto da: bertuccia
        chi ha un mac solitamente ha backup giornalieri
        automatici su hd
        esternoDovremmo donargliene uno.
        • bertuccia scrive:
          Re: Questi commenti sono incivili
          - Scritto da: Dottor Stranamore

          Dovremmo donargliene uno.credo che nonostante le apparenze se lo possa ampiamente permettere :D
          • krane scrive:
            Re: Questi commenti sono incivili
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            Dovremmo donargliene uno.
            credo che nonostante le apparenze se lo possa
            ampiamente permettere
            :DChissa' se ora inizieranno a comparire nuovi bellissimissimi tool per il backup nel progetto GNU ? :D
          • bertuccia scrive:
            Re: Questi commenti sono incivili
            - Scritto da: krane

            Chissa' se ora inizieranno a comparire nuovi
            bellissimissimi tool per il backup nel progetto
            GNU ? :D (rotfl)beh a parte tutto penso che ci sia solo l'imbarazzo della scelta.. la differenza è che OS X rompe le palle al n00b finché non gli da un cacchio di disco dove backuppare (o finchè il n00b scopre come disattivare del tutto time machine :D )
      • ma che ca scrive:
        Re: Questi commenti sono incivili
        - Scritto da: bertuccia
        chi ha un mac solitamente ha backup giornalieri
        automatici su hd esternosfugge la connessione logica tra avere un mac e fare i backup (è un po' come dire: chi ha un hp solitamente ha backup giornalieri automatici su hd esterno... o come dire: chi ha una panda solitamente fa un pieno al distributore automatico una volta al mese)sfugge la connessione logica tra backup automatico e hd esterno (a meno di non tenere l'hd esterno collegato 24 ore al giorno...)non sfugge invece la vacuità dei sudditi consumatori di mele marce
        • bertuccia scrive:
          Re: Questi commenti sono incivili
          - Scritto da: ma che ca

          sfugge la connessione logica tra avere un mac e
          fare i backup (è un po' come dire: chi ha un hp
          solitamente ha backup giornalieri automatici su
          hd esterno... o come dire: chi ha una panda
          solitamente fa un pieno al distributore
          automatico una volta al
          mese)no.è come dire, chi ha un mac ha time machine attivo di default, che quando attacchi un disco ti chiede se vuoi usarne una parte per backup automaticipertanto è statisticamente più probabile che, scegliendo tra un campione casuale di utenti di personal computer, quello col mac abbia attivo un sistema di backup

          sfugge la connessione logica tra backup
          automatico e hd esterno (a meno di non tenere
          l'hd esterno collegato 24 ore al
          giorno...)oppure basta avere la time capsule o un hd collegato all'access point di apple.nel caso si abbia solo un semplice disco esterno, il gesto da compiere è semplicemente di collegare il disco una volta arrivati a casa, nient'altro

          non sfugge invece la vacuità dei sudditi
          consumatori di mele marcele tue personalissime opinioni non sono nulla di fronte ai fatti che ti sventolo sotto al naso
          • Caronte scrive:
            Re: Questi commenti sono incivili
            beh, non è che la propaganda che sventoli come fatti siano gran cosa, sono però contento del fatto che i clienti apple risultino odiosi a primo impatto, quando li conosci poi ti chiedi come mai la madre non li affoghi durante il primo bagnetto
          • shevathas scrive:
            Re: Questi commenti sono incivili
            - Scritto da: Caronte
            beh, non è che la propaganda che sventoli come
            fatti siano gran cosa, sono però contento del
            fatto che i clienti apple risultino odiosi a
            primo impatto, quando li conosci poi ti chiedi
            come mai la madre non li affoghi durante il primo
            bagnettonell'apple store non c'è l'app apposita. Steve non ha voluto.
          • trollol scrive:
            Re: Questi commenti sono incivili

            è come dire, chi ha un mac ha time machine attivo
            di default, che quando attacchi un disco ti
            chiede se vuoi usarne una parte per backup
            automaticianche win7 ha questa fantastica inutilità, peccato che nel 75% dei casi i dati che ci stanno dentro non valgono il costo di un hd esterno.
      • Caronte scrive:
        Re: Questi commenti sono incivili
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: Michele Renda



        3) Anche se qui ci facciamo tutti
        intelligenti

        che abbiamo i backup fatti (poi dove su
        Dropbox?

        o su MegaUpload?), vorrei vedere quanto

        effettivamente sono in linea con in backup e
        se

        un furto non vi possa creare seri problemi.

        chi ha un mac solitamente ha backup giornalieri
        automatici su hd
        esternochi ha un mac solitamente ha un QI di 21, che gli frega dei backup?
      • M C scrive:
        Re: Questi commenti sono incivili
        Io non credo proprio (e ho un mac) non tutti i giorni si collega il disco per i backup, a meno di essere un professionista, ma in quel caso ci sono altri sistemi un po' più validi di un dico usb.
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: Questi commenti sono incivili
      - Scritto da: Michele Renda
      1) Stallman non utilizza servizi come carta di
      credito o bancomat per una sua scelta ideologica
      e per salvaguardare la propria privacy. Quindi
      provabilmente aveva con se il denaro contante
      necessario per il giro di conferenze, quindi una
      discreta somma di denaro. Si puo' condividere o
      meno il suo modo di fare, ma non si puo' dare del
      "bambinone" a una persona che crolla dopo essere
      stato
      derubato.Primo l'ho detto io e non gli ho dato del bambinone. Secondo se scrivo che è contro le carte di credito so ovviamente anche il perché. Ma meglio farsi le pippe mentali per la privacy o rimanere a terra senza soldi? A parte poi che con la carta di credito non è che ci siano tutti questi problemi di privacy. Se tu compri un libro quelli della carta di credito sanno solo il prezzo e dove l'hai preso. Mentre il negoziante sa che libri leggi sia che li compri in contanti che con la carta.

      2) Stallman utilizzava anche Bitcoin, quindi
      provabilmente aveva anche del denaro nel
      portatile, oltre a tutte le sue cose personali
      che non vuole condividere con degli estranei. Non
      tutti usano il pc per downloadare soltanto
      pornazzi.
      NON UTILIZZA I BITCOIN! Guardati il Linux Action Show dove lo intervistano, l'ha fatto qualche settimana fa e dice che non ha ancora capito come funzionano. Forse è meglio che torni a lurkare e basta.
      3) Anche se qui ci facciamo tutti intelligenti
      che abbiamo i backup fatti (poi dove su Dropbox?
      o su MegaUpload?), vorrei vedere quanto
      effettivamente sono in linea con in backup e se
      un furto non vi possa creare seri problemi. Certo
      che se puoi la vostra vita digitale si limita a
      postare messaggi su Facebuccu... non credo sia un
      gran
      problema.
      E qui inizia a offendere e parlare di Facebook a caso. Intanto se uno non perde tutto poi non si mette a piangere come un bambino sotto le scale.
      4) Stallman ha investito tutta la sua vita per
      cercare di creare un mondo migliore. Essere
      derubato non fa mai piacere, ma esserlo quando
      cerchi di fare del bene, penso sia molto
      peggio.Un altro che crede che sia il salvatore del mondo. In realtà è diventato una figura irrilevante da quando non scrive più codice. Quanti dicono GNU/Linux? Quanti installano le distro consigliate dalla FSF? (http://www.gnu.org/distros/free-distros.html) Chi collabora al kernel, a gnome, a KDE ecc... se ne frega dei suoi dogmi. Eric Raymond e Bruce Perens hanno fatto benissimo a coniare il termine Open Source e distaccarsi dal suo fanatismo.
      • bertuccia scrive:
        Re: Questi commenti sono incivili
        - Scritto da: Dottor Stranamore

        Un altro che crede che sia il salvatore del
        mondo. In realtà è diventato una figura
        irrilevante da quando non scrive più codice.beh io credo che la cosa più importante che ha fatto sia la GPL, senza la quale non saprei dire cosa sarebbe linux oggi
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: Questi commenti sono incivili
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Dottor Stranamore



          Un altro che crede che sia il salvatore del

          mondo. In realtà è diventato una figura

          irrilevante da quando non scrive più codice.

          beh io credo che la cosa più importante che ha
          fatto sia la GPL, senza la quale non saprei dire
          cosa sarebbe linux
          oggiInfatti ho scritto: irrilevante da quando non scrive più codice e quando fece la GPL programmava. Da anni invece va in giro a fare il santone.
      • Michele Renda scrive:
        Re: Questi commenti sono incivili
        - Scritto da: Dottor Stranamore



        2) Stallman utilizzava anche Bitcoin, quindi

        provabilmente aveva anche del denaro nel

        portatile, oltre a tutte le sue cose
        personali

        che non vuole condividere con degli
        estranei.
        Non

        tutti usano il pc per downloadare soltanto

        pornazzi.



        NON UTILIZZA I BITCOIN! Guardati il Linux Action
        Show dove lo intervistano, l'ha fatto qualche
        settimana fa e dice che non ha ancora capito come
        funzionano. Forse è meglio che torni a lurkare e
        basta.Ok, qui posso aver sbagliato.


        3) Anche se qui ci facciamo tutti
        intelligenti

        che abbiamo i backup fatti (poi dove su
        Dropbox?

        o su MegaUpload?), vorrei vedere quanto

        effettivamente sono in linea con in backup e
        se

        un furto non vi possa creare seri problemi.
        Certo

        che se puoi la vostra vita digitale si
        limita
        a

        postare messaggi su Facebuccu... non credo
        sia
        un

        gran

        problema.



        E qui inizia a offendere e parlare di Facebook a
        caso. Intanto se uno non perde tutto poi non si
        mette a piangere come un bambino sotto le
        scale.
        Qui invece sbagli tu: io non sto offendendo chi usa facebook. Se l'utilizzo principale che fai del tuo pc e di collegarti a facebook, anche se perdi il pc non e' chissa quale disastro. Ma se tu utilizzi il pc nella maniera in cui fa Stallman (non affidandoti a servizi esterni che non siano sotto il tuo controllo) allora sei molto piu vulnerabile a furti e/o problemi tecnici.
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: Questi commenti sono incivili
          - Scritto da: Michele Renda
          Qui invece sbagli tu: io non sto offendendo chi
          usa facebook. Se l'utilizzo principale che fai
          del tuo pc e di collegarti a facebook, anche se
          perdi il pc non e' chissa quale disastro. Ma se
          tu utilizzi il pc nella maniera in cui fa
          Stallman (non affidandoti a servizi esterni che
          non siano sotto il tuo controllo) allora sei
          molto piu vulnerabile a furti e/o problemi
          tecnici.L'hai tirato fuori dal nulla e non mi pare che altri l'abbiano citato. Io fra l'altro non ho l'account su facebook, ma compro la pubblicità tramite la mia azienda e basta.
        • shevathas scrive:
          Re: Questi commenti sono incivili

          Qui invece sbagli tu: io non sto offendendo chi
          usa facebook. Se l'utilizzo principale che fai
          del tuo pc e di collegarti a facebook, anche se
          perdi il pc non e' chissa quale disastro. Ma se
          tu utilizzi il pc nella maniera in cui fa
          Stallman (non affidandoti a servizi esterni che
          non siano sotto il tuo controllo) allora sei
          molto piu vulnerabile a furti e/o problemi
          tecnici.perché ? fare un backup dei dati richiede servizi esterni ? acquistare un server e metterlo in rete come file server personale accessibile da remoto collegandosi via ssh non credo non sia alla portata di gente come stallman. E avrebbe il vantaggio di avere i backup in rete e tutta la privacy che vuole.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Questi commenti sono incivili
      contenuto non disponibile
      • Michele Renda scrive:
        Re: Questi commenti sono incivili
        - Scritto da: unaDuraLezione
        mi piace questa tua tecnica.
        Cerchi di sminuire l'interlocutore accusandolo di
        cose senza sapere un XXXXX di
        lui.
        Fa di te una gran bella persona Ma chi ti vuole sminuire? A farlo sei gia bravo da solo, non hai bisogno del mio aiuto.
    • xxx scrive:
      Re: Questi commenti sono incivili
      - Scritto da: Michele Renda
      Erano anni che non postavo un commento su PI, ma
      questi commenti sono risciti a farmi scrivere di
      nuovo.

      1) Stallman non utilizza servizi come carta di
      credito o bancomat per una sua scelta ideologica
      e per salvaguardare la propria privacy. Quindi
      provabilmente aveva con se il denaro contante
      necessario per il giro di conferenze, quindi una
      discreta somma di denaro. Si puo' condividere o
      meno il suo modo di fare, ma non si puo' dare del
      "bambinone" a una persona che crolla dopo essere
      stato
      derubato.

      2) Stallman utilizzava anche Bitcoin, quindi
      provabilmente aveva anche del denaro nel
      portatile, oltre a tutte le sue cose personali
      che non vuole condividere con degli estranei. Non
      tutti usano il pc per downloadare soltanto
      pornazzi.

      3) Anche se qui ci facciamo tutti intelligenti
      che abbiamo i backup fatti (poi dove su Dropbox?
      o su MegaUpload?), vorrei vedere quanto
      effettivamente sono in linea con in backup e se
      un furto non vi possa creare seri problemi. Certo
      che se puoi la vostra vita digitale si limita a
      postare messaggi su Facebuccu... non credo sia un
      gran
      problema.

      4) Stallman ha investito tutta la sua vita per
      cercare di creare un mondo migliore. Essere
      derubato non fa mai piacere, ma esserlo quando
      cerchi di fare del bene, penso sia molto
      peggio.Quoto ...Mi stupisco dello stupore per una persona che soffre per il torto subito...Ma stiamo bene?
  • devnull scrive:
    Frignare seduto su dei gradini?
    Ho sentito dire che spesso Stallman si comporti da bambinone capriccioso troppo cresciuto, ma questa è su un altro livello.
  • Umme scrive:
    Povero Stall
    Mi dispiace
  • Tempo scrive:
    ...
    Presto, corriamo tutti a comprargli un pacchetto di tempo...(rotfl)[img]http://tnepd.com/wp-content/uploads/2012/06/TNEPD-fazzoletti-tempo.jpg[/img]
  • ninjaverde scrive:
    civiltà
    E' sempre difficile superare momenti come questi quando ti eri profondamente illuso che le società fossero composte da gente civile nel loro complesso.Parecchi anni fa in Olanda si distribuiva il latte al mattino nelle strade dei villaggi. Si lasciava alla sera la bottiglia del latte fuori, quella vuota. Al mattino il lattaio prelevava la bottiglia vuota, con il denaro accanto per la bottiglia piena, e lasciava la nuova bottiglia del latte piena....Poi, ad un certo punto, arrivarono immigrati italiani.... :s
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: civiltà
      - Scritto da: ninjaverde
      E' sempre difficile superare momenti come questi
      quando ti eri profondamente illuso che le società
      fossero composte da gente civile nel loro
      complesso.
      Parecchi anni fa in Olanda si distribuiva il
      latte al mattino nelle strade dei villaggi. Si
      lasciava alla sera la bottiglia del latte fuori,
      quella vuota. Al mattino il lattaio prelevava la
      bottiglia vuota, con il denaro accanto per la
      bottiglia piena, e lasciava la nuova bottiglia
      del latte
      piena.
      ...Poi, ad un certo punto, arrivarono immigrati
      italiani....
      :sIl razzismo invece è una cosa buona :s
    • Mario S. scrive:
      Re: civiltà
      Sei un anti-italiano? Non siamo tutti ladri sai? :D
      • ninjaverde scrive:
        Re: civiltà
        - Scritto da: Mario S.
        Sei un anti-italiano? Non siamo tutti ladri sai?
        :DIntanto sono italiano, seconda cosa l'episodio mi è stato riferito da italiani quindi...?Fa una prova: va in città con una bicicletta nuova, poi nasconditi per un pò, quindi stà a vedere quanto dura il suo parcheggio (ovviamente senza catena al palo).Puoi anche vedere se chi la asporta è un italiano, marocchino, nero o cinese.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 giugno 2012 23.00-----------------------------------------------------------
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: civiltà
          - Scritto da: ninjaverde
          - Scritto da: Mario S.

          Sei un anti-italiano? Non siamo tutti ladri
          sai?


          :D

          Intanto sono italiano, seconda cosa l'episodio mi
          è stato riferito da italiani
          quindi...?Ah alcuni ti hanno detto che = gli italiani rubano Anche io a Londra avevo conosciuto degli italiani che rubavano il latte la mattina. Mica vuol dire che in generale gli italiani lo fanno o che lo facciano solo loro.
      • ninjaverde scrive:
        Re: civiltà
        - Scritto da: Mario S.
        Sei un anti-italiano? Non siamo tutti ladri sai?
        :Dsono un italiano in via di estinzione (rotfl)
    • Struttolo scrive:
      Re: civiltà
      - Scritto da: ninjaverde
      ...Poi, ad un certo punto, arrivarono immigrati
      italiani....
      :sCollega il cervello prima di scrivere fesserie ...
      • ninjaverde scrive:
        Re: civiltà
        - Scritto da: Struttolo
        - Scritto da: ninjaverde

        ...Poi, ad un certo punto, arrivarono immigrati

        italiani....

        :s

        Collega il cervello prima di scrivere fesserie ...Connesso, connesso...
      • Carlos scrive:
        Re: civiltà
        - Scritto da: Struttolo
        - Scritto da: ninjaverde

        ...Poi, ad un certo punto, arrivarono immigrati

        italiani....

        :s

        Collega il cervello prima di scrivere fesserie ...ninjaverde ha ragione (purtroppo) ...
    • trollolo scrive:
      Re: civiltà
      Non e che c'entri molto sta storia con l'articolo. Pero io sono d'accordo che esiste una parte consistenti di italiani che sono disonesti di nautra e un po pezzenti.E hai voglia poi a ribellarsi con argomentazioni piu o meno capziose, e cosi. In svezia ho visto un "negozio" di libri senza commesso. Era un capanna con gli scaffali e una scatola per lasciarci i soldi. Chissa se una cosa del genere funzionerebbe in Italia?Ma tanto si sa che gli italiani sono affetti cronicamente dalla sindrome del dito e della luna. Se gli fai notare un difetto se la prendono con te che l'hai detto, non con i loro connazionali disonesti.
      • Dottor Stranamore scrive:
        Re: civiltà
        - Scritto da: trollolo
        E hai voglia poi a ribellarsi con argomentazioni
        piu o meno capziose, e cosi. In svezia ho visto
        un "negozio" di libri senza commesso. Era un
        capanna con gli scaffali e una scatola per
        lasciarci i soldi. Chissa se una cosa del genere
        funzionerebbe in
        Italia?
        Sì tempo fa avevo visto al TG3 un servizio su un negozio del genere presente in un comune italiano. Probabilmente dopo che è andato in onda sarà andato qualcuno a fregarsi tutti i soldi.
  • styx scrive:
    non capisco che razzo ci sia da ridere
    Leggo diversi commenti un po patetici.....Sei in un paese straniero, hai un giro di conferenze da fare, presumibilmente appuntamenti con persone/facce da (ri)vedere , hai preso impegni con della gente... e zack ti fottono soldi, passaporto ,PC e medicine...A parte le cojonate del cloud, figurarsi se del lavoro "usuale" RMS non ha un backup a casa (che magari puo restorare via ssh SE AVESSE IL PC), ma magari aveva preso appunti, aveva un file una foto indirizzi da consegnare a una persona, del codice che aveva scritto in aereo ecc.. roba "floating" che magari gli premeva.. che ora ha perso.. e gli rovina l'appasionato giro di conf /appuntamenti che aveva... Si, ovviamente non so cosa ci fosse li dentro... ma non vedo cosi' strano disperarsi momentameamente per cose del genere...Il PC, se non l'ha cambiato, non era il solito acer o tavoletta del XXXXX apple, ma un Lemote Yeelong con cpu mips e bios coreboot.. una roba non immediata da ricomprare e poi da risistemare... e tra l'altro allo st0nXo che l'ha preso non servira' una mazza, non potendoci mettere il suo winbloze 7 crackatoQuesto senza contare le medicine e i soldi e il passaporto... altre enormi bestemmie...E magari aggiungiamo che si e' dato dell idiota da solo perche usualmente tien la roba nello zaino in spalla, solo che stavolta ha usato una borsa, si e' distratto e blabla (non lo so,ipotizzo)A me fortunatamente sinora nessuno ha fregato niente (ne ho perso niente) in treni,bar o affini.... ma mi scaravolterei dal rodimento....
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: non capisco che razzo ci sia da ridere
      contenuto non disponibile
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: non capisco che razzo ci sia da ridere
      - Scritto da: styx
      Leggo diversi commenti un po patetici.....
      Sei in un paese straniero, hai un giro di
      conferenze da fare, presumibilmente appuntamenti
      con persone/facce da (ri)vedere , hai preso
      impegni con della gente... e zack ti fottono
      soldi, passaporto ,PC e
      medicine...
      A parte le cojonate del cloud, figurarsi se del
      lavoro "usuale" RMS non ha un backup a casa (che
      magari puo restorare via ssh SE AVESSE IL PC), ma
      magari aveva preso appunti, aveva un file una
      foto indirizzi da consegnare a una persona, del
      codice che aveva scritto in aereo ecc.. roba
      "floating" che magari gli premeva.. che ora ha
      perso.. e gli rovina l'appasionato giro di conf
      /appuntamenti che aveva... Si, ovviamente non so
      cosa ci fosse li dentro... ma non vedo cosi'
      strano disperarsi momentameamente per cose del
      genere...
      Mi sembrano più cojonate le tue supposizioni campate in aria. E comunque uno non si mette a piangere se ha perso qualche nota e il resto ce l'ha nel backup.No, se avesse avuto una carta di credito e avesse usato un servizio cloud il massimo del problema era ritrovare in un negozio quel vecchio rudere di portatile.
      • Dottor Stranamore scrive:
        Re: non capisco che razzo ci sia da ridere
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        - Scritto da: styx

        Leggo diversi commenti un po patetici.....

        Sei in un paese straniero, hai un giro di

        conferenze da fare, presumibilmente
        appuntamenti

        con persone/facce da (ri)vedere , hai preso

        impegni con della gente... e zack ti fottono

        soldi, passaporto ,PC e

        medicine...

        A parte le cojonate del cloud, figurarsi se
        del

        lavoro "usuale" RMS non ha un backup a casa
        (che

        magari puo restorare via ssh SE AVESSE IL
        PC),
        ma

        magari aveva preso appunti, aveva un file una

        foto indirizzi da consegnare a una persona,
        del

        codice che aveva scritto in aereo ecc.. roba

        "floating" che magari gli premeva.. che ora
        ha

        perso.. e gli rovina l'appasionato giro di
        conf

        /appuntamenti che aveva... Si, ovviamente
        non
        so

        cosa ci fosse li dentro... ma non vedo cosi'

        strano disperarsi momentameamente per cose
        del

        genere...



        Mi sembrano più cojonate le tue supposizioni
        campate in aria. E comunque uno non si mette a
        piangere se ha perso qualche nota e il resto ce
        l'ha nel
        backup.
        No, se avesse avuto una carta di credito e avesse
        usato un servizio cloud il massimo del problema
        era ritrovare in un negozio quel vecchio rudere
        di
        portatile.e rifare il passaporto.
      • styx scrive:
        Re: non capisco che razzo ci sia da ridere
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        - Scritto da: styx
        Mi sembrano più cojonate le tue supposizioni
        campate in aria.essere insultati da Dr. Stranamore rafforza le mie "supposizioni" (che poi per meta' sono fatti... e nel resto facevo considerazioni ragionevoli) E comunque uno non si mette a
        piangere se ha perso qualche nota e il resto ce
        l'ha nel
        backup.Beh io ho detto qualcosina di piu ...... proprio perche non e' un bimbo di 3 anni...
        No, se avesse avuto una carta di credito e avesse
        usato un servizio cloud il massimo del problema
        era ritrovare in un negozio quel vecchio rudere
        di
        portatile.vabbe sei de coccio... e non sai manco leggere mi pare (o ti serve del ritalin)..... ma ce ne faremo una ragione..
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: non capisco che razzo ci sia da ridere
          - Scritto da: styx
          essere insultati da Dr. Stranamore rafforza le
          mie "supposizioni" (che poi per meta' sono
          fatti... e nel resto facevo considerazioni
          ragionevoli)Nessuno ti ha insultato, chiamare cojonate le tue supposizioni non è insultare te. Poi mi fa ridere che sei tu che hai iniziato a parlare di cojonate.
          Beh io ho detto qualcosina di piu ...... proprio
          perche non e' un bimbo di 3 anni...E dillo pure, resta un atteggiamento infantile. Ma forse anche tu non sei molto grandicello e non hai vissuto grandi drammi nella vita per capire quando un adulto è il caso che pianga e quando no.
          vabbe sei de coccio... e non sai manco leggere mi
          pare (o ti serve del ritalin)..... ma ce ne
          faremo una
          ragione..Zero argomentazioni e solo insulti. Vedi di crescere altrimenti ti troverai anche tu a piangere vicino a una scala perché ti hanno rubato i soldi della merenda.
    • AMEN scrive:
      Re: non capisco che razzo ci sia da ridere
      - Scritto da: styx
      e tra l'altro allo st0nXo che l'ha
      preso non servira' una mazza, non potendoci
      mettere il suo winbloze 7 crackatoProbabilmente il ladro a quello puntava...
  • JoCKerZ scrive:
    Secondo me c'e' dell'altro ...
    ... impossibile che si metta a frignare per una cosa del genere,come il fatto che sia molto strano che vadano a XXXXXXX il laptop proprio a lui.Secondo me su quel laptop c'era qualcosa di importante ... altrimentinon si spiega ne' la reazione ne' la casualita'.Figurarsi poi se uno come Stallman non ha un backup. Il punto e'che fregandogli il laptop forse ora questo qualcosa ce l'ha anchequalcun altro.
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: Secondo me c'e' dell'altro ...
      - Scritto da: JoCKerZ
      ... impossibile che si metta a frignare per una
      cosa del
      genere,
      come il fatto che sia molto strano che vadano a
      XXXXXXX il laptop proprio
      Strano mica tanto, ho un'amica che vive in argentina e mi ha detto che in università (ma non solo) ci sono un mare di furti. Là da loro c'era uno che si fregava un portatile al giorno e poi l'hanno beccato.
      • Lumaco Scarafoni scrive:
        Re: Secondo me c'e' dell'altro ...
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        - Scritto da: JoCKerZ

        ... impossibile che si metta a frignare per
        una

        cosa del

        genere,

        come il fatto che sia molto strano che
        vadano
        a

        XXXXXXX il laptop proprio



        Strano mica tanto, ho un'amica che vive in
        argentina e mi ha detto che in università (ma non
        solo) ci sono un mare di furti. Là da loro c'era
        uno che si fregava un portatile al giorno e poi
        l'hanno
        beccato.Confermo, ho un parente che su 4 viaggi in Argentina è stato derubato due volte (in una l'hanno anche buttato a terra piuttosto brutalmente prima di strappargli la borsa)
        • margerAita scrive:
          Re: Secondo me c'e' dell'altro ...
          Anche io ho conosciuto un ragazzo che mi ha raccontato di cose simili. solo che il razziatore un bel giorno, non per lui, e' stato beccata e sacagnato di mazzate, che se non interveniva la polizia, era bello e XXXXXXX.Ora e' ancora in galera, gli anno dato appena 10 anni (roba che da no lo facevano parlamentare...)
    • carlo2002 scrive:
      Re: Secondo me c'e' dell'altro ...
      Forse l'unica copia finita e funzionante del sorgente di hurd e probabilmente non aveva fatto il backup!A parte gli scherzi, mi dispiace proprio, sono sempre stato un suo ammiratore.
    • AMEN scrive:
      Re: Secondo me c'e' dell'altro ...
      - Scritto da: JoCKerZ
      Il punto e' che fregandogli il laptop forse ora questo
      qualcosa ce l'ha anche qualcun altro.Si, hurd in modalità testo.Che sarà formattato dopo 2 secondi, sostituito con windows 7....
  • UDS scrive:
    LOL
    Molto lollosa come notizia.Fa il paio con quella dell'epic fail di Volunia e dell' "Inventore del page rank di Google".Ma va là va..
    • Lumaco Scarafoni scrive:
      Re: LOL
      - Scritto da: UDS
      Molto lollosa come notizia.
      Fa il paio con quella dell'epic fail di Volunia e
      dell' "Inventore del page rank di
      Google".
      Ma va là va..Certo che Volunia finora fa impallidire Italia.it in quanto a fail. (anonimo)
      • shevathas scrive:
        Re: LOL
        pare ci sia un offerta dell'associazione italiana produttori chianti. Per una nuova linea di fiaschi.(anonimo)
  • la ca6ata di smigol scrive:
    terribile tragedia
    pare che sul portatile avesse pronta la release 1.0 di GNU/Hurd perfettamente funzionante
    • Lumaco Scarafoni scrive:
      Re: terribile tragedia
      - Scritto da: la ca6ata di smigol
      pare che sul portatile avesse pronta la release
      1.0 di GNU/Hurd perfettamente
      funzionante(rotfl)
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: terribile tragedia
      contenuto non disponibile
    • rippolo scrive:
      Re: terribile tragedia
      - Scritto da: la ca6ata di smigol
      pare che sul portatile avesse pronta la release
      1.0 di GNU/Hurd perfettamente
      funzionanteE anche la dimostrazione semplice semplice del teorema di fermat (rotfl)
    • AMEN scrive:
      Re: terribile tragedia
      - Scritto da: la ca6ata di smigol
      pare che sul portatile avesse pronta la release
      1.0 di GNU/Hurd perfettamente
      funzionante:-P
  • Dottor Stranamore scrive:
    Sì ma che dritto
    Non si tengono mai i soldi e il passaporto insieme. Per i dati...lui è contro il cloud, ma se avesse usato un servizio tipo gmail o dropbox adesso avrebbe i suoi dati. E' anche contro le carte di credito e si porta dietro tutto in contanti, con la carta gli bastava bloccarla ed era a posto.Sono sicuro che domani vedremo uno Stallman diverso. Lo ritroveremo in un Apple Store in sudamerica interessato a interpellare un genius per sapere di più su iCloud e dei nuovi prodotti presentati al wwdc 2012
    • Lumaco Scarafoni scrive:
      Re: Sì ma che dritto
      - Scritto da: Dottor Stranamore
      Non si tengono mai i soldi e il passaporto
      insieme.


      Per i dati...lui è contro il cloud, ma se avesse
      usato un servizio tipo gmail o dropbox adesso
      avrebbe i suoi dati.

      E' anche contro le carte di credito e si porta
      dietro tutto in contanti, con la carta gli
      bastava bloccarla ed era a
      posto.

      Sono sicuro che domani vedremo uno Stallman
      diversoSe non era una battuta mi sa che non hai ben presente il personaggio (che per inciso ha anche molti meriti ma per alcuni versi è veramente un fanatico senza speranza).
      • Dottor Stranamore scrive:
        Re: Sì ma che dritto
        - Scritto da: Lumaco Scarafoni
        Se non era una battuta mi sa che non hai ben
        presente il personaggio (che per inciso ha anche
        molti meriti ma per alcuni versi è veramente un
        fanatico senza
        speranza).Un fanatico? Veramente? :o :'(
    • trollol scrive:
      Re: Sì ma che dritto

      Per i dati...lui è contro il cloud, ma se avesse
      usato un servizio tipo gmail o dropbox adesso
      avrebbe i suoi dati.che bisogno ha del cloud? lui li uppa su un ftp e lascia che il mondo ne faccia dei mirror, la migliore strategia di backup
  • unaDuraLezione scrive:
    povera stella!
    contenuto non disponibile
  • Lumaco Scarafoni scrive:
    Heh
    Che aplomb il buon vecchio barboso.
Chiudi i commenti