Learnn: la piattaforma per l'apprendimento digitale va online

Apprendimento digitale: nasce il progetto Learnn

Pensata come strumento a integrazione della formazione tradizionale, la piattaforma Learnn va online con 130 ore di contenuti per 22 corsi.
Pensata come strumento a integrazione della formazione tradizionale, la piattaforma Learnn va online con 130 ore di contenuti per 22 corsi.

Una piattaforma dedicata alla formazione online pensata per mettere gli studenti al centro e basata sulla collaborazione con professionisti ed esperti chiamati a condividere la loro esperienza attraverso corsi originali ed esclusivi: questo è Learnn.

Learnn, nuova piattaforma per la formazione online

Al debutto sono presenti un totale pari a 22 corsi per oltre 130 ore di contenuti su temi quali e-commerce, Google Ads e content marketing. La volontà dichiarata è quella di arricchire il catalogo di continuo, su base mensile, arrivando a toccare argomenti non solo inerenti il digitale come personal brand, copywriting, inglese e sviluppo della carriera. Cosi il CEO e fondatore Luca Mastella presenta il progetto.

Gli studenti sono i futuri professionisti cui vogliamo rivolgerci e sono tra i più colpiti dalla pandemia. Questo nucleo è per noi un primo, grosso passo verso il mondo accademico a cui tendiamo la mano e verso iniziative a impatto sociale in cui crediamo profondamente. Volendo affiancare, e non certo sostituire la formazione universitaria classica che resta irriproducibile, il prossimo tassello fondamentale per noi sarà l’avvio di una serie di collaborazioni anche con gli atenei.

I corsi proposti da Learnn

L’accesso a Learn è in abbonamento al prezzo mensile di 9,99 euro. Agli studenti universitari sono riservati 20.000 accessi al prezzo simbolico di 1 euro al mese per un anno: chi desidera approfittarne non deve far altro che pre-registrarsi sul sito ufficiale (link a fondo articolo) utilizzando la propria email universitaria e completare poi l’iscrizione tra il 21 e il 27 dicembre. A disposizione le applicazioni mobile per Android e iOS.

La qualità del progetto è certificata dal riconoscimento ottenuto da Amazon Web Services che ha accreditato la piattaforma nel programma Activate per le startup più promettenti del Paese.

Fonte: Learnn
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti