L'erede di Corel Linux sboccerà in primavera

Xandros, la start-up che ha acquisito la licenza di Corel Linux, è pronta a rilasciare la prima beta della rinnovata distribuzione nata per rivaleggiare con Windows
Xandros, la start-up che ha acquisito la licenza di Corel Linux, è pronta a rilasciare la prima beta della rinnovata distribuzione nata per rivaleggiare con Windows


New York (USA) – Nella breve ma intensa storia di Corel Linux si sta per aggiungere un nuovo e importante capitolo firmato da Xandros , una giovane azienda che lo scorso anno acquisì da Corel, per 2 milioni di dollari, la licenza esclusiva per utilizzare la nota distribuzione Linux.

Xandros, che fra un anno potrà avvalersi dell’opzione per il definitivo acquisto di tutte le proprietà intellettuali di Corel Linux, sta lavorando ormai da 5 mesi affinché dalle ceneri della distribuzione di Corel possa nascerne una totalmente rinnovata e pronta per aggredire il mercato desktop.

La prima versione beta di Xandros Desktop 1.0, questo il nome della versione desktop della nuova distribuzione, verrà rilasciata a giorni. Xandros sostiene che la versione definitiva uscirà invece in aprile, in perfetto tempismo con quanto annunciato lo scorso settembre.

La distribuzione conterrà una suite completa di strumenti per la produttività, accessi preconfigurati ad Internet ed una grande varietà di driver e di applicazioni di cui, secondo il CEO di Xandros Michael A. Bego, “l’utente ha bisogno e si aspetta di trovare”. L’azienda è altresì pronta a fornire agli utenti tutta una gamma di servizi di consulenza e assistenza tecnica.

Nonostante Xandros, come Corel prima di lei, dichiari di voler fare guerra a Microsoft sul mercato desktop, la piccola azienda sembra voler puntare anche al mercato aziendale con il rilascio, verso fine anno, di una versione server del proprio sistema operativo.

L’azienda ha rilasciato il cuore della propria tecnologia a Lindows.com, un’altra piccola start-up impegnata a sviluppare un sistema operativo desktop basato su Linux.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 01 2002
Link copiato negli appunti