L'Europa ed il demone della reperibilità

Francia e Germania si muovono per arginare le email e le comunicazioni fuori dall'orario di lavoro

Roma – I sindacati francesi hanno chiesto ed ottenuto la sospensione delle email di lavoro fuori dall’orario di servizio .

Ad aver raggiunto l’accordo sindacale che dimostra una certa sensibilità nei confronti delle nuove forme che ha assunto il lavoro con la rivoluzione digitale sono le aziende Syntec e Cinov.

La tecnologia ha reso pervasive le comunicazioni istantanee, permettendo di rispondere in tempo reale ad ogni mail, messaggio o chiamata. L’altro lato della medaglia è che di fatto si rimane sempre connessi: il lavoro può raggiungere il cittadino in ogni momento della giornata.
Questo genera alcune problematiche legate a forme di dipendenza e ha dato vita ad una sorta di demone della reperibilità , che fa sentire gli utenti di smartphone e computer in obbligo di rispondere, di fatto non staccando dall’ambiente di lavoro o in generale dalle Rete.

I sindacati francesi, dunque, hanno fatto pressione affinché i lavoratori non siano costretti a controllare – o ad avere la pressione di controllare – continuamente la propria email di lavoro, al fine di garantire un effettivo momento di distacco dal lavoro.

Con lo stesso obiettivo di combattere i meccanismi di auto-sfruttamento dei lavoratori si è mosso peraltro anche il Ministero del lavoro tedesco, che ha proibito ai manager di contattare gli impiegati oltre l’orario, sia via telefono che via email.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova123 scrive:
    Questo è un progetto da sostenere
    http://www.liberliber.it/online/opere/libri/
  • prova123 scrive:
    La migliore tecnologia degli ebook
    è ancora anni luce lontana dal potere sostituire il libro cartaceo ... in tutti i libri le pagine hanno un odore caratteristico che dipende dall'inchiostro utilizzato. Un libro non è solo vista della pagina, ma anche esperienza olfattiva e sensoriale, quest'ultima legata alla qualità della carta utilizzata.Poi se uno si vuole accontentare come si dice: chi si contenta gode :D
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: La migliore tecnologia degli ebook
      contenuto non disponibile
      • prova123 scrive:
        Re: La migliore tecnologia degli ebook
        Penso che la cera sia migliore sia per il profumo sia perchè è facilmente riscrivibile. L'argilla è come i DVD non riscrivibili, ma con meno spazio disponibile.
      • micky scrive:
        Re: La migliore tecnologia degli ebook
        parliamoci chiaro, l'unico vantaggio degli ebook rispetto ai libri cartacei, a parte lo spazio fisico liberato, è il fatto che si possono scaricare aggratis. personalmente, se anche quelli di carta si potessero trovare gratis e istantanemente senza muoversi da casa, sceglierei questi senza dubbio
        • Shu scrive:
          Re: La migliore tecnologia degli ebook
          - Scritto da: micky
          parliamoci chiaro, l'unico vantaggio degli ebook
          rispetto ai libri cartacei, a parte lo spazio
          fisico liberato, è il fatto che si possono
          scaricare aggratis.Aggiungici che puoi scegliere le dimensioni del font che preferisci, che un lettore pesa 300g e non 800 o oltre come alcuni libri, che in molti puoi attivare la retroilluminazione e leggerli al buio (in galleria o la sera in treno, per dirne due), che lo puoi leggere con una mano sola (prova a girare pagina con una mano sola), che puoi portarti solo il reader e avere dentro un centinaio di libri, invece di riempire la valigia lasciando a casa i vestiti, che li puoi leggere sull'ebook, sul tablet e/o sul telefono (a tua scelta) oltre che sul PC. Per ora non mi viene in mente altro, ma probabilmente ci sono altri vantaggi.Sì, ci sono anche svantaggi, ma non la puzza di carta o la polvere o lo spazio che occupano. Sto pensando più al fatto che serve corrente per ricaricare il lettore. Altri svantaggi non me ne vengono in mente.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: La migliore tecnologia degli ebook
            contenuto non disponibile
          • axl scrive:
            Re: La migliore tecnologia degli ebook
            - Scritto da: unaDuraLezione
            Ti possono cancellare i libri da remoto
            (workaround, stai
            disconnesso).
            Possono controllare tutte le tue letture da
            remoto (workaround, stai
            disconnesso).
            Possono chiudere lo store e le macchine di
            autenticazione e tutti i tuoi acquisti spariranno
            quando l'ultimo dei tuoi device autorizzato si
            guasterà (workaround, prendere solo libri senza
            DRM)se parliamo di questi da leggere online si.. i miei offline hanno le app di lettura sotto firewall per sicurezza.. sono cavoli miei cosa leggo
          • axl scrive:
            Re: La migliore tecnologia degli ebook
            - Scritto da: Shu
            - Scritto da: micky


            parliamoci chiaro, l'unico vantaggio degli
            ebook

            rispetto ai libri cartacei, a parte lo spazio

            fisico liberato, è il fatto che si possono

            scaricare aggratis.

            Aggiungici che puoi scegliere le dimensioni del
            font che preferisci, che un lettore pesa 300g e
            non 800 o oltre come alcuni libri, che in molti
            puoi attivare la retroilluminazione e leggerli al
            buio (in galleria o la sera in treno, per dirne
            due), che lo puoi leggere con una mano sola
            (prova a girare pagina con una mano sola), che
            puoi portarti solo il reader e avere dentro un
            centinaio di libri, invece di riempire la valigia
            lasciando a casa i vestiti, che li puoi leggere
            sull'ebook, sul tablet e/o sul telefono (a tua
            scelta) oltre che sul PC. Per ora non mi viene in
            mente altro, ma probabilmente ci sono altri
            vantaggi.

            Sì, ci sono anche svantaggi, ma non la puzza di
            carta o la polvere o lo spazio che occupano. Sto
            pensando più al fatto che serve corrente per
            ricaricare il lettore. Altri svantaggi non me ne
            vengono in
            mente.io ne so uno.. almeno inizialmente con il tablet retroilluminato ho pianto per 3 giorni.. poi mi è passato.. temo che cmq gli occhi ne risentiranno in vecchiaia..ma i vantaggi sono davvero tanti
    • MacGeek scrive:
      Re: La migliore tecnologia degli ebook
      - Scritto da: prova123
      è ancora anni luce lontana dal potere sostituire
      il libro cartaceo ... in tutti i libri le pagine
      hanno un odore caratteristico che dipende
      dall'inchiostro utilizzato. Un libro non è solo
      vista della pagina, ma anche esperienza olfattiva
      e sensoriale, quest'ultima legata alla qualità
      della carta utilizzata.
      Poi se uno si vuole accontentare come si dice:
      chi si contenta gode
      :DL'odore che ti piace tanto sono tipicamente stafilococchi e miceti.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: La migliore tecnologia degli ebook
        - Scritto da: MacGeek
        L'odore che ti piace tanto sono tipicamente
        stafilococchi e
        miceti.(newbie)[IMG]http://i.imgur.com/bfPlKKb.jpg[/IMG]
        • ... scrive:
          Re: La migliore tecnologia degli ebook
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: MacGeek


          L'odore che ti piace tanto sono tipicamente

          stafilococchi e

          miceti.

          (newbie)
          [IMG]http://i.imgur.com/bfPlKKb.jpg[/IMG][img]http://cdn2.tnwcdn.com/files/2010/07/fake-smile-guy.jpg[/img]
    • ... scrive:
      Re: La migliore tecnologia degli ebook
      - Scritto da: prova123
      è ancora anni luce lontana dal potere sostituire
      il libro cartaceo ... in tutti i libri le pagine
      hanno un odore caratteristico che dipende
      dall'inchiostro utilizzato. Un libro non è solo
      vista della pagina, ma anche esperienza olfattiva
      e sensoriale, quest'ultima legata alla qualità
      della carta
      utilizzataNo ti sbagli, un libro è SOLO lettura (e non "vista") della pagina, e lo scrittore è interessato SOLO al fatto che ai suoi lettori piaccia il testo che ha scritto. Il resto sono tue seg*e mentali.
      • prova123 scrive:
        Re: La migliore tecnologia degli ebook
        Non è proprio così, lo scrittore è solo interessato che tu acquisti il suo libro, che poi tu lo legga o lo usi per accendere il camino non gliene può XXXXXXX di meno ... anzi se lo usi per accendere il camino potrebbere essere più contento perchè così potresti acquistarne un altro.
        • ... scrive:
          Re: La migliore tecnologia degli ebook
          - Scritto da: prova123
          Non è proprio così, lo scrittore è solo
          interessato che tu acquisti il suo libro, che poi
          tu lo legga o lo usi per accendere il camino non
          gliene può XXXXXXX di meno ... anzi se lo usi per
          accendere il camino potrebbere essere più
          contento perchè così potresti acquistarne un
          altro.No, perché se lo leggi e ti piace puoi consigliarlo ad altri, mentre se consigli ad altri di comprarlo ed accendere il camino ti prendono per un mentecatto.
  • TuttoaSaldo scrive:
    ma, il formato?
    Musica e commenti?L'ennesima App per il telefonino?I lettori forti, che sono il mercato di un servizio così usano l'e-ink.Un libro a scadenza per il lettore ebook lo accetterei, l'app con la colonna sonora da leggere sul telefono, no.
    • 2014 scrive:
      Re: ma, il formato?
      - Scritto da: TuttoaSaldo
      Musica e commenti?Il mio vecchio sony ha l'uscita per le cuffie ;)
      • 2014 scrive:
        Re: ma, il formato?
        - Scritto da: 2014
        - Scritto da: TuttoaSaldo

        Musica e commenti?
        Il mio vecchio sony ha l'uscita per le cuffie ;)aggiungo chem i piace sentire tutto i lgiorno il rumore delle mie scoregge! :D
        • Van De Sfroos scrive:
          Re: ma, il formato?
          - Scritto da: 2014
          - Scritto da: 2014

          - Scritto da: TuttoaSaldo


          Musica e commenti?

          Il mio vecchio sony ha l'uscita per le
          cuffie
          ;)

          aggiungo chem i piace sentire tutto i lgiorno il
          rumore delle mie scoregge!
          :DQuella è la mia musica
  • ... scrive:
    ahhhhh
    Non parlare di amato, passa la scure cosmica del T1000,
  • ... scrive:
    Fumetti digitali
    ... i fumetti digitali per come li fanno ora fanno pena. Jpeg di pessima qualità.Dato che in origine le tavole sono tutte in formato digitale e vettoriale, il fumetto digitale deve essere un formato vettoriale. Non come i cbr che fanno schifo. Provate a leggere qualche fumetto in lingua originale giapponese. E' semplicemente impossibile!
  • ... scrive:
    E-book? no DRM e prezzi bassi, se no...
    Un libro non ne' un gioco, un film o una canzone: mentre lo leggo lo posso ricopiare anche a bassa tecnologia: occhi, foglio e penna!450 Pagine per un tomo su "i promessi sposi" a 20Euro in formato digitale?No grazie, puoi XXXXXXX solo me: lo compro e poi lo ricopio, quanto di impiego, 3 paginette al giorno prendendomela molto calma? fanno 150 giorni, 5 mesi, dopodiche lo salvo in pdf e via, si invia a tutti gli amici.Sta per finire la pacchia degli editori grassi e pasciuti!
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: E-book? no DRM e prezzi bassi, se no...
      contenuto non disponibile
      • ... scrive:
        Re: E-book? no DRM e prezzi bassi, se no...
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: ...

        lo posso ricopiare anche a bassa

        tecnologia: occhi, foglio e

        penna!

        guarda che nel peggiore dei casi basta uno
        scanner e un programma di
        OCR.no, nel peggiore serve proprio occhio, foglio e penna, come dicevo io.
        • nonmidire scrive:
          Re: E-book? no DRM e prezzi bassi, se no...
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: unaDuraLezione

          - Scritto da: ...


          lo posso ricopiare anche a bassa


          tecnologia: occhi, foglio e


          penna!



          guarda che nel peggiore dei casi basta uno

          scanner e un programma di

          OCR.

          no, nel peggiore serve proprio occhio, foglio e
          penna, come dicevo
          io.no perchè nel peggiore dei casi metti l'e-book reader dentro uno scanner e poi vai di ocr, i reader hanno schermo e-ink che non emette luce quindi gli scanner riescono a scansionarli bene come fosse carta
          • ... scrive:
            Re: E-book? no DRM e prezzi bassi, se no...
            - Scritto da: nonmidire
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: unaDuraLezione


            - Scritto da: ...



            lo posso ricopiare anche a bassa



            tecnologia: occhi, foglio e



            penna!





            guarda che nel peggiore dei casi basta uno


            scanner e un programma di


            OCR.



            no, nel peggiore serve proprio occhio, foglio e

            penna, come dicevo

            io.

            no perchè nel peggiore dei casi metti l'e-book
            reader dentro uno scanner e poi vai di ocr, i
            reader hanno schermo e-ink che non emette luce
            quindi gli scanner riescono a scansionarli bene
            come fosse
            cartano, il peggiore dei casi e' non avere lo scanner e dover andare con occhio, foglio e penna, come dicevo io.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: E-book? no DRM e prezzi bassi, se no...
            contenuto non disponibile
          • ... scrive:
            Re: E-book? no DRM e prezzi bassi, se no...
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: ...


            no, il peggiore dei casi e' non avere lo
            scanner

            e dover andare con occhio, foglio e penna,
            come

            dicevo

            io.

            No. Nel peggiore dei casi non hai la carta e non
            hai la penna, sei cieco e senza
            mani.ah siamo passati a sparare XXXXXXX? ok.no, il peggiore dei casi e' essere morto. MA vai avanti tu, pero'.
          • ... scrive:
            Re: E-book? no DRM e prezzi bassi, se no...
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: ...


            no, il peggiore dei casi e' non avere lo
            scanner

            e dover andare con occhio, foglio e penna,
            come

            dicevo

            io.

            No. Nel peggiore dei casi non hai la carta e non
            hai la penna, sei cieco e senza
            mani.facciamo a sparare XXXXXXX? ok. Il caso peggiore e' essere morti.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: E-book? no DRM e prezzi bassi, se no...
            contenuto non disponibile
  • axl scrive:
    io pagherei molto
    per avere i fumetti in digitale.. non ho più spazio in libreria e mi trovo limitato nel comprare proprio per questo motivo..se avessi i volumi in digitale ne comprerei molti, quasi tutte le testate...MA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!RIGOROSAMENTE MA ....SENZA LIMITI DI TEMPO E DI COPIA, DRM E CAVOLATE VARIE..cbr che mi trasferisco dove e quante volte voglioergo non ci saranno mai.. stupidi loro però...
    • ... scrive:
      Re: io pagherei molto
      io pagherei se i cbr fossero di qualità ottima, non come certe porcherie che girano in rete, quasi non si leggono i testi.
      • 2014 scrive:
        Re: io pagherei molto
        - Scritto da: ...
        io pagherei se i cbr fossero di qualità ottima,
        non come certe porcherie che girano in rete,
        quasi non si leggono i
        testi.visto quanto li hai pagati... :D
        • Chi accusa deve morire scrive:
          Re: io pagherei molto
          - Scritto da: 2014
          - Scritto da: ...

          io pagherei se i cbr fossero di qualità
          visto quanto li hai pagati... :DE tu cosa ne sai?
          • 2014 scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: Chi accusa deve morire
            - Scritto da: 2014

            - Scritto da: ...


            io pagherei se i cbr fossero di qualità


            visto quanto li hai pagati... :D

            E tu cosa ne sai?Lo so
          • Chi accusa deve morire scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: 2014

            E tu cosa ne sai?
            Lo sonon sai niente.
          • 2014 scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: Chi accusa deve morire
            - Scritto da: 2014



            E tu cosa ne sai?

            Lo so

            non sai niente.e tu cosa ne sai? :D
          • Chi accusa deve morire scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: Chi accusa deve morire

            - Scritto da: 2014





            E tu cosa ne sai?


            Lo so



            non sai niente.
            e tu cosa ne sai? :Dhttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=4029773&m=4031088#p4031088
          • 2014 scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: Chi accusa deve morire
            - Scritto da: 2014

            - Scritto da: Chi accusa deve morire


            - Scritto da: 2014







            E tu cosa ne sai?



            Lo so





            non sai niente.

            e tu cosa ne sai? :D

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4029773&m=403Che fantasia cara dura lezione...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: io pagherei molto
            :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :@ :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :) :) :@ :) :) :@ :@ :) :@ :@ :) :@ :) :) :@ :) :) :) :@ :) :@ :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :@ :) :) :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :@ :@ :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :)
          • 2014 scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: Chi accusa deve morire
            - Scritto da: 2014

            - Scritto da: Chi accusa deve morire


            - Scritto da: 2014







            E tu cosa ne sai?



            Lo so





            non sai niente.

            e tu cosa ne sai? :D

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4029773&m=403Ma che bel nick, ma dura e(l)ezione è meglio :D
      • ... scrive:
        Re: io pagherei molto
        Bè con la qualità che gira non ci si pensa nemmeno a pagarli.Ho quasi tutti i numeri di Dylan Dog cartaceo, tempo fa trovai una raccolta di cbr, li scaricai tutti, ma saqi quanti ne ho letti? 1. Non sono nemmeno lontanamente paragonabili al piacere che da leggere il formato cartaceo.Se almeno la qualità fosse alta (esempio, grafica vettoriale zoomabile per vedere i dettagli) allora li comprerei pure.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: io pagherei molto
          contenuto non disponibile
          • ... scrive:
            Re: io pagherei molto
            questo è il punto!Un fumetto digitale non deve essere il formato scansionato del cartaceo.Devono prendere le tavole originali (che sono vettoriali) e farne un volumetto digitale.Allora avrebbe un senso un fumetto digitale. Altrimenti non ha proprio senso, anche se il cartaceo non è zoomabile, comunque è più piavcevole da leggere e guardare di una jpeg.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: io pagherei molto
            contenuto non disponibile
          • 2014 scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: ...


            Allora avrebbe un senso un fumetto digitale.

            Altrimenti non ha proprio senso, anche se il

            cartaceo non è zoomabile, comunque è più

            piavcevole da leggere e guardare di una

            jpeg.


            posso assicurare che se il dpi è buono e la
            compressione non troppo elevata, l'immagine (png
            o jpeg) è
            impeccabile.E vorrei vedere: con quel che li hai pagati! :D
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: io pagherei molto
            contenuto non disponibile
          • 2014 scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: 2014



            posso assicurare che se il dpi è buono
            e
            la


            compressione non troppo elevata,
            l'immagine

            (png


            o jpeg) è


            impeccabile.

            E vorrei vedere: con quel che li hai pagati!
            :D

            che cosa avrei pagato e quanto?ZERO come sempre :D
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: 2014





            posso assicurare che se il dpi è
            buono

            e

            la



            compressione non troppo elevata,

            l'immagine


            (png



            o jpeg) è



            impeccabile.


            E vorrei vedere: con quel che li hai
            pagati!

            :D



            che cosa avrei pagato e quanto?

            ZERO come sempre :D :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :@ :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :) :) :@ :) :) :@ :@ :) :@ :@ :) :@ :) :) :@ :) :) :) :@ :) :@ :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :@ :) :) :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :@ :@ :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: 2014
            ZERO come sempre :Dhttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=4029773&m=4031156#p4031156
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: io pagherei molto
            contenuto non disponibile
          • 2014 scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: 2014


            ZERO come sempre :D


            come sempre?
            E i 226 titoli che ho su Steam?Libri? :D
          • Sg@bbio scrive:
            Re: io pagherei molto
            il solito trolleto che cerca il flame :D
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: io pagherei molto
            contenuto non disponibile
          • 2014 scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: 2014


            Libri? :D

            Ho l'account Kindle pieno di titoli presi durante
            le varie
            offerte.E dovremmo crederti sulla parola?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: io pagherei molto
            contenuto non disponibile
          • 2014 scrive:
            Re: io pagherei molto
            - Scritto da: 2014

            offerte.
            E dovremmo crederti sulla parola?p.s.Invece a me potete credere sulla parola, sono sempre serissimo e non ho mai sbagliata una! :D
  • Carlo scrive:
    POVERI ILLUSI!
    "L'editoria cambia e come altri settori dell'industria dei contenuti sembra ora pronta ad abbracciare il digitale". Poveri illusi! E pensate di vendere i libri in rete? VE LI RUBERANNO TUTTI, COME FANNO DA TEMPO CON MUSICA E FILM! Ben presto farete marcia indietro e tornerete con i vecchi, cari libri nelle librerie.
    • ... scrive:
      Re: POVERI ILLUSI!
      - Scritto da: Carlo
      "L'editoria cambia e come altri settori
      dell'industria dei contenuti sembra ora pronta ad
      abbracciare il digitale". Poveri illusi! E
      pensate di vendere i libri in rete? VE LI
      RUBERANNO TUTTI, COME FANNO DA TEMPO CON MUSICA E
      FILM! Ben presto farete marcia indietro e
      tornerete con i vecchi, cari libri nelle
      librerie.Hai ragione... gli e-book? Ma scherziamo, questa roba non prenderà mai piede! No aspetta... l'hanno già fatto, ops.
    • Leguleio scrive:
      Re: POVERI ILLUSI!

      "L'editoria cambia e come altri settori
      dell'industria dei contenuti sembra ora pronta ad
      abbracciare il digitale". Poveri illusi! E
      pensate di vendere i libri in rete? VE LI
      RUBERANNO TUTTI, COME FANNO DA TEMPO CON MUSICA E
      FILM! No, non tutti: i dati raccontano che la gente va ancora al cinema, e acquista ancora musica, prevalentemente attraverso servizi come spotify, iTunes e deezer. Gli "ammanchi", si verificheranno solo per i libri nelle librerie, come già avviene ora con i DVD nelle videoteche e i CD nei negozi di dischi.
      • panda rossa scrive:
        Re: POVERI ILLUSI!
        - Scritto da: Leguleio

        "L'editoria cambia e come altri settori

        dell'industria dei contenuti sembra ora
        pronta
        ad

        abbracciare il digitale". Poveri illusi! E

        pensate di vendere i libri in rete? VE LI

        RUBERANNO TUTTI, COME FANNO DA TEMPO CON
        MUSICA
        E

        FILM!

        No, non tutti: i dati raccontano che la gente va
        ancora al cinema, e acquista ancora musica,
        prevalentemente attraverso servizi come spotify,
        iTunes e deezer.

        Gli "ammanchi", si verificheranno solo per i
        libri nelle librerie, come già avviene ora con i
        DVD nelle videoteche e i CD nei negozi di
        dischi.Infatti.Questi sedicenti "danneggiati" sono solo degli intermediari parassiti che hanno sempre campato delle abbondanti briciole che cadevano dalle tavolate degli autori e dei produttori.Adesso che c'e' la nuova tecnologia digitale, le briciole non cadono piu', mentre gli autori ancora si ingozzano ma gli utenti spendono molto meno e acquisicono molta piu' cultura.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: POVERI ILLUSI!
      contenuto non disponibile
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: POVERI ILLUSI!
        contenuto non disponibile
        • 2014 scrive:
          Re: POVERI ILLUSI!
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: 2014




          Quind

          non cambiare discorso, io ho citato una legge
          precisa che è in
          vigore:
          FurtoE che c'azzecca con la proprietà intellettuale?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: 2014
            E che c'azzecca con la proprietà intellettuale?non sai leggere?Ho risposto al tizio che parlava di rubare libri.p.s.se non sei ni grado di partecipare ad una discussione, <b
            comprendendola in primis </b
            , puoi anche fare il favore di tacere.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 aprile 2014 12.10-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: 2014







            Quind



            non cambiare discorso, io ho citato una legge

            precisa che è in

            vigore:

            Furto
            E che c'azzecca con la proprietà intellettuale?Chiedilo all'OP che ha parlato di furto.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            contenuto non disponibile
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: 2014


            E che c'azzecca con la proprietà
            intellettuale?

            ma tu leggi i messaggi a cui rispondi o rispondi
            a caso come una scimmietta male
            addestrata?Rispondere è così difficile?Riproviamo: che c'azzecca con la proprietà intellettuale?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :@ :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :) :) :@ :) :) :@ :@ :) :@ :@ :) :@ :) :) :@ :) :) :) :@ :) :@ :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :@ :) :) :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :@ :@ :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 aprile 2014 14.50-----------------------------------------------------------
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: 2014


            Rispondere è così difficile?

            Riproviamo: che c'azzecca con la proprietà

            intellettuale?

            ma cosa vuoi riprovare?
            ho risposto perfettamente in tema a quanto ha
            scritto la persona a cui
            rispondevo.
            Qui l'unico che continua ad andare fuori tema sei
            tu.Riproviamo: che c'azzecca con la proprietà intellettuale?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: 2014




            Rispondere è così difficile?


            Riproviamo: che c'azzecca con la
            proprietà


            intellettuale?



            ma cosa vuoi riprovare?

            ho risposto perfettamente in tema a quanto ha

            scritto la persona a cui

            rispondevo.

            Qui l'unico che continua ad andare fuori
            tema
            sei

            tu.
            Riproviamo: che c'azzecca con la proprietà
            intellettuale?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4029773&m=4031090#p4031090
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: 2014

            - Scritto da: unaDuraLezione


            - Scritto da: 2014






            Rispondere è così difficile?



            Riproviamo: che c'azzecca con la

            proprietà



            intellettuale?





            ma cosa vuoi riprovare?


            ho risposto perfettamente in tema a
            quanto
            ha


            scritto la persona a cui


            rispondevo.


            Qui l'unico che continua ad andare fuori

            tema

            sei


            tu.

            Riproviamo: che c'azzecca con la proprietà

            intellettuale?

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4029773&m=403CVD non sai un razzo
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :@ :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :) :) :@ :) :) :@ :@ :) :@ :@ :) :@ :) :) :@ :) :) :) :@ :) :@ :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :@ :) :) :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :@ :@ :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :@ :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :@ :) :) :) :) :) :) :@ :@ :@ :@ :@ :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            contenuto non disponibile
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: 2014


            Riproviamo: che c'azzecca con la proprietà

            intellettuale?


            scusami tanto ma non prendo parte a battaglie
            basate sull'intelletto con un interlocutore privo
            di
            munizioni.Ti sei comprato uno specchio?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: 2014




            Riproviamo: che c'azzecca con la
            proprietà


            intellettuale?





            scusami tanto ma non prendo parte a battaglie

            basate sull'intelletto con un interlocutore
            privo

            di

            munizioni.
            Ti sei comprato uno specchio?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4029773&m=4031156#p4031156
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: 2014


            Riproviamo: che c'azzecca con la proprietà

            intellettuale?


            scusami tanto ma non prendo parte a battaglie
            basate sull'intelletto con un interlocutore privo
            di
            munizioni.Non è colpa mia se non capisci un razzo :D
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: 2014


            Riproviamo: che c'azzecca con la proprietà

            intellettuale?


            scusami tanto ma non prendo parte a battaglie
            basate sull'intelletto con un interlocutore privo
            di
            munizioni.E vai di citazioni "prese a prestito" ovviamente :D
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: 2014




            Riproviamo: che c'azzecca con la
            proprietà


            intellettuale?





            scusami tanto ma non prendo parte a battaglie

            basate sull'intelletto con un interlocutore
            privo

            di

            munizioni.
            E vai di citazioni "prese a prestito" ovviamente
            :Dhttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=4029773&m=4031156#p4031156
          • cicciobello scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            Sai leggere? Ti ha risposto panda rossa. Comunque, se non sai leggere, te lo spiego come farei con un bambino di due anni: non c'entra niente con la proprietà intellettuale. E non c'è nessun bisogno che c'entri, visto che il post di carlo non nominava da nessuna parte la proprietà intellettuale, parlava di furto. Sei tu che hai nominato la proprietà intellettuale... e poi chiedi cosa c'entra?
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: cicciobello
            Sai leggere? Ti ha risposto panda rossa.
            Comunque, se non sai leggere, te lo spiego come
            farei con un bambino di due anni: non c'entra
            niente con la proprietà intellettuale.A no, e cosa sono i libri: quelle cose che usi per mettere in piano il tavolo? :D
          • panda rossa scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: cicciobello

            Sai leggere? Ti ha risposto panda rossa.

            Comunque, se non sai leggere, te lo spiego
            come

            farei con un bambino di due anni: non c'entra

            niente con la proprietà intellettuale.
            A no, e cosa sono i libri: quelle cose che usi
            per mettere in piano il tavolo?
            :DPer il 99% (e sono stato molto stretto con la stima) dei libri in circolazione, i diritti d'autore sono scaduti da tempo.Tieni ben presente queste percentuali prima di farci sentire quanto ti puzza l'alito.
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: 2014

            - Scritto da: cicciobello


            Sai leggere? Ti ha risposto panda rossa.


            Comunque, se non sai leggere, te lo
            spiego

            come


            farei con un bambino di due anni: non
            c'entra


            niente con la proprietà intellettuale.

            A no, e cosa sono i libri: quelle cose che
            usi

            per mettere in piano il tavolo?

            :D

            Per il 99% (e sono stato molto stretto con la
            stima) dei libri in circolazione, i diritti
            d'autore sono scaduti da
            tempo.Non si sta parlando di quelli, suggerimento Laterza nel titolo :D
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: 2014
            Non si sta parlando di quellispecifichiamo: solo io posso passare di palo in frasca quando non so cosa rispondere! :D
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: 2014
            A no, e cosa sono i libri: quelle cose che usi
            per mettere in piano il tavolo?
            :Dsi vabbè, stavamo parlando di quelli digitali, mi sa che non ho capito nulla come al solito... che figura di XXXXX :D
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: 2014


            A no, e cosa sono i libri: quelle cose che
            usi

            per mettere in piano il tavolo?

            :D

            si vabbè, stavamo parlando di quelli digitali, mi
            sa che non ho capito nulla come al solito... che
            figura di XXXXX
            :DMa puoi sempre stamparli ed usarli per tener su il tavolo, come fai di solito :D
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: 2014
            Ma puoi sempre stamparli ed usarli per tener su
            il tavolo, come fai di solito
            :Dah no, che idiota che sono, non è necessario stamparli, basta usare la carta bianca, sono proprio stupido! :D
          • cicciobello scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            E cosa c'entra con la tua domanda? Stai parlando di libri, di furti, di proprietà intellettuale o cosa? Sei capace di scrivere almeno una frase completa?
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: cicciobello
            E cosa c'entra con la tua domanda? Stai parlando
            di libri, di furti, di proprietà intellettuale o
            cosa? Sei capace di scrivere almeno una frase
            completa?il mio record è 13 parole ed una faccina.Di più non riesco! :D
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: cicciobello
            Sai leggere? Ti ha risposto panda rossa.
            Comunque, se non sai leggere, te lo spiego come
            farei con un bambino di due anni: non c'entra
            niente con la proprietà intellettuale. E non c'è
            nessun bisogno che c'entri, visto che il post di
            carlo non nominava da nessuna parte la proprietà
            intellettuale, parlava di furto. Sei tu che hai
            nominato la proprietà intellettuale... e poi
            chiedi cosa
            c'entra?scusa, non avevo capito... il problema è che sono un cretino patentato e a volte non me ne rendo nemmeno conto :D
          • ... scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: cicciobello

            Sai leggere? Ti ha risposto panda rossa.

            Comunque, se non sai leggere, te lo spiego
            come

            farei con un bambino di due anni: non c'entra

            niente con la proprietà intellettuale. E non
            c'è

            nessun bisogno che c'entri, visto che il
            post
            di

            carlo non nominava da nessuna parte la
            proprietà

            intellettuale, parlava di furto. Sei tu che
            hai

            nominato la proprietà intellettuale... e poi

            chiedi cosa

            c'entra?

            scusa, non avevo capito... il problema è che sono
            un cretino patentato e a volte non me ne rendo
            nemmeno conto
            :Dlentamente e con fatica, ti avvicini alla verita'.
          • cicciobello scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: 2014

            - Scritto da: cicciobello


            Sai leggere? Ti ha risposto panda rossa.


            Comunque, se non sai leggere, te lo spiego

            come


            farei con un bambino di due anni: non
            c'entra


            niente con la proprietà intellettuale. E
            non

            c'è


            nessun bisogno che c'entri, visto che il

            post

            di


            carlo non nominava da nessuna parte la

            proprietà


            intellettuale, parlava di furto. Sei tu che

            hai


            nominato la proprietà intellettuale... e
            poi


            chiedi cosa


            c'entra?



            scusa, non avevo capito... il problema è che
            sono

            un cretino patentato e a volte non me ne rendo

            nemmeno conto

            :D

            lentamente e con fatica, ti avvicini alla verita'.Povero dura lezione ridursi a questi giochi da bambina...
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: cicciobello
            Povero dura lezione ridursi a questi giochi da
            bambina...uff... che piagnina che sono oggi :D
    • axl scrive:
      Re: POVERI ILLUSI!
      - Scritto da: Carlo
      "L'editoria cambia e come altri settori
      dell'industria dei contenuti sembra ora pronta ad
      abbracciare il digitale". Poveri illusi! E
      pensate di vendere i libri in rete? VE LI
      RUBERANNO TUTTI, COME FANNO DA TEMPO CON MUSICA E
      FILM! Ben presto farete marcia indietro e
      tornerete con i vecchi, cari libri nelle
      librerie.un libro vale molto di più di un filmetto..il valore di un film post cinema è zero, basta aspettarlo in televisione e registrarlo per vederlo quante volte vuoi.. perchè mai devo comprarlo o noleggiarlo (mi viene da ridere ad usare questa parola.. ma c'è ancora chi lo fa ??)il libro è un bene molto più fisico.. a molti piace averlo in mano e sfogliarne le pagine.. il cartaceo non morirà mai..è solo affiancato dal digitale e la pirateria incide pochissimo(uso il verbo al presente perchè già è così)..il servizio di abbonamento però è già troppo caro.. non sono film !!! sono libri !!! ci vuole molto più tempo a consumarli.. in un mese non ne leggi 3.. e quanto costa ? 8 euro !!!ma no.. preferisco comprarne uno digitale a 4 euro piuttosto (a questi prezzi si trova poco ancora cmq)..
      • Leguleio scrive:
        Re: POVERI ILLUSI!

        non sono film !!! sono libri !!! ci vuole
        molto più tempo a consumarli.. in un mese non ne
        leggi 3.. Scherzi? Giuliano Amato, due volte presidente del consiglio, dichiarò in un'intervista che in media leggeva due libri e mezzo <B
        al giorno </B
        ; che fanno 75 libri al mese:http://archiviostorico.corriere.it/1992/ottobre/15/libri_quante_volte_co_0_9210151097.shtmlProbabilmente è così che si diventa presidenti del consiglio in Italia: non tanto leggendo due libri e mezzo al giorno, ma dichiarandolo agli italiani. :)Fra i commenti di quel lontano 1992 alla sua affermazione, ricordo quello di Gianfranco Piazzesi: "Due libri al giorno, passi. Il mezzo libro in più mi sembra francamente eccessivo".
        • ... scrive:
          Re: POVERI ILLUSI!
          Si ammazzava di lavoro...
        • ... scrive:
          Re: POVERI ILLUSI!
          - Scritto da: Leguleio

          non sono film !!! sono libri !!! ci vuole

          molto più tempo a consumarli.. in un mese
          non
          ne

          leggi 3..

          Scherzi? Giuliano Amato, due volte presidente del
          consiglio, dichiarò in un'intervista che in media
          leggeva due libri e mezzo <B
          al giorno
          </B
          ; che fanno 75 libri al
          mese:

          http://archiviostorico.corriere.it/1992/ottobre/15

          Probabilmente è così che si diventa presidenti
          del consiglio in Italia: non tanto leggendo due
          libri e mezzo al giorno, ma dichiarandolo agli
          italiani.
          :)

          Fra i commenti di quel lontano 1992 alla sua
          affermazione, ricordo quello di Gianfranco
          Piazzesi: "Due libri al giorno, passi. Il mezzo
          libro in più mi sembra francamente
          eccessivo".il XXXXX XXXXXXXX capo della banda che mi depredo' nottetempo il conto corrente... me lo ricordo ancora, XXXXX se me lo ricordo!
          • Leguleio scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!


            Probabilmente è così che si diventa presidenti

            del consiglio in Italia: non tanto leggendo due

            libri e mezzo al giorno, ma dichiarandolo agli

            italiani.

            :)



            Fra i commenti di quel lontano 1992 alla sua

            affermazione, ricordo quello di Gianfranco

            Piazzesi: "Due libri al giorno, passi. Il mezzo

            libro in più mi sembra francamente

            eccessivo".

            il XXXXX XXXXXXXX capo della banda che mi
            depredo' nottetempo il conto corrente... me lo
            ricordo ancora, XXXXX se me lo
            ricordo!Hai visto? Il messaggio è: "Leggi due libri e mezzo al giorno, così potrai effettuare un prelievo forzoso a tutti gli intestatari di un conto corrente".Per chi non c'era, o non se lo ricorda, l'episodio è questo:http://argomenti.ilsole24ore.com/parolechiave/prelievo---forzoso.html
          • ... scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            vergognoso. Il detto Governo ladro ha un fondo di "vera verità"
          • ... scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: ...
            vergognoso. Il detto Governo ladro ha un fondo di
            "vera
            verità"io prego ancora il Signore di farmi incontrare una notte Giuliano Amato in piena campagna in un vicolo buio e deserto, noi tre soli: io, lui e la mia spranga di ferro...
      • ... scrive:
        Re: POVERI ILLUSI!
        - Scritto da: axl
        - Scritto da: Carlo

        "L'editoria cambia e come altri settori

        dell'industria dei contenuti sembra ora pronta
        ad

        abbracciare il digitale". Poveri illusi! E

        pensate di vendere i libri in rete? VE LI

        RUBERANNO TUTTI, COME FANNO DA TEMPO CON MUSICA
        E

        FILM! Ben presto farete marcia indietro e

        tornerete con i vecchi, cari libri nelle

        librerie.
        un libro vale molto di più di un filmetto..
        il valore di un film post cinema è zero, basta
        aspettarlo in televisione e registrarlo per
        vederlo quante volte vuoi.. perchè mai devo
        comprarlo o noleggiarlo (mi viene da ridere ad
        usare questa parola.. ma c'è ancora chi lo fa
        ??)

        il libro è un bene molto più fisico.. a molti
        piace averlo in mano e sfogliarne le pagine..Alle persone piace leggerli, i libri, non sfogliarli. Almeno a quelle normali. Gli altri vadano a farsi curare.
        • axl scrive:
          Re: POVERI ILLUSI!
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: axl

          - Scritto da: Carlo


          "L'editoria cambia e come altri settori


          dell'industria dei contenuti sembra ora
          pronta

          ad


          abbracciare il digitale". Poveri
          illusi!
          E


          pensate di vendere i libri in rete? VE
          LI


          RUBERANNO TUTTI, COME FANNO DA TEMPO
          CON
          MUSICA

          E


          FILM! Ben presto farete marcia indietro
          e


          tornerete con i vecchi, cari libri nelle


          librerie.

          un libro vale molto di più di un filmetto..

          il valore di un film post cinema è zero,
          basta

          aspettarlo in televisione e registrarlo per

          vederlo quante volte vuoi.. perchè mai devo

          comprarlo o noleggiarlo (mi viene da ridere
          ad

          usare questa parola.. ma c'è ancora chi lo fa

          ??)



          il libro è un bene molto più fisico.. a molti

          piace averlo in mano e sfogliarne le pagine..

          Alle persone piace leggerli, i libri, non
          sfogliarli. Almeno a quelle normali. Gli altri
          vadano a farsi
          curare.no affatto.. ho detto proprio sfogliare.. a molte persone piace sentire il tatto della carta quando girano pagina dopo averla letta.. e solo per questo motivo non leggono libri in digitale.. opinabile ma da rispettare
          • cicciobello scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            Uff... ci sono anche quelli che invece di leggere i libri li sniffano (e infatti non possono fare a meno dell'"odore della carta", si comprano pure le bombolette spray per quando sono in crisi d'astinenza), ma non dovrebbero essere loro i clienti a cui fare riferimento.
          • ... scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: axl
            no affatto.. ho detto proprio sfogliare.. a molte
            persone piace sentire il tatto della carta quando
            girano paginaMai incontrato una persona a cui piaccia palpare la carta in vita mia, ma se hanno questo fetish allora che si leggano i libri in digitale passando le mani su un foglio.
            dopo averla letta..Eh sì perché la pagina ha una consistenza diversa dopo averla letta, certo... ahahahah...Delirio puro.
    • Izio01 scrive:
      Re: POVERI ILLUSI!
      - Scritto da: Carlo
      "L'editoria cambia e come altri settori
      dell'industria dei contenuti sembra ora pronta ad
      abbracciare il digitale". Poveri illusi! E
      pensate di vendere i libri in rete? VE LI
      RUBERANNO TUTTI, COME FANNO DA TEMPO CON MUSICA E
      FILM! Ben presto farete marcia indietro e
      tornerete con i vecchi, cari libri nelle
      librerie.Al momento sul mio Kindle ho... fammi controllare... 55 libri già letti e una quindicina da leggere, tutti regolarmente acquistati. Solo 8 a prezzo pieno, però, e sono dei fantasy leggeri leggeri di Piers Anthony che costano relativamente poco; tutti gli altri come offerta del giorno su Amazon.Questi pensano che la gente sia disposta a spendere quasi lo stesso prezzo del formato cartaceo per un testo che a loro non richiede carta né trasporto fisico, che non si può prestare, rivendere o regalare, che oggi si può leggere e domani non si sa (è già sucXXXXX che Amazon cancellasse degli ebook in remoto per problemi SUOI di contratto) e che sicuramente non si può lasciare in eredità ai discendenti.Per conto mio, zero. Il prezzo giusto è un paio di euro al più, altrimenti se lo tengono.
      • 2014 scrive:
        Re: POVERI ILLUSI!
        - Scritto da: Izio01
        - Scritto da: Carlo

        "L'editoria cambia e come altri settori

        dell'industria dei contenuti sembra ora
        pronta
        ad

        abbracciare il digitale". Poveri illusi! E

        pensate di vendere i libri in rete? VE LI

        RUBERANNO TUTTI, COME FANNO DA TEMPO CON
        MUSICA
        E

        FILM! Ben presto farete marcia indietro e

        tornerete con i vecchi, cari libri nelle

        librerie.

        Al momento sul mio Kindle ho... fammi
        controllare... 55 libri già letti e una
        quindicina da leggere, tutti regolarmente
        acquistati. Solo 8 a prezzo pieno, però, e sono
        dei fantasy leggeri leggeri di Piers AnthonyMooooooolto leggeri ;)
        • panda rossa scrive:
          Re: POVERI ILLUSI!
          - Scritto da: 2014
          - Scritto da: Izio01

          - Scritto da: Carlo


          "L'editoria cambia e come altri settori


          dell'industria dei contenuti sembra ora

          pronta

          ad


          abbracciare il digitale". Poveri
          illusi!
          E


          pensate di vendere i libri in rete? VE
          LI


          RUBERANNO TUTTI, COME FANNO DA TEMPO CON

          MUSICA

          E


          FILM! Ben presto farete marcia indietro
          e


          tornerete con i vecchi, cari libri nelle


          librerie.



          Al momento sul mio Kindle ho... fammi

          controllare... 55 libri già letti e una

          quindicina da leggere, tutti regolarmente

          acquistati. Solo 8 a prezzo pieno, però, e
          sono

          dei fantasy leggeri leggeri di Piers Anthony
          Mooooooolto leggeri ;)Inutile che ci provi.C'e' gente su questo forum che e' molto piu' in gamba di te nel guardare le dita ignorando la luna.Rispondi al concetto, se hai qualcosa da dire, e lascia perdere la tua opinione soggettiva su quei titoli.Esiste anche l'opzione di andarsi a nascondere per la vergogna, ma non credo che tu te ne avvalga: molto meglio cercare di colpire coi denti il pugno dell'avversario!
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: panda rossa
            Esiste anche l'opzione di andarsi a nascondere
            per la vergogna, ma non credo che tu te ne
            avvalga: molto meglio cercare di colpire coi
            denti il pugno
            dell'avversario!Mi inchino davanti alla tua esperienza :D
          • 2014 scrive:
            Re: POVERI ILLUSI!
            - Scritto da: 2014
            Mi inchino davanti alla tua esperienza :DMentre mi inchinavo ho sentito madingo dietro le mie spalle che diceva qualcosa tipo 'mhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh'.Stanotte non chiuderò occhio :D
        • Izio01 scrive:
          Re: POVERI ILLUSI!
          - Scritto da: 2014
          - Scritto da: Izio01



          Al momento sul mio Kindle ho... fammi

          controllare... 55 libri già letti e una

          quindicina da leggere, tutti regolarmente

          acquistati. Solo 8 a prezzo pieno, però, e
          sono

          dei fantasy leggeri leggeri di Piers Anthony
          Mooooooolto leggeri ;)Eh, mi piace spaziare, rilassandomi ogni tanto con titoli meno impegnativi. Leggessi SOLO quelli, sarebbe un problema! ;-)
Chiudi i commenti