L'FBI vuole spioncini per la Rete

Il Bureau esercita pressioni sulle grandi aziende telematiche nel tentativo di far passare l'idea che occorrano siti e servizi web più facili da intercettare e mettere sotto controllo

Roma – L’FBI non molla sull’idea (sostanzialmente fissa) di trasformare l’intera rete telematica mondiale in un buco della serratura a totale disposizione delle sue “esigenze” di spionaggio e intercettazione diffusi, e ora si rivolge anche alle aziende top del settore per convincerle che è cosa buona e giusta rinunciare a ogni velleità di privacy e dare al Bureau statunitense quel che vuole.

Gli agenti federali si sono incontrati con rappresentati delle suddette grandi aziende lontano da occhi e orecchie indiscrete, dicono le fonti, nel tentativo di guadagnare il loro supporto a una modifica legislativa del Communications Assistance for Law Enforcement Act ( CALEA ) risalente al 1994.

A tutte le aziende incontrate (Microsoft, Google, Yahoo!, Facebook e altre ancora), l’FBI ha detto che è necessario modificare il codice dei siti e servizi web, del VoIP (Skype), dei client email e delle piattaforme di social networking affinché sia sempre disponibile una backdoor utilizzabile in caso fosse necessaria un’attività di intelligence e indagine.

È il solito problema di cui l’FBI parla con insistenza, cioè l’aumentata difficoltà delle attività di spionaggio in un mondo in cui le comunicazioni telefoniche tradizionali sono sempre meno la norma rispetto a quelle elettroniche veicolate su protocollo TCP/IP.

L’FBI vuole le backdoor per i siti web e i servizi telematici, ma non solo: una delle idee su cui il Bureau spinge è l’emendamento del CALEA Act, così da includere piattaforme come Xbox e Skype nei servizi soggetti all’installazione di backdoor “legali” in favore del tecnocontrollo a stelle e strisce.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    Britannici e carta d'identità
    Nessuno ha fatto notare che in UK non esiste la carta d'identità!Dopo infinite discussioni l'hanno introdotta solo nel 2006, e nel 2010 l'hanno abolita e cestinato il database nazionalehttps://en.wikipedia.org/wiki/Identity_Cards_Act_2006Non stupisce che abbiano problemi a sapere con sicurezza l'età dei loro aspiranti ubriachi-del-venerdi-sera :DQuindi, di che documento d'identità parlano nell'articolo? Della patente?
  • ingiurioso scrive:
    Demenziale
    Come da oggetto.
  • latin lover scrive:
    aneddoto
    Mi è capitato in Norvegia che una ragazza che mi aveva rimorchiato dopo un'oretta a bere ballare e pomiciare mi ha chiesto di verificare sul mio facebook se fossi impegnato o no: risposta: paracula non sono iscritto. Perché? Privacy! ;-) E poi dicono di noi italiani che siamo gelosi....
  • unaDuraLezione scrive:
    palesemente
    contenuto non disponibile
  • boycott_FB scrive:
    pagina HTML sul cell - LOL
    a parte il fatto che è più la gente che NON è iscritta a FB piuttosto che quella che è iscritta (fra l'altro chi è iscritto magari ha abbandonato e dimenticato l'account da anni ).Tralasciamo anche il caso in cui uno potrebbe creare l'account fasullo.Chiedere di far vedere una pagina FB sul proprio cellulare è una XXXXXXX pazzesca:1) oltre al fatto che sembra proprio una mossa che mira semplicemente a diffondere l'uso di FB in un periodo difficile per l'azienda (FB è in declino)2) l'utente potrebbe salvare la pagina HTML su file. Modificarne i dati. Caricarla sul cellulare e aprirla mostrandola al buttafuori.(e se proprio i buttafuori iniziano a controllare l'URL basta aprire una porta in localhost e settare facebook.com a 127.0.0.1 )in pratica è una cosa inutile, ci sono 1000 modi per bypassare tale controllo.L'unico movente credibile dietro a queste "misure di (in)sicurezza" è quello di incentivare FB (ipotesi: una trovata del governo UK per controllare meglio gli ut0nti inglesi? )
  • no problem scrive:
    per fortuna...
    che non ho ne' uno smartphone ne' un account facebook. E sto da Dio.
    • attonito scrive:
      Re: per fortuna...
      - Scritto da: no problem
      che non ho ne' uno smartphone ne' un account
      facebook. E sto da Dio.io pure e sai quale e' la tragedia? che sembra che gli "strani" siamo noi, non loro! tra un po dovrebbe arrivare a postare il solito demente con "siete pezzenti/arretrati etc etc"
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: per fortuna...

        tra un po
        dovrebbe arrivare a postare il solito demente
        con "siete pezzenti/arretrati etc
        etc"Ti riferisci a questo qui?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3489404&m=3489754#p3489754
        • boycott_FB scrive:
          Re: per fortuna...
          - Scritto da: uno qualsiasi

          tra un po

          dovrebbe arrivare a postare il solito
          demente

          con "siete pezzenti/arretrati etc

          etc"

          Ti riferisci a questo qui?
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3489404&m=348LOLc'è anche quello (facepalm)io pensavo che attonito si stesse riferendo a Luca Annunziata XD
        • boycott_FB scrive:
          Re: per fortuna...
          - Scritto da: uno qualsiasi

          tra un po

          dovrebbe arrivare a postare il solito
          demente

          con "siete pezzenti/arretrati etc

          etc"

          Ti riferisci a questo qui?
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3489404&m=348LOLc'è anche quello (facepalm)io pensavo che attonito si stesse riferendo a Luc4 4nnunci4t4 , noto sostenitore di FB e (probabilmente) di ogni servizio anti-privacy presente in rete XD
        • boycott_FB scrive:
          Re: per fortuna...
          - Scritto da: uno qualsiasi

          tra un po

          dovrebbe arrivare a postare il solito
          demente

          con "siete pezzenti/arretrati etc

          etc"

          Ti riferisci a questo qui?
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3489404&m=348LOLio pensavo ti stessi riferendo a qualcun'altro ... ogni riferimento a noti sostenitori dell'anti-privacy è (puramente ? ) casuale ;-)
        • boycott_FB scrive:
          Re: per fortuna...
          - Scritto da: uno qualsiasi

          tra un po

          dovrebbe arrivare a postare il solito
          demente

          con "siete pezzenti/arretrati etc

          etc"

          Ti riferisci a questo qui?
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3489404&m=348dilettante ... xDquello non è nulla, in confronto di questo;http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3131042&m=3511278#p3511278discussione tra l'altro molto interessante.(ho vinto la gara a chi scova il fanboy di Facebook più agguerrito ? )(rotfl)credo che il problema stia nel fatto che ancora troppa gente non si rende conto che prima di pensare a iscriversi a FB ci sono 1000 mila strade da tentare.le alternative ci sono state fin dall'inizio della diffusione di Internet e ci sono ancora: irc, email, newsgroups, voip, im eccse uno sente il bisogno di iscriversi a FB vuol dire che non conosce uno (o la maggiorparte) dei servizi che Internet offre.se la risposta è facebook è la domanda ad essere sbagliata ;-)
      • krane scrive:
        Re: per fortuna...
        - Scritto da: attonito
        - Scritto da: no problem

        che non ho ne' uno smartphone ne' un

        account facebook. E sto da Dio.
        io pure e sai quale e' la tragedia? che
        sembra che gli "strani" siamo noi, non
        loro! tra un po dovrebbe arrivare a
        postare il solito demente con
        "siete pezzenti/arretrati etc etc"In effetti sai che faccio ora ? Mi faccio un bel profilo dove me la tiro da giovane pieno di soldi, poi altri due o 3 contatti con nomi da gossip che contattano il mio... E poi baccaglio alla grande nel mondo reale lasciando passare alle ragazze che ho un profilo sul faccialibro...:D :D :D :D :D
        • brain scrive:
          Re: per fortuna...
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: attonito

          - Scritto da: no problem


          che non ho ne' uno smartphone ne' un


          account facebook. E sto da Dio.


          io pure e sai quale e' la tragedia? che

          sembra che gli "strani" siamo noi, non

          loro! tra un po dovrebbe arrivare a

          postare il solito demente con

          "siete pezzenti/arretrati etc etc"

          In effetti sai che faccio ora ? Mi faccio un bel
          profilo dove me la tiro da giovane pieno di
          soldi, poi altri due o 3 contatti con nomi da
          gossip che contattano il mio... E poi baccaglio
          alla grande nel mondo reale lasciando passare
          alle ragazze che ho un profilo sul
          faccialibro...

          :D :D :D :D :DChe idea originale :D
  • Insultatore scrive:
    Questi son proprio degli idioti!
    Mi risulta (ma forse sono strano io) che sia molto più semplice falsificare un profilo FB che una patente.O sbaglio?
    • boycott_FB scrive:
      Re: Questi son proprio degli idioti!
      - Scritto da: Insultatore
      Mi risulta (ma forse sono strano io) che sia
      molto più semplice falsificare un profilo FB che
      una
      patente.
      O sbaglio?c'è di più:è ancora più semplice ancora modificare una pagina HTML salvata sul telefonino
  • attonito scrive:
    Da denuncia!
    Il documento di identita' che XXXXX ci sta a fare?!? tale documento e' quello ufficiale dello stato, e tu buttafuori sei tenuto a riconoscerne la validita'! Pensi che sia falso? dubbio legittimo, chiama gli organi costituzionalmente deputati all'accretamento della situazione (polizia, carabinieri, vigili, etc) ed esponi a loro i tuoi dubbi.MA se santa fuori che non e' falso, primo mi fai entrare, e secondo ti becchi una querela e una denuncia per diffamazione. e poi vediamo.PS: continuate, continauate a dare il XXXX a facebook: ecco i risultati.
    • brain scrive:
      Re: Da denuncia!
      - Scritto da: attonito
      Il documento di identita' che XXXXX ci sta a
      fare?!? tale documento e' quello ufficiale dello
      stato, e tu buttafuori sei tenuto a riconoscerne
      la validita'! Pensi che sia falso? dubbio
      legittimo, chiama gli organi costituzionalmente
      deputati all'accretamento della situazione
      (polizia, carabinieri, vigili, etc) ed esponi a
      loro i tuoi
      dubbi.Più facile: lo lasci fuori? :D
      • attonito scrive:
        Re: Da denuncia!
        - Scritto da: brain
        - Scritto da: attonito

        Il documento di identita' che XXXXX ci sta a

        fare?!? tale documento e' quello ufficiale dello

        stato, e tu buttafuori sei tenuto a riconoscerne

        la validita'! Pensi che sia falso? dubbio

        legittimo, chiama gli organi costituzionalmente

        deputati all'accretamento della situazione

        (polizia, carabinieri, vigili, etc) ed esponi a

        loro i tuoi

        dubbi.
        Più facile: lo lasci fuori? :Dse mi lascia fuori allora chiamo io i carabinieri e lo costringo a farmi entrare: se il luogo e' pubblico ed io posseggo i requisiti d'acXXXXX (maggiore eta', sono sobrio, vestito decorosamente, pago il biglietto d'ingresso, il locale non e' pieno quindi non ci sono problemi di capienza etc etc) allora DEVE farmi entrare. (caso verificato ad una riunione politica: gli organizzatori non volevano fare entrare uno che era -oggettivamente- un provocatore XXXXXXXXXXXXX, ma quello, essendo la riunione pubblica, si e' ripresentato con 2 carabinieri ed e' entrato se no scattava la denuncia contro gli organizzatori.)
        • boycott_FB scrive:
          Re: Da denuncia!
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: brain

          - Scritto da: attonito


          Il documento di identita' che XXXXX ci sta a


          fare?!? tale documento e' quello ufficiale
          dello


          stato, e tu buttafuori sei tenuto a
          riconoscerne


          la validita'! Pensi che sia falso? dubbio


          legittimo, chiama gli organi
          costituzionalmente


          deputati all'accretamento della situazione


          (polizia, carabinieri, vigili, etc) ed esponi
          a


          loro i tuoi


          dubbi.

          Più facile: lo lasci fuori? :D

          se mi lascia fuori allora chiamo io i carabinieri
          e lo costringo a farmi entrare: se il luogo e'
          pubblico ed io posseggo i requisiti d'acXXXXX
          (maggiore eta', sono sobrio, vestito
          decorosamente, pago il biglietto d'ingresso, il
          locale non e' pieno quindi non ci sono problemi
          di capienza etc etc) allora DEVE farmi entrare.
          (caso verificato ad una riunione politica: gli
          organizzatori non volevano fare entrare uno che
          era -oggettivamente- un provocatore
          XXXXXXXXXXXXX, ma quello, essendo la riunione
          pubblica, si e' ripresentato con 2 carabinieri ed
          e' entrato se no scattava la denuncia contro gli
          organizzatori.)la vedo dura..i carabinieri non possono far nulla in UKla cosa migliore:non iscriversi a FB e boicottare quella discoteca.Se proprio devi andare in una discoteca di facebook , ti basta salvare sul telefonino l'html della pagina di un profilo qualsiasi, modificare foto e dati anagrafici con i tuoi e poi mostrare la pagina al buttafuori Dopotutto, se non erro, sui cellulari la barra di indirizzo viene nascosta in automatico e non penso che il buttafuori si metta a navigare col tuo cell.
    • ingiurioso scrive:
      Re: Da denuncia!
      - Scritto da: attonito
      Il documento di identita' che XXXXX ci sta a
      fare?!? tale documento e' quello ufficiale dello
      stato, e tu buttafuori sei tenuto a riconoscerne
      la validita'! Pensi che sia falso? dubbio
      legittimo, chiama gli organi costituzionalmente
      deputati all'accretamento della situazione
      (polizia, carabinieri, vigili, etc) ed esponi a
      loro i tuoi
      dubbiE tra l'altro vorrei far notare che su Facebook non è neanche obbligatorio rendere la data di nascita visibile. Quindi che XXXXX di idea è mai questa?
Chiudi i commenti