LG Chromebase, Chrome OS tutto in uno

Seoul annuncia un PC con a bordo il sistema operativo di Mountain View diverso dai precedenti. Un desktop all-in-one con processore x86 ideale per postazioni di lavoro o messe a disposizione del pubblico

Roma – Una volta c’erano i Chromebook portatili (che ora devono essere richiamati per eccesso di calore), poi venne il Chromebox compatto di Samsung e ora è il tempo del nuovo Chromebase di LG : atteso al debutto ufficiale in occasione del CES di gennaio 2014, il nuovo prodotto basato su Chrome OS si presenta come un sistema all-in-one ideale per svolgere le incombenze “cloud” in luoghi pubblici.

LG Chromebase Oltre a Chrome OS e le relative web app, le specifiche di Chromebase includono una CPU Intel Celeron di quarta generazione, un generoso display Full HD (pannello IPS) da 21,5″, 2 gigabyte di memoria RAM, 16 gigabyte di storage interno (SSD), webcam da 1,3 megapixel, porte USB/LAN e ingresso HDMI.

Il pacchetto base comprende persino cavi, tastiera e mouse, anche se al momento poco si sa riguardo il prezzo dell’offerta. Nondimeno Chromebase si caratterizza per essere la prima offerta all-in-one ad adottare il cloud computing di Chrome OS, un “nuovo” prodotto dedicato probabilmente alle aziende piuttosto che agli utenti domestici.

In ambito aziendale, Chromebase viene indirizzato a quelle organizzazioni che in un modo o nell’altro hanno a che fare con il pubblico incluse scuole, hotel, call center e via elencando: l’idea è quella di fornire ai propri utenti/visitatori un mezzo per accedere velocemente e in tutta sicurezza agli account online per controllare la posta, visitare un sito Web o farsi una partitina veloce con un titolo casual disponibile nello store di Chrome.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Experience scrive:
    windows ci fa due pippe, mac una
    Grande fedora, aggiornato appena adesso.
    • nome e cognome scrive:
      Re: windows ci fa due pippe, mac una
      - Scritto da: Experience
      Grande fedora, aggiornato appena adesso.Bravo! Ora hai un sistema del 1995.
      • ... scrive:
        Re: windows ci fa due pippe, mac una
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: Experience

        Grande fedora, aggiornato appena adesso.

        Bravo! Ora hai un sistema del 1995.[yt]wst7f_AFre8[/yt]
      • Experience scrive:
        Re: windows ci fa due pippe, mac una
        bene, spiegatemi il vostro utilizzo del pc... :) attendo.No perché se il vostro sistema vi fa anche il caffé avete ragione voi.
      • krane scrive:
        Re: windows ci fa due pippe, mac una
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: Experience

        Grande fedora, aggiornato appena adesso.
        Bravo! Ora hai un sistema del 1995.Ma magari !!!E' stato l'anno in cui M$ introdusse il plug & play, questa macchina cel'aveva gia' da 10 anni:[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/19/Amiga_600.jpg[/img]
        • nome e cognome scrive:
          Re: windows ci fa due pippe, mac una

          E' stato l'anno in cui M$ introdusse il plug &
          play, questa macchina cel'aveva gia' da 10
          anni:
          [img]
          http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/19Eh si grandeXXXXXta, non c'era niente da pluggarci dentro ma alla bisogna ...
          • krane scrive:
            Re: windows ci fa due pippe, mac una
            - Scritto da: nome e cognome

            E' stato l'anno in cui M$ introdusse il plug
            &

            play, questa macchina cel'aveva gia' da 10

            anni:

            [img]


            http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/19

            Eh si grandeXXXXXta, non c'era niente da
            pluggarci dentro ma alla bisogna
            ...Hahahahahaha
      • collione scrive:
        Re: windows ci fa due pippe, mac una
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: Experience

        Grande fedora, aggiornato appena adesso.

        Bravo! Ora hai un sistema del 1995.quello stesso sistema da cui ( solo nel 2007 ) avete copiato il sudo? (rotfl)
        • Experience scrive:
          Re: windows ci fa due pippe, mac una
          Non so diti di queste lotte intestine... io uso su - e mi basta quello. sudo si utilizza anche su Mac e quindi su sistemi Unix pertante essendo Linux un derivato ne hanno tutti i diritti di utilizzarlo come comando senza vanterie.Buone feste ;)
          • collione scrive:
            Re: windows ci fa due pippe, mac una
            - Scritto da: Experience
            tutti i diritti di utilizzarlo come comando senza
            vanterie.
            a chi ti riferisci? a microsoft?io facevo solo notare al solito troll, che il loro amato "super sistema operativo ultra figo" ha implementato l'equivalente del sudo dal 2007 in poi!!!definire linux un sistema del '95, significa essere dei totali ignorantisi potrebbe ricordare all'amico sopra, che linux girava su cluster con decine di migliaia di proXXXXXri, quando windows supportava a malapena 16 cpu!!!
          • krane scrive:
            Re: windows ci fa due pippe, mac una
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: Experience

            tutti i diritti di utilizzarlo

            come comando senza vanterie.
            a chi ti riferisci? a microsoft?
            io facevo solo notare al solito troll, che
            il loro amato "super sistema operativo ultra
            figo" ha implementato l'equivalente del sudo
            dal 2007 in poi!!!
            definire linux un sistema del '95, significa
            essere dei totali ignorantiDici quelli che lamentano che installare linux e' difficile ? Be' ma se non fossero ignoranti riuscirebbero ad installarselo e si renderebbero conto della superiorita'.Invece non sono capaci e rosicano (rotfl)
          • collione scrive:
            Re: windows ci fa due pippe, mac una
            quelli sono la peggior speciegente che crede di appartenere alla schiera dei geni dell'informatica, solo perchè sanno installare qualche applicazione su windows vorrei vedere quanti di loro sono in grado di scrivere un banale hello world in assembly
          • nome e cognome scrive:
            Re: windows ci fa due pippe, mac una

            si potrebbe ricordare all'amico sopra, che linux
            girava su cluster con decine di migliaia di
            proXXXXXri, quando windows supportava a malapena
            16
            cpu!!!Forse è il caso di ricordarti che Windows gira su miliardi di pc quando Linux a malapena gira su qualche milione.
          • krane scrive:
            Re: windows ci fa due pippe, mac una
            - Scritto da: nome e cognome

            si potrebbe ricordare all'amico sopra, che
            linux

            girava su cluster con decine di migliaia di

            proXXXXXri, quando windows supportava a
            malapena

            16

            cpu!!!

            Forse è il caso di ricordarti che Windows gira su
            miliardi di pc quando Linux a malapena gira su
            qualche milione.Stai forse parlando di desktop ?Perche' i device su cui gira linux sono almeno il doppio e la varianza dell'hw supportato e' enormemente piu' ampia.
          • nome e cognome scrive:
            Re: windows ci fa due pippe, mac una

            Perche' i device su cui gira linux sono almeno il
            doppio e la varianza dell'hw supportato e'
            enormemente piu'
            ampia.Certo, come no. I telefoni e i router sono tutti diversi... hai idea della quantità di schede che esistono sul mercato per i pc? Quella si è varianza... i telefoni e i router sono tutti basati sullo stesso ciarpame.
          • krane scrive:
            Re: windows ci fa due pippe, mac una
            - Scritto da: nome e cognome

            Perche' i device su cui gira linux

            sono almeno il doppio e la varianza

            dell'hw supportato e' enormemente

            piu' ampia.
            Certo, come no. I telefoni e i router
            sono tutti diversi... hai idea della
            quantità di schede che esistono sul
            mercato per i pc ? Quella si è
            varianza... i telefoni e i router sono
            tutti basati sullo stesso ciarpame.HahahahahahahaNon sai quello che dici ma sei divertente.
          • collione scrive:
            Re: windows ci fa due pippe, mac una
            - Scritto da: nome e cognome
            varianza... i telefoni e i router sono tutti
            basati sullo stesso
            ciarpame.evidente ignoranzai device embedded presentano una varianza tanto forte, da indurre lo stesso Torvalds a chiedere una maggiore standardizzazioneè chiaro che non sai di cosa parli
        • nome e cognome scrive:
          Re: windows ci fa due pippe, mac una

          quello stesso sistema da cui ( solo nel 2007 )
          avete copiato il sudo?
          (rotfl)No quel sistema che dal 2008 ha la possibilità di settare il display in kernel mode... (rotfl). Quindi considerando che i sistemi operativi veri lo fanno almeno dall'93 ... in realtà "congratulazioni hai un sistema del 1998".
          • BarbaTruth scrive:
            Re: windows ci fa due pippe, mac una
            Secondo me stai rosicando così forte che quasi quasi vengo a comprare pellet da te quest'anno."Eh, ma cosa vuoi che sia... ti stai chiedendo perché questa disparità eh? Nel senso: come mai io netturbino e tu esperto utilizzatore di Microsoft Windows eh? Ehhhh.... è la vita, che ti devo dire........ sarà che a me è andata di XXXX."(ROTFL)
  • 95cy341936 scrive:
    errore
    Non è grave, ma..."sta", non "stà" (ORRORE !)
    • anverone99 scrive:
      Re: errore
      - Scritto da: 95cy341936
      Non è grave, ma...

      "sta", non "stà" (ORRORE !)http://www.grammaticaitaliana.eu/sta_con_l_accento_senza_accento.html sta', apostrofato, indica, del verbo stare, il tempo imperativo, alla seconda persona singolare (per elisione della forma estesa stai tu)es: sta' fermo lì.
      • 95cy341936 scrive:
        Re: errore
        Lo so bene. Infatti ho segnalato un errore diverso:"ARM stà crescendo rapidamente"Sta è terza persona singolare dell'indicativo del verbo stare e si scrive SENZA accento (né apostrofo, considerando, appunto, che in quel caso diventa imperativo)La frase corretta è "ARM sta crescendo rapidamente". E in ogni caso un apostrofo non è un accento. Per intenderci:E' -
        sbagliatoÈ -
        corretto
        • Alfonso Maruccia scrive:
          Re: errore
          - Scritto da: 95cy341936
          Lo so bene. Infatti ho segnalato un errore
          diverso:

          "ARM stà crescendo rapidamente"

          Sta è terza persona singolare dell'indicativo del
          verbo stare e si scrive SENZA accento (né
          apostrofo, considerando, appunto, che in quel
          caso diventa
          imperativo)

          La frase corretta è "ARM sta crescendo
          rapidamente". E in ogni caso un apostrofo non è
          un accento. Per
          intenderci:

          E' -
          sbagliato
          È -
          correttoSì, ma io scrivo come cavolo mi pare! Chiaro?[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/88f259036644425cb77e2ff78fbb3856/Avatar.gif[/img]
Chiudi i commenti