LindowsOS si fa portatile

Lindows vuol competere con Windows anche sul mercato dei notebook, un segmento a cui ha dedicato una specifica versione del proprio sistema operativo che migliora gestione dei consumi e supporto alle reti wireless
Lindows vuol competere con Windows anche sul mercato dei notebook, un segmento a cui ha dedicato una specifica versione del proprio sistema operativo che migliora gestione dei consumi e supporto alle reti wireless


San Diego (USA) – Alle diverse edizioni di LindowsOS, un sistema operativo che Lindows.com sta tentando di spingere in vari ambiti del mercato, se n’è aggiunta un’ennesima specificamente pensata per girare sui notebook.

LindowsOS Laptop Edition (LE), definito dalla società capitanata da Michael Robertson come “il primo sistema operativo Linux-based confezionato su misura per i laptop”, si può di fatto considerare una versione di LindowsOS 4.0 ottimizzata per la mobilità.

Rispetto all’edizione desktop, la nuova incarnazione di LindowsOS migliora in modo particolare la gestione dei consumi, una funzione per la gran parte demandata ad una versione personalizzata di KLaptop: attraverso questo software open source l’utente può tenere sotto controllo lo stato di carica della batteria, mettere il sistema in stand-by e accedere in modo rapido alle impostazioni riguardanti il power management. LindowsOS LE è inoltre in grado di attivare automaticamente la modalità di sospensione “sleep” quando il notebook viene fisicamente chiuso.

Il sistema operativo mobile di Lindows.com supporta poi una più vasta gamma di schede di rete Wi-Fi e promette di ridurre al minimo le configurazioni necessarie per installare questo tipo di periferica.

“È possibile passare – afferma Lindows.com in un comunicato – da una connessione Ethernet ad una wireless in soli due passi”.

LindowsOS LE gestisce alcuni dei tasti divenuti standard nei notebook, fra cui quelli per lanciare da tastiera il browser o il client di e-mail.

“Lo scorso anno le aziende hanno prodotto 30,5 milioni di computer portatili?, ha commentato Robertson, CEO di Lindows.com. “Questa cifra rappresenta circa un terzo del mercato mondiale dei PC. LindowsOS Laptop Edition porta i vantaggi di Linux in quest?area in forte crescita favorendo la diffusione delle soluzioni di mobile computing a buon mercato”.

LindowsOS LE, distribuito in Italia da Questar , può essere acquistato sia in versione download, al prezzo di 49,95 dollari, sia in versione retail, al prezzo di 59,95 dollari. Il sistema operativo si torva inoltre già pre-installato su due modelli di notebook, uno da 899 dollari e uno da 959 dollari, venduti dalla catena di negozi americana PC Club.

Sebbene questa sia la prima volta che Lindows.com rilascia una versione del proprio sistema operativo espressamente dedicata ai PC portatili, in passato LindowsOS ha già fatto capolino su una linea di notebook a basso costo chiamata MobilePC .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 12 2003
Link copiato negli appunti