L'industria vuole wafer da 18 pollici

Non si tratta di cucina, ma di silicio. Allargare quel dischetto su cui sbocciano i chip significa molto: ingrandirlo di qualche centimetro vuol dire raddoppiare la produzione. Ma non senza uno standard preciso

Roma – La speranza delle industrie è di dare impulso alle fab dei wafer da 450 millimetri: per questo International Sematech ed altre aziende vogliono definire uno standard preliminare per le sfoglie di silicio più grandi. L’obiettivo finale è quello di poter contare su uno standard per velocizzare progettazione, produzione e collaudo di macchinari per la fabbricazione del componente alla base dei chip.

Un grosso ostacolo al fluente crescere dell’industria del silicio – spiega EETimes – potrebbe essere l’attuale crisi economica: tuttavia, nel frattempo, Sematech ( SEMI ) e il settore industriale dei circuiti integrati in genere si sono industriati per guardare oltre. Hanno trovato un accordo sullo spessore, pari a 925 micron con la tolleranza di più o meno 25 micron: ciò definisce il cosiddetto “standard meccanico” dei wafer da 450 mm. Al confronto, quelli da 300 mm hanno uno spessore di 775 micron.

La definizione degli standard in questo settore industriale è di vitale importanza, occorrono anni prima che tutto si allinei all’introduzione di una novità. Tuttavia l’interesse è molto forte : passare da un wafer da 300 millimetri (ovvero da 12 pollici) ad un wafer da 450 millimetri (ovvero da 18 pollici) significa più che raddoppiare il numero di chip per wafer, con tutto ciò che ne consegue.

Non è da poco che International Sematech lancia iniziative e studi per fare progressi nel settore, ma la sterzata appare ormai inevitabile: “I costi di produzione lievitano a causa della complessità delle nuove tecnologie e questo costituisce una preoccupazione per il futuro”, dice Mark Liu, dirigente di TSMC , centro di produzione taiwanese di semiconduttori. “Intel, Samsung e TSMC stessa ritengono che la transizione al wafer da 450 mm sia una potenziale soluzione per mantenere ragionevole il costo per l’industria”: una tesi che Liu sostiene già da tempo.

Paradossalmente, per sostenere la transizione occorrono investimenti, studi e tanta attività di ricerca e sviluppo. Con l’attuale poco sorridente situazione economica, sono tutti strumenti di cui è improbabile disporre con facilità. Secondo Dean Freeman, analista di Gartner, se e quando lo standard completo verrà definito saranno probabilmente stati spesi tra 20 e 40 miliardi di dollari prima che i wafer di nuova generazione possano essere immessi in commercio. Ci vorrà dunque una sorta di miracolo economico, altrimenti la legge di Moore sarà costretta ad attendere per la pensione .

Marco Valerio Principato

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • utente non utonto scrive:
    con dovella e Revenge
    sembra proprio la lotta dei poveriche pena...
  • DollarOne scrive:
    fondi di riserva
    "e ci sono 20 miliardi di euro sistemati comodamente in banca, pronti a sostenere l'azienda in caso di congiunture sfavorevoli"si' ma in quale banca?
    • GameOver scrive:
      Re: fondi di riserva
      sicuramente non la Lehman e fallite varie
    • nome e cognome scrive:
      Re: fondi di riserva
      - Scritto da: DollarOne
      "e ci sono 20 miliardi di euro sistemati
      comodamente in banca, pronti a sostenere
      l'azienda in caso di congiunture
      sfavorevoli"

      si' ma in quale banca?Il porcellino di jobbe...
  • Dti Revenge scrive:
    Apple è proprio alla frutta
    La Apple è proprio alla frutta... Ma Steve Jobs continua ad essere geniale... visto che ha svuotato le tasche di tutti i farlocconi macachi affibbiandgli un OS in beta al prezzo di uno vero, adesso ha pensato bene di vendergli qualcosa che non centra nulla, così che nella confusione e nella voglia di avere il nuovo giocattolino trendy, tutti gli utenti riaprano il portafoglio!! GENIALE!!Ma quanti polli ci sono in giro...
    • iLuke scrive:
      Re: Apple è proprio alla frutta
      - Scritto da: Dti Revenge
      La Apple è proprio alla frutta... Ma Steve Jobs
      continua ad essere geniale... visto che ha
      svuotato le tasche di tutti i farlocconi macachi
      affibbiandgli un OS in beta al prezzo di uno
      vero, adesso ha pensato bene di vendergli
      qualcosa che non centra nulla, così che nella
      confusione e nella voglia di avere il nuovo
      giocattolino trendy, tutti gli utenti riaprano il
      portafoglio!!
      GENIALE!!

      Ma quanti polli ci sono in giro...lungi da me difendere jobs, ma... Ms è almeno 1 decennio che rilascia SO e SW in beta (se non in alfa :/)...inoltre leopard non mi sembra così in beta come dici (senza considerare ke costa 470 euro in meno della corrispondente versione di vista)
      • Windows scrive:
        Re: Apple è proprio alla frutta
        - Scritto da: iLuke
        - Scritto da: Dti Revenge

        La Apple è proprio alla frutta... Ma Steve Jobs

        continua ad essere geniale... visto che ha

        svuotato le tasche di tutti i farlocconi macachi

        affibbiandgli un OS in beta al prezzo di uno

        vero, adesso ha pensato bene di vendergli

        qualcosa che non centra nulla, così che nella

        confusione e nella voglia di avere il nuovo

        giocattolino trendy, tutti gli utenti riaprano
        il

        portafoglio!!

        GENIALE!!



        Ma quanti polli ci sono in giro...

        lungi da me difendere jobs, ma... Ms è almeno 1
        decennio che rilascia SO e SW in beta (se non in
        alfa
        :/)...

        inoltre leopard non mi sembra così in beta come
        dici (senza considerare ke costa 470 euro in meno
        della corrispondente versione di
        vista)E ci mancherebbe, però prova a installarlo su un altro PC Leopard.... Una volta che hai speso 1000 euro di hardware, Apple il pizzico sulla pancia se lo può dare. MS guadagna coi software, Apple il suo ritorno di investimento non lo ha solo attraverso Leopard!
      • Mi scoccio di loggare scrive:
        Re: Apple è proprio alla frutta
        - Scritto da: iLuke
        lungi da me difendere jobs, ma... Ms è almeno 1
        decennio che rilascia SO e SW in beta (se non in
        alfa
        :/)...

        inoltre leopard non mi sembra così in beta come
        dici (senza considerare ke costa 470 euro in meno
        della corrispondente versione di
        vista)Pensa che con Ubuntu spendi ancora meno e hai un sistema ugualmente affidabile ( se non migliore ).
    • dovella scrive:
      Re: Apple è proprio alla frutta
      - Scritto da: Dti Revenge
      La Apple è proprio alla frutta... Ma Steve Jobs
      continua ad essere geniale... visto che ha
      svuotato le tasche di tutti i farlocconi macachi
      affibbiandgli un OS in beta al prezzo di uno
      vero, adesso ha pensato bene di vendergli
      qualcosa che non centra nulla, così che nella
      confusione e nella voglia di avere il nuovo
      giocattolino trendy, tutti gli utenti riaprano il
      portafoglio!!
      GENIALE!!

      Ma quanti polli ci sono in giro...E infattihttp://community.winsupersite.com/blogs/paul/archive/2008/10/22/spreading-fud-apple-style.aspx
      • Dti Revenge scrive:
        Re: Apple è proprio alla frutta
        FUD, proprio lo stile di Apple
      • FDG scrive:
        Re: Apple è proprio alla frutta
        - Scritto da: dovella

        Ma quanti polli ci sono in giro...


        E infatti

        http://community.winsupersite.com/blogs/paul/archiCerto che voi siete proprio una bella banda di astrotartufi :DAlla frutta è chi non ha altro da fare che affidarsi al marketing virale da quattro soldi.
      • kilias scrive:
        Re: Apple è proprio alla frutta
        - Scritto da: dovella
        - Scritto da: Dti Revenge

        La Apple è proprio alla frutta... Ma Steve Jobs

        continua ad essere geniale... visto che ha

        svuotato le tasche di tutti i farlocconi macachi

        affibbiandgli un OS in beta al prezzo di uno

        vero, adesso ha pensato bene di vendergli

        qualcosa che non centra nulla, così che nella

        confusione e nella voglia di avere il nuovo

        giocattolino trendy, tutti gli utenti riaprano
        il

        portafoglio!!

        GENIALE!!



        Ma quanti polli ci sono in giro...


        E infatti

        http://community.winsupersite.com/blogs/paul/archiparliamo di questo?http://blogs.zdnet.com/Apple/?p=2415almeno non viene dal windowssuperleccaculosite
    • ciao scrive:
      Re: Apple è proprio alla frutta
      - Scritto da: Dti Revenge
      La Apple è proprio alla frutta... Ma Steve Jobs
      continua ad essere geniale... visto che ha
      svuotato le tasche di tutti i farlocconi macachi
      affibbiandgli un OS in beta al prezzo di uno
      vero, adesso ha pensato bene di vendergli
      qualcosa che non centra nulla, così che nella
      confusione e nella voglia di avere il nuovo
      giocattolino trendy, tutti gli utenti riaprano il
      portafoglio!!
      GENIALE!!

      Ma quanti polli ci sono in giro...UN OS in beta??????, tu sei un troll , non hai mai neanche visto uno screenshot di Leopard.Adesso vai ad aggiornare l'antivirus e occhio ai trojan che ti prendi su internet.
    • GameOver scrive:
      Re: Apple è proprio alla frutta
      detto da un asino come te...allora è per forza veroPLONK
    • Fabio scrive:
      Re: Apple è proprio alla frutta
      Apple e OS X non sono perfetti ma ti assicura danno molta più soddisfazione di pc e windows.Dopo 14 anni di fedeltà incondizionata a PC e Windows, dopo essermi sbarazzato subito di due mac acquistati negli anni ora con Tiger e Leopard e i processori intel sono sicuramente una scelta ottimale soprattutto per chi vuole usare il computer senza sprecare tempo a cercare di risolvere i problemi. Stesso dicasi per virus e affini.
    • iSoccmel scrive:
      Re: Apple è proprio alla frutta
      - Scritto da: Dti Revenge
      La Apple è proprio alla frutta... Ma Steve Jobs
      continua ad essere geniale... visto che ha
      svuotato le tasche di tutti i farlocconi macachi
      affibbiandgli un OS in beta al prezzo di uno
      vero, adesso ha pensato bene di vendergli
      qualcosa che non centra nulla, così che nella
      confusione e nella voglia di avere il nuovo
      giocattolino trendy, tutti gli utenti riaprano il
      portafoglio!!
      GENIALE!!

      Ma quanti polli ci sono in giro...PROCTOLYNCATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:Preparato per uso locale che agisce sui diversi sintomi dellesindromi infiammatorio-congestizie in sede anale e perianale. Il Proctolyn combatte efficacemente l`infiammazione, la congestione, il prurito, il bruciore anale e, quindi, indirettamente il do-lore. Grazie inoltre alla sua azione anestetica elimina lo spasmo riflesso dello sfintere anale.
  • Homo Technicus scrive:
    Il materiale scadente...
    ... Non manca neanche nei Mac Book.Non ho ancora provato a sbattacchiare uno di quelli nuovi, ma quelli vecchi di plastica sono molto meno robusti di quello che sembrerebbe...Un paio di mesi nello zaino insieme ad altra roba ed è già pieno di graffi e crepe, anche con la custodia della Tucano...Il compaq mi è caduto dalla scrivania ed è sopravvissuto mantenendo il 100% della funzionalità (era spento, per fortuna...)Col Mac Book non mi è ancora successo, ma dubito che sopravviverebbe...Speriamo che quelli nuovi siano migliori e che sia vero che i materiali impiegati sono migliori.;-)
    • next scrive:
      Re: Il materiale scadente...
      - Scritto da: Homo Technicus
      ... Non manca neanche nei Mac Book.
      Non ho ancora provato a sbattacchiare uno di
      quelli nuovi, ma quelli vecchi di plastica sono
      molto meno robusti di quello che
      sembrerebbe...

      Un paio di mesi nello zaino insieme ad altra roba
      ed è già pieno di graffi e crepe, anche con la
      custodia della
      Tucano...

      Il compaq mi è caduto dalla scrivania ed è
      sopravvissuto mantenendo il 100% della
      funzionalità (era spento, per
      fortuna...)
      Col Mac Book non mi è ancora successo, ma dubito
      che
      sopravviverebbe...Ma come li tratti i portatili???Non sono mica delle donne!
    • Dti Revenge scrive:
      Re: Il materiale scadente...
      La Apple usa materiale pregiato, contatti in oro e soprattutto cpu in diamante.Il loro prezzo e' quindi basato sul materiale utilizzato.Altro che silicio che utilizzano i concorrenti, loro utilizzano l'oro!!!
      • ITD scrive:
        Re: Il materiale scadente...
        Il DTI è proprio alla frutta... prova a studiare un po',invece di trollare, magari un esame lo passi.
    • ciao scrive:
      Re: Il materiale scadente...
      - Scritto da: Homo Technicus
      ... Non manca neanche nei Mac Book.
      Non ho ancora provato a sbattacchiare uno di
      quelli nuovi, ma quelli vecchi di plastica sono
      molto meno robusti di quello che
      sembrerebbe...

      Un paio di mesi nello zaino insieme ad altra roba
      ed è già pieno di graffi e crepe, anche con la
      custodia della
      Tucano...

      Il compaq mi è caduto dalla scrivania ed è
      sopravvissuto mantenendo il 100% della
      funzionalità (era spento, per
      fortuna...)
      Col Mac Book non mi è ancora successo, ma dubito
      che
      sopravviverebbe...

      Speriamo che quelli nuovi siano migliori e che
      sia vero che i materiali impiegati sono
      migliori.

      ;-)Il Macbook mi é caduto 4 volte, del letto peró quindi un po' piú basso di una scrivania, senza nessunissimo problema , era acceso.
    • FDG scrive:
      Re: Il materiale scadente...
      - Scritto da: Homo Technicus
      Un paio di mesi nello zaino insieme ad altra roba
      ed è già pieno di graffi e crepe, anche con la
      custodia della Tucano...Non uso la custodia della tucano ma il mio MacBook Pro non è pieno di graffi. Non si graffia più del mio vecchio MacBook bianco.Una mia amica ha un vecchio PowerBook che è stato letteralmente preso a calci. È piegato eppure continua a funzionare.L'unico aspetto negativo dei portatili Apple, ma come di tutti i portatili, è che quando iniziano a sporcarsi perdono parte della loro bellezza. In compenso, mancano di tutti quei cavolo di adesivi che comunemente si trovano appiccicati ai portatili. Quella roba che fa tanto pubblicità da supermercato, per capirci.
      • Mi scoccio di loggare scrive:
        Re: Il materiale scadente...
        E allora?Pensa che ho un portatile che e' sparso per la stanza da quando e' andato in frantumi e ancora riesce a collegarsi ad internet.Ci metto un po' a scrivere ( ogni tasto e' sparso per la stanza ), ma come potete notare i messaggi li riesce ancora ad inviare.Insomma...se la vogliamo finire a chi la spara piu' grossa, magari ci prendiamo un po' piu' sul serio.Dire che il materiale dei netbook fa schifo e produrre prodotti anch'essi dello stesso materiale è un po' un controsenso. Ma vabbe'...i fan della Apple non tendono a criticare cio' che reputano la loro ragione di vita.
    • nome e cognome scrive:
      Re: Il materiale scadente...

      Speriamo che quelli nuovi siano migliori e che
      sia vero che i materiali impiegati sono
      migliori.

      ;-)Beh ma jobbe ha detto che non avrá in catalog spazzatura da 500 euro, la sua spazzatura costa almeno 900 euro. Il logo costa.
  • dovella scrive:
    Acer n 1 nelle vendite notebook NEL MOND
    Acer n 1 nelle vendite notebook NEL MONDO e non solo in parte degli USA.Specifichiamo bene le notizie PLS.
  • kattle87 scrive:
    Spazzatura da 499€
    [...] ha "idee interessanti" al riguardo ma che, al contempo, nel DNA dell'azienda non ci sono certo computer da 500 dollari che sembrano "pezzi di spazzatura" [...]Un ragionamento simile è proprio da testa di... Lasciamo perdere, và.A quanto pare l'IPhone a loro costa 175$ da produrre, mentre sommando anche tutto il resto (incluse le royalties sui brevetti e licenze) 225 $. Lo vendono a 499 $ negli USA e vi pare un piccolo guadagno?Ovvio che non riescano a produrre un netbook da vendere a 500! Come fanno a lucrarci sopra più del 100%? (newbie)(newbie)http://www.palluxo.com/2008/07/19/iphone-3g-total-production-cost-22433-profit-55-per-cent/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 ottobre 2008 10.08-----------------------------------------------------------
    • fds scrive:
      Re: Spazzatura da 499€
      Se capissi qualcosa di economia sapresti che un ricarico del 100% è il minimo fisiologico per produrre informatica!!! Ricerca, pubblicità e assistenza costano caro mio, fai bene i conti la prossima volta e poi guarda il ricarico che hanno HP, dekll, ecc.
      • kattle87 scrive:
        Re: Spazzatura da 499€
        Il primo articolo che ho trovato, sul nokia n95, cita: "The companys gross margin, the percentage of sales left after production costs, will increase to more than 35% in the fourth quarter"Sull'articolo della Apple invece è già 55%. Mi pare di più del 35%, e non poco di più.Ma forse hai ragione, sono io che non capisco un'acca e non porto uno straccio di esempioPS: cerca " gross margin" su internet per altri esempi. Guarda solo notizie recenti grazie. Poi cerca "Apple gross margin" (circa 34%) e "IPod Gross Margin" (anche qui ci sono alcune sorprese)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 ottobre 2008 11.04-----------------------------------------------------------
      • Mi scoccio di loggare scrive:
        Re: Spazzatura da 499€
        - Scritto da: fds
        Se capissi qualcosa di economia sapresti che un
        ricarico del 100% è il minimo fisiologico per
        produrre informatica!!! Ricerca, pubblicità e
        assistenza costano caro mio, fai bene i conti la
        prossima volta e poi guarda il ricarico che hanno
        HP, dekll,
        ecc.Hai ragionissima!la Apple usa materiale pregiato, contatti in oro e soprattutto cpu in diamante.Il loro prezzo e' quindi basato sul materiale utilizzato.Altro che silicio che utilizzano i concorrenti, loro utilizzano l'oro!!!Ma fammi il piacere va...l'ultima che dovevo ancora sentire e' che la Apple fa prodotti di qualità e quindi il rapporto qualità-prezzo e' il migliore...
        • ciao scrive:
          Re: Spazzatura da 499€
          - Scritto da: Mi scoccio di loggare
          - Scritto da: fds

          Se capissi qualcosa di economia sapresti che un

          ricarico del 100% è il minimo fisiologico per

          produrre informatica!!! Ricerca, pubblicità e

          assistenza costano caro mio, fai bene i conti la

          prossima volta e poi guarda il ricarico che
          hanno

          HP, dekll,

          ecc.

          Hai ragionissima!
          la Apple usa materiale pregiato, contatti in oro
          e soprattutto cpu in
          diamante.
          Il loro prezzo e' quindi basato sul materiale
          utilizzato.
          Altro che silicio che utilizzano i concorrenti,
          loro utilizzano
          l'oro!!!

          Ma fammi il piacere va...
          l'ultima che dovevo ancora sentire e' che la
          Apple fa prodotti di qualità e quindi il rapporto
          qualità-prezzo e' il
          migliore...Commmmmplimentoni per la risposta, hai capito tutto
        • Artur scrive:
          Re: Spazzatura da 499€
          X Mi scoccio di loggareNon capisci un azzo quindi non meriti risposta.Per quanto riguarda Nokia se vi informaste un attimo sapreste che ha avuto un drastico calo di vendite quindi è normale che il suo ricarico sia ridotto.Visto che la serie N (escludendo N70 e N73) sono delle ciofeche possono anche azzerare il loro ricarico per cercare di vendere cellulari.I netbook sono simpatici ma inutili a meno che non escano delle batterie decenti per supportarli, come qualità costruttiva fanno pena scricchiolano appena li prendi in mano. Steve è eccessivo come sempre ma non ha tutti i torti. Se vogliamo parlare di capelle delle Apple discutiamo della mancanza Firewire su macbook a 1200 €.
          • Mi scoccio di loggare scrive:
            Re: Spazzatura da 499€
            - Scritto da: Artur
            X Mi scoccio di loggare
            Non capisci un azzo quindi non meriti risposta.Detto da un macaco la prendo come un complimento.Dopotutto, chi compra un oggetto uguale all'altro solo perche' c'e' una mela morsicata su non e' nient'altro che un drone in cerca del suo dio.Un Ipod da 8Gb venduto a piu' di 200 e' un furtoUn Iphone venduto a piu' di 500 con impossibilità di rivolgersi verso altro operatore e' un furtoUn portatile che non ha nulla in piu' di un'altro suo pari venduto al doppio ( 1500-1600 ) e' un furtoUn computer venduto a 800-900 quando in giro ci sono di soluzioni perfino migliori venduti a 500 e' un furto.Ma voi macachi non lo capirete mai e per voi la Apple e' l'azienda piu' economica che c'e' in giro.
            Per quanto riguarda Nokia se vi informaste un
            attimo sapreste che ha avuto un drastico calo di
            vendite quindi è normale che il suo ricarico sia
            ridotto.Certo, certo, nei sogni dei brufolosi teenager forse o dei venditori di fumo, ma gente seria e professionisti seri, preferiscono avere uno smartphone come si deve piuttosto dell'ultimo "gadget" di casa Apple.
            Visto che la serie N (escludendo N70 e N73) sono
            delle ciofeche possono anche azzerare il loro
            ricarico per cercare di vendere
            cellulari.Attendi il Nokia N97 e poi vediamo cosa ne esce fuori.
          • Creso scrive:
            Re: Spazzatura da 499€
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare
            - Scritto da: Artur

            X Mi scoccio di loggare

            Non capisci un azzo quindi non meriti risposta.

            Detto da un macaco la prendo come un complimento.
            Dopotutto, chi compra un oggetto uguale all'altro
            solo perche' c'e' una mela morsicata su non e'
            nient'altro che un drone in cerca del suo
            dio.

            Un Ipod da 8Gb venduto a piu' di 200 e' un furtoipod 8gb 139 16gb 189. se parli dell' iPod Touch è un pò diverso. dammi un paragone del touch a meno.- 1° ignoranza
            Un Iphone venduto a piu' di 500 con
            impossibilità di rivolgersi verso altro operatore
            e' un
            furtoalla cifra che riporti tu il telefono lo prendi sim free e puoi rivolgerti all'operatore che vuoi- 2° ignoranza
            Un portatile che non ha nulla in piu' di un'altro
            suo pari venduto al doppio ( 1500-1600 ) e' un
            furtodammi un link di paragone, ma lo voglio suo pari come hardware che come dotazione software che come assemblaggio, evita quindi di postarmi link a cose in plasticone spesse 4 cm. anche una fiat fa le stesse cose di una mercedes ad un quinto del prezzo- 3° ignoranza
            Un computer venduto a 800-900 quando in giro ci
            sono di soluzioni perfino migliori venduti a 500
            e' un
            furto.
            stessa risposta di sopra- 4° ignoranza
            Ma voi macachi non lo capirete mai e per voi la
            Apple e' l'azienda piu' economica che c'e' in
            giro.
            macaco sei tu!! stolta bertuccia prima di insultare se non vuoi essere insultato pensaci. cafone maleducato

            Per quanto riguarda Nokia se vi informaste un

            attimo sapreste che ha avuto un drastico calo di

            vendite quindi è normale che il suo ricarico sia

            ridotto.
            una teoria di macroeconomia della madonna. che leggi keynes , marx o cosa ?- 5° ignoranza
            Certo, certo, nei sogni dei brufolosi teenager
            forse o dei venditori di fumo, ma gente seria e
            professionisti seri, preferiscono avere uno
            smartphone come si deve piuttosto dell'ultimo
            "gadget" di casa
            Apple.
            io non sono un teenager ne un venditore di fumo (forse tu da come scrivi ne sei un fruitore) , ma tu sei lontano infiniti parsec dall'essere un professionista serio. se poi vuoi dirmi che sei un professionista in cafonaggine, sproloqui e trollagine allora ok, sei un grande.

            Visto che la serie N (escludendo N70 e N73) sono

            delle ciofeche possono anche azzerare il loro

            ricarico per cercare di vendere

            cellulari.

            Attendi il Nokia N97 e poi vediamo cosa ne esce
            fuori.ma attendi tu, io ho bisogno delle cose ora.
      • 0verture scrive:
        Re: Spazzatura da 499€
        I produttori di componenti per pc tutto questo ricarico non sanno neanche dove sta di casa. E' vero che noi, al fondo della filiera, paghiamo le cose il doppio se non il triplo ma è anche vero che il nostro prodotto ha subito diversi passaggi di mano con relativi ricarichi che non sono mai del 100% (20% quando va bene).Apple probabilmente ha ridotto il numero di passaggi di mano ma ha anche aumentato il prezzo rispetto a quello che paghiamo già noi, insomma ci guadagna un po' troppo...
        • ciao scrive:
          Re: Spazzatura da 499€
          - Scritto da: 0verture
          I produttori di componenti per pc tutto questo
          ricarico non sanno neanche dove sta di casa. E'
          vero che noi, al fondo della filiera, paghiamo le
          cose il doppio se non il triplo ma è anche vero
          che il nostro prodotto ha subito diversi passaggi
          di mano con relativi ricarichi che non sono mai
          del 100% (20% quando va
          bene).
          Apple probabilmente ha ridotto il numero di
          passaggi di mano ma ha anche aumentato il prezzo
          rispetto a quello che paghiamo già noi, insomma
          ci guadagna un po'
          troppo...Apple probabilmente ..... na' sega!E' chiaro che i produttori tutto questo ricarico non lo vedono come non lo vedono i raccoglitori di pomodori.Ora puoi accendere il cervello please ?
          • 0verture scrive:
            Re: Spazzatura da 499€
            Si certo, ciao, te il cervello continua a cercarlo...
          • ciao scrive:
            Re: Spazzatura da 499€
            - Scritto da: 0verture
            Si certo, ciao, te il cervello continua a
            cercarlo...Tu credi che la tua auto da 20000 euri VALGA 20000 ? o magari ne vale 7-8000 ad assere buoni ?E le tue gomme quanto valgono ? Sommiano il valore dei materiali ? Non ne usciresti vivo !
        • ITD scrive:
          Re: Spazzatura da 499€
          - Scritto da: 0verture
          Apple probabilmente ha ridotto il numero di
          passaggi di mano ma ha anche aumentato il prezzo
          rispetto a quello che paghiamo già noi , insomma
          ci guadagna un po'
          troppo...Ma noi chi? Non tu di sicuro. Parli per sentito dire e puzzi di troll lontano un miglio.
          • Mi scoccio di loggare scrive:
            Re: Spazzatura da 499€
            - Scritto da: ITD
            - Scritto da: 0verture


            Apple probabilmente ha ridotto il numero di

            passaggi di mano ma ha anche aumentato il prezzo

            rispetto a quello che paghiamo già noi ,
            insomma

            ci guadagna un po'

            troppo...

            Ma noi chi? Non tu di sicuro. Parli per sentito
            dire e puzzi di troll lontano un
            miglio.Beh, su questo hai ragione, 0verture lo reputo uno intelligente e che ragiona con la testa. C'e' gente che se vedesse la merda griffata con la mela morsicata correrebbe a comprarla...
  • dovella scrive:
    Notebook? Il campione è Acer
    Notebook? Il campione è Acer,e gli umpc venduti da Asus in quale categoria rientrano?e per il 2009-10 si prevede.......non ve lo posso dire.
  • Gabriele X scrive:
    Dopo 15 mesi...
    ... e con 1 solo modello in catalogo Apple è il terzo produttore di cellulari al mondo.Incredibile, per non parlare dei 200 milioni di app scaricati in 105 giorni.È la rivoluzione dell'IT, altro che netbook!
    • LouCypher scrive:
      Re: Dopo 15 mesi...
      - Scritto da: Gabriele X
      È la rivoluzione dell'IT, altro che netbook!Se per IT s'intende la tecnologia dell'informazione, direi di no: nessuno dei due lo è.Se invece si parla di successo di vendite, allora sì, sembra evidente che Apple sia in ottima posizione, ma per quello era già stato sufficiente il lettore multimediale, prima del telefono cellulare.Non ho seguito molto l'ascesa dei netbook, ma nemmeno questi mi sembrano un fenomeno del tutto nuovo (quasi nemmeno nel nome). L'interesse verso i computer portatili è aumentato di molto negli ultimi anni (vedi anche le cifre citate nell'articolo sui prodotti laptop rispetto ai desktop), mi sembra naturale quindi che possa esserci spazio per i dispositivi ad alta portabilità e basso prezzo. Tutto qui.Trovo che ci sia una facile tendenza a confondere la tecnologia (e ancor peggio l'innovazione), che è principalmente un processo scientifico, con i risultati di mercato, che non hanno necessità di esservi collegati -- esistono molte tecnologie rivoluzionarie che non riescono ad avere sbocco per costi eccessivi, oppure per scarso interesse generale.
    • Tonibottos scrive:
      Re: Dopo 15 mesi...
      E il terzo come introiti non come produttore...sottile differenza
    • Mi scoccio di loggare scrive:
      Re: Dopo 15 mesi...
      - Scritto da: Gabriele X
      ... e con 1 solo modello in catalogo Apple è il
      terzo produttore di cellulari al
      mondo.Oste, com'e' il vino?
      Incredibile, per non parlare dei 200 milioni di
      app scaricati in 105
      giorni.Oste, com'e' il vino?
      È la rivoluzione dell'IT, altro che netbook!STRALOL....sui netbook che sono cagatine cinesi, ha ragione pero'... i flybook sono anni luce avanti a questi simil portatili ridotti e castrati...La rivoluzione dell'IT non e' di certo un telefonino...
      • FDG scrive:
        Re: Dopo 15 mesi...
        - Scritto da: Mi scoccio di loggare
        La rivoluzione dell'IT non e' di certo un
        telefonino...Hai ragione. Però un appunto: definire l'iPhone un semplice telefonino è riduttivo.
        • Mi scoccio di loggare scrive:
          Re: Dopo 15 mesi...
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Mi scoccio di loggare


          La rivoluzione dell'IT non e' di certo un

          telefonino...

          Hai ragione. Però un appunto: definire l'iPhone
          un semplice telefonino è
          riduttivo.E' un telefonino di nuova generazione.- Riesce ad andare su internet, come tutti i telefoni di nuova generazione- Riesce a riprodurre video e musica, come tutti i telefoni di nuova generazione- Riesce a far girar applicazioni e giochi, come tutti i telefoni di nuova generazioneNon e' nient'altro che un telefonino ( magari "cool" ), ma niente di piu' di un telefonino.
        • Blackstorm scrive:
          Re: Dopo 15 mesi...
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Mi scoccio di loggare


          La rivoluzione dell'IT non e' di certo un

          telefonino...

          Hai ragione. Però un appunto: definire l'iPhone
          un semplice telefonino è
          riduttivo.Beh, considerando che gli mancano parechcie feature che lo renderebbero qualcosa di più di un telefonino di nuova generazione, io lo considero solo un ibrido malriuscito. Gusti personali, eh, ma preferirei un htc, piuttosto che un iphone.
  • Manzo scrive:
    Sano come un pesce
    La "conferenza stampa" era una "conference call" quindi nessuno l'ha visto in faccia e mi viene difficile pensare che da una telefonata uno possa farsi l'idea che sia in fin di vita o che sia sano come un pesce.
    • Er Puntaro scrive:
      Re: Sano come un pesce
      Quella di Steve è davvero la dissenteria più impietosa che mi sia capitato di vedere.
      • Giansolo451 scrive:
        Re: Sano come un pesce
        Non e' dissenteria, ma problemi metabolici dovuti all'intervento che ha subito anni fa'. Ragazzi, gli hanno praticamente rimosso la maggior parte del pancreas! Avete mai visto un malato di diabete da piu' di tre iniezioni d'insulina al giorno? Ecchediamine, e' vivo e se segue le terapie vivra' per decenni, ma mica si puo' pretendere che sia in forma come quando aveva 20 anni!
        • Er Puntaro scrive:
          Re: Sano come un pesce
          Da uno che vive d'immagine come Steve si pretende come minimo che sia bello a vedersi.[img]http://cache.gizmodo.com/assets/resources/2007/05/steve-jobs-open-shirt.jpg[/img]
        • carlo scrive:
          Re: Sano come un pesce
          glielo auguro di vivere ancora decenni ma mi sembra che il tipo di tumore che ha non lascia che qualche anno di vita.
          • dandan scrive:
            Re: Sano come un pesce
            - Scritto da: carlo
            glielo auguro di vivere ancora decenni ma mi
            sembra che il tipo di tumore che ha non lascia
            che qualche anno di
            vita.Interessante professore, mi può ricordare per piacere in che specializzazione di medicina si è laureato? Ah, e quand'è l'ultima volta che ha consultato la cartella clinica del sigor Jobs??
          • Pensa te scrive:
            Re: Sano come un pesce
            Ipotizza pure che sia già pronto un sosia assolutamente identico con l'aiuto di plastica facciale, con la voce e le movenze studiate e impostate da anni d'esercizio, pronto a entrare in scena al mancare dell'originale! Ipotizzare si può, considerando che davanti al denaro si abbatte qualsiasi ostacolo, anche la morte!
          • Sgabbio scrive:
            Re: Sano come un pesce
            No, praticamente Steve Jobs, farà come gli antici di Stargate sg1, ovvero ascende ad un piano superiore dell'esistenza, cosi tutti noi saremo costretti ad usare prodotti apple.
      • 0verture scrive:
        Re: Sano come un pesce
        Ma se la fa lui è benedetta e poi quando prende posizione, da "cagata" cambia nome in evento o, per fare gli inglesi, keynote
        • iSoccmel scrive:
          Re: Sano come un pesce
          - Scritto da: 0verture
          Ma se la fa lui è benedetta e poi quando prende
          posizione, da "cagata" cambia nome in evento o,
          per fare gli inglesi,
          keynoteVorresti dire che ogni tuo intervento è una keynote?
          • ITD scrive:
            Re: Sano come un pesce
            - Scritto da: iSoccmel
            - Scritto da: 0verture

            Ma se la fa lui è benedetta e poi quando prende

            posizione, da "cagata" cambia nome in evento o,

            per fare gli inglesi,

            keynote

            Vorresti dire che ogni tuo intervento è una
            keynote?No, voleva dire che ogni suo (di 0verture) intervento è una "cagata"... ma perchè le virgolette, poi?
          • belzebu scrive:
            Re: Sano come un pesce
            - Scritto da: ITD
            - Scritto da: iSoccmel

            - Scritto da: 0verture


            Ma se la fa lui è benedetta e poi quando
            prende


            posizione, da "cagata" cambia nome in evento
            o,


            per fare gli inglesi,


            keynote



            Vorresti dire che ogni tuo intervento è una

            keynote?

            No, voleva dire che ogni suo (di 0verture)
            intervento è una "cagata"... ma perchè le
            virgolette,
            poi?Ne e' consapevole
Chiudi i commenti