Linspire regala l'accesso a CNR

Azzerati i costi di accesso al servizio di download Linspire, che permette agli utenti della nota distribuzione Linux di scaricare e installare in modo semplice svariate applicazioni

San Diego (USA) – La società californiana che sviluppa la nota distribuzione Linux Linspire ha azzerato i costi di abbonamento di Click’N’Run (CNR), il proprio servizio su abbonamento che permette agli utenti di Linspire di scaricare e installare automaticamente programmi extra.

In precedenza l’abbonamento annuale al servizio CNR costava tra i 20 e i 50 dollari in USA e 49,90 euro in Italia .

Non sembra una coincidenza il fatto che questa mossa arrivi proprio a ridosso del lancio di Freespire , una versione gratuita di Linspire che include un client per l’accesso a CNR. Sviluppata da una comunità di sviluppatori volontari, Freespire è una distribuzione desktop con cui la società di San Diego spera di accrescere la popolarità dei propri prodotti e servizi.

CNR è un repository contenente oltre 20.000 pacchetti software , sia open source che proprietari: tra questi ultimi si citano Acrobat Reader, RealPlayer 10, Skype, Flash Player e TextMaker. Numerosi anche i giochi, sia gratuiti che commerciali. Tutti i software sono già in versione binaria e ottimizzati per Linspire/Freespire: l’installazione delle applicazioni è resa altrettanto semplice, se non addirittura più semplice, di quanto lo sia in Windows.

Linspire afferma di essere in grado di coprire le spese dell’operazione con la vendita delle versioni commerciali della propria distribuzione e dei relativi servizi di supporto. Ad oggi l’azienda non ha ancora generato profitti, ma i suoi dirigenti sostengono di essere ormai vicini al pareggio.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ignoranti
    ignoranti... inutili discussione su x VS y
    • Anonimo scrive:
      Re: ignoranti
      - Scritto da:
      ignoranti...
      inutili discussione su
      x VS yalmeno, grazie a quelle discussioni si capiscono pro e contro di entrambi i software.Il tuo inutile commento invece lascia spazio solo a repliche trollifereCiao!
  • hoff scrive:
    ottimo progetto
    A me personalmente non serve: per le mie esigenze AbiWord è già un programma inutilmente sofisticato. Ma, obiettivamente, questa distro di OOO mi sembra un ottimo progetto. Molti utilizzano le clip art, i font esotici e magari modelli di documento per cv o fax o lettere commerciali o altro... beh, ecco qualcosa che sembra essere molto più completo di Ms Office. Fermo restando che:1) non sei obbligato a installare TUTTO, se non ti serve2) se leggendo questo articolo hai pensato che oooPremium è una cazzata, evidentemente sarà utile ad altri e non a te, ma ciò non significa necessariamente che il progetto debba sparire e i suoi autori debbano morire.Queste due precisazioni mi sembravano doverose perchè la maggioranza degli utenti di PI sembrano pensarla in maniera diametralmente opposta. Io politicamente sono un estremista, ma l'estremismo informatico mi sembra veramente una cosa folle...
    • Anonimo scrive:
      Re: ottimo progetto

      2) se leggendo questo articolo hai pensato che
      oooPremium è una cazzata, evidentemente sarà
      utile ad altri e non a te, ma ciò non significa
      necessariamente che il progetto debba sparire e i
      suoi autori debbano
      morire.Bravo. Purtroppo però, qui nei forum di PI c'è gente che ha moooolta paura del free software...
  • Anonimo scrive:
    Dopo 1000 distro di Linux ci avviamo....
    ......ad avere 1000 versioni di OO? Spero che la storia non si ripeta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dopo 1000 distro di Linux ci avviamo
      - Scritto da:
      ......ad avere 1000 versioni di OO? Spero che la
      storia non si ripeta.Perche' ? A me piacerebbe una distro di OO specificatamente pensato per la scrittura: con piu' dizionari, font, modelli e senza calc, draw, ecc..
    • Anonimo scrive:
      Re: Dopo 1000 distro di Linux ci avviamo
      Cos'è l'abbondanza ti mette in difficoltà?A te dovrebbero lasciarti solo un paio di mutande, una canottiera, uno di pantaloni, uno di scarpe, un solo tipo di automobile (possibilmente la Trabant), una solo tipo di telefono, un solo operatore telefonico, una sola banca, una solo barbiere che sa fare un solo taglio di capelli, un solo tipo di donne tutte con la stessa misura di reggiseno, una mondo con una sola lingua, un solo partito politico, cucinare solo con una sola pentola, una tv con un solo canale ed il telecomando con un solo tasto.Naturalmente un solo tipo di computer con solo sistema operativo.Sarà una vita eccitante davvero!
      • Anonimo scrive:
        Re: Dopo 1000 distro di Linux ci avviamo
        - Scritto da:
        Cos'è l'abbondanza ti mette in difficoltà?

        A te dovrebbero lasciarti solo un paio di
        mutande, una canottiera, uno di pantaloni, uno di
        scarpe, un solo tipo di automobile (possibilmente
        la Trabant), una solo tipo di telefono, un solo
        operatore telefonico, una sola banca, una solo
        barbiere che sa fare un solo taglio di capelli,
        un solo tipo di donne tutte con la stessa misura
        di reggiseno, una mondo con una sola lingua, un
        solo partito politico, cucinare solo con una sola
        pentola, una tv con un solo canale ed il
        telecomando con un solo
        tasto.
        Naturalmente un solo tipo di computer con solo
        sistema
        operativo.

        Sarà una vita eccitante davvero!Un tipo come te merita un milione di tipi di virus. :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Dopo 1000 distro di Linux ci avviamo


          Un tipo come te merita un milione di tipi di
          virus.
          :DEh no, un solo tipo pure di virus....Secondo me ti sei reso conto di aver detto una cazzata.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dopo 1000 distro di Linux ci avviamo
            - Scritto da:

            Eh no, un solo tipo pure di virus....
            Secondo me ti sei reso conto di aver detto una
            cazzata.Per quello c'e' linux :D
  • Anonimo scrive:
    OpenOffice è pesante e ciuccia risorse
    L'ultima volta che ho provato OpenOffice, mi ha pesantemente ridotto le prestazioni del mio computer. No grazie!
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
      Addirittura....e come fa a fare ciò?? cioè io non sono un linaro opensource fanatico ma non esageriamo...
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
      - Scritto da:
      L'ultima volta che ho provato OpenOffice, mi ha
      pesantemente ridotto le prestazioni del mio
      computer. No
      grazie!
      Forse avevi dimenticato di DISinstallare Office XP... :pBrUtE AiD
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
      - Scritto da:
      L'ultima volta che ho provato OpenOffice, mi ha
      pesantemente ridotto le prestazioni del mio
      computer. No
      grazie!La sorca di tua sorella pesa di più.
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
      Bravo furbo! Usa office allora, così riduci la stabilità del tuo pc del 70%.... Ogni volta che ho installato quella suite sul pc ho solo avuto problemi e instabilità. Cmq io giudico open office il migliore tool di videoscrittura al mondo. Io mi chiedo come è possibile apprezzare un softwere ultrapesante e pieno di funzioni stupide come word? ha wizard per ogni cosa.. Wizard talmente stupidi che solo le scimmie ubriache potrebbero usare. Ognuno è libero di fare le proprie scelte, mi chiedo solo come si possa preferire la merda al cioccolato.
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
        - Scritto da:
        fare le proprie scelte, mi chiedo solo come si
        possa preferire la merda al
        cioccolato.Ce l'hai appena spiegato, tranquillo.
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
        - Scritto da:
        Bravo furbo! Usa office allora, così riduci la
        stabilità del tuo pc del 70%.... Ogni volta che
        ho installato quella suite sul pc ho solo avuto
        problemi e instabilità. Cmq io giudico open
        office il migliore tool di videoscrittura al
        mondo. Io mi chiedo come è possibile apprezzare
        un softwere ultrapesante e pieno di funzioni
        stupide come word? ha wizard per ogni cosa..
        Wizard talmente stupidi che solo le scimmie
        ubriache potrebbero usare. Ognuno è libero di
        fare le proprie scelte, mi chiedo solo come si
        possa preferire la merda al
        cioccolato.bla bla bla... sai che hai torto marcio ma la tua religione non ti lascia libero di esprimerti
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
          puoi dire tutto quello che ti frulla nella testa, ma non cambia il fatto che opèen office è molto + stabile e affidabile di word
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
            nei tuoi sogni forse!Un mese fa, prima di passare a open office in ufficio ho contanto ben 4 crash in 2 ore! i tempi di caricamento risultano leggermente + alti quelli di word. disattivando ovviamente quelle molle rincoglionite e quegli aiuti inutili che ti appaiono all' avvio
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
        - Scritto da:
        Io mi chiedo come è possibile apprezzare
        un softwere ultrapesante e pieno di funzioni
        stupide come word? ultrapesante??? Mi si avvia in meno di 1 secondo e occupa meno di 18MB in RAM!
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor

          ultrapesante??? Mi si avvia in meno di 1 secondo
          e occupa meno di 18MB in
          RAM!argh...cosi' tanti? Io ho 768 mega di ram e WinWord mi sta occupando 11 mega di ram. Mi passa la voglia di fare la prova con OpenOffice :(
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
            ammettendo che il consumo della ram sia tale, sai quanto me ne frega di avere qualche mb di ram di + in uso.... l'importante è che non continui ad accedere al disco fisso o alla rete lan ogni 2 minuti
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
            - Scritto da:
            ammettendo che il consumo della ram sia tale, sai
            quanto me ne frega di avere qualche mb di ram di
            + in uso.... l'importante è che non continui ad
            accedere al disco fisso o alla rete lan ogni 2
            minutiOffice accede al disco fisso ed alla LAN ? Mah!Hai il sistema configurato male.
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            ammettendo che il consumo della ram sia tale,
            sai

            quanto me ne frega di avere qualche mb di ram di

            + in uso.... l'importante è che non continui ad

            accedere al disco fisso o alla rete lan ogni 2

            minuti

            Office accede al disco fisso ed alla LAN ? Mah!
            Hai il sistema configurato male.Alla LAN e ad Internet sicuro. Prendi un qualunque firewall che monitori le connessioni in uscita e lo vedi da te.Ciao!
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Io mi chiedo come è possibile apprezzare

          un softwere ultrapesante e pieno di funzioni

          stupide come word?

          ultrapesante??? Mi si avvia in meno di 1 secondo
          e occupa meno di 18MB in
          RAM!Verissimo.Ho installato word su un commodore 64 e va come una scheggia(c64)
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
        - Scritto da:
        Bravo furbo! Usa office allora, così riduci la
        stabilità del tuo pc del 70%.... Ogni volta che
        ho installato quella suite sul pc ho solo avuto
        problemi e instabilità. Cmq io giudico open
        office il migliore tool di videoscrittura al
        mondo. Io mi chiedo come è possibile apprezzare
        un softwere ultrapesante e pieno di funzioni
        stupide come word? ha wizard per ogni cosa..
        Wizard talmente stupidi che solo le scimmie
        ubriache potrebbero usare. Ognuno è libero di
        fare le proprie scelte, mi chiedo solo come si
        possa preferire la merda al
        cioccolato.Office riduce la stabilità di sistema ? Oh, cielo!E' il non saper installare hardware e software a ridurre la stabilità di sistema. Inizia con il fare un test dell'hardware, della RAM con MemTest86 3.x, poi disabilita il DEP di XP SP2. Installa i driver più recenti per l'hardware, installa tutti gli hotfix pre-SP3. Vedrai che non avrai instabilità di sistema.
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor

          Office riduce la stabilità di sistema ? Oh, cielo!
          E' il non saper installare hardware e software a
          ridurre la stabilità di sistema. Inizia con il
          fare un test dell'hardware, della RAM con
          MemTest86 3.x, poi disabilita il DEP di XP SP2.
          Installa i driver più recenti per l'hardware,
          installa tutti gli hotfix pre-SP3. Vedrai che non
          avrai instabilità di
          sistema.porco zio... :| certo che con XP state messi proprio male... (apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor


          Office riduce la stabilità di sistema ? Oh, cielo!
          E' il non saper installare hardware e software a
          ridurre la stabilità di sistema. Inizia con il
          fare un test dell'hardware, della RAM con
          MemTest86 3.x, poi disabilita il DEP di XP SP2.
          Installa i driver più recenti per l'hardware,
          installa tutti gli hotfix pre-SP3. Vedrai che non
          avrai instabilità di
          sistema.È secondo te un utente medio può/sa/vuole/deve fare tutta sta cosa per ottenere un sistema stabile? Un sistema deve funzionar.e... Non è che ogni volta che installo un software devo mettermi a seguire decine di istruzioni... E non venire a tirar fuori la storia dell' "utonto" che fa clic-clic a raffica su tutto... Stiamo parlando di installare Office mica l'ultimo porno con trecento dialer e cinquemila virus annessi...aloha
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor

            È secondo te un utente medio può/sa/vuole/deve
            fare tutta sta cosa per ottenere un sistema
            stabile? Un sistema deve funzionar.e... Non è che ogni volta che installo un software devo mettermi a seguire decine di istruzioni...
            Hai chiarito esattamente il motivo per il quale win detiene il quasi monopolio dei so.
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
            - Scritto da:

            È secondo te un utente medio può/sa/vuole/deve

            fare tutta sta cosa per ottenere un sistema

            stabile? Un sistema deve funzionar.e... Non è
            che ogni volta che installo un software devo
            mettermi a seguire decine di
            istruzioni...


            Hai chiarito esattamente il motivo per il quale
            win detiene il quasi monopolio dei
            so.Se fosse come dici tu, Windows dovrebbe detenere circa lo 0,015% del mercato. No, no, sono da ricercare altrove le cause di questa spropositata diffusione. Ti do qualche traccia: preinstallazione, diffusione nelle PA di mezzo mondo in modo tutt'altro che trasparente, pratiche illegali contro i concorenti, ignoranza informatica largamente diffusa (e felice di esistere aggiungerei, guai a dirgli che dovrebbero imparare almeno a tenere il PC aggiornato), ...
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
      - Scritto da:
      L'ultima volta che ho provato OpenOffice, mi ha
      pesantemente ridotto le prestazioni del mio
      computer. No
      grazie!Mai sentito cazzata più grande... Come fa a rallentare le prestazioni un software che non va a modificare minimamente l'installazione del sistema operativo... Al contrario di quanto fa MS Office...
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
      Assolutamente falso, specialmente la versione per Linux.Anche se più lento a caricarsi la prima volta, poi è performante quanto o più di MSOffice.MSOffice sembra più veloce ma la realtà è che dopo l'installazione L'Office Microsoft avvinghia Windows come una piovra e precarica al boot un mare di componenti inutili.Senza contare che molte di queste librerie precaricate rendono il sistema operativo più instabile perché hanno vari bug e non si sa cosa facciano realmente.Se su un vecchio PC con 128M di memoria hai un Windows 2000 che riesci ad avviare e fare operazioni basilari, nel momento in cui installi MSOffice il sistema non si muove più e bisogna correre ad espandere la RAM. E questo senza avere lanciato Word, Excel o altro, ma semplicemente al riavvio dopo l'installazione.OpenOffice.org è innanzitutto un software sincero perché sai che è solo una suite di programmi per ufficio e niente più. Tutti i suoi componenti servono solo per svolgere i compiti dei vari componenti.Poi funziona bene, ha un programma di grafica vettoriale che MSOffice non ha e c'è per tutti i sistemi operativi più diffusi.MSOffice esiste solo per 2 sistemi operativi e questo è un limite.E poi OpenOffice-.org è gratuito e non bisogna spendere un centesimo per averlo legalmente e copiarlo e installarlo su quanti computer si vuole.
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
        - Scritto da:

        Assolutamente falso, specialmente la versione per
        Linux.

        Anche se più lento a caricarsi la prima volta,
        poi è performante quanto o più di
        MSOffice.

        MSOffice sembra più veloce ma la realtà è che
        dopo l'installazione L'Office Microsoft avvinghia
        Windows come una piovra e precarica al boot un
        mare di componenti
        inutili.
        Senza contare che molte di queste librerie
        precaricate rendono il sistema operativo più
        instabile perché hanno vari bug e non si sa cosa
        facciano
        realmente.ma evita di dire stupidaggini
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
          Mi sembra che ci sia in corso una guerra di "Religioni" ognuno usa quello che vuole e che .......merita.L'importante è non denigrare il lavoro di chi sviluppa sia esso prodotto O)open o (anonimo)closed.
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
            - Scritto da:
            Mi sembra che ci sia in corso una guerra di
            "Religioni" ognuno usa quello che vuole e che
            .......merita.
            L'importante è non denigrare il lavoro di chi
            sviluppa sia esso prodotto O)open o
            (anonimo)closed.Se si sbandiera l'opensource come la salvezza dell'umanità quando la verità è lampante sotto gli occhi di tutti che è privo di qualità perchè non interessa a nessuno verificarne l'affidabilità...
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
            Da quello che scrivi deduco che non hai mai avuto la possibilità o la capacità di apprezzare prodotti "open", non ritenerla offensiva quella "capacità" perchè se al primo problema che incontri ti tiri indietro e per nascondere le propie incompetenze, sempre non offensivo, incompetente è colui che non ha competenze dell'argomento trattato, es. il medico è incompetente di metallurgia, si da la colpa alla qualità del software.Se usi prodotti "closed" prima di giudicare, e visto che non lo hai fatto, provali, e se hai difficoltà tutti i componenti della comunità "open" sono disposti ad aiutarti nei limiti delle loro "competenze".E ricorda il proverbio della 10 "p"Good hack Salestro
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
        mio dio una persona che ragiona e che usa il cervello su questo forum! Ecco spiegato il motivo del bel tempo
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
        Al boot Office non precarica un cavolo. Sia OfficeXP che Office2003 installano mi sembra solo uno o due servizi che servono per caching ed indicizzazione, pensa te.- Scritto da:

        Assolutamente falso, specialmente la versione per
        Linux.

        Anche se più lento a caricarsi la prima volta,
        poi è performante quanto o più di
        MSOffice.

        MSOffice sembra più veloce ma la realtà è che
        dopo l'installazione L'Office Microsoft avvinghia
        Windows come una piovra e precarica al boot un
        mare di componenti
        inutili.
        Senza contare che molte di queste librerie
        precaricate rendono il sistema operativo più
        instabile perché hanno vari bug e non si sa cosa
        facciano
        realmente.
        Se su un vecchio PC con 128M di memoria hai un
        Windows 2000 che riesci ad avviare e fare
        operazioni basilari, nel momento in cui installi
        MSOffice il sistema non si muove più e bisogna
        correre ad espandere la RAM. E questo senza avere
        lanciato Word, Excel o altro, ma semplicemente al
        riavvio dopo
        l'installazione.

        OpenOffice.org è innanzitutto un software sincero
        perché sai che è solo una suite di programmi per
        ufficio e niente più. Tutti i suoi componenti
        servono solo per svolgere i compiti dei vari
        componenti.

        Poi funziona bene, ha un programma di grafica
        vettoriale che MSOffice non ha e c'è per tutti i
        sistemi operativi più
        diffusi.
        MSOffice esiste solo per 2 sistemi operativi e
        questo è un
        limite.

        E poi OpenOffice-.org è gratuito e non bisogna
        spendere un centesimo per averlo legalmente e
        copiarlo e installarlo su quanti computer si
        vuole.
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
      - Scritto da:
      L'ultima volta che ho provato OpenOffice, mi ha
      pesantemente ridotto le prestazioni del mio
      computer. No
      grazie!Ottima argomentazione mi hai convinto.
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
      Comunque consuma memoria quanto internet explorer circa, hihihihi!...
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
        Quante chiacchere inutili perchè invece di fare gli espertoni di ms office nn dite che se il 99% di voi nn lo avesse craccato nn potrebbe nemmeno fare i paragoni con una suite che se pur con qualche limite è COMPLETAMENTE GRATUITA. Piantatela di fare il gioco di zio bill che vi ha drogato visto che per scrivere una banale lettera avete bisogno di una suite da 1000
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
          - Scritto da:
          Quante chiacchere inutili perchè invece di fare
          gli espertoni di ms office nn dite che se il 99%
          di voi nn lo avesse craccato nn potrebbe nemmeno
          fare i paragoni con una suite che se pur con
          qualche limite è COMPLETAMENTE GRATUITA.
          Piantatela di fare il gioco di zio bill che vi ha
          drogato visto che per scrivere una banale lettera
          avete bisogno di una suite da
          1000Sì, lavoraci con OpenOffice o simili e poi vedi i problemi di compatibilità con i vari formati di file di Word e non solo.
          • Anonimo scrive:
            siete patetici!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Quante chiacchere inutili perchè invece di fare

            gli espertoni di ms office nn dite che se il 99%

            di voi nn lo avesse craccato nn potrebbe nemmeno

            fare i paragoni con una suite che se pur con

            qualche limite è COMPLETAMENTE GRATUITA.

            Piantatela di fare il gioco di zio bill che vi
            ha

            drogato visto che per scrivere una banale
            lettera

            avete bisogno di una suite da

            1000

            Sì, lavoraci con OpenOffice o simili e poi vedi i
            problemi di compatibilità con i vari formati di
            file di Word e non
            solo.e secondo te i problemi di compatibilità con i vari formati Word non sono stati messi li ad arte solo per farti spendere 1000 per scrivere una letterina?siete patetici, avete il salame sugli occhi, al giorno d'oggi ci si scambiano con facilità il modello 3D del Titanic o di Godzilla tra programmi di grafica ma non si riesce a leggere una f0ttut@ letterina impaginata in Word...e voi difendete pure Zio Billo? bah...(apple)(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: siete patetici!


            e secondo te i problemi di compatibilità con i
            vari formati Word non sono stati messi li ad
            arte solo per farti spendere 1000 per
            scrivere una letterina?Word 2002 lo trovi a 99euro assieme a works 2006.Works 8 costa 49, ma non so se contiene Word.Per cui per una lettera sei lontano dai 1000 euro che spacciavi per word.
          • Anonimo scrive:
            Re: siete patetici!
            - Scritto da:




            e secondo te i problemi di compatibilità con i

            vari formati Word non sono stati messi li ad

            arte solo per farti spendere 1000 per

            scrivere una letterina?

            Word 2002 lo trovi a 99euro assieme a works 2006.

            Works 8 costa 49, ma non so se contiene Word.

            Per cui per una lettera sei lontano dai 1000 euro
            che spacciavi per
            word.la mia era una drammatizzazione ovviamente ,Office non costa 1000 ma ci va vicino;http://www.computerdiscount.it/business/ProdPage_07_listino.aspma il concetto che ho espresso è l'assulta verità dei fatti...
          • Anonimo scrive:
            Re: siete patetici!
            - Scritto da:

            - Scritto da:







            e secondo te i problemi di compatibilità con i


            vari formati Word non sono stati messi li ad


            arte solo per farti spendere 1000 per


            scrivere una letterina?



            Word 2002 lo trovi a 99euro assieme a works
            2006.



            Works 8 costa 49, ma non so se contiene Word.



            Per cui per una lettera sei lontano dai 1000
            euro

            che spacciavi per

            word.

            la mia era una drammatizzazione ovviamente
            ,Office non costa 1000 ma ci va
            vicino;1000 no, 500 si....http://www.computerdiscount.it/common/prodotti.asp?cod=GS.19
          • Anonimo scrive:
            Re: siete patetici!
            Ma io office l'ho pagato a 149 ed. S&D!
          • Anonimo scrive:
            Re: siete patetici!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Quante chiacchere inutili perchè invece di
            fare


            gli espertoni di ms office nn dite che se il
            99%


            di voi nn lo avesse craccato nn potrebbe
            nemmeno


            fare i paragoni con una suite che se pur con


            qualche limite è COMPLETAMENTE GRATUITA.


            Piantatela di fare il gioco di zio bill che vi

            ha


            drogato visto che per scrivere una banale

            lettera


            avete bisogno di una suite da


            1000€



            Sì, lavoraci con OpenOffice o simili e poi vedi
            i

            problemi di compatibilità con i vari formati di

            file di Word e non

            solo.

            e secondo te i problemi di compatibilità con i
            vari formati Word non sono stati messi li ad arte
            solo per farti spendere 1000 € per scrivere una
            letterina?

            siete patetici, avete il salame sugli occhi, al
            giorno d'oggi ci si scambiano con facilità il
            modello 3D del Titanic o di Godzilla tra
            programmi di grafica ma non si riesce a leggere
            una f0ttut@ letterina impaginata in
            Word...

            e voi difendete pure Zio Billo? bah...

            (apple)(linux)Il ragionamento in sè è giusto... il problema sta nell'applicarlo. Per quanto tu possa essere capace di spiegare differenza tra Opensource, closed source ecc. alla segretaria che del computer non interessa nulla, se non scrivere qualche lettera, alcuni documenti e forse un ppt e un foglio di excel, non potrai mare andare a spiegare ciò. Lei accende il computer, scrive le sue cose e spegne. Perchè dovrebbe imprare un software nuovo e tutto quanto...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: siete patetici!

            Il ragionamento in sè è giusto... il problema sta
            nell'applicarlo. Per quanto tu possa essere
            capace di spiegare differenza tra Opensource,
            closed source ecc. alla segretaria che del
            computer non interessa nulla, se non scrivere
            qualche lettera, alcuni documenti e forse un ppt
            e un foglio di excel, non potrai mare andare a
            spiegare ciò. Lei accende il computer, scrive le
            sue cose e spegne. Perchè dovrebbe imprare un
            software nuovo e tutto
            quanto...

            CiaoHo un'azienda con 1200 pc, OpenOffice è gratuito, MS Office mi costa 1200x350 anno. Mi sà che dico alle segretarie: conviene che vi impariate OpenOffice. Semplice.
          • Anonimo scrive:
            Re: siete patetici!

            Ho un'azienda con 1200 pc, OpenOffice è
            gratuito, MS Office mi costa 1200x350 anno.
            Mi sà che dico alle segretarie: conviene che
            vi impariate OpenOffice. Semplice.
            Se avessi davvero una azienda con 1.200 pc che ti costano 30.000x1200=36.000.000 euro/annp sapresti anche che le licenze di office costerebbero 200 euro cadauna. Come privato me lo hanno dato a 230 ma evidentemente l'ipotetica azienda che vorresti avere non sai gestirla neppure in virtuale.
          • Anonimo scrive:
            Re: siete patetici!

            Ho un'azienda con 1200 pc, OpenOffice è
            gratuito, MS Office mi costa 1200x350 anno. Mi
            sà che dico alle segretarie: conviene che vi
            impariate OpenOffice. Semplice.facendo finta che sia il prezzo giusto per le multilicenze, cosa che mi sembra strana.Perche' ogni anno lo devi cambiare?Cosa aspetti a dirlo alle segretarie?Oltre a office, che programmi usi?Messo in questo modo sembri il classico trollini di PI che deve sparare di avere una ditta con almeno 1000 PC, ogni tanto ne salta fuori uno
          • Anonimo scrive:
            Re: siete patetici!
            - Scritto da:


            Ho un'azienda con 1200 pc, OpenOffice è

            gratuito, MS Office mi costa 1200x350 anno. Mi

            sà che dico alle segretarie: conviene che vi

            impariate OpenOffice. Semplice.
            Messo in questo modo sembri il classico trollini
            di PI che deve sparare di avere una ditta con
            almeno 1000 PC, ogni tanto ne salta fuori
            unoguarda che era chiaro che stava facendo un esempio del tipo -"ho dieci mele e ne vendo cinque a 2 cent, quanto ho guadagnato?"lui non sarà un grosso imprenditore ma tu non sai usare manco quella cosa dentro la testa...
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
          Almeno questa è vera, hihihihi!
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
            Sono lo stesso io:Ma non avete visto FireFox? li taglia tutti!
    • pippo75 scrive:
      Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
      - Scritto da:
      L'ultima volta che ho provato OpenOffice, mi ha
      pesantemente ridotto le prestazioni del mio
      computer. No
      grazie!Diciamo che in un certo senso e' vero, OpenOffice e' piu' pensate, poi dipende molto dai documenti che devi aprire.Per la comodita' dipende dalla abitudini.Leggo molti che considerano l'editor di equazioni di MsOffice scomodo, diciamo che essendo "visuale" e' diverso da altri con cui scrivi tutto a manina, il peggio o il meglio va a gusti.Quello di MS ha il vantaggio di vedere l'equazione dirattamente dove scrivi.OpenOffice ha il vantaggio di essere gratis.Ms Office ha il vantaggio di essere veloce e che il suo formato e' molto diffuso.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice è pesante e ciuccia risor
      openoffice è un filo lento alla prima partenza, ma ora pochissimo; però ha fra l'altro una versione no-install che parte da penna, elaborata da quelli di winpenpack; altro che pesante!insomma si può usare senza toccare il registro...io non ho provato office 2007; ho il 2000 che molti dicono essere ancora il meglio; però talora fa files che non sono modificabili (ma open office li aggiusta) e spesso mi chiede il cd per installare non so che mentre non serve affattoopenoffice non mi dà problemi di questo genere, inoltre legge perfettamente documenti word che mia moglie in ufficio con un altro world non apre beneper le mie esigenze (molto limitare) preferisco openofficese avessi un ufficio che utilizza funzioni avanzate cercherei di capire se office è insostituibile o solo più familiare; nel secodno caso, inviterei tutti ad apprendere openoffice, che per quel che so è molto simile; insomma uno è pagato per lavorare, bene, lo faccia!e poi non sarebbe certo la prima ovlta che si impara un software...giovanni
  • Anonimo scrive:
    Office 2007
    Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e' anni luce avanti riespetto anche a questa versione di OpenOffice.Trattandosi poi di due prodotti non "final" la superiorita' di Office 2007 e' veramente disarmante.Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu' che bene, ma non si puo' certo negare che la suite dei prodotti Office System di MS non sia veramente ben fatta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Office 2007
      - Scritto da:
      Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e' anni
      luce avanti riespetto anche a questa versione di
      OpenOffice.

      Trattandosi poi di due prodotti non "final" la
      superiorita' di Office 2007 e' veramente
      disarmante.

      Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre
      utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu'
      che bene, ma non si puo' certo negare che la
      suite dei prodotti Office System di MS non sia
      veramente ben
      fatta."Comunicazione Aziendale M$"
      • Anonimo scrive:
        Re: Office 2007
        - Scritto da:

        "Comunicazione Aziendale M$"non sentirti in obbligo di scrivere la prima cazzata che ti passa per la mente, puoi anche passare la mano
    • Anonimo scrive:
      Re: Office 2007
      - Scritto da: [...]
      che bene, ma non si puo' certo negare che la
      suite dei prodotti Office System di MS non sia
      veramente ben
      fatta.[...]Sono d'accordo sul fatto che non si possa negare che NON sia ben fatta!(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Office 2007
        Due negazioni che hanno non possono affermare che la Suite Office 2007 sia ben fatta.Ma cos'è un ragazzino che deve ancora finire la scuola media?Ma è sempre quel troll filo-M$ che gli fa pubblicità gratis in questo forum.O i dipendenti M$ sono così stupidi?Ahhahaahah
        • Anonimo scrive:
          Re: Office 2007
          - Scritto da:
          Due negazioni che hanno non possono affermare che
          la Suite Office 2007 sia ben
          fatta.

          Ma cos'è un ragazzino che deve ancora finire la
          scuola
          media?

          Ma è sempre quel troll filo-M$ che gli fa
          pubblicità gratis in questo
          forum.

          O i dipendenti M$ sono così stupidi?

          AhhahaahahIn verità ne ha messe tre, NON-NEGARE-NON, in pratica ha negato che Office97 sia ben fatto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Office 2007
        - Scritto da:

        Sono d'accordo sul fatto che non si possa negare
        che NON sia ben
        fatta!
        (rotfl)e sulla base di cosa fai questa affermazione ?l'hai provata ? sai di cosa stiamo parlando ? o semplicemente non hai un cazzo di meglio da fare ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Office 2007
      - Scritto da:
      Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e' anni
      luce avanti riespetto anche a questa versione di
      OpenOffice.

      Trattandosi poi di due prodotti non "final" la
      superiorita' di Office 2007 e' veramente
      disarmante.

      Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre
      utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu'
      che bene, ma non si puo' certo negare che la
      suite dei prodotti Office System di MS non sia
      veramente ben
      fatta.Quoto.Io l'ho provato e da utilizzatore di OO mi sono accorto della cosa, anche se continuerò ad usare OO.Ma tienilo per te, ora su questo forum non si può dire nulla senza essere additati di trollaggio. Oppure devi trovare l'utente linux intelligente, perchè non lo sai ma ci sono in giro alcuni elementi che credono davvero che tutti i prodotti open siano superiori qualitativamente a quelli closed. Beata ignoranza eh... anzi no, più che ignoranza sono bambini che oltre il client non hanno mai provato null'altro.
      • reXistenZ scrive:
        Re: Office 2007

        Quoto.
        Io l'ho provato e da utilizzatore di OO mi sono
        accorto della cosa, anche se continuerò ad usare
        OO.

        Ma tienilo per te, ora su questo forum non si può
        dire nulla senza essere additati di trollaggio.
        Oppure devi trovare l'utente linux intelligente,
        perchè non lo sai ma ci sono in giro alcuni
        elementi che credono davvero che tutti i prodotti
        open siano superiori qualitativamente a quelli
        closed. Beata ignoranza eh... anzi no, più che
        ignoranza sono bambini che oltre il client non
        hanno mai provato
        null'altro.Quoto anch'io. Però gli utenti Linux che escono con i soliti stupidi commenti del piffero sono tutti anonimi, perché da quelli registrati non ricordo di aver letto stupidaggini.
    • Anonimo scrive:
      Re: Office 2007
      - Scritto da:
      Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e' anni
      luce avanti riespetto anche a questa versione di
      OpenOffice.

      Trattandosi poi di due prodotti non "final" la
      superiorita' di Office 2007 e' veramente
      disarmante.

      Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre
      utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu'
      che bene, ma non si puo' certo negare che la
      suite dei prodotti Office System di MS non sia
      veramente ben
      fatta.Ma che dici??Io ho provato le Beta di Office 2007 e mi ha cambiato la data di sistema !!Secondo Office saremmo nel 2008 :s
      • Anonimo scrive:
        Re: Office 2007
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e' anni

        luce avanti riespetto anche a questa versione di

        OpenOffice.



        Trattandosi poi di due prodotti non "final" la

        superiorita' di Office 2007 e' veramente

        disarmante.



        Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre

        utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu'

        che bene, ma non si puo' certo negare che la

        suite dei prodotti Office System di MS non sia

        veramente ben

        fatta.
        Ma che dici??
        Io ho provato le Beta di Office 2007 e mi ha
        cambiato la data di sistema
        !!ahahahahah che babbo !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Office 2007
      - Scritto da:
      Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e' anni
      luce avanti riespetto anche a questa versione di
      OpenOffice.

      Trattandosi poi di due prodotti non "final" la
      superiorita' di Office 2007 e' veramente
      disarmante.

      Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre
      utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu'
      che bene, ma non si puo' certo negare che la
      suite dei prodotti Office System di MS non sia
      veramente ben
      fatta.Già, di molto superiore!Ci vorranno anni e anni e milioni di relase prima che open office integrerà le seguenti funzioni:- Traduttore automatico delle lingue (che va peggio di babelfish, e le traduzioni sono un pugno in un occhio);- Inutili assistenti che saltellano in giro per lo schermo e ti chiedono se hai bisogno di aiuti per fare una cosa che manco minimamente avresti il coraggio di pensare;- Instabilità più totale ed assoluta;- Spywere;- Riassunti automatici, che se cancelli righe a caso del testo originale ottieni un riassunto enormemente migliore;- macro, ossia un linguaggio di programmazione che ti permette di far danni ai pc altrui,- IL flipper o il simulatore di volo, nascosti dentro word... cazzo l'unico programma di videoscrittura che usa pure le directx, anche se sono le 3...- Un interfaccia grafica che se la vede qualcuno in ufficio pensa se sei un giullare- Integrazioni con il peggior programma di database che possa girare sul mercatoDevo mangiare, se vuoi continuo dopo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Office 2007
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e' anni

        luce avanti riespetto anche a questa versione di

        OpenOffice.



        Trattandosi poi di due prodotti non "final" la

        superiorita' di Office 2007 e' veramente

        disarmante.



        Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre

        utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu'

        che bene, ma non si puo' certo negare che la

        suite dei prodotti Office System di MS non sia

        veramente ben

        fatta.

        Già, di molto superiore!esatto e' quello che stavamo dicendo
        Ci vorranno anni e anni e milioni di relase prima
        che open office integrerà le seguentifacciamo prima a dire che non lo raggiungera' mai
        funzioni:
        - Traduttore automatico delle lingue (che va
        peggio di babelfish, e le traduzioni sono un
        pugno in un
        occhio);gia' suppongo che quello di openoffice faccia molto meglio invece, ma non dire cazzate
        - Inutili assistenti che saltellano in giro per
        lo schermo e ti chiedono se hai bisogno di aiuti
        per fare una cosa che manco minimamente avresti
        il coraggio di
        pensare;1) li puoi disabilitare2) magari ti suggeriscono cose non avresti il coraggio di pensare e magari scopri che ti servono come il pane
        - Instabilità più totale ed assoluta;va beh frase fatta non supportata da nulla se non dalla tua totale cecita'
        - Spywere;altra balla grossa come una casa
        - Riassunti automatici, che se cancelli righe a
        caso del testo originale ottieni un riassunto
        enormemente
        migliore;altra balla non supportata da niente
        - macro, ossia un linguaggio di programmazione
        che ti permette di far danni ai pc
        altrui,ma dove le leggi ste fragnacce ?fino a prova contraria con i linguaggi integrati in office riesci a creare delle cose che non openoffice nemmeno immagini . . . ma che te lo dico a fare . . .
        - IL flipper o il simulatore di volo, nascosti
        dentro word... cazzo l'unico programma di
        videoscrittura che usa pure le directx, anche se
        sono le
        3...gli easter egs sono prerogativa solo di office ? o toh http://www.eeggs.com/tree/9996.html uno anche per openoffice :D ma informati prima di dire minchiate
        - Un interfaccia grafica che se la vede qualcuno
        in ufficio pensa se sei un
        giullaree qui si vede veramente che non capisci niente e sei di una superficialita' imbarazzante per il genere umano.
        - Integrazioni con il peggior programma di
        database che possa girare sul
        mercatogia' tanto peggiore che in openoffice sono dovuti correre ai ripari inserendo il supporto ai db
        Devo mangiare, se vuoi continuo dopo...non ti scomodare mangia con calma
        • Anonimo scrive:
          Re: Office 2007



          Ci vorranno anni e anni e milioni di relase
          prima

          che open office integrerà le seguenti

          facciamo prima a dire che non lo raggiungera' mai molto meglio invece, ma non dire
          cazzate


          - Inutili assistenti che saltellano in giro per

          lo schermo e ti chiedono se hai bisogno di aiuti

          per fare una cosa che manco minimamente avresti

          il coraggio di

          pensare;

          1) li puoi disabilitare
          2) magari ti suggeriscono cose non avresti il
          coraggio di pensare e magari scopri che ti
          servono come il
          pane


          - Instabilità più totale ed assoluta;

          va beh frase fatta non supportata da nulla se non
          dalla tua totale
          cecita'

          - Spywere;

          altra balla grossa come una casa


          - Riassunti automatici, che se cancelli righe a

          caso del testo originale ottieni un riassunto

          enormemente

          migliore;

          altra balla non supportata da niente


          - macro, ossia un linguaggio di programmazione

          che ti permette di far danni ai pc

          altrui,

          ma dove le leggi ste fragnacce ?
          fino a prova contraria con i linguaggi integrati
          in office riesci a creare delle cose che non
          openoffice nemmeno immagini . . . ma che te lo
          dico a fare . . .



          - IL flipper o il simulatore di volo, nascosti

          dentro word... cazzo l'unico programma di

          videoscrittura che usa pure le directx, anche se

          sono le

          3...

          gli easter egs sono prerogativa solo di office ?
          o toh http://www.eeggs.com/tree/9996.html uno
          anche per openoffice :D ma informati prima di
          dire
          minchiate



          - Un interfaccia grafica che se la vede qualcuno

          in ufficio pensa se sei un

          giullare

          e qui si vede veramente che non capisci niente e
          sei di una superficialita' imbarazzante per il
          genere
          umano.


          - Integrazioni con il peggior programma di

          database che possa girare sul

          mercato

          gia' tanto peggiore che in openoffice sono dovuti
          correre ai ripari inserendo il supporto ai db



          Devo mangiare, se vuoi continuo dopo...

          non ti scomodare mangia con calmaPErchè non torni a giocare con le bambole e lasci i discorsi ai grandi?Dici solo e sempre:"No,non è vero!" dici di addurre qualche motivazione, ma manco tu ne adduci.Fra 10 anni quando sarai grande rileggiti queste parole:Ho usato word molto + di quanto immagini, vuoi che ti copio i risultati dei sunti automatici di word?
          gia' suppongo che quello di openoffice faccia
          molto meglio invece, ma non dire
          cazzatealmeno open office non implementa funzioni mongoloidi
          1) li puoi disabilitare
          2) magari ti suggeriscono cose non avresti il
          coraggio di pensare e magari scopri che ti
          servono come il
          pane1. ma chi li ha chiesti e chi li vuole sti assistenti?2. Quando uso un programma non voglio funzioni pensate appositamente per le persone come te.. come molle che danno consigli inutili...io so quello che devo fare e non ho bisogno di rotture mentre lavoro.

          - Riassunti automatici, che se cancelli righe a

          caso del testo originale ottieni un riassunto

          enormemente

          migliore;

          altra balla non supportata da nientevoglio dire, ma la mamma ti diceva sempre di correre forrest??Ca77o avvia word e provaci! Poi dimmi se hai il coraggio di presentare un riassunto fatto in quel modo all asilo dove hai quotidianamente lezione!

          - macro, ossia un linguaggio di programmazione

          che ti permette di far danni ai pc

          altrui,

          ma dove le leggi ste fragnacce ?
          fino a prova contraria con i linguaggi integrati
          in office riesci a creare delle cose che non
          openoffice nemmeno immagini . . . ma che te lo
          dico a fare . . .MA per favore! il mio antivirus mi rompe i coglioni in continuazione se vede macro o vls....come tutti gli antivirus, e perchè lo fanno secondo te?non è difficile 1+1 = .....

          - Un interfaccia grafica che se la vede qualcuno

          in ufficio pensa se sei un

          giullare

          e qui si vede veramente che non capisci niente e
          sei di una superficialita' imbarazzante per il
          genere
          umano.Bè se tu sei il "genio" del "villaggio" allora preferisco essere stupido.
          • Anonimo scrive:
            Re: Office 2007


            gia' suppongo che quello di openoffice faccia

            molto meglio invece, ma non dire

            cazzate
            almeno open office non implementa funzioni
            mongoloidi


            1) li puoi disabilitare

            2) magari ti suggeriscono cose non avresti il

            coraggio di pensare e magari scopri che ti

            servono come il

            pane

            1. ma chi li ha chiesti e chi li vuole sti
            assistenti?
            2. Quando uso un programma non voglio funzioni
            pensate appositamente per le persone come te..
            come molle che danno consigli
            inutili...
            io so quello che devo fare e non ho bisogno di
            rotture mentre
            lavoro.Ma perchè uno non vede il lato pratico? Inserire una funzione, solo per poter millantare che c'è... che senso ha? Chi se ne frega se c'è? Quel che importa è se funziona bene e questo non lo si può certo dire.Riguardo ste cose e cagnetti rimbelzalli, graffette ecc... guardate il lato pratico:Tutto codice aggiunto, di utilità nulla, che, a sua volta, aumenta la probabilità di errori nel sorgente, sfruttabili per combinare qualche danno.Non è che per forza occorra inserire qualcosa di nuovo. La versione Office 2007, non occorre che abbia l'ennesima stupidata, può essere, benissimo, una suite office che, magari, si basa, soprattutto, nel correggere errori e nel rendere tutto il pacchetto meno pesante e più stabile.La storia che debba essere pieno di fronzoli colorati, perchè ci son migliaia di pirla che lo comprano come sostituto dell'albero di natale, da avviare/accendere i rimanenti 11 mesi dell'anno, è una pura sciocchezza, che ignora fattori ben più importanti come usabilità e sicurezza.



            - Riassunti automatici, che se cancelli righe
            a


            caso del testo originale ottieni un riassunto


            enormemente


            migliore;



            altra balla non supportata da niente

            voglio dire, ma la mamma ti diceva sempre di
            correre
            forrest??

            Ca77o avvia word e provaci! Poi dimmi se hai il
            coraggio di presentare un riassunto fatto in quel
            modo all asilo dove hai quotidianamente
            lezione!



            - macro, ossia un linguaggio di programmazione


            che ti permette di far danni ai pc


            altrui,



            ma dove le leggi ste fragnacce ?

            fino a prova contraria con i linguaggi integrati

            in office riesci a creare delle cose che non

            openoffice nemmeno immagini . . . ma che te lo

            dico a fare . . .

            MA per favore! il mio antivirus mi rompe i
            coglioni in continuazione se vede macro o
            vls....
            come tutti gli antivirus, e perchè lo fanno
            secondo
            te?
            non è difficile 1+1 = .....




            - Un interfaccia grafica che se la vede
            qualcuno


            in ufficio pensa se sei un


            giullare



            e qui si vede veramente che non capisci niente e

            sei di una superficialita' imbarazzante per il

            genere

            umano.


            Bè se tu sei il "genio" del "villaggio" allora
            preferisco essere
            stupido.
          • reXistenZ scrive:
            Re: Office 2007
            Gli assistenti fanno cagare. I sunti automatici sono ridicoli. D'accordo. Per quanto riguarda le macro, ti sfido ad averne di così potenti in modi che il tuo antivirus non si metta a strillare. Detto questo, anche per me MS O è nettamente superiore a OO. Non sto qui a contestare la tua conoscenza di Word: sarebbe irrilevante, perché la superiorità di MS O si vede soprattutto in Excel e Access.
    • Anonimo scrive:
      Re: Office 2007
      Allora. Lasciamo perdere le guerre di religione Open vs Closed, ma ragioniamo.MS Office ha sicuramente un sacco di funzionalità in più, sopratutto a livello di Wizard per gli utenti poco esperti, e di funzionalità avanzate (tipo lavoro in gruppo di rete ecc..) per chi ha veramente bisogno di tali finzionalità, all'interno di grandi e medie aziende.Tutto questo ha un costo che molti sono disposti a pagare. E va bene.Open Office invece è ottimo per tutti gli altri, per le scuole, per le piccole e medie aziende che non possono spendere migliaia di euro in una suite Office (dovendone già spendere troppi per i gestionali e la manutenzione), per l'utente domestico che ogni tanto scrive qualche lettera o fa due conti con un foglio eleltronico...Il tutto gratuitamente, e con la coscienza a posto di non aver crackato-rubato niente a nessuno, ma solo usufruendo di un "regalo" che migliaia di sviluppatori nel mondo gli hanno fatto liberamente.Insomma, la scelta tra MSO o OOo va fatta in base alle proprie esigenze, alle proprie scelte anche (permettetemi la parolona...) "etiche", professionali ed economiche.Con buona pace per i guerrafondai....
      • Anonimo scrive:
        Re: Office 2007
        un post sensato finalmente. E' difficile vederne in questo mare di ignoranza
        • Anonimo scrive:
          Re: Office 2007
          - Scritto da:
          un post sensato finalmente. E' difficile vederne
          in questo mare di
          ignoranzaHa parlato l'espertone... dai, su, fallo anche tu un post sensato, così capiamo cosa odi tanto in OO. Ma non ti stanchi di difendere la Microsoft fino alla nausea?
          • Anonimo scrive:
            Re: Office 2007
            sei uno spasso (rotfl)(rotfl)(rotfl)ma l'ironia vola troppo alta per te :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Office 2007
            - Scritto da:
            sei uno spasso (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            ma l'ironia vola troppo alta per te :DForse per te anche il raziocinio...
          • Anonimo scrive:
            Re: Office 2007
            basta che uno dica che un prodotto MS e' ben fatto o che ci si trova bene che subito vi scagliate controsiete ridicoli :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Office 2007
            - Scritto da:
            basta che uno dica che un prodotto MS e' ben
            fatto o che ci si trova bene che subito vi
            scagliate
            contro
            Non è così... dico solo: se ti piace un prodotto piuttosto che dire le solite trollate, portate delle argomentazioni e die cosa non vi piace in OO così che entrambe le parti ne traggano vantaggio. Non ti pare?
            siete ridicoli :DMa non saremo mai alla tua altezza...
    • Anonimo scrive:
      Office fa schifo!
      - Scritto da:
      Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e' anni
      luce avanti riespetto anche a questa versione di
      OpenOffice.

      Trattandosi poi di due prodotti non "final" la
      superiorita' di Office 2007 e' veramente
      disarmante.

      Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre
      utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu'
      che bene, ma non si puo' certo negare che la
      suite dei prodotti Office System di MS non sia
      veramente ben
      fatta.certo che ci vuole un bel coraggio a dire certe cose... M$ Office è il peggior cumulo di immondizia software che si sia mai visto... e non parlo solo della qualità dal codice in senso stretto (che nel corso di questi anni ci ha regalato vere "perle" di comicità se non fosse in gioco la sicurezza dei nostri dati) ma mi riferisco anche alla sua usabilità...Parlate bene di Office perché non conoscete un c@77o di meglio, è questo il brutto...Faccio un esempio, nel corso della mia vita mi sono imbattuto in diversi software "Pro" come Xpress o InDesign, settori in cui lavorare con gli "stili" è un must (provate a fare delle modifiche sul font ad un manuale di 1.200 pagine senza stili) anche sul Web i CSS sono fondamentali e proprio Xpress e InDesign fanno delle esportazioni di stili in CSS niente male e Dreamweaver li gestisce in maniera impeccabile...questo che c'entra? è solo per spiegarvi che il sottoscritto non è il primo venuto in questo campo... ebbene fare un documento ben gestito in Word con gli stili è da pazzi! L'interfaccia è un delirio! il software spesso fa come gli pare ("è si ...Word è un po farlocco a volte..." è stato il commento di un tecnico IT oggi...)morale? Word costringe l'utente (spesso utonto) a fare un corso per gestire bene questa o quella funzione perché quanto a utilizzo intuitivo Word è fuori con l'accuso di un bel po...e pensare che usando Pages di Apple avevo creato la stessa cosa in 10 minuti e senza mai leggere il manuale...spero (per voi, perché io Word lo apro una volta all'anno) che il 2007 sia migliore ma "avanti anni luce" e "Word" non sono concetti compatibili....
      • Anonimo scrive:
        Re: Office fa schifo!
        - Scritto da:

        certo che ci vuole un bel coraggio a dire certe
        cose... M$ Office è il peggior cumulo di
        immondizia software che si sia mai visto... e non
        parlo solo della qualità dal codice in senso
        stretto che tu peraltro hai visto e potuto comprendere a pieno
        (che nel corso di questi anni ci ha
        regalato vere "perle" di comicità se non fosse in
        gioco la sicurezza dei nostri dati) qualcuno alla CIA ha scoperto i tuoi temibili segreti e sventato i tuoi piani di conquista del mondo ? cavolo bella sfiga
        ma mi
        riferisco anche alla sua
        usabilità...se non sei capace ad usarlo non dare la colpa ad Office
        Parlate bene di Office perché non conoscete un
        c@77o di meglio, è questo il
        brutto...e chi te lo dice. Uso OpenOffice da quando e' uscito e ti dico che Office e' un'ottimo prodotto e sai perche' ? semplicemente non ho li paraocchi come te
        Faccio un esempio, nel corso della mia vita mi
        sono imbattuto in diversi software "Pro" come
        Xpress o InDesign, settori in cui lavorare con
        gli "stili" è un must (provate a fare delle
        modifiche sul font ad un manuale di 1.200 pagine
        senza stili) anche sul Web i CSS sono
        fondamentali e proprio Xpress e InDesign fanno
        delle esportazioni di stili in CSS niente male e
        Dreamweaver li gestisce in maniera
        impeccabile...

        questo che c'entra? niente appunto
        è solo per spiegarvi che il
        sottoscritto non è il primo venuto in questo
        campo... ah ecco, menomale che lo hai detto perche' fai di tutto per nascondercelo allora ?
        ebbene fare un documento ben gestito in
        Word con gli stili è da pazzi! L'interfaccia è un
        delirio! il software spesso fa come gli pare sisi di queste frasi ne ho sentite a palate e ti posso dire che non vengono da esperti del settore
        ("è
        si ...Word è un po farlocco a volte..." è stato
        il commento di un tecnico IT
        oggi...)o beh tecnico IT mi sembra una parola azzardata
        morale? Word costringe l'utente (spesso utonto) a
        fare un corso per gestire bene questa o quella
        funzione perché quanto a utilizzo intuitivo Word
        è fuori con l'accuso di un bel
        po...

        e pensare che usando Pages di Apple avevo creato
        la stessa cosa in 10 minuti e senza mai leggere
        il
        manuale...miracolo, anche gesu' bambino ha smesso di piangere quel giorno
        spero (per voi, perché io Word lo apro una volta
        all'anno)perche' ci clicchi per sbaglio voglio sperare . . .
        che il 2007 sia migliore lo e' ma non dirlo a nessuno
        ma "avanti
        anni luce" e "Word" non sono concetti
        compatibili....e con questa chiuderei il sipario
        • Anonimo scrive:
          Re: Office fa schifo!
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          certo che ci vuole un bel coraggio a dire certe

          cose... M$ Office è il peggior cumulo di

          immondizia software che si sia mai visto... e
          non

          parlo solo della qualità dal codice in senso

          stretto

          che tu peraltro hai visto e potuto comprendere a
          pieno


          (che nel corso di questi anni ci ha

          regalato vere "perle" di comicità se non fosse
          in

          gioco la sicurezza dei nostri dati)

          qualcuno alla CIA ha scoperto i tuoi temibili
          segreti e sventato i tuoi piani di conquista del
          mondo ? cavolo bella
          sfiga
          Cioè, fammi capire, stai dicendo che se uno legge i tuoi dati a te non frega nulla? Accidenti! A me darebbe perlomeno fastidio, sapendo che:1. non so chi li legge2. non so cosa legge

          ma mi

          riferisco anche alla sua

          usabilità...

          se non sei capace ad usarlo non dare la colpa ad
          Office
          Semmai è "di usarlo" e non "ad usarlo"...Ma sicuramente per te districarsi in quel mare di Menu è semplice... Senza contare il fatto che in Office 2007 i menu sono stati tolti del tutto: adesso si accede alle funzioni tramite le icone grafiche, quelle sottospecie di tab per cambiare menu... un'obbrobrio. Almeno prima, in modo dispersivo, si riuscivano a trovare le funzioni... ora nemmeno quello.

          Parlate bene di Office perché non conoscete un

          c@77o di meglio, è questo il

          brutto...

          e chi te lo dice. Uso OpenOffice da quando e'
          uscito non si direbbe...
          e ti dico che Office e' un'ottimo prodotto
          e sai perche' ? semplicemente non ho li paraocchi
          come
          te
          Oltre a dire la frasetta, potevi darci qualche opinione sui motivi per cui Office è un ottimo prodotto? Mitica, comunque, la frase: "è ottimo perchè non ho il paraocchi"! (rotfl)(rotfl)

          Faccio un esempio, nel corso della mia vita mi

          sono imbattuto in diversi software "Pro" come

          Xpress o InDesign, settori in cui lavorare con

          gli "stili" è un must (provate a fare delle

          modifiche sul font ad un manuale di 1.200 pagine

          senza stili) anche sul Web i CSS sono

          fondamentali e proprio Xpress e InDesign fanno

          delle esportazioni di stili in CSS niente male e

          Dreamweaver li gestisce in maniera

          impeccabile...



          questo che c'entra?

          niente appunto
          Condivido

          è solo per spiegarvi che il

          sottoscritto non è il primo venuto in questo

          campo...

          ah ecco, menomale che lo hai detto perche' fai di
          tutto per nascondercelo allora
          ?
          ??

          ebbene fare un documento ben gestito in

          Word con gli stili è da pazzi! L'interfaccia è
          un

          delirio! il software spesso fa come gli pare

          sisi di queste frasi ne ho sentite a palate e ti
          posso dire che non vengono da esperti del
          settore
          Tu che sei "esperto del settore", allora, dai spiegaci come si fa a gestire gli stili in Word in maniera decente... Illuminaci!


          ("è

          si ...Word è un po farlocco a volte..." è stato

          il commento di un tecnico IT

          oggi...)

          o beh tecnico IT mi sembra una parola azzardata
          Al mondo non ci sei solo tu, sai?

          morale? Word costringe l'utente (spesso utonto)
          a

          fare un corso per gestire bene questa o quella

          funzione perché quanto a utilizzo intuitivo Word

          è fuori con l'accuso di un bel

          po...



          e pensare che usando Pages di Apple avevo creato

          la stessa cosa in 10 minuti e senza mai leggere

          il

          manuale...

          miracolo, anche gesu' bambino ha smesso di
          piangere quel
          giorno
          ...........

          spero (per voi, perché io Word lo apro una volta

          all'anno)

          perche' ci clicchi per sbaglio voglio sperare . .Insomma, ne hai sempre una per controbattere, eh?
          .


          che il 2007 sia migliore

          lo e' ma non dirlo a nessuno
          Ancora una volta, dai, dicci perchè è migliore. Fai un commento serio...

          ma "avanti

          anni luce" e "Word" non sono concetti

          compatibili....

          e con questa chiuderei il sipario
          Davvero, fino al prossimo aggiornamento con un commento sensato e utile a tuttiCiao
        • scorpioprise scrive:
          Re: Office fa schifo!
          io vorrei commentare solo una piccola cosa:- Scritto da:

          il software spesso fa come gli pare

          sisi di queste frasi ne ho sentite a palate e ti
          posso dire che non vengono da esperti del
          settore



          ("è

          si ...Word è un po farlocco a volte..." è stato

          il commento di un tecnico IT

          oggi...)

          o beh tecnico IT mi sembra una parola azzardata
          Posso assicurare che con due computer praticamente "identici" dal punto di vista software (WinXP SP2 e OfficeXP), un documento di Word con delle formattazioni leggermente più sofisticate "se le perde" senza motivo apparente ... :oE sono 17 anni che lavoro-gioco-studio su un computer, quindi almeno un peletto spero di capirne...Quel che mi rende ancor più perplesso è che Word di OfficeXP e Word di Office v.X (che, nota per chi non lo conoscesse, è la stessa suite OfficeXP per MacOsX), pur essendo scritte DALLO STESSO TEAM, fanno più pasticci che altro a passarsi dei documenti ... mah ... alla fine per ottenere risultati decenti per essere comprensibili ho dovuto farne degli rtf o degli html :|
        • Anonimo scrive:
          Re: Office fa schifo!
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          certo che ci vuole un bel coraggio a dire certe

          cose... M$ Office è il peggior cumulo di

          immondizia software che si sia mai visto... e
          non

          parlo solo della qualità dal codice in senso

          stretto

          che tu peraltro hai visto e potuto comprendere a
          pieno


          (che nel corso di questi anni ci ha

          regalato vere "perle" di comicità se non fosse
          in

          gioco la sicurezza dei nostri dati)

          qualcuno alla CIA ha scoperto i tuoi temibili
          segreti e sventato i tuoi piani di conquista del
          mondo ? cavolo bella
          sfiga
          [cut..lunga fila di str****te]La cosa bella è quando una persona attacca un prodotto od un'altra persona, dandole velatamente dell'incapace perchè non riporta i fatti e, guarda caso, anche lei, nel criticare, non li riporta a sua volta.Porca miseria, se non è trollaggio allo stato puro sto qua, non sò cosa potrebbe esserlo...
    • pippo75 scrive:
      Re: Office 2007
      - Scritto da:
      Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e'
      anni luce avanti riespetto anche a questa
      versione di OpenOffice.Ho provato la beta di non ricordo quale office, quella con l'interfaccia nuova, credo la 2007.A parte qualche difetto ( tipo perdeva la formattazione, considerando che era una beta), per il resto l'avevo trovata buova.Pero' continuero' ad usare OO1.1.5, perche':- in genere uso il programma di disegno, MSoffice non ne ha uno simile.- per quuello che mi serve basta e avanza.- Tutto sommato il costo non e' male.Al limite pensavo di prendere MSWorks, anche se prima volevo sapere bene come e'.
      Trattandosi poi di due prodotti non "final" la
      superiorita' di Office 2007 e' veramente
      disarmante.Non credo che si metta in discussione questo, solo che per molti O.Office e' una modo per risparmiare qualche soldino ( anche a livello casalingo ).

      Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre
      utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu'
      che bene, ma non si puo' certo negare che la
      suite dei prodotti Office System di MS non sia
      veramente ben fattaperche' duole, se va bene per l'uso a cui serve....
      • Anonimo scrive:
        Re: Office 2007
        Se ti interessa ms works posso venderti quella merda che mi hanno propinquato assieme al portatile?Nessuno la vuole...Ti faccio un buon prezzo anche perchè io non istallerò mai quella monnezza..
        • pippo75 scrive:
          Re: Office 2007
          - Scritto da:
          Se ti interessa ms works posso venderti quella
          merda che mi hanno propinquato assieme al
          portatile?
          Nessuno la vuole...
          Ti faccio un buon prezzo anche perchè io non
          istallerò mai quella
          monnezza..di preciso sono anni che non lo vedo, vuoi dire che fa proprio cosi' sch.Qualche settimana fa lo cercavo perche' mi serviva per Word ( dovevo sistemare un documento per uno e OO faceva fatica a gestirlo ).In quel caso avevo risolto con la versione demo di word 2003.Stesso file word aperto con la versione beta 2007 ( sullo stesso PC ) andava tutto in pallone.
    • BSD_like scrive:
      Re: Office 2007
      M$ Office non vale un cavolo: non ha un editor matematico paragonabile a OO (la 2007 non l'HO VISTA: dato che mi guardo dall'usare win, dovrei vederla da altre parti; ma credo sia idem come i precedenti); OK che il meglio è LaTex.Se non serve al lavoro scientifico/tecnico è da buttare!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Office 2007
        - Scritto da: BSD_like
        M$ Office non vale un cavolo: non ha un editor
        matematico paragonabile a OO (la 2007 non l'HO
        VISTA: dato che mi guardo dall'usare win, dovrei
        vederla da altre parti; ma credo sia idem come i
        precedenti); OK che il meglio è
        LaTex.
        Se non serve al lavoro scientifico/tecnico è da
        buttare!!Ma il problema vero di fondo è la compatibilità. Ora, io non sono diefnsore di Microsoft, i suoi prodotti sono mediocri e l'ho sempre pensato. Però, se migliaia di azienze e uffici usano Microsoft Office per i più disaprati motivi (preinstallato sul pc, incapacità degli utenti di usare alternative, ECDL che ti preparano all'uso di MS Office e software MS in genere....), una povera segretaria, a cui del pc non frega nulla se non di scrivere due lettere e di condividere qualche .doc con i colleghi/fornitori/acquirenti ecc, perchè dovrebbe stare a perdere la testa con OOo ecc?? Per lei MS Office è ultra avanzato, ha milioni di funzioni che non verranno mai utilizzate... Perchè deve imparare ad usare un programma nuovo, perdere compatibilità e quant'altro? Finchè Office sarà dominante, le aziende e gli uffici userano quello. All'utente medio non frega nulla dei miliardi di funzioni di Math o di Impress: a lui basta fare il necessario con un pc.È questo il succo vero del discorso... la praticità di scrivere un .doc, un .ppt e condividerlo senza casini vari.Ciao!
        • Anonimo scrive:
          Re: Office 2007

          È questo il succo vero del discorso... la
          praticità di scrivere un .doc, un .ppt e
          condividerlo senza casini
          vari.

          Ciao!questo è il succo del discorso:http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1627971&id=1625845&r=PI
          • Anonimo scrive:
            Re: Office 2007
            - Scritto da:


            È questo il succo vero del discorso... la

            praticità di scrivere un .doc, un .ppt e

            condividerlo senza casini

            vari.



            Ciao!

            questo è il succo del discorso:
            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1627971&iE quindi l'utente medio che fa? Proponi una soluzione...Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Office 2007
        - Scritto da: BSD_like
        M$ Office non vale un cavolo: non ha un editor
        matematico paragonabile a OO (la 2007 non l'HO
        VISTA: dato che mi guardo dall'usare win, dovrei
        vederla da altre parti; ma credo sia idem come i
        precedenti); OK che il meglio è
        LaTex.
        Se non serve al lavoro scientifico/tecnico è da
        buttare!!Sarà, ma anche il LaTex ha i suoi limiti, visto che in quel campo lo standard è Mathematica di Wolfram Research.
        • Anonimo scrive:
          Re: Office 2007

          Sarà, ma anche il LaTex ha i suoi limiti, visto
          che in quel campo lo standard è Mathematica di
          Wolfram
          Research.EHHH?!ma che ti sei fumato?Stai confrontando un sf di impaginazione (LaTeX) con uno di calcolo matematico (Mathematica)...Decisamente apri la bocca solo per darle aria.
          • Anonimo scrive:
            Re: Office 2007
            - Scritto da:

            Sarà, ma anche il LaTex ha i suoi limiti, visto

            che in quel campo lo standard è Mathematica di

            Wolfram

            Research.

            EHHH?!

            ma che ti sei fumato?

            Stai confrontando un sf di impaginazione (LaTeX)
            con uno di calcolo matematico
            (Mathematica)...

            Decisamente apri la bocca solo per darle aria.Allora, se uno scrive "se non serve in campo tecnico/scientifico", io rispondo che in questo ambito anche il latex, openoffice, indesign e office non sono il massimo, e che mathematica non è solo uno strumento di calcolo, ma integra anche roba per presentare i risultati (un editor? guarda un po'). Fumati pure una nuova distro linux adesso, visto che questo è uno scritto, non un verbo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Office 2007
        - Scritto da: BSD_like
        M$ Office non vale un cavolo: non ha un editor
        matematico paragonabile a OO (la 2007 non l'HO
        VISTA: dato che mi guardo dall'usare win, dovrei
        vederla da altre parti; ma credo sia idem come i
        precedenti); OK che il meglio è
        LaTex.
        Se non serve al lavoro scientifico/tecnico è da
        buttare!!Già... infatti me le vedo le segretarie a scrivere le lettere aziendali con LaTex.... ihihihihihi :D
  • Anonimo scrive:
    Non è ufficiale! Non è OpenOffice.org!
    Si chiama "OpenOffice.org Premium" ma (leggete bene!) è solo il prodotto di un gruppo di sviluppatori che hanno messo insieme tutto quello che hanno trovato su Web e che era gratuito, fregandosene delle licenze!Non è legato a OpenOffice.org. OpenOffice.org non supporta né distribuisce il prodotto, che, oltre ai problemi di licenza, non è nemmeno testato...Se volete provarlo buona fortuna... :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or
      ma va? c'e' scritto chiaramente che e' una versione modificata dal team ungherese
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or
      - Scritto da:
      Si chiama "OpenOffice.org Premium" ma (leggete
      bene!) è solo il prodotto di un gruppo di
      sviluppatori che hanno messo insieme tutto quelloE' l'ennesima fregatura del software open source, privo di ogni firma digitale che possa attestare il vendor. Che schifo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Si chiama "OpenOffice.org Premium" ma (leggete

        bene!) è solo il prodotto di un gruppo di

        sviluppatori che hanno messo insieme tutto

        quello
        E' l'ennesima fregatura del software open
        source, privo di ogni firma digitale che possa
        attestare il vendor. Che schifo!Certo che non c'e' un "vendor" !!!Mica te lo vendono !!! E' aggratis
      • frizzo scrive:
        Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Si chiama "OpenOffice.org Premium" ma (leggete

        bene!) è solo il prodotto di un gruppo di

        sviluppatori che hanno messo insieme tutto
        quello

        E' l'ennesima fregatura del software open source,
        privo di ogni firma digitale che possa attestare
        il vendor. Che
        schifo!non so se scherzi o dici seriamente.Se io scrivo un programma CLOSED per WIndows e ti rubo tutti i dati , carta di credito ecc ecc IO sono un truffatore e vado in galera,ma tu mona che lo hai installato.Se invece l'applizione è opensource c'è la POSSIBILITÀ che qualche persona legga il codice e dica "umh,per questa linea di codice?"cosa fa il programma?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or
          - Scritto da: frizzo
          Se invece l'applizione è opensource c'è la
          POSSIBILITÀ che qualche persona legga il codice e
          dica "umh,per questa linea di codice?"cosa fa il
          programma?controllare i sorgenti è inutile, perchè poi gli utenti si scaricano la versione compilata e se quella proviene da sorgenti modificati tu non lo puoi sapere. Finchè l'open source non si decide a distribuire firme digitali, sarà sempre poco sicuro!
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or
            - Scritto da:

            - Scritto da: frizzo

            Se invece l'applizione è opensource c'è la

            POSSIBILITÀ che qualche persona legga il codice
            e

            dica "umh,per questa linea di codice?"cosa fa il

            programma?

            controllare i sorgenti è inutile, perchè poi gli
            utenti si scaricano la versione compilata e se
            quella proviene da sorgenti modificati tu non lo
            puoi sapere. Finchè l'open source non si decide a
            distribuire firme digitali, sarà sempre poco
            sicuro!Ma oltretutto poi è possibile inserire nel codice C del codice criptato con vari "trucchi" e farla apparire per ben altro ad un programmatore che non sia più che esperto. Oltre al fatto che controllare milioni di linee di codice senza manco gli schemi UML dei progetti a disposizione richiede tempo (ed i programmi che li ricreano partendo dal codice danno una mano ma non sono perfetti).
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Si chiama "OpenOffice.org Premium" ma (leggete

        bene!) è solo il prodotto di un gruppo di

        sviluppatori che hanno messo insieme tutto
        quello

        E' l'ennesima fregatura del software open source,
        privo di ogni firma digitale che possa attestare
        il vendor. Che
        schifo!Speriamo che qualche linaro dalle dita grassocce si sbrighi a controllare tutto il sorgente di questa ennesima patacca opensource.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or
          - Scritto da:
          Speriamo che qualche linaro dalle dita grassocce
          si sbrighi a controllare tutto il sorgente di
          questa ennesima patacca opensource.controllare i sorgenti è inutile, perchè poi gli utenti si scaricano la versione compilata proveniente da sorgenti modificati e tu non lo puoi sapere. Finchè l'open source non si decide a distribuire firme digitali, sarà sempre poco sicuro!
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or
            Perché, forse il software targato Microsoft è sicuro? Chi ti garantisce che non ci sia una backdoor in Windows o Office? Mica hai i sorgenti per controllare, no? E poi della firma digitale che te ne fai, visto che viene rilasciata da chi ha fatto il software closed? Mah... :|
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or
          - Scritto da:

          Speriamo che qualche linaro dalle dita grassocce
          si sbrighi a controllare tutto il sorgente di
          questa ennesima patacca opensource.

          aspetta e spera :D :D :D
        • longinous scrive:
          Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or


          Speriamo che qualche linaro dalle dita grassocce
          si sbrighi a controllare tutto il sorgente di
          questa ennesima patacca opensource.

          perchè?hai fretta di installarlo, ma hai paura che spaventi il tuo povero computer e te lo faccia collegare col nono girone infernale? (quello dei patiti del kernel ricompiling)ma fatti un kill -9 alla cieca, sai mai che aiuti!
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or
        - Scritto da:
        E' l'ennesima fregatura del software open source,
        privo di ogni firma digitale che possa attestare
        il vendor. Che
        schifo!E' arrivato il saputone. Sarà anche vero che il software supportato da alcuni vendor può essere verificato da firma digitale, ma secondo te questo è sufficiente? Il caso Sony DMG ti dice niente? Il WGA ti dice niente?E poi, non è che se il codice è closed automagicamente si crea una firma digitale.Ma cosa lo spiego a fare a te, che sicuramente sai già tutto tutto. ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è ufficiale! Non è OpenOffice.or
          Qunte chiacchere inutili perchè invece di fare gli espertoni di ms office nn dite che se il 99% di voi nn lo avesse craccato nn potrebbe nemmeno fare i paragoni con una suite che se pur con qualche limite è COMPLETAMENTE GRATUITA. Piantatela di fare il gioco di zio bill che vi ha drogato visto che per scrivere una banale lettera avete bisogno di una suite da 1000
  • Anonimo scrive:
    Non mi funziona.
    l'ho scaricato si è incartato con una schermata blu da antologia!manco ste due clippartine mi lasciano vedere!bah, queste cosette aggratisse lasciano il tempo che trovano, almeno con MS Office® 2003 ho la scatola, i manuali stampati, un supporto in linea 24 ore, un'assistenza qualificata dei MVP, e tanti altri plus che nessun .bzip.tar.gz.pinc.pallin.tar.gz scaricato dai domini .hu mi potrà mai offrire.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi funziona.
      quindi + funzioni a 500 euro sono meglio di meno a 0?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi funziona.
        Deve essere quel cretino che fa pubblicità gratuita a Microsoft ogni volta che si pubblicano notizie su prodotti opensource e Linux.Scrive sempre la stessa cosa: "a me questo non funziona fa schifo, comprate quest'altro di M$ che vi trovate bene".
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi funziona.
        - Scritto da:
        quindi + funzioni a 500 euro sono meglio di meno
        a
        0?Se una di quelle funzioni e' "funzionare" direi di si.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non mi funziona.
          se non funziona una cosa così, la disinstalli e via; come la demo di un gioco; se non funziona un prodotto pagato oro, dubito che riesci ad uscirne con facilità avendo indietro i soldinicomunque openoffice è ok, questo invece per ora è un esperimento; giovanni
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi funziona.
        - Scritto da:
        quindi + funzioni a 500 euro sono meglio di meno
        a 0?Dipende se quelle funzioni ti servono: a te quali servono ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi funziona.
      Tu sei quel troll che di ogni prodotto opensource o inerente Linux che viene riportato nelle notizie di punto informatico dice che non gli funziona e fa schifo e poi attacca sotto una pubblicità ai prodotti Microsoft.Questa è la quarta volta che fai lo stesso tipo di messaggio.Ma ti pagano per fare questa cosa?Sennò saresti stupido a fare pubblicità gratuita ad un'azienda già ricca e monoplista.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi funziona.
        - Scritto da:

        Questa è la quarta volta che fai lo stesso tipo
        di
        messaggio.Le altre tre?Link?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi funziona.

        Ma ti pagano per fare questa cosa?Questa qua, direi, è una tipica domanda retorica. Farebbe, sul serio, ridere se qualcuno fosse pagato per venir su sto forum, risaputa terra di troll, a far pubblicità di un OS che viene puntualmente smerdato dal 50% dei lettori.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi funziona.
      - Scritto da:
      l'ho scaricato si è incartato con una schermata
      blu da
      antologia!'azz ti e' venuta una schermata blu solo a scaricarlo? dev'essere permalosetto il tuo windows
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi funziona.
        we' trolletto, gli è venuta mentre lo installava..riprovaci.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non mi funziona.
          - Scritto da:
          we' trolletto, gli è venuta mentre lo installava..

          riprovaci.È comunque un problema di window: le schermate blu sono dovute a problemi in kernel-space, e di sicuro OpenOffice (e nemmeno MS Office, se è per questo) va a caricare oggetti nel kernel.Questo significa che le normali operazioni di lettura e scrittura sul disco e eventualmente sul registro di configurazione di un installer sono in grado di provocare errori a livello kernel in window.Come dire che in macchina l'autoradio mi fa un cortocircuito e mi si rompe il blocco del cambio...
        • Anonimo scrive:
          Re: Non mi funziona.
          - Scritto da:
          we' trolletto, gli è venuta mentre lo installava..

          riprovaci.ma non erano sparite quelle schermate con windows ?(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non mi funziona.
            No è solo che con Vista le hanno fatte rosse.Per poter dire che Winzozz non ha più schermate blu. Infatti ora saranno rosse. Non so se cogli il sotterfugio, o chiamamola sottile ironia tutta made in Redmond. (rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non mi funziona.
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            we' trolletto, gli è venuta mentre lo
            installava..



            riprovaci.

            ma non erano sparite quelle schermate con windows
            ?

            (rotfl)nemmeno i kernel panic sono spariti se e' per quello (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non mi funziona.


            ma non erano sparite quelle schermate con
            windows

            nemmeno i kernel panic sono spariti se e' per
            quelloTeorema di Rice e problema dell'halt.Quando trovate un kernel che non crasha MAI fatemi un fischio che c'è da riscrivere un pezzo grosso così dell'informatica (nel senso matematico del termine).Queste guerre di religione sono patetiche.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi funziona.
      Fantastico. Scarichi un programma e windows si incarta? Non c'e' proprio limite al peggio...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi funziona.
        - Scritto da:
        Fantastico. Scarichi un programma e windows si
        incarta? Non c'e' proprio limite al
        peggio...Sara' uno dei soliti problemi legati al SO.Io ho provato a scaricare ed installare la versione linux di questo OO e naturalmente non si e' inchiodato affatto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non mi funziona.
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Fantastico. Scarichi un programma e windows si

          incarta? Non c'e' proprio limite al

          peggio...

          Sara' uno dei soliti problemi legati al SO.
          Io ho provato a scaricare ed installare la
          versione linux di questo OO e naturalmente non si
          e' inchiodato
          affatto.Beh, era al sistema operativo che mi riferivo
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi funziona.
        - Scritto da:
        Fantastico. Scarichi un programma e windows si
        incarta? Non c'e' proprio limite al
        peggio...XP è stabile su sta cosa. Avrà l'ennesimo Win9x ultravecchio, instabile, non più guardato manco da DIO, sottoposto, come minimo, a 3 (e dico ben 3) tentativi d'installazione e disinstallazione di programmi symantec.Leggasi: tutto è andato a puttane
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi funziona.
      - Scritto da:
      l'ho scaricato si è incartato con una schermata
      blu da
      antologia!
      manco ste due clippartine mi lasciano vedere!

      bah, queste cosette aggratisse lasciano il tempo
      che trovano, almeno con MS Office® 2003 ho la
      scatola, i manuali stampati, un supporto in linea
      24 ore, un'assistenza qualificata dei MVP, e
      tanti altri plus che nessun
      .bzip.tar.gz.pinc.pallin.tar.gz scaricato dai
      domini .hu mi potrà mai
      offrire.Riprova, ma la prossima volta accendi il pc.
    • pierpaolopezzo scrive:
      Re: si però QUESTA è qualità
      Ok se ti dicessi che ho schermate blu da antologia su un nuovo portatile Toshiba satellite con WinXP e SP2 e null'altro installato che non siano i programmi che vi sono stati preinstallati? - Diresti che schifo questo S.O. pagato + di 100 ed il cui supporto è nullo?E OpenSuse 10.1 che adesso ci gira anc'esso sopra e che di schermate blu o equivalenti non ne ha mai avute?- Ribalteresti il concetto da te prima espresso?Sei solo un troll!p.s.La storia delle schermate blu è vera ma l'ho esagerata opportunamente!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi funziona.

      almeno con MS Office® 2003 ho la
      scatola, i manuali stampati, un supporto in linea
      24 ore, un'assistenza qualificata dei MVP, e
      tanti altri plus E 400 euro in meno nel portafogli...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi funziona.
      - Scritto da:
      bah, queste cosette aggratisse lasciano il tempo
      che trovano, almeno con MS Office® 2003 ho la
      scatola, i manuali stampati, un supporto in
      linea 24 ore, un'assistenza qualificata dei MVP,
      e tanti altri plus che nessun
      .bzip.tar.gz.pinc.pallin.tar.gz scaricato dai
      domini .hu mi potrà mai offrire.Guarda che al prezzo di office fai stare li' da te un professionista per 48 ore...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi funziona.

        Guarda che al prezzo di office fai stare li' da
        te un professionista per 48
        ore...Si ma lui vuole usare il pc mica farsi fare un massaggio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non mi funziona.
          - Scritto da:

          Guarda che al prezzo di office fai stare li'

          da te un professionista per 48 ore...
          Si ma lui vuole usare il pc mica farsi fare un
          massaggio.E che se ne fa allora delle 24 ore di assistenza telefonica per office ? Le chiamate erotiche ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi funziona.
      Hai dimenticato di mettere il jingle della M$ alla fine (sempre che ne abbia uno).
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi funziona.
      1. Io non mi fiderei a installare questa Premium proprio perchè non penso abbia passato i numeri test che fanno quelli di openoffice.org2- Se ti viene schermata blu hai dei seri problemi al pc o a windows...una bella formattatina e la prossima volta evita di impestarlo di mer*a.3- A quelli che prendono l'occasione per colpire windows e office a causa di questi trolloni consiglio di ammettere che anche il lino e programmi annessi non sono esenti da blocchi senza apparente causa (basta farsi un giro su suseitalia, debianitalia etc.etc, ubuntu che si blocca allo screensaver etc.etc.), quindi non fate i soliti integralisti.
    • Madder scrive:
      Re: Non mi funziona.
      Una schermata blu (errore di sistema operativo) nel cercare di far funzionare un'applicazione che non va a infognare il sistema operativo (come fanno programmi tipo MS Office) è davvero un risultato degno di nota. Fossi in te, darei una controllatina ai banchi di RAM. Madder
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi funziona.
        Guarda che simili consigli sono veri ma inutili. Il tizio del post è chiaramente un troll e dal tono del suo post scommetterei pure che non ha Office originale ma craccato :|
  • Anonimo scrive:
    sembra "plus" più che premium
    :)le funzioni che mi aspetto sono quelle del programma, non tanto le aggiunte di materiali... tanto più che - immagino - a parte le clipart, le font saranno sicuramente quelli free che girano un po' dappertutto, niente di eccessivamente nuovo.ovviamente mi aspetto che mi contraddiciate ... e ne sarei felice, perchè significa che c'è di meglio :)
Chiudi i commenti