Linux ottiene Java a 64 bit

Sun ha rilasciato una versione a 64 bit del plug-in Java per Linux, un componente particolarmente atteso da tutti coloro che avevano problemi con i plug-in non ufficiali come IceTea e GCJ
Sun ha rilasciato una versione a 64 bit del plug-in Java per Linux, un componente particolarmente atteso da tutti coloro che avevano problemi con i plug-in non ufficiali come IceTea e GCJ

Accogliendo le richieste di alcuni sviluppatori open source, Sun ha rilasciato una versione Linux del proprio plug-in Java compatibile con i browser a 64 bit.

Questa nuova versione del plug-in fa parte della piattaforma Java SE 6 Update 12 Build 02 resa disponibile da Sun lo scorso venerdì, ed è disponibile anche per Windows.

L’azienda californiana ha promesso che rilascerà un plug-in Java a 64 bit per Solaris non appena sarà completato il porting, per questa piattaforma, di Firefox a 64 bit.

L’ultimo aggiornamento per Linux di Java può essere scaricato, nelle versioni a 32 e a 64 bit, da qui .

Come fa notare Slashdot , questo è un periodo di buone notizie per chi utilizza una versione a 64 bit di Linux: di recente sono stati convertiti per questa piattaforma anche Flash Player e Wine, battezzato per l’occasione Wine64 .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 12 2008
Link copiato negli appunti