LinuxNews/ I dispositivi Embedded con Linux

C'è tanto rumore intorno ai promettenti dispositivi chiamati "embedded" basati su Linux, vediamo cosa offre attualmente il mercato
C'è tanto rumore intorno ai promettenti dispositivi chiamati "embedded" basati su Linux, vediamo cosa offre attualmente il mercato


Molte proiezioni e ricerche indicano come estremamente interessante nel futuro prossimo il mercato dei cosiddetti “Embedded Consumer Device” o “Information Appliance”. E diverse aziende hanno puntato su Linux per la gestione di tali dispositivi, grazie alla grande flessibilità che il sistema permette.

Ma intorno a tutto questo chiacchiericcio qualcuno si domanda “Ma ci sono dispositivi già sul mercato? Quali sono? O almeno ci sono dei prototipi che si possono vedere?”. La risposta è sì, questi “aggeggi” corredati di Linux ci sono e sono tanti, e molte grandi società hanno puntato tutto su di essi.

Bisogna considerare che il ciclo di gestazione per lo sviluppo di nuovi prodotti è di circa 9/12 mesi, e l’Embedded Linux sta avendo popolarità da circa 12 mesi, per cui la maggior parte di queste “macchinette” sarà disponibile tra la fine di quest’anno e l’inizio dell’anno nuovo.
Inoltre tanti progetti relativi a questi dispositivi basati su Linux per il mercato consumer sono ancora tenuti segreti dalle case madri, ma tanti sono stati resi pubblici.
Gli esempi sono tanti:
– Il Samsung Yopy, un classico PDA con annesso un lettore MP3.
– Agenda VR3, un PDA con 8 MB di RAM e altrettanti di memoria flash.
– il WebPhone SK Telecom IMT200 WEBPhone che combina un telefono cellulare ad un PDA e ad una videocamera.
– Ericsson Cordless Screen Phone, un webpad wireless con un telefono e tecnologia Bluetooth per utenti domestici.
Nokia Media Terminal , un dispositivo che unisce ad una TV digitale l’accesso Internet, l’e-mail ed il Web.
– Il Kerbango Internet Radio, connesso ad Internet attraverso cavo telefonico, rete Ethernet o interfaccia USB.
– Diamond Rio, che consente di sentire la musica memorizzata in formato MP3.
– PhatNoise PhatBox, un autoradio con cui ascoltare MP3 precedentemente scaricati da un PC.

Per una guida più dettagliata è sufficiente visitare LinuxDevices.com .
E le sorprese più grandi arriveranno tra poco…

A cura di noze , Soluzioni Open-Source

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 10 2000
Link copiato negli appunti