LinuxNews/ IL PDA della Sharp anche in Europa

La Sharp annuncia la commercializzazione del suo PDA in Europa e ci aggiunge varie funzionalità per il multimedia


La Sharp ha annunciato una partnership con PacketVideo , società specializzata nello streaming video wireless.

Questo accordo doterà il PDA della SHARP Zaurus ( basato su Linux ) del PVPlayer (PacketVideo Player), il pacchetto che fornisce video in formato MPEG4, audio WAV e AVI su reti wireless. Il PVPlayer è già distribuito con dispositivi Pocket PC.

La PacketVideo afferma che il suo software funziona con larghezze di banda che vanno da 9,6 Kbps a 384 Kbps. E inoltre riesce ad aggiustare in automatico il frame-rate a seconda della larghezza di banda disponibile.

La Sharp ha intenzione di commercializzare Zaurus basato su Linux in Europa e in Nord America nel quarto trimestre del 2001. Il prezzo al dettaglio dovrebbe aggirarsi intorno ai 650 dollari.

La versione giapponese di Zaurus è invece in vendita già da qualche tempo in Giappone, ma è basata su di un sistema operativo proprietario.

La Sharp detiene circa il 50% del mercato dei PDA in Giappone, e uscendo fuori dai confini nipponici spera di erodere quote di mercato a Palm e ai vari dispositivi basati su Windows CE.

A cura di
Soluzioni Open-Source

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Red Hat Linux.. ma non era Gnu/Linux?
    Ma non è che fra un po' invece della classica finestra vedremo un cappello rosso sul 90% dei pc del globo?Triste...
  • Anonimo scrive:
    BIENVENIDA................
    by Alien
    • Anonimo scrive:
      Re: BIENVENIDA................
      - Scritto da: Alien
      by AlienQuesto commento direi e' veramente indispensabile.Un'altra occasione per starti zitto che hai perso per non avere pensato.
Chiudi i commenti