LinuxNews/ SourceForge dà casa a 13.000 progetti

SouceForge racconta il suo successo: 100.000 sviluppatori e 13.000 progetti nel primo anno di attività


SourceForge è il miglior sito dedicato a tutti i professionisti dell’open-source, anzi, più che un sito lo si può definire un ASP (Application Server Provider) visto che mette a disposizione degli sviluppatori numerose tecnologie per la creazione di progetti Open Source.

SourceForge mette a disposizione degli utenti, previa registrazione, una serie veramente impressionante di servizi: oltre ai semplici strumenti di carattere informativo (forum, mailing-list, bug report, ecc.), utili per entrare in contatto con il mondo esterno, sono innumerevoli le possibilità offerte per quanto riguarda lo sviluppo vero e proprio.
In particolare va sottolineata la possibilità offerta ai vari team di sviluppo di testare
il proprio software su piattaforme differenti.

Tra le risorse messe a disposizione degli sviluppatori vanno elencate anche lo spazio disco (100 MB), l’accesso sicuro tramite SSH, l’FTP, un web server e la possibilità di utilizzare database relazionali. Tutto questo a condizione che i progetti rimangano con filosofia open-source.

Se cercate di entrare nella comunità Open Source, questa è sicuramente una delle porte principali.

SourceForge fa parte dell’ OSDN , una divisione di VA Linux Systems, una delle società leader in campo open source. L’OSDN comprende siti molto popolari come Slashdot.org, Themes.Org, NewsForge, Linux.com, QuestionExchange, Freshmeat.net, ThinkGeek, e serve oltre 80 milioni di impression al mese a più di 3 milioni di utenti.

Tra i nomi di spicco dei partecipanti a Sourceforge si possono trovare Mysql, Tcl, Python, XFree86, KDE e Squid, ma anche nomi dell’ambiente underground come Cult Of Dead Cow e L0pht.

La notizia impressionante è che nel primo anno di attività (è nato nel gennaio 2000) SourceForge conta più di 13.000 progetti in corso e oltre 100.000 utenti registrati con una crescita media mensile di circa il 30%.
Un record che costringe OSDN ad assumere nuovo personale, aumentare la banda e potenziare l’hardware, ma che dimostra la crescente popolarità dello sviluppo Open-Source su tutte le piattaforme.

A cura di , Soluzioni Open-Source

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Gli sto dietro da un sacco di tempo
    Qui l'ho beccato la prima voltahttp://www.sem.samsung.co.kr/eng/product/digital/pda/si parlava di 99 $!!!!! (non nel sito)....400/600 è quello che ci aspetta :-(((Sigh!!Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli sto dietro da un sacco di tempo

      si parlava di 99 $!!!!! (non nel sito)....
      400/600 è quello che ci aspetta :-(((beh con quelle caratteristiche sarebbeautolesionistico per loro venderloa meno :-)Poi tieni conto che tecnicamentee sopprattutto dal punto di vistasoftware non ha rivali :-)e il prezzo e' allineato a quelli degli altri palmari che pero' o non supportanolinux o lo supportano solo indirettamentequi invece hai la possibilita' di riscrivertipressoche' tutto !!! io se avessi La pecunia questo gioellinome lo comprerei all'istante !credo che se sara' lanciato a dovere sara' il nuovo mustu-to-have per gliappassionati di linux :-)bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli sto dietro da un sacco di tempo
      Anche io ne avevo letto + di un anno fa sul sito samsung. Anche io avevo letto del prezzo di 99$ sulla notizia riportata su una rivista italiana dedicata a internet (non ricordo quale e non so se si puo' dire :-P ).Pensavo che il basso prezzo fosse relativo alla versione base e dettato dal fatto che Linux e' un S.O. gratuito e che quindi non gravava il costo di licenza di qualche S.O PALM o Micro$oft etc...Non ci resta che aspettare e sperare (nella concorrenze ;-)CIAO.- Scritto da: Eugenio ML
      Qui l'ho beccato la prima volta

      http://www.sem.samsung.co.kr/eng/product/digi

      si parlava di 99 $!!!!! (non nel sito)....
      400/600 è quello che ci aspetta :-(((
      Sigh!!
      Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli sto dietro da un sacco di tempo
      99$ e' obiettivamente un prezzo non credibile... probabilmente parlavano di caratteristiche + basse o differenti!In ogni caso mi pare che chiamarlo Gioiello sia doveroso.Vogliamo che qualcuno di quelli che leggono PI se lo compri e ce lo recensisca!!!- Scritto da: Eugenio ML
      Qui l'ho beccato la prima volta

      http://www.sem.samsung.co.kr/eng/product/digi

      si parlava di 99 $!!!!! (non nel sito)....
      400/600 è quello che ci aspetta :-(((
      Sigh!!
      Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli sto dietro da un sacco di tempo
        - Scritto da: Andrè Vellori
        99$ e' obiettivamente un prezzo non
        credibile... probabilmente parlavano di
        caratteristiche + basse o differenti!
        In ogni caso mi pare che chiamarlo Gioiello
        sia doveroso.

        Vogliamo che qualcuno di quelli che leggono
        PI se lo compri e ce lo recensisca!!!

        - Scritto da: Eugenio ML

        Qui l'ho beccato la prima volta




        http://www.sem.samsung.co.kr/eng/product/digi



        si parlava di 99 $!!!!! (non nel sito)....

        400/600 è quello che ci aspetta :-(((

        Sigh!!

        CiaoCiao.Sarebbe una buona idea farne una recensione.Ma dove si può acquistare Yopy?Cordiali saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli sto dietro da un sacco di tempo
        ...
        Vogliamo che qualcuno di quelli che leggono
        PI se lo compri e ce lo recensisca!!!...Potrebbero comprarlo e recensirlo direttamente quelli di PI...
Chiudi i commenti