Linux@School, i primi risultati

Si tirano le prime somme del progettone che unisce MIUR, IBM e Fondazione Politecnico di Milano e che ha coinvolto docenti e studenti italiani. Dai web service a LaTex, l'open source si fa largo nelle superiori


Milano – Sono 21 gli istituti italiani aderenti allo European Network of Innovative Schools ENIS che sono stati coinvolti in un ambizioso progetto di diffusione della conoscenza del software libero , Linux in primis, voluto dal Ministero dell’Istruzione , promosso dalla Fondazione IBM Italia e realizzato in collaborazione con la Fondazione Politecnico di Milano.

Linux@School , questo il nome del progetto, è stato avviato lo scorso ottobre e ieri a Milano è stato dissezionato per analizzare i primi risultati ottenuti grazie alla collaborazione di docenti e studenti che, spiegano i promotori dell’iniziativa, hanno contribuito entusiasticamente alle iniziative.

In particolare, negli istituti superiori che hanno aderito sono state impiegate le infrastrutture tecnologiche donate dalla Fondazione IBM, realizzate dalla stessa IBM, che hanno consentito una collaborazione incrociata su progetti e sperimentazioni sotto la supervisione di tutor universitari e studenti del Politecnico impegnati a loro volta in un laboratorio informatico allestito dalla Fondazione.

“Diversi i temi sviluppati dagli studenti – si legge in una nota – si va dall’installazione, realizzazione ed orchestrazione di web service, alla realizzazione con LaTex di un giornale a carattere scientifico, dalla realizzazione di sistemi di condivisione dell’informazione e gestione dei relativi diritti con servizio di “disaster recovery” e di “versioning” all’installazione, messa in sicurezza e tuning delle prestazioni di un server web basato su Apache per la gestione di contenuti multimediali”.

Di seguito le dichiarazioni dei responsabili del progetto.

Alessandro Musumeci , direttore generale dei Sistemi informativi del MIUR: “Il progetto Linux@School costituisce un importante passo avanti nell’utilizzo da parte delle scuole di prodotti Open Source. Tramite la diffusa rete di scuole italiane ENIS, la più ampia in Europa, abbiamo sperimentato l’utilità di tali prodotti nel miglioramento di una didattica innovativa, a sostegno della Riforma della scuola, con importanti ricadute formative su studenti, famiglie e docenti”.

Giovanni Linzi , consigliere della Fondazione IBM Italia e Vice President Systems and Technology Group: “Questo progetto è un esempio concreto di innovazione e conferma che solo collaborando si possono raggiungere risultati importanti, nell’interesse dell’intero Paese. In questo contesto, è fondamentale poter contare su infrastrutture tecnologiche aperte, in grado di assicurare le sinergie necessarie; ed è per questo che la IBM da anni continua a investire su Linux e sugli open standard come prerequisito indispensabile per favorire i progetti congiunti e l’innovazione”.

Giampio Bracchi , presidente della Fondazione Politecnico di Milano, ha dichiarato che l’ateneo “crede nella formazione come investimento per il futuro dei giovani, della ricerca e dell’economia italiana. Proprio per questo la Fondazione Politecnico, nata per mettere in contatto il mondo accademico con quello dell’impresa, ha voluto sostenere il progetto che vede coinvolti gli studenti e una realtà imprenditoriale come IBM, avvalendosi delle nostre qualificate competenze nel settore informatico”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • puntomediatico scrive:
    Ma il contratto....
    cosa diceva riguardo alla responsabilità dei backup?Di solito è scritto se tale responsabilità è del cliente (che deve provvedere lui a sue spese, paga lui il supporto per contener il dump del DB), oppure se è inclusa nel prezzo pattuito una strategia di backup, indicando modalità, frequenza ecc....al momento il sito di ez non è raggiungibile...==================================Modificato dall'autore il 22/06/2005 14.36.40
  • Anonimo scrive:
    Imperdibile !!!

    Per quanto riguarda la nostra comunità ad oggi
    vantava la bellezza di 35.000 messaggi con
    praticamente tutta la storia del Grande Fratello sin
    dalla sua prima edizione e dei suoi successivi gemelli
    con una media di giornaliera di 12.000 visitatori la
    quale si trova ad oggi con poco meno di 100
    messaggi rimasti e l'incertezza del recupero e del suo
    futuro. Potra' mai la comunita' rinunciare a cotanto valore ???Santa polenta....
  • Anonimo scrive:
    Un crimine contro l'umanita'....
    Come faro' a vivere senza il forum del grande fratello, senza poter leggere osservazioni argute di persone intelligenti su un argomento fondamentale della vita di tutti. (rotfl) (rotfl) (cylon)
  • Anonimo scrive:
    Esistono gli amministratori di sistema..
    Che si occupano dei backup e della sicurezza, teniamo comunque conto che non si tratta di un errore di qualcuno ma di un atto di vandalismo da parte di sconosciuti.Non so quanto si possa chiedere rimborsi.In ogni caso il materiale pubblicato non credo che possa avere qualche pregio o valore, sfoghi ed osservazioni varie su un evento di costume non creano un gran valore... anzi :o
  • Anonimo scrive:
    Grande Fardello
    Mah, per fortuna che erano messaggi del grande fratello.... programma ignorante ed inutile... Non mi lamenterei così tanto ... hehehehe :@
  • Anonimo scrive:
    pikappa chi?
    Chi è?Quello(a) che col nick piccolaketty si spacciava per donna (con molti problemi) e si autorispondeva con altri nick?PikkoloKreti salutami Genova. ;)
  • carlocardoso scrive:
    Quanti criticoni che ci sono qua...!!!
    Ho letto un po' di messaggi in questo forum e sono rimasto letteralmente disgustato da quante critiche ci sono... critiche basate sui contenuti del forum che, secondo alcuni, sono stupidi e quindi non sono nemmeno meritevoli di essere recuperati. Il contenuto e il prezzo del servizio è irrilevante: Ezboard ha ricevuto un pagamento per fornire un servizio che non è stata in grado evidentemente di mantenere, quindi è lei che non ha rispettato il contratto comportando un oggettivo danno alla comunità che orbitava attorno al forum perso. Non spetta ai criticoni di cui in oggetto stabilire se i contenuti del forum sianoi meritevoli o meno di recupero o se il prezzo pagato è sufficiente per garantire un backup affidabile o meno. Mi spiego meglio per i più ritardati:- un forum che parla di come pisciare nel gabinetto ed un altro che parla di astrofisica hanno gli stessi diritti dal punto di vista contrattuale.- non importa l'ammontare della cifra pagata dalla comunità del forum perso: Ezboard si era impegnata con questa, dietro pagamento, a manutenere il forum. Ora che questa cifra sia 1 euro o 1 miliardo di euro è irrilevante dopo che è stato stipulato il contratto.Un'ultima considerazione: se i ritardati che hanno fatto certi post in questo forum sono un campione significativo della società italiana allora è del tutto OVVIO che siamo lo stivale d'Europa.
    • Giambo scrive:
      Re: Quanti criticoni che ci sono qua...!
      - Scritto da: carlocardoso
      Il contenuto e il prezzo del servizio è
      irrilevante: Ezboard ha ricevuto un pagamento per
      fornire un servizio che non è stata in grado
      evidentemente di mantenere, quindi è lei che non
      ha rispettato il contratto comportando un
      oggettivo danno alla comunità che orbitava
      attorno al forum perso. Sono d'accordo sul fatto che e' pericoloso non indignarsi solo perche' si considera il contenuto "frivolo".Sul fatto che Ezboard debba in qualche modo risarcire i danni agli utenti, non credo che sia possibile. Come saprai, avendo letto la EULA di Windows XP prima di cliackare su "accetto" :), nel mondo del software ci si puo' permettere di non dare nessuna garanzia sulla qualita' del prodotto ...
      - non importa l'ammontare della cifra pagata
      dalla comunità del forum perso: Ezboard si era
      impegnata con questa, dietro pagamento, a
      manutenere il forum. Ora che questa cifra sia 1
      euro o 1 miliardo di euro è irrilevante dopo che
      è stato stipulato il contratto.Se cosi' e' veramente, allora Ezboard e' in un mare di guai :-/ ...
      • carlocardoso scrive:
        Re: Quanti criticoni che ci sono qua...!

        Sul fatto che Ezboard debba in qualche modo
        risarcire i danni agli utenti, non credo che sia
        possibile. Come saprai, avendo letto la EULA di
        Windows XP prima di cliackare su "accetto" :),
        nel mondo del software ci si puo' permettere di
        non dare nessuna garanzia sulla qualita' del
        prodotto ...Lo so bene che nei software non c'è nessuna garanzia di qualità del prodotto, però qui non si sta parlando di un bug nel software, non principalmente almeno. Se è condonabile il fatto che gli archivi recenti sono stati cancellati da un attacco di cracker (anche se denota grande incompetenza da parte di Ezboard) non lo è altrettanto il fatto che hanno perso anche i backup. I backup di grandi aziende dovrebbero essere tenuti in posti diversi dalla server farm e in edifici sotto sorveglianza armata. Bastava insomma sorvegliare bene i backup per evitare che centinaia di migliaia di forum (quelli pagati intendo, non quelli free) andassero persi: questo non è stato fatto per cui c'è sicuramente la colpa di Ezboard, per cui una richiesta di risarcimento danni sarebbe totalmente fondata, perché qui l'EULA o chi per essa non c'entra niente.
        Se cosi' e' veramente, allora Ezboard e' in un
        mare di guai :-/ ...Ti ripeto il mio ragionamento non si basava affatto su eventuali bug presenti nel sistema di Ezboard, ma proprio al modo scandaloso di gestire i loro backup.
  • carobeppe scrive:
    Anch'io ho perso una community
    Ho perso tutto il forum del sito del mio clan (www.tagliapietre.net), ce l'avevo su ezboard col servizio gratuito... sbagliando si impara, acquisterò mysql sul server e invision power board e ricomincerò tutto...
  • Giambo scrive:
    Backup ?
    Cioe', non ho capito, l'attacco ha distrutto pure i backups ? Oppure i backups non esistevano :o ?BTW, per meno di 30Euro al mese si puo' avere un server dedicato, sbatterci sopra uno qualsiasi dei milioni di programmi per forum esistenti e non dover piu' dipendere da nessuno.
  • Anonimo scrive:
    W le cospirazioni!!!
    E invece io che sono per le cospirazioni, gli alieni, e tutte queste cose qua, oltre a pensare che non è andato perduto nulla di particolarmente importante per l'umanità penso anche:"ma non è che la CIA o la NSA di turno, visto l'aggiornamento dei server che ci controlano e ci monitorizzano la vita, ha deciso di cominciare da zero nella registrazione di uno dei più grossi server di cambio informazioni del mondo?"Un bel formattone e via, come fanno tutte le persone di buon senso!Un'altra considerazione: visti gli Echelon e i Blue gene vari sparsi nel mondo che registrano tutto, ma non è che hanno anche registrato una bella copia di EZBOARD e ce la possono restituire? Non ci credo che nessuno ha niente ed è andato perduto tutto... 8) ciao ciao!
  • Anonimo scrive:
    Ecco un'altra sanguisuga...
    Dopo il danno la beffa, utenti come questo che volgiono pure dei soldi per 4 messaggi....Che sanguisuga! :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco un'altra sanguisuga...
      - Scritto da: Anonimo
      Dopo il danno la beffa, utenti come questo che
      volgiono pure dei soldi per 4 messaggi....Non 4 messaggi... 800 euro/anno
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco un'altra sanguisuga...
      xè invece far pagare 800$ x un forum ... è onesto
  • Anonimo scrive:
    pkappa e il suo forum
    Lasciamo stare per un attimo gli argomenti che stratta il forum in questione, tutti sono liberi di discutere quelo che credono....La cosa che mi ha fatto ridere qualche anno fa' mi è capitato di "conoscere" (virtualmente) il personaggio (altro che team....) che gestisce il forum e, francamente, leggere una sua "testimonianza" su PI mi ha fatto ridere da un lato......anche se mi spiace vedere che PI dia voce a certa gente che ha sicuramente il diritto di dira/fare quello che crede "a casa sua" (il suo forum), ma PI....beh, potrebbe informarsi prima di pubblicare, il personaggio è abbastanza noto...Non voglio entrare nei dettagli della demenza paranoica di pkappa e delle "modalità" di gestione del SUO forum.....solo un aneddoto, inizialmente nel forum usava il nick piccolakatty spacciandosi per una donzella....poi è stato smascherato spudoratamente e ha cambiato nick e, "ovviamente", ha continuato ad usare svariati nick con cui (si) rispondeva a thread iniziati da LUI!! ....e non scherzo, fatevi un giro random nei post attuelmente presenti.....basta un campione limitato per farsi un'idea....Ora, alla luce di questo la frase "vantava la bellezza di 35.000 messaggi " ......a me fa ridere a crepapelle!! :DPK, curati!!Ma con tutti i forum che ci sono su ezboard proprio PK doveva andare a pescare PI??
  • Anonimo scrive:
    800 euro e rompete pure le scatole?
    Senti che lagna... pagano "BEN " 800 euro l'anno.. non ho capito per cosa poi, e rompono le scatole?Non entro nel merito dei contenuti, ma voi volete fornire un servizio a 12.000 presunti interessati al vostro forum e vi lamentate se qualcuno perde i Vostri dati se gli date una tale miseria?La mia azienda per 800 euro non vi scrive neanche il preventivo! :@ Siete voi la rovina di Internet, quelli del tutto gratis, e servizio di qualità come se fosse a pagamento. :s Va bene il gratis, sono un sostenitore, ma non vi lamentate poi della qualità del servizio. Volete avere il diritto di fare causa? Allora tirate fuori 10.000 euro l'anno, poi, forse, potete rompere le scatole. :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: 800 euro e rompete pure le scatole?
      sei codi furbo che non sai nemmeno leggere non sono 800 euro ma 800 dollari.Chi sarebbe il coglione?Ma non avete un cazzo da fare che sparare minchiate tutto il giorno?
      • Anonimo scrive:
        Re: 800 euro e rompete pure le scatole?
        Eh ... meglio sparar minchiate all day che aggirarsi su un forum a tema G.F. e cazzate analoghe !Saluti,Piwi
      • Anonimo scrive:
        Re: 800 euro e rompete pure le scatole?
        - Scritto da: Anonimo
        sei codi furbo che non sai nemmeno leggere non
        sono 800 euro ma 800 dollari.
        :| :| :| :| :| :| e quanta differenza c'e'?????
    • Anonimo scrive:
      Re: 800 euro e rompete pure le scatole?
      Perchè ti scaldi tanto? Tu chi sei chi rappresenti? Perchè ce l'hai tanto con loro? Io ho letto che pagano per un servizio e non che lo volgiono gratis o che non lo volgiono pagare o che si lamentano che è troppo caro o le cose che ai detto tu. Secondo me non vedo il motivo di tanto accanimento contro di loro se non per invidia.
    • Anonimo scrive:
      Re: 800 euro e rompete pure le scatole?
      - Scritto da: Anonimo
      Senti che lagna... pagano "BEN " 800 euro
      l'anno.. non ho capito per cosa poi, e rompono le
      scatole?Non mi pare mica poco eh
      • martinmystere scrive:
        Re: Te sei di fuori come un balcone....
        Bah lasciamo perdere considerazioni del fatto che con 800 $ l'anno ci potevano fare un server loro.....cmq sia hanno deciso di avvalersi di un provider di servizi scelta loro.....gli danno 800 $ per tenere su un forum.....a me sembra gia' una cifra ASTRONOMICA! Se alla tua ditta per tenere su un merdoso forum e fare due backup ogni tanto dei post (su un paio di dvd ci stanno tutti) la cifra di 660 Euro (cambio euro dollaro di stamani) e' ridicola.....ragazzi spero che falliate.......forse l'IT nn ha bisogno di gente come voi che per un servizio (speriamo buono) si fa' stra-stra-strapagare.........
  • Ottav(i)o Nano scrive:
    Posso essere cattivo?
    "5 anni di lavoro buttati via dalla nostra redazione e dalle persone che ci hanno lavorato e creduto."5 anni?!?!UNA VITA, AVETE BUTTATO....@^
    • Anonimo scrive:
      Re: Posso essere cattivo?
      :D lol!! hai troppo ragione!
    • Anonimo scrive:
      Re: Posso essere cattivo?
      Vi hanno fatto perdere cinque anni di lavoro su un argomento di tale spessore?!?Caspita che tragedia!!! :'(
      • Anonimo scrive:
        Re: Posso essere cattivo?
        Ma non avete capito niente!Questi FACEVANO RICERCA!Presto i fondi per la ricerca verranno orientati tutti su argomenti di questa portata, catapultando l'italia al primo posto nella classifica dei paesi che spendono di piu' per la ricerca scientifica.@^CoD
        • Anonimo scrive:
          Re: Posso essere cattivo?
          Secondo me non vedo il motivo di tanto accanimento contro di loro se non per invidia.
          • tillo scrive:
            Re: Posso essere cattivo?
            la pianti di fare copia incolla?ogni post NON è una puntata di GF.sì, sì, ora argomento, non preoccuparti.è proprio grazie a gente che riesce a perdere 5 anni su una stronzata simile che il vostro (che non è il mio) paese funziona male.potrei continuare, ma preferisco vedere prima se risponderai dicendo che sono 'invidioso'...
          • Anonimo scrive:
            Re: Posso essere cattivo?
            - Scritto da: tillo
            sì, sì, ora argomento, non preoccuparti.

            è proprio grazie a gente che riesce a perdere 5
            anni su una stronzata simile che il vostro (che
            non è il mio) paese funziona male.
            potrei continuare, ma preferisco vedere prima se
            risponderai dicendo che sono 'invidioso'...COME HAI RAGIONE!! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Posso essere cattivo?
      - Scritto da: Ottav(i)o Nano
      "5 anni di lavoro buttati via dalla nostra
      redazione e dalle persone che ci hanno lavorato e
      creduto."

      5 anni?!?!
      UNA VITA, AVETE BUTTATO....
      @^che idioti! Ha fatto bene il cracker! Andate a lavorar! terrun!:D
    • postmaster scrive:
      Re: Posso essere cattivo?
      - Scritto da: Ottav(i)o Nano
      "5 anni di lavoro buttati via dalla nostra
      redazione e dalle persone che ci hanno lavorato e
      creduto."

      5 anni?!?!
      UNA VITA, AVETE BUTTATO....
      @^eheheheheheeheheheh:-)
  • Anonimo scrive:
    usa forumup.it è gratis!
    potevi usare forumup.it e non pagare nulla!!!
  • Anonimo scrive:
    Ma comprarsi...
    ...un server, no eh?Con 800 dollari vi comprate un PC discreto...io non mi lamenterei troppo, fossi in voi.
  • Anonimo scrive:
    Ma invece di usare servizi come ezboard
    Farsi un proprio forum php (che non c'è bisogno di programmare perchè se ne trovano già fatti, da installare su uno spazio con mysql) ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma invece di usare servizi come ezbo
      - Scritto da: Anonimo
      Farsi un proprio forum php (che non c'è bisogno
      di programmare perchè se ne trovano già fatti, da
      installare su uno spazio con mysql) ?non hai capito questi vogliono il forum senza pagare un'euroe fare una denuncia alla societacazzona che ha offerto ai poveri frugolettiun forum gratuitico :D
      • martinmystere scrive:
        Re: Ma invece di usare servizi come ezbo
        sieh.,....troppo difficile usare phpbb....e poi scherzi??? un pc con su il webserver (magari apache con mysql e php 5 ) costa quasi 400 euro al supermercato eh...e la linea dove la metti?? 36 euro il mese son tanti.....e linux poi? ah gia' quello e' gratis....anzi no....4 euro piu' rivista in edicola..nono troppo caro...meglio pagare ezboard 800 dollari l'anno....oppure avere il forum a gratisse da ezboard e poi denunciarli per la perdita di dati.....e che dati!! essenziali proprio.....ma mi facc"i"no il piacere.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma invece di usare servizi come ezbo
          il cazzone siu tu o forum che sono andati persi erano a pagamento e no free
        • Chernobyl scrive:
          Re: Ma invece di usare servizi come ezbo
          - Scritto da: martinmystere
          sieh.,....troppo difficile usare phpbb....e poi
          scherzi??? un pc con su il webserver (magari
          apache con mysql e php 5 ) costa quasi 400 euro
          al supermercato eh...e la linea dove la metti??
          36 euro il mese son tanti.....e linux poi? ah
          gia' quello e' gratis....anzi no....4 euro piu'
          rivista in edicola..nono troppo caro...meglio
          pagare ezboard 800 dollari l'anno....oppure avere
          il forum a gratisse da ezboard e poi denunciarli
          per la perdita di dati.....e che dati!!
          essenziali proprio.....ma mi facc"i"no il
          piacere.....Bravo, sono le persone come te che vogliono tutto aggratis che alimentano le botnet.E i soldi per l'amministrazione del server ? Ah, ma linux e' gratis, mysql e' gratis (cio' e' falso, se lo usi per scopi commerciali devi comprarti la licenza), php di qui e di la', l'adsl c'e' dappertutto, apache e phpbb NON hanno buchi ....Ma nasconditi ...Troll !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma invece di usare servizi come ezbo
            Infatti sono quelli cosi che dicono su agli altri e gli spalmano chili di merda addosso a rovinare tutto. Poi le loro soluzioni sono quelle linux su rivista php solido e altre vaccate. Lo sanno tutti che on è così. Ma i furbi non lo capiscono perche solo il fatoo che siano furbi non vuol dire necessariamente intelligenti. E poi sinceramente non vedo il motivo di tanto accanimento contro di loro se non per invidia. Loro pagavano per un servizio: e allora? Che cosa c'è di male? Mica obbligano gli altri a fare come loro. Hanno solo riportato una loro situazione da persone civili mettendoci la loro faccia e non nascondendosi diertro a un nik.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma invece di usare servizi come ezbo
            Qui il discorso non e' tanto linux o no, e' quello di essere capaci di fare 2 conti e capire che con 800 euro all'anno invece di usare ez-board (che e' anche bruttino da vedere) mi prendo la licenza di vbulletin costo 85 $/anno compresiva di tutti gli aggiornamenti futuri e ti assicuro che come funzionalita, supporto e grafica ez board gli fa una pippa. Con i soldi che mi avanzano riesco pure a comprarmi un serverino su cui farlo girare...In piu' su un mio server ci faccio un backup anche ogni 2 ore se mi va...Resto cmq dell'idea che anche un centesimo destinato ad una cosa come il grande fratello & simili e' buttato via... poi ognuno fa quello che crede...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma invece di usare servizi come ezbo

            mysql e' gratis (cio' e'
            falso, se lo usi per scopi commerciali devi
            comprarti la licenza)Non e' vero. La licenza serve solo se lo usi in applicazioni closed, il che e' ben diverso.
          • Chernobyl scrive:
            Re: Ma invece di usare servizi come ezbo
            - Scritto da: Anonimo

            mysql e' gratis (cio' e'

            falso, se lo usi per scopi commerciali devi

            comprarti la licenza)

            Non e' vero. La licenza serve solo se lo usi in
            applicazioni closed, il che e' ben diverso.Hai ragione, devo correggere il tiro, se ho ben capito anche quello che c'e' scritto su mysql.com
    • Anonimo scrive:
      Sono impazziti...
      800 dollari all'anno per un forum gestito da loro? Ma siamo impazziti?Allo stesso prezzo (e forse anche meno) prendi un server dedicato con PHP + database e ci installi Invision Power Board (è a pagamento come vBulletin, con la differenza che il codice di vBulletin è scritto da porci) o se si preferisce ci sono anche forum gratuito (le alternative sono molte... anche se per favore evitate phpBB: un altro script scritto da porci).Vantaggi:1) Il server è proprio... è più probabile che qualcuno abbia interesse a bucare una comunità con migliaia di utenti piuttosto che il vostro singolo forum.2) E' appunto possibile installare forum migliori rispetto a quello fornito da EzBoard.3) Essendo tutto proprio, è possibile gestirlo al meglio ed adattarlo perfettamente alle proprie esigenze.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sono impazziti...
        - Scritto da: Anonimo
        800 dollari all'anno per un forum gestito da
        loro? Ma siamo impazziti?

        Allo stesso prezzo (e forse anche meno) prendi un
        server dedicato con PHP + database e ci installi
        Invision Power Board (è a pagamento come
        vBulletin, con la differenza che il codice di
        vBulletin è scritto da porci) o se si preferisce
        ci sono anche forum gratuito (le alternative sono
        molte... anche se per favore evitate phpBB: un
        altro script scritto da porci).hai mai pensato che non tutti sono in grado di creare un sistema ad hoc e artigianale e non tutti sono in grado di pagarsi un'installatore di php?
  • Anonimo scrive:
    capirai che perdita
    cioè praticamente volete chiedere i danniperche sono andate perse kili e kili di stronzatesul grande fratello ?ma perpiacere :D
    • Anonimo scrive:
      Re: capirai che perdita
      Bisognerebbe fare un monumento a questi Ezcosi, alla fine hanno fatto un favore all'umanità intera, qualcosa paragonabile solo al vaccino contro l'aids e allo sfornatutto...
    • Anonimo scrive:
      Re: capirai che perdita
      Concordo : un bel po' di spazzatura binaria in meno !Saluti,Piwi
      • Anonimo scrive:
        Re: capirai che perdita
        insomma...questi cercavano un spalla su cui piangere :'( ...e voi qui a sfottere?!?:D:D:D
        • Anonimo scrive:
          Re: capirai che perdita
          "Per quanto riguarda la nostra comunità ad oggi vantava la bellezza di 35.000 messaggi con praticamente tutta la storia del Grande Fratello sin dalla sua prima edizione e dei suoi successivi gemelli con una media di giornaliera di 12.000 visitatori la quale si trova ad oggi con poco meno di 100 messaggi rimasti e l'incertezza del recupero e del suo futuro. "Ehhh si, gravissima la perdita di quei 35.000 posts ... mio Dio ... che perle di saggezza che saranno state !
          • Anonimo scrive:
            Re: capirai che perdita
            12.000 idioti ? 35.000 idiozie ?, non si finisce mai di imparare.
      • Anonimo scrive:
        Re: capirai che perdita
        - Scritto da: Anonimo
        Concordo : un bel po' di spazzatura binaria in
        meno !

        Saluti,
        PiwiNessuno ti ha costretto a guardare quella spazzatura binaria. Se non ti piace puoi sempre guardarti un dvd, leggere un libro, affittare una barca, andare in giro in molgofiera, andare a lezioni di tiro con l'arco, cucinare bistecche sul balcone ecc....
        • Anonimo scrive:
          Re: capirai che perdita
          ciò non toglie che sia davvero spazzatura..
        • Anonimo scrive:
          Re: capirai che perdita
          Salve compare ! I miei posts li trovi casualmente, oppure leggi tutto quanto finchè non ne trovi uno a cui rispondere ?Buona giornata,Piwip.s. se tu volessi inserire una firma, sarebbe piacevole, almeno saprei chi è lo str ehm a chi rispondere :)
          • Anonimo scrive:
            Re: capirai che perdita
            - Scritto da: Anonimo
            Salve compare ! I miei posts li trovi
            casualmente, oppure leggi tutto quanto finchè non
            ne trovi uno a cui rispondere ?

            Buona giornata,
            PiwiQuando capita, a volte però non parli male di una cosa e quindi non ti consiglio delle alternative.
          • Anonimo scrive:
            Re: capirai che perdita
            Ok :però solo alternative un po' scontate, che comunque già pratico. E' inutile che tu mi risponda, se non hai qualcosa di nuovo da dirmi !C'yaPiwi
          • Anonimo scrive:
            Re: capirai che perdita
            - Scritto da: Anonimo
            Ok :però solo alternative un po' scontate, che
            comunque già pratico. E' inutile che tu mi
            risponda, se non hai qualcosa di nuovo da dirmi !

            C'ya
            PiwiAuguri per la bistecca sul balcone
          • Anonimo scrive:
            Re: capirai che perdita
            Grazie : era buona !Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: capirai che perdita
      Sarebbe stato meglio perdere la comunità e tenerci il forum.. @^
      • nastybit scrive:
        Re:capirai che perdita
        - Scritto da: Anonimo
        Sarebbe stato meglio perdere la comunità e
        tenerci il forum.. @^Appunto! Che fortuna tutte la cazzate sul gf andate perse! meglio qualche mega in meno!
        • Anonimo scrive:
          Riflessione: Tv ed internet
          Premessa: anch io sono contrario alle stronz**e del grande fratello, anzi o lo toglierei del tutto dalla programmazione televisiva o lo metterei solo a pagamento (salatissimo) sul satellite. Detto questo, non vi sembra che su internet ci sia posto anche per "loro" voglio dire, la rete è completamente diversa dalla tv, non ti impone nulla, per usare un'espressione inflazionata "è vermante democratica". Non è che se quelli postavano su taricone toglievano spazio ai forum su come migliorare il livello culturale dell'itagglia (e non parlatemi di intasamento della rete dai..) cosa che sarebbe accaduta negli spazi televisivi.Boh per me tutte queste prese per il cul0 nei loro confronti sono inutili anche perchè provate a chiedere a chiunque se guarda il g.f. e ti risponderà "chi io??" mentre poi l'auditel si impenna..Non offendetemi e non mi date del troll, ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Riflessione: Tv ed internet
            - Scritto da: Anonimo
            Premessa: anch io sono contrario alle stronz**e
            del grande fratello, anzi o lo toglierei del
            tutto dalla programmazione televisiva o lo
            metterei solo a pagamento (salatissimo) sul
            satellite. Detto questo, non vi sembra che su
            internet ci sia posto anche per "loro" voglio
            dire, la rete è completamente diversa dalla tv,
            non ti impone nulla, per usare un'espressione
            inflazionata "è vermante democratica". Non è che
            se quelli postavano su taricone toglievano spazio
            ai forum su come migliorare il livello culturale
            dell'itagglia (e non parlatemi di intasamento
            della rete dai..) cosa che sarebbe accaduta negli
            spazi televisivi.
            Boh per me tutte queste prese per il cul0 nei
            loro confronti sono inutili anche perchè provate
            a chiedere a chiunque se guarda il g.f. e ti
            risponderà "chi io??" mentre poi l'auditel si
            impenna..
            Non offendetemi e non mi date del troll, ciaoGli ascolti dei reality sono in netto calo. Il GF non lo guarda più nessuno.Comunque se devo essere sincero sento tanti parlare male dei reality però poi non è che mi dicono che la sera leggono Goethe... Cioè ognuno ha la sua fuffa preferita: chi il calcio, chi le soap e chi i reality... Poche balle! Il primo GF comunque era qualcosa di nuovo, io l'ho seguito, tanto lo davano quando facevo da mangiare. Poi i reality che sono venuti dopo, specie quelli con i VIP, hanno perso di spontaneità...Comunque meglio un reality di Fantastico presentato da Pippo Baudo.
    • Anonimo scrive:
      Re: capirai che perdita
      Anche se l'argomento non era di qualità, è il principio che conta, direi; credo sia questo che intendeva dire la lettera, non rifarsi ai contenuti - questo è un loro problema, e comunque di gente che si occupa di queste tipologie trash ce ne sarà sempre...........
    • Anonimo scrive:
      Re: capirai che perdita
      grande!! :D
    • Carcarlo scrive:
      Re: capirai che perdita
      - Scritto da: Anonimo
      cioè praticamente volete chiedere i danni
      perche sono andate perse kili e kili di stronzate
      sul grande fratello ?
      ma perpiacere :D"Una grande perdita per i fan di quella trasmissione, un piccolo passo avanti per l'umanità."
    • Anonimo scrive:
      Re: capirai che perdita
      Quoto tutto! 35000 messaggi inutili.Poi..che faccia tosta, lamentarsi di un servizio free, una bulletin board seria in php non se la potevano permettere? Sono pure + belle e li sì che un amministratore SERIO si fà il backup (giornaliero, se non oni tot ore).
  • Anonimo scrive:
    Consoliamoci
    Coraggio,Se non altro, visti gli argomenti trattati nei forum, non è andato perso alcunchè di culturalmente utile od interessante !Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: Consoliamoci
      Ma scherzi? Se togli il grande fratello alla gente, puo' anche darsi che qualcuno col cervello meno anestetizzato si renda conto in che paese di buffoni viviamo...Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Consoliamoci
        Secondo me non vedo il motivo di tanto accanimento contro di loro se non per invidia.
        • Locke scrive:
          Re: Consoliamoci
          - Scritto da: Anonimo

          Secondo me non vedo il motivo di tanto
          accanimento contro di loro se non per invidia.Siamo tutti molto invidiosi per quelli che avevano un sito sul Grande Fratello. Davvero eh... :sOra scusami, ma devo andare nella foresta a tagliare la legna: stò finendo i legnetti da rosicare.
Chiudi i commenti