Lituania, avanti a massima velocità

Un'offerta di fibra ottica a 300 Mbps. Raddoppiando la velocità dei piani tariffari base senza alcun costo aggiuntivo per gli utenti

Roma – La principale telco lituana, TEO LT , ha annunciato un aumento della velocità delle connessioni in banda larga per le prossime settimane .

Molti paesi dell’Est europeo negli ultimi anni si sono concentrati sulla realizzazione di banda larga di alta qualità e partendo praticamente da zero sono riusciti velocemente a superare anche le economie più avanzate in termini di qualità e capillarità dei servizi e costretti ancora al complicato passaggio dal rame.

Così questi paesi stanno riuscendo a registrare uno sviluppo veloce, come dimostra l’esperienza lituana: TEO LT in due settimane dovrebbe aumentare la velocità della sua rete in fibra ZEBRA fino a 300Mbps per il download .

Nello specifico la telco lituana TEO LT prevede di offrire l’abbonamento con una velocità massima in download di 300 Mbps come offerta premium. Nel frattempo promette di raddoppiare nel frattempo l’offerta base da 20 a 40 Mbps , così come i piani opzionali da 80 a 100 Mbps. Il tutto senza costi aggiuntivi per gli abbonati .

Si tratta sempre di velocità massima, ma secondo il servizio di valutazione delle reti Ookla la Lituania è uno di quei paesi con un ottimo livello di corrispondenza tra velocità pubblicizzata ed effettiva.

Inoltre, i dati sul mercato della fibra ottica in Europa per il 2010 vedevano già sul trono la Lituania (con, a seguire, Svezia, Norvegia, Slovenia e Slovacchia).

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Varie85 scrive:
    Se proprio qualcuno dovrà comprarlo...
    ... spero sia Google.Nonostante sia iscritto a Facebook dal 2008 e lo usi quotidianamente (quindi non sono un blindhater), non mi da la stessa impressione di stabilità e qualità di Mamma Google, che invece mi ha sempre soddisfatto appieno in tutti i suoi prodotti.
    • Joliet Jake scrive:
      Re: Se proprio qualcuno dovrà comprarlo...
      E io invece spero proprio di no.Fra Google e Facebook, il secondo è sicuramente il male minore.Google ha già adesso troppo potere e il monopolio ANCHE del voip non serve.
    • Ginoy PC scrive:
      Re: Se proprio qualcuno dovrà comprarlo...
      - Scritto da: Varie85
      ... spero sia Google.
      Nonostante sia iscritto a Facebook dal 2008 e lo
      usi quotidianamente (quindi non sono un
      blindhater), non mi da la stessa impressione di
      stabilità e qualità di Mamma Google, che invece
      mi ha sempre soddisfatto appieno in tutti i suoi
      prodotti.I prodotti per le telefonate di Google sono già soddisfacenti (specie negli USA). Forse un secondo operatore sarebbe meglio..Anche se non vorrei essere costretto a vedere le foto dei miei contatti di lavoro che scorrono mentre telefono BLEURCH !!
  • zulio scrive:
    E il vero voip...non se lo caga nessuno.
    come da oggetto.
    • the_m scrive:
      Re: E il vero voip...non se lo caga nessuno.
      - Scritto da: zulio
      come da oggetto.Vero, purtroppo.Bisogna anche dire che le prestazioni delle soluzioni VoIP standard rispetto a skype sono scarse su molti aspetti... dalla semplicità di configurazione, alla qualità audio, alle funzioni disponibili (chat, videochiamate, videochiamate di gruppo, ecc.)
Chiudi i commenti