Lo Shopping di Google ora in Italia

La versione beta è disponibile anche per acquirenti e commercianti del Belpaese. Consentirà di rintracciare il miglior articolo e il venditore dal quale poter effettuare l'acquisto. Il comparatore di prezzi secondo Mountain View
La versione beta è disponibile anche per acquirenti e commercianti del Belpaese. Consentirà di rintracciare il miglior articolo e il venditore dal quale poter effettuare l'acquisto. Il comparatore di prezzi secondo Mountain View

Google ha annunciato il lancio in Italia della versione beta di Google Shopping, il servizio che favorisce il contatto tra utenti e commercianti sul Web. Il canale di Mountain View dedicato agli acquisti online consente di trovare le informazioni sugli articoli, di comparare i prezzi e di identificare il venditore dal quale effettuare l’acquisto. Gli utenti possono cercare i prodotti dalla homepage di Google Shopping tramite ricerca.

I venditori avranno la possibilità di incrementare le vendite grazie al traffico indirizzato sui loro portali mentre i retailer potranno registrarsi gratuitamente, inserendo una lista dei prodotti in vendita nei propri negozi virtuali sul Merchant Center di Google.

Secondo Amy Gepfert, coordinatrice di Google Shopping, il servizio “permette di vedere un’ampia varietà di prodotti offerti da tanti negozianti diversi e di raffinare i propri risultati per poter trovare l’offerta migliore, prima di entrare nel negozio online ed effettuare l’acquisto”.

Inoltre, i negozianti che scelgono di pubblicizzare il proprio catalogo prodotti potranno farlo attraverso le Estensioni di Prodotto di AdWords . Queste ultime utilizzano le informazioni relative a uno specifico articolo inserite dal rivenditore e le mostrano automaticamente all’interno dell’annuncio nel caso siano rilevanti.

Il servizio è totalmente gratuito sia per gli acquirenti sia per i negozianti.

Cristina Sciannamblo

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti