LulzSec, confessioni hacktiviste

Kayla, Topiary e Tflow si dichiarano colpevoli delle scorribande cibernetiche contro Sony, Nintendo e l'agenzia britannica SOCA. Insieme all'altro pentito Ryan Cleary, rischiano fino a 10 anni di prigione

Roma – Ai primissimi livelli nelle gerarchie interne al celebre collettivo hacker LulzSec, Ryan Kayla Ackroyd e Jake Topiary Davis hanno vuotato il sacco al cospetto di un giudice presso la Southwark Crown Court di Londra. I due giovani smanettoni britannici hanno confessato un coinvolgimento diretto nelle violente incursioni informatiche tra i sistemi protetti da Sony, Nintendo, Twentieth Century Fox e la security firm HBGary .

Accesso non autorizzato alle reti di computer, costruzione di una botnet per il lancio di un attacco DDoS contro le infrastrutture del Pentagono e del National Health Service (NHS) britannico. Insieme a Kayla – che su Internet dichiarava di essere una ragazza di 16 anni – e Topiary , ha confessato anche Mustafa Tflow al-Bassam, altro membro attivo ai vertici del gruppo nato da una costola di Anonymous.

L’ennesima testa rotolante per LulzSec, dopo l’arresto del lider maximo Hector Xavier Sabu Monsegur e le sue cantate come un vero e proprio pentito dell’hacktivismo. Nel giugno 2012, il giovane Ryan Cleary si era dichiarato colpevole di aver guidato gli attacchi contro Sony Pictures, lanciando un vibrante DDoS contro il sito dell’agenzia britannica Serious Organised Crime Agency (SOCA) . Complessivamente, i quattro hacker rischiano fino a 10 anni di prigione in base ai vari capi d’accusa.

Tra quest’ultimi, la pubblicazione di dati personali su siti come pastebin.com – un must anche per Anonymous – lulzsec.com e la piattaforma svedese The Pirate Bay. In uno dei primi manifesti digitali di LulzSec, lo stesso gruppo aveva sottolineato come il furto di password o il defacement dei siti ufficiali fosse estremamente divertente. Non si divertiranno molto i quattro smanettoni, in attesa di una sentenza che dovrebbe giungere nel prossimo maggio.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luke1 scrive:
    Qualcuno traduca dall'eschimese
    Qualcuno ha capito cosa pensano di fare? Perché la chiarissima e lapalissiana frase "il nuovo provvedimento tutelerà i principi di pluralismo e diritto di acXXXXX, senza alcun dubbio o esitazione." mi puzza solo di presa per il c**o. Come sempre ad ogni giro di vite i paladini della giustizia vogliono sgominare in un colpo solo i terroristi, i pedofili, la criminalità organizzata e la Corea del Nord, poi alla fine il tutto si riduce... al solito giro di vite. Ci facessero sapere in anticipo a chi devono un favore stavolta così ci regoliamo da adesso su quello che sarà il testo della norma.
  • La SIAE scrive:
    Nuova sfida sul sentiero
    È stata lanciata una nuova sfida sul sentiero dell'enforcement della tutela del diritto d'autore , capito? Nessun pirata ha mai combattuto e vinto contro i paladini del copyright e non succederà mai! State tremando eh? :@Parola di SIAE
    • rockroll scrive:
      Re: Nuova sfida sul sentiero
      - Scritto da: La SIAE
      È stata lanciata una nuova sfida sul sentiero
      dell'enforcement della tutela del diritto
      d'autore , capito? Nessun pirata ha mai
      combattuto e vinto contro i paladini del
      copyright e non succederà mai! State tremando eh?

      :@

      Parola di SIAEUuuhhhh...., br....ivido, che paura....
      • cognome scrive:
        Re: Nuova sfida sul sentiero
        - Scritto da: rockroll
        Uuuhhhh...., br....ivido, che paura....E tu sei cascato nella rete del trolletto buffo... (rotfl)
    • cognome scrive:
      Re: Nuova sfida sul sentiero
      - Scritto da: La SIAE
      È stata lanciata una nuova sfida sul sentiero
      dell'enforcement della tutela del diritto
      d'autore , capito? Nessun pirata ha mai
      combattuto e vinto contro i paladini del
      copyright e non succederà mai! State tremando eh?

      :@

      Parola di SIAESe dobbiamo credere che tu sei un funzionario della SIAE devi darcene la prova altrimenti sei solo un trolletto buffo. :p
      • La SIAE scrive:
        Re: Nuova sfida sul sentiero
        - Scritto da: cognome
        - Scritto da: La SIAE

        È stata lanciata una nuova sfida sul sentiero

        dell'enforcement della tutela del diritto

        d'autore , capito? Nessun pirata ha mai

        combattuto e vinto contro i paladini del

        copyright e non succederà mai! State tremando
        eh?



        :@



        Parola di SIAE


        Se dobbiamo credere che tu sei un funzionario
        della SIAE devi darcene la provaE se invece non ne ho voglia? :@
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Nuova sfida sul sentiero
        - Scritto da: cognome
        Se dobbiamo credere che tu sei un funzionario
        della SIAE devi darcene la prova altrimenti sei
        solo un trolletto buffo.
        :p... o un <b
        canonto zuffo </b
      • sbrotfl scrive:
        Re: Nuova sfida sul sentiero
        - Scritto da: cognome
        - Scritto da: La SIAE

        È stata lanciata <b
        una nuova sfida sul sentiero

        dell'enforcement della tutela del diritto

        d'autore </b
        , capito? Nessun pirata ha mai

        combattuto e vinto contro i paladini del

        copyright e non succederà mai! State tremando
        eh?



        :@



        Parola di SIAE


        Se dobbiamo credere che tu sei un funzionario
        della SIAE devi darcene la prova altrimenti sei
        solo un trolletto buffo.
        :phttp://it.wikipedia.org/wiki/Satira
        • nuuddrVxD scrive:
          Re: Nuova sfida sul sentiero
          http://ampicilliniv.com/order-ampicillin.html#3742 order ampicillin, http://cheapalli.nu/alli-price.html#6374 alli refill pack, http://cheapalli.nu/alli-for-sale.html#1749 alli for sale,
      • krane scrive:
        Re: Nuova sfida sul sentiero
        - Scritto da: cognome
        - Scritto da: La SIAE

        È stata lanciata <b
        una nuova sfida sul

        sentiero dell'enforcement della tutela del

        diritto d'autore </b
        , capito? Nessun pirata

        ha mai combattuto e vinto contro i paladini

        del copyright e non succederà mai! State

        tremando eh?

        :@

        Parola di SIAE
        Se dobbiamo credere che tu sei un funzionario
        della SIAE devi darcene la prova altrimenti
        sei solo un trolletto buffo.
        :pLui non e' un funzionario SIAE e' un'IA autoaggregatasi nei pc degli uffici siae.
      • caratteri disponibil i scrive:
        Re: Nuova sfida sul sentiero
        - Scritto da: cognome
        - Scritto da: La SIAE

        È stata lanciata una nuova sfida sul sentiero

        dell'enforcement della tutela del diritto

        d'autore , capito? Nessun pirata ha mai

        combattuto e vinto contro i paladini del

        copyright e non succederà mai! State tremando
        eh?



        :@



        Parola di SIAE


        Se dobbiamo credere che tu sei un funzionario
        della SIAE devi darcene la prova altrimenti sei
        solo un trolletto buffo.
        :pSì certo perché un funzionario della SIAE di firmerebbe "la SIAE"... (rotfl)
  • Carlo scrive:
    Prossima estate.
    Dopo anni e anni che si attende, ora parlano di prossima estate. Dopo, in estate, parleranno di prossimo aututtno, poi di inverno e avanti così. Nessuno è più credibile, e non solo su questo argomento. Nessuno è più credibile in tutto. E pensare che sono cose elementari, difficili da comprendere solo per chi vuole rubare, avvocati compresi. Inutile dire che sia case, sia politicanti hanno dormito e si sono lasciati derubare l'uno proventi sulla produzione di film, gli altri considerevoli minori entrate di iva e di imposte per lo stato. XXXXXXXX entrambi, all'ennesima potenza. Tutto questo finirà? Non credo. Manca la volontà. Ma i "venditori di ghiaccio" tengono duro nella battaglia per la legalità, non molleranno mai.
    • 47 no 48 scrive:
      Re: Prossima estate.
      47 no 48
    • sgabbio non loggato scrive:
      Re: Prossima estate.
      - Scritto da: Carlo
      Dopo anni e anni che si attende, ora parlano di
      prossima estate. Dopo, in estate, parleranno di
      prossimo aututtno, poi di inverno e avanti così.
      Nessuno è più credibile, e non solo su questo
      argomento. Nessuno è più credibile in tutto. E
      pensare che sono cose elementari, difficili da
      comprendere solo per chi vuole rubare, avvocati
      compresi. Inutile dire che sia case, sia
      politicanti hanno dormito e si sono lasciati
      derubare l'uno proventi sulla produzione di film,
      gli altri considerevoli minori entrate di iva e
      di imposte per lo stato. XXXXXXXX entrambi,
      all'ennesima potenza. Tutto questo finirà? Non
      credo. Manca la volontà. Ma i "venditori di
      ghiaccio" tengono duro nella battaglia per la
      legalità, non molleranno
      mai.Scarsetto: 02/10.
    • bubba scrive:
      Re: Prossima estate.
      - Scritto da: Carlo
      Ma i "venditori di
      ghiaccio" tengono duro nella battaglia per la
      legalità, non molleranno
      mai.Bravo! Se attendi ancora qualche anno avrai un negozio di prezioso materiale vintage.. che tutti i musei vorranno.PS: e mi raccomando anche la battaglia legale sul plurivision, eh :D
    • Guybrush scrive:
      Re: Prossima estate.
      - Scritto da: Carlo
      Dopo anni e anni che si attende, ora parlano di
      prossima estate.Ciao Carlo, vedo che dalla mia dipartita dal FOHE il forum langue... cos'è? Pochi argomenti da quelle parti e vieni qui in cerca di compagnia?
      Dopo, in estate, parleranno di
      prossimo aututtno,Già.
      poi di inverno e avanti così.No, prima dell'estate si torna alle urne o giù di lì.Loro ci hanno provato però.Ci hanno provato TAAANTO.
      Nessuno è più credibile, e non solo su questo
      argomento.Come no? E' scritto nero su bianco che ci hanno provato e continuano a provarci.
      Nessuno è più credibile in tutto.Molto costruttiva questa affermazione.
      E pensare che sono cose elementari, difficili da
      comprendere solo per chi vuole rubare, avvocati
      compresi.Rubare cosa? I film sono ancora sui tuoi scaffali, mi pare.Mi sfugge qualcosa? Ieri mio cugino mi ha invitato a vedere x-men Le origini a casa sua, io l'ho visto.Che faccio? Mi autodenuncio perché non avevo i diritti per GUARDARE un film? Cribbio, ora ho io il film che mio cugino mi ha prestato per vedermelo in lingua originale. Che fare... guardare o non guardare. Mmmm... mi sa che me lo guardo lo stesso.
      Inutile dire che sia case, sia
      politicanti hanno dormito e si sono lasciati
      derubare l'uno proventi sulla produzione di film,
      gli altri considerevoli minori entrate di iva e
      di imposte per lo statoSi chiama cattiva amministrazione, stai attento a chi dai il tuo voto.La prossima volta non votarlo e se non puoi scegliere il candidato manda al diavolo tutto il partito.
      . XXXXXXXX entrambi, all'ennesima potenza.Al prossimo post con un insulto ti segnalo. Qui non sei a casa tua dove puoi fare quello che ti pare.
      Tutto questo finirà? Non credo.Ne hai detta una intelligente. Peggiorerà anche: i noleggi diventeranno un ricordo e i film me li vedrò in streaming comodamente dove mi pare.Che tristezza però la tua vita: vedi ladri ovunque, furti, rapine... c'è altro sai?
      Manca la volontà. Ma i "venditori di
      ghiaccio" tengono duro nella battaglia per la
      legalità, non molleranno
      mai.Sai Carlo, penso che dovrai proprio mollare... le temperature continueranno a salire per tutto questo secolo, a patto che l'inquinamento diminuisca, e il ghiaccio fonde a 0 gradi.Ciao ciao.GT
  • Carlo scrive:
    basta!
    Ma sarà anche ora che facciano delle norme decenti sul copyright, così finisce questo continuo furto legalizzato!
    • 47 no 48 scrive:
      Re: basta!
      47 no 48
    • Free world scrive:
      Re: basta!
      - Scritto da: Carlo
      Ma sarà anche ora che facciano delle norme
      decenti sul copyright, così finisce questo
      continuo furto
      legalizzato!Esatto: legalizziamo il download a scopo personale.Il proibizionismo non serve a nulla.
      • Allibito scrive:
        Re: basta!
        - Scritto da: Free world
        - Scritto da: Carlo

        Ma sarà anche ora che facciano delle norme

        decenti sul copyright, così finisce questo

        continuo furto

        legalizzato!

        Esatto: legalizziamo il download a scopo
        personale.
        Il proibizionismo non serve a nulla. e già che ci siamo bruciamo il codice penale, proibire reati non ha senso. Guarda se si possono eliminare anche tasse e multe e siamo tutti a posto.
        • Guybrush scrive:
          Re: basta!
          - Scritto da: Allibito[...]
          proibire reati non ha senso. Guarda se si possono
          eliminare anche tasse e multe e siamo tutti a
          posto.No, quelle si continuano a pagare e se mi accorgo che quando prendo a noleggio i film nella tua videoteca non mi fai la ricevuta fiscale o i supporti son privi di contrassegno SIAE faccio al volo una bella telefonata al 117.Baci, abbracci & C.GT
          • pirataseiunipocrita scrive:
            Re: basta!
            - Scritto da: Guybrush
            - Scritto da: Allibito
            [...]

            proibire reati non ha senso. Guarda se si
            possono

            eliminare anche tasse e multe e siamo tutti a

            posto.

            No, quelle si continuano a pagare e se mi accorgo
            che quando prendo a noleggio i film nella tua
            videoteca non mi fai la ricevuta fiscale o i
            supporti son privi di contrassegno SIAE faccio al
            volo una bella telefonata al
            117.

            Baci, abbracci & C.

            GTDormi tranquillo. A differenza degli anonimi speculatori della rete, noialtri siamo soggetti a continue visite di Polizia Postale e GDF. Io in 10 anni ho avuto il piacere di averne ben 5 approfondite, poco ci mancava l'ispezione rettale. Prelevano uno per uno i dischi dal distributore e chiedono di esibirgli la custodia originale con relativo bollino siae. E' ovvio che il bollino (documentazione ufficiale) non può circolare attaccato ai supporti come si faceva un tempo con le vhs, perennemente esposti al rischio di deterioramento o atti vandalici. Ma come, un "informatico" non ci arriva a capirlo? Per quanto riguarda la "ricevuta", la GDF mi ha sempre controllato che la chiusura serale precedente comprendesse anche le ricariche della giornata. Devono essere scontrinate le ricariche, non i prelievi! E siamo a ben due cantonate in un solo intervento. L'ira ti sta ottenebrando. Eppure conduci un'esistenza felice, famiglia e buon vino, rilassati.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: basta!
            - Scritto da: pirataseiunipocrita
            Devono essere scontrinate le ricariche, non i
            prelievi!Stai dicendo che se non si ha un credito sulla tessera non è possibile noleggiare pagando solo quel singolo noleggio?E chi garantisce il cliente se chiudete? A leggere il vostro forum addirittura vi sorprendete se il cliente vuole indietro il credito non utilizzato. Non è furto trattenere i soldi obbligando il cliente ad usufruire di un servizio che non vuole più?Di fronte alla risoluzione di un contratto non sono previsti buoni, ma rimborsi.Se compro un vestito o un paio di scarpe o comunque qualcosa che non posso misurare (magari perché non sono per me) e non sono giuste, pretendo o di averle di una misura diversa (più grande se è stretta, più piccola se è larga), o la restituzione del denaro. Di fronte a chi minaccia di non restituire i soldi ho sempre risposto che l'alternativa era che chiamassi il 117 e vedevamo cosa mi dicevano di fronte ai finanzieri. La legge italiana parla chiaro, la risoluzione del contratto prevede la restituzione del denaro (il negoziante ai fini fiscali può far firmare una ricevuta al cliente e segnalare l'importo come restituito). Se il negoziante si rifiuta, si va da una forte multa fino anche alla chiusura dell'attività.P.S. Rispondere dopo due settimane illudendosi così di poter avere l'ultima parola non è un comportamento corretto e in ogni caso ti fa fare solo la figura di ciò che sei.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2013 18.39-----------------------------------------------------------
          • pirataseiunipocrita scrive:
            Re: basta!
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: pirataseiunipocrita

            Devono essere scontrinate le ricariche, non i

            prelievi!

            Stai dicendo che se non si ha un credito sulla
            tessera non è possibile noleggiare pagando solo
            quel singolo
            noleggio?
            E chi garantisce il cliente se chiudete? A
            leggere il vostro forum addirittura vi
            sorprendete se il cliente vuole indietro il
            credito non utilizzato. Non è furto trattenere i
            soldi obbligando il cliente ad usufruire di un
            servizio che non vuole
            più?
            Di fronte alla risoluzione di un contratto non
            sono previsti buoni, ma
            rimborsi.
            Se compro un vestito o un paio di scarpe o
            comunque qualcosa che non posso misurare (magari
            perché non sono per me) e non sono giuste,
            pretendo o di averle di una misura diversa (più
            grande se è stretta, più piccola se è larga), o
            la restituzione del denaro. Di fronte a chi
            minaccia di non restituire i soldi ho sempre
            risposto che l'alternativa era che chiamassi il
            117 e vedevamo cosa mi dicevano di fronte ai
            finanzieri. La legge italiana parla chiaro, la
            risoluzione del contratto prevede la restituzione
            del denaro (il negoziante ai fini fiscali può far
            firmare una ricevuta al cliente e segnalare
            l'importo come restituito). Se il negoziante si
            rifiuta, si va da una forte multa fino anche alla
            chiusura
            dell'attività.

            P.S. Rispondere dopo due settimane illudendosi
            così di poter avere l'ultima parola non è un
            comportamento corretto e in ogni caso ti fa fare
            solo la figura di ciò che
            sei.
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 26 aprile 2013 18.39
            --------------------------------------------------Eh eh eh ma che dici?Io ho quotato, mica risposto.E poi che c'entri tu? Io parlavo con quel tizio che al primo avviso di non avere più taluni atteggiamenti denigratori in casa nostra ha regito come una zitella isterica. E poi che me fotte di avere "l'ultima risposta"? Per me voi siete un passatempo saltuario, una specie di galleria di freak. Grazie al cielo non sono come voi che vi ammuffite davanti al pc in mancanza d'altro, la mia attività è in salute, come facilmente chiunque può verificare di persona giacchè io sono perfettamente identificabile e rintracciabile. Ma che te lo dico a fare? Che ne sai tu di lavoro e realtà?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2013 23.26-----------------------------------------------------------
        • krane scrive:
          Re: basta!
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: Free world

          - Scritto da: Carlo


          Ma sarà anche ora che facciano delle norme


          decenti sul copyright, così finisce questo


          continuo furto legalizzato!

          Esatto: legalizziamo il download a scopo

          personale.

          Il proibizionismo non serve a nulla.
          e già che ci siamo bruciamo il codice penale,
          proibire reati non ha senso. Guarda se si possono
          eliminare anche tasse e multe e siamo tutti a
          posto.E' la democrazia baby: io son per pagare le tasse e liberalizzare il downoad, contiamo quanti siamo ?
        • Funz scrive:
          Re: basta!
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: Free world

          - Scritto da: Carlo


          Ma sarà anche ora che facciano delle norme


          decenti sul copyright, così finisce questo


          continuo furto


          legalizzato!



          Esatto: legalizziamo il download a scopo

          personale.

          Il proibizionismo non serve a nulla.
          e già che ci siamo bruciamo il codice penale,
          proibire reati non ha senso. Guarda se si possono
          eliminare anche tasse e multe e siamo tutti a
          posto.No, anzi,e dopo che hai cambiato attività ti mandiamo i NAS e vediamo se la tua cucina di kebab è in regola con le norme igieniche (roba importante, mica il copyright!)
        • Free world scrive:
          Re: basta!

          e già che ci siamo bruciamo il codice penale,
          proibire reati non ha senso. Guarda se si possono
          eliminare anche tasse e multe e siamo tutti a
          posto.Continua a trollare: puoi solo questo roberto, il download (solo per te illegale) resterà perché conviene a tutti ed è accettato socialmente.
    • Guybrush scrive:
      Re: basta!
      - Scritto da: Carlo
      Ma sarà anche ora che facciano delle norme
      decenti sul copyright, così finisce questo
      continuo furto
      legalizzato!Ti avevo avvisato, Carlo, certe intemperanze non sono tollerate neanche qui da parte di TUTTI i partecipanti. Il T1000 sarà anche stupido, ma è imparziale, a differenza dei tuoi amici videocotechini.No, non le faranno (per riprendere il tuo discorso nel thread cancellato).Come ti avevo scritto anche prima: a giugno si torna alle urne, quindi entro l'estate non avverrà una beneamata fava, poi devi pregare che i grillini non superino la soglia del 30%, perché allora succederanno tante altre belle cosette col copyright.Se vuoi sapere quali ti basta andare a ripescare qualcuno dei miei thread "inutilmente" lunghi sul tuo forum. Potresti scoprire che la maggior parte delle cose che vi avevo predetto si sta avverando, ma che te lo dico a fare? Auguri per il tuo nuovo lavoro, caro.GT
      • Carlo. scrive:
        Re: basta!
        Io avevo scritto solo quell'altro post, non questo. E tu lo hai cancellato, democratico quale sei! Non hai visto, sapiente, che c'é un altro che si è messo il nick "Carlo"? I grillni dici? Quelli non sono capaci neanche di vestirsi da soli, e tu dici che prenderanno più consensi? A me non risulta. Risulta invece che tantissimi che li hanno votati se ne sono già amaramente pentiti. Vedi di non fare tanto l'arrogante con me e di abbassare la cresta, e se sei amico dei ladri, come la gran parte dei tuoi amici qua dentro, a me non interessa una benemerita mazza, mi hai capito bene? La legalità, alla fine, avrà il spravvento, come è giusto che sia in tutte le cose. E adesso cancela anche questo.
        • Carlo. scrive:
          Re: basta!
          Quello che hai cancellato, GT, è questo e lo ripropongo perché merita di essere letto, soprattutto da te. Rilegilo 10 volte perché sei un po' duro di comprendonio: "Dopo anni e anni che si attende, ora parlano di prossima estate. Dopo, in estate, parleranno di prossimo aututtno, poi di inverno e avanti così. Nessuno è più credibile, e non solo su questo argomento. Nessuno è più credibile in tutto. E pensare che sono cose elementari, difficili da comprendere solo per chi vuole rubare, avvocati compresi. Inutile dire che sia case, sia politicanti hanno dormito e si sono lasciati derubare l'uno proventi sulla produzione di film, gli altri considerevoli minori entrate di iva e di imposte per lo stato. XXXXXXXX entrambi, all'ennesima potenza. Tutto questo finirà? Non credo. Manca la volontà. Ma i "venditori di ghiaccio" tengono duro nella battaglia per la legalità, non molleranno mai."
      • Carlo scrive:
        Re: basta!
        Non so cosa farmene dei tuoi auguri. E di quale nuovo lavoro parli? Hai bevuto?
        • Guybrush scrive:
          Re: basta!
          - Scritto da: Carlo
          Non so cosa farmene dei tuoi auguri. E di quale
          nuovo lavoro parli?questo http://snipurl.com/26tnadd
          Hai
          bevuto?Si: un bicchiere di Carlos Primero del 1971, bottiglia conservata per più di 40 anni da stappare in una occasione speciale.Indovina quale.Ciao ciao.GT
      • Carlo scrive:
        Re: basta!
        Tu devi essere fuori di testa GT. Auguri per cosa? Io non voglio nessun augurio da te e nemmeno ho nuovi lavori.Cerca di mettere lsa testa a posto, che è ora.
        • Sgabbio scrive:
          Re: basta!
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: basta!
          - Scritto da: Carlo
          Tu devi essere fuori di testa GT. Auguri per
          cosa? Io non voglio nessun augurio da te e
          nemmeno ho nuovi lavori.E' per questo che la tua inutile carcassa verrà rosicchiata dai topi mentre finirai sotto un ponte vergognandoti di mostrarti, come del resto stai facendo qua, caro <b
          ANONIMO </b
          dei miei stivali.Sempre che anche i topi non ti schiferanno, cosa assai probabile.Salutami Tosi, schifoso.
          • Guybrush scrive:
            Re: basta!
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Carlo

            Tu devi essere fuori di testa GT. Auguri per

            cosa? Io non voglio nessun augurio da te e

            nemmeno ho nuovi lavori.

            E' per questo che la tua inutile carcassa verrà
            rosicchiata dai topi mentre finirai sotto un
            ponte vergognandoti di mostrarti, come del resto
            stai facendo qua, caro <b
            ANONIMO
            </b
            dei miei
            stivali.
            Sempre che anche i topi non ti schiferanno, cosa
            assai
            probabile.
            Salutami Tosi, schifoso.ROTFLMAO... il povero carlo mi ha dedicato ben due risposte, temo che gli abbia un po' bruciato il didietro, mi resterà sempre il dubbio se per la questione del "quale lavoro" e la risposta con "http://snipurl.com/26tnadd" oppure s'è andato a vedere cos'è il Carlos Primero, ha visto quanto costa e s'è posto la domanda del "come fa a conoscerlo"?In tutti i casi la risposta deve avergli causato del fastidio ai gomiti.Se ho preso a maltrattare i videocotechini pure io è che, dopo aver frequentato per un annetto i loro forum ho capito che è gente che non merita alcun rispetto e posso dirlo con cognizione di causa. GT
      • eheheh scrive:
        Re: basta!
        - Scritto da: Guybrush
        - Scritto da: Carlo

        Ma sarà anche ora che facciano delle norme

        decenti sul copyright, così finisce questo

        continuo furto

        legalizzato!

        Ti avevo avvisato, Carlo, certe intemperanze non
        sono tollerate neanche qui da parte di TUTTI i
        partecipanti. Il T1000 sarà anche stupido, ma è
        imparziale, a differenza dei tuoi amici videocotechini. ^^^^^^^^^^^^
    • panda rossa scrive:
      Re: basta!
      - Scritto da: Carlo
      Ma sarà anche ora che facciano delle norme
      decenti sul copyright, così finisce questo
      continuo furto
      legalizzato!Esatto.Dovrebbero abolire del tutto il copyright cosi' non ci saranno piu' problemi di questo genere.
      • Carlo scrive:
        Re: basta!
        Si, bravo panda, proprio un bel cervellone anche tu hai. Aboliamo il pagamento dei beni che compriamo, dai. Tu lo paghi il gasolio? La paghi la spesa? Mi sa che devi tornare a scuola a studiare le cose elementari di economia.I bambini della primaria queste cose che tu non capisci le sanno a mente.
        • Sgabbio scrive:
          Re: basta!
          - Scritto da: Carlo
          Si, bravo panda, proprio un bel cervellone anche
          tu hai. Aboliamo il pagamento dei beni che
          compriamo, dai. Tu lo paghi il gasolio? La paghi
          la spesa? Mi sa che devi tornare a scuola a
          studiare le cose elementari di
          economia.

          I bambini della primaria queste cose che tu non
          capisci le sanno a
          mente.Complimenti, non hai capito nulla, oltre fare un bel necroposting.
        • lavos scrive:
          Re: basta!
          - Scritto da: Carlo
          Si, bravo panda, proprio un bel cervellone anche
          tu hai. Aboliamo il pagamento dei beni che
          compriamo, dai.Perchè, un film si compra? Non direi, visto che l'autore continua a considerarsene il proprietario.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: basta!
          - Scritto da: Carlo
          Si, bravo panda, proprio un bel cervellone anche
          tu hai. Aboliamo il pagamento dei beni che
          compriamo, dai.Se li comprassimo, diventerebbero nostri e ne potremmo fare quello che vogliamo, compreso regalarli agli altri.Tu invece pretendi di avere i nostri soldi senza darci in cambio una beneamata mazza, e quindi sei un truffatore e devi finire la tua attività inutile.
          Tu lo paghi il gasolio?Sì e il benzinaio non mi impedisce di usarlo come mi pare, nella macchina che mi pare e di portarci quanti e quali persone mi pare, così come di travasarlo e darlo a chi mi pare. Cosa che tu vuoi invece impedirmi mantenendo la proprietà di ciò che mi hai VENDUTO.
          La paghi la spesa?Certo e il negoziante non mi impedisce di usarla come mi pare, cucinarla come mi pare, nel modo che mi pare, e darla a quante e quali persone mi pare. Cosa che tu vuoi invece impedirmi mantenendo la proprietà di ciò che mi hai VENDUTO.
          Mi sa che devi tornare a scuola a
          studiare le cose elementari di
          economia.CUCINARE IN CASA UCCIDE L'INDUSTRIA DEI RISTORANTI - ED E' BUONO[img]http://sphotos-c.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-prn1/31098_1472624623788_6291369_n.jpg[/img]
          I bambini della primaria queste cose che tu non
          capisci le sanno a mente.I bambini della primaria si scambiano le figurine, l'hanno sempre fatto e lo continueranno a fare. La Panini lo sa e nella terza di copertina degli album ha sempre detto "prima di rivolgerti al nostro servizio e pagarci per le figurine che ti mancano prova a scambiare i tuoi doppioni con gli amici". Pensa che stupidi, incentivano lo scambio gratuito invece di dire "E' vietato scambiarsi i doppioni con gli amici, se ti mancano le figurine devi continuare a pagare le bustine finché non trovi quelle che ti mancano, e se proprio vuoi risparmiare rivolgiti al nostro servizio a pagamento". PENSA CHE STUPIDI SONO ALLA PANINI! STANNO LI' DA TANTI ANNI E ANCORA NON LO HANNO FATTO!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 aprile 2013 20.50-----------------------------------------------------------
    • axl scrive:
      Re: basta!
      - Scritto da: Carlo
      Ma sarà anche ora che facciano delle norme
      decenti sul copyright, così finisce questo
      continuo furto
      legalizzato!perchè non ci sono già ? solo che la gente se ne frega..
    • Funz scrive:
      Re: basta!
      - Scritto da: Carlo
      Ma sarà anche ora che facciano delle norme
      decenti sul copyright, così finisce questo
      continuo furto
      legalizzato!Giusto!Esclusiva commerciale per 5 anni dalla pubblicazione, rinnovabili una volta e solo se l'opera è disponibile in commercio. Dopo, pubblico dominio.(ma se è legalizzato non è più furto, no? E da quando sarebbe legalizzato? Magari! :p )
    • eheheh scrive:
      Re: basta!
      - Scritto da: Carlo
      Ma sarà anche ora che facciano delle norme
      decenti sul copyright, così finisce questo
      continuo furto
      legalizzato!a carle', ma vai un po' a dare via il XXXX, eh?
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    N'ata vota?
    Ma questi non hanno niente di meglio da fare?
    • bubba scrive:
      Re: N'ata vota?
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      Ma questi non hanno niente di meglio da fare?io personalmente sento puzza di disastri... aka piu' burocrazia "per fare cose su internet", piu' margini censori (come in tv), piu' margini pubblicitari per le tv (in conseguenza del punto 1 in ambito ads) ecc..
  • Il Padrone delle Ferriere scrive:
    ho una perplessita'
    Non e' inerente qeuto articolo, ma una domanda generale che da un po' volevo fare.C'e' cosi' tanta pubblicita' per compensare gli articoli fogna, o fate articoli fogna perche' tanto campate con la pubblicita'?Non mi e' chiaro.
    • panda rossa scrive:
      Re: ho una perplessita'
      - Scritto da: Il Padrone delle Ferriere
      Non e' inerente qeuto articolo, ma una domanda
      generale che da un po' volevo
      fare.

      C'e' cosi' tanta pubblicita' per compensare gli
      articoli fogna,

      o fate articoli fogna perche' tanto campate con
      la
      pubblicita'?

      Non mi e' chiaro.Non so di che cosa parli.Pubblicita'?Articoli?Qui la gente viene solo perche' c'e' il forum.
      • Steve Fan scrive:
        Re: ho una perplessita'
        Io vengo per difendere il mio padrone visto che c'è gente che lo attacca.Non ho mai letto articoli e non ho mai visto pubblicità
    • Kidon scrive:
      Re: ho una perplessita'
      - Scritto da: Il Padrone delle Ferriere
      Non e' inerente qeuto articolo, ma una domanda
      generale che da un po' volevo
      fare.

      C'e' cosi' tanta pubblicita' per compensare gli
      articoli fogna,

      o fate articoli fogna perche' tanto campate con
      la
      pubblicita'?

      Non mi e' chiaro.Pubblicità? Quale pubblicità?Articoli? Quali articoli? Sei una delle bestie rare che legge gli articoli di PI? Presto, allertate il WWF, ce n'è rimasto ancora uno!
  • relix scrive:
    Non abbiamo neanche un governo...
    E questo s'allarga a sto modo... Finira' come al solito tutto a tarallucci e vino
    • axl scrive:
      Re: Non abbiamo neanche un governo...
      - Scritto da: relix
      E questo s'allarga a sto modo... Finira' come al
      solito tutto a tarallucci e
      vinoahah ah no c'è giò l'amico spacevideo che ci crede :D
      • Joe Tornado scrive:
        Re: Non abbiamo neanche un governo...
        Si, io sto ancora aspettando l'"onda" di quello che aveva "agganci" tra alti dirigenti delle forze dell'ordine :) Quanto è passato ... cinque anni ?
        • MeMedesimo scrive:
          Re: Non abbiamo neanche un governo...
          - Scritto da: Joe Tornado
          Si, io sto ancora aspettando l'"onda" di quello
          che aveva "agganci" tra alti dirigenti delle
          forze dell'ordine :) Quanto è passato ... cinque
          anni
          ?Oddio quello lo ricordo anche io! Si chiamava "Jack" (ironico avesse l'avatar del pirata Jack sparrow lol) e fu ribattezzato "Jack dell'onda"... anche se poi si scoprì che i suoi mirabolanti agganci non erano altro che qualche finanziere di basso rango che lavorava vicino al suo videoloXXXX... nel loro forum fu perfino sfanculato dai suoi stessi coleghi e fu bollato come un gran cazzaro, tant'è che non postò mai più (con quel nick almeno). Ma comunque si parla di eventi di 6-7 anni fa ed ovviamente non avvenne un bel nulla.Bei tempi davvero lol.
        • Guybrush scrive:
          Re: Non abbiamo neanche un governo...
          - Scritto da: Joe Tornado
          Si, io sto ancora aspettando l'"onda" di quello
          che aveva "agganci" tra alti dirigenti delle
          forze dell'ordine :) Quanto è passato ... cinque
          anni
          ?Puoi, gentilmente, fornire un link ai post di questo gentiluomo?GT
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Non abbiamo neanche un governo...
            Questa è una discussione ...http://www.videotecheforum.it/index.php?showtopic=16920&st=0&start=0... ne trovi altre sul suddetto forum cercando contemporaneamente "jack" e "onda". Compresa quella in cui chiede scusa per aver illuso i colleghi !
  • Free Internet scrive:
    ...
    Con tutti i problemi che ha questo paese ci si occupa del diritto d'autore sulle reti di comunicazione elettronica... meglio se non aggiungo altro! :@
    • Get Real scrive:
      Re: ...
      Il paese - o meglio il governo - si occupa dei problemi di chi ha i soldi per farsi sentire.Gli altri sono carne da macello.
      • Free Internet scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Get Real
        Il paese - o meglio il governo - si occupa dei
        problemi di chi ha i soldi per farsi
        sentire.

        Gli altri sono carne da macello.Ok, ma allora cosa andiamo a votare a fare???
        • panda rossa scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Free Internet
          - Scritto da: Get Real

          Il paese - o meglio il governo - si occupa dei

          problemi di chi ha i soldi per farsi

          sentire.



          Gli altri sono carne da macello.


          Ok, ma allora cosa andiamo a votare a fare???Per mandarli tutti a casa!A partire da quelli che pur non facendo parte della casta, la difendono a spada tratta, come il qui presente get real, che paghera' il conto in ogni caso.
          • Steve Fan scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: panda rossa
            Per mandarli tutti a casa!
            A partire da quelli che pur non facendo parte
            della casta, la difendono a spada tratta,Non mi sembra che il M5S li difendono!!!
          • mr.no scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: panda rossa

            Ok, ma allora cosa andiamo a votare a fare???

            Per mandarli tutti a casa!eh no, ne state solo mandando altri in parlamento... altro che tutti a casa!
            A partire da quelli che pur non facendo parte
            della casta, la difendono a spada tratta, casta = termine attualmente usato a sproposito e in modo del tutto generico, con cui chi lo usa rimanda a altri che lo usano a loro volta per rimandare ai primi... non significando quindi nulla e nessuno, ovvero tutto e tutti, trattasi in definitiva di un luogo comune utile solo ai solito furboni per sviare l'attenzione da sè e da fatti e/o problemi concreti e continuare a parlare del nulla
          • mr forse scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: mr.no
            - Scritto da: panda rossa


            Ok, ma allora cosa andiamo a votare a
            fare???



            Per mandarli tutti a casa!

            eh no, ne state solo mandando altri in
            parlamento...

            altro che tutti a casa!


            A partire da quelli che pur non facendo parte

            della casta, la difendono a spada tratta,

            casta = termine attualmente usato a sproposito e
            in modo del tutto generico, con cui chi lo usa
            rimanda a altri che lo usano a loro volta per
            rimandare ai primi... non significando quindi
            nulla e nessuno, ovvero tutto e tutti, trattasi
            in definitiva di un luogo comune utile solo ai
            solito furboni per sviare l'attenzione da sè e da
            fatti e/o problemi concreti e continuare a
            parlare del
            nullaGuarda i soldi spesi per Italia.it e i risultati.Guarda l'eco che venne data e cosa venne realizzato con "Gioventù Ribelle".Guarda quanti hanno pagato le conseguenze di tali fallimenti, e quante inchieste sono state fatte per capire come sia stato possibile.Poi vediamo se hai ancora il coraggio di dire che una casta non esiste.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: mr forse
            Guarda i soldi spesi per Italia.it [yt]3QoUyV-1dUk[/yt][yt]nlFW5ZBdFS0[/yt]
        • blix scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Free Internet
          - Scritto da: Get Real

          Il paese - o meglio il governo - si occupa dei

          problemi di chi ha i soldi per farsi

          sentire.



          Gli altri sono carne da macello.


          Ok, ma allora cosa andiamo a votare a fare???in effetti in un paese in cui la maggioranza degli elettori vota come se scegliesse il profumo dello shampoo al supermercato...viene da chiederselo...comunque l'unico modo x uscirne è andare a votare !
      • Allibito scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Get Real
        Il paese - o meglio il governo - si occupa dei
        problemi di chi ha i soldi per farsi
        sentire.

        Gli altri sono carne da macello.Come i problemi di tutti coloro che hanno perso il posto di lavoro o l'azienda, per colpa di una inefficiente legge sul copyright?
        • axl scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: Get Real

          Il paese - o meglio il governo - si occupa dei

          problemi di chi ha i soldi per farsi

          sentire.



          Gli altri sono carne da macello.
          Come i problemi di tutti coloro che hanno perso
          il posto di lavoro o l'azienda, per colpa di una
          inefficiente legge sul
          copyright?eh già.. 4 videoteche si che sono importanti...qui va tutto a puttane, stanno perdendo tutti il lavoro, ma non per il copyright... svegliamoci.. le videoteche falliscono perchè la gente non ha soldi da spendere per i filmetti..
        • Joe Tornado scrive:
          Re: ...
          O per colpa di altri fattori ?
        • Guybrush scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Allibito[...]
          Come i problemi di tutti coloro che hanno perso
          il posto di lavoro o l'azienda, per colpa di una
          inefficiente legge sul
          copyright?Colpa della crisi... e sai che c'è teso'? Che pure a crisi finita molti NON torneranno nella tua videoteca, perché nel frattempo avranno scoperto altre forme di intrattenimento, altrettanto soddisfacenti e più a buon mercato.GT
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Allibito
          Come i problemi di tutti coloro che hanno perso
          il posto di lavoro o l'azienda, per colpa di una
          inefficiente legge sul copyright?Ti stai quindi riferendo a chi noleggiava copie per la vendita mascherando il tutto da vendita di quote in multiproprietà, ma dimenticandosi che quando compro una casa in multiproprietà ho una settimana (o più) all'anno in cui quella casa è mia senza dover spendere altri soldi, mentre le persone di cui parlo di fronte alla richiesta di riavere di nuovo nella stessa settimana dell'anno precedente l'uso gratuito del DVD per il quale hanno pagato la quota non hanno ottenuto né il DVD né la risoluzione del contratto (ossia la restituzione del denaro).Se te lo fanno con una casa, si chiama truffa.Voi lo fate con i DVD, e lo chiamate PVS...
  • Letto scrive:
    Calo?
    La stampa in calo?Con quel che paghiamo i giornali e con quel che paghiamo di "sovvenzioni" agli stessi, perché ci raccontino le notizie che i loro padroni vogliono dare, e nel tono che più gli fa comodo?Sarà...
  • M.R. scrive:
    Tradotto in soldoni...
    ... nuove tasse in arrivo.
Chiudi i commenti