Lycos, ritirata dalle community

Le attività della divisione americana di Lycos vengono fortemente ridimensionate. Con un preavviso di pochi giorni, ha fatto sapere che primo febbraio saranno cancellati gruppi con i relativi messaggi, foto e altri materiali


New York (USA) – La necessità di far quadrare i conti, di tagliare quei rami di attività che non garantiscono sufficienti entrate e di ridurre così i costi fissi sono le plausibili motivazioni dietro una clamorosa decisione assunta dalla divisione americana del portale internazionale Lycos .

In una stringata nota pubblicata sulle proprie pagine, dal titolo Shutdown , Lycos ha avvertito le decine di migliaia di utenti che fanno riferimento ai suoi servizi web che le Chat, le Message Board, la sezione dei Club e della Image Gallery saranno tutti cancellati.

La nota avverte tutti gli utenti che, poiché i servizi verranno disattivati a partire dal primo febbraio, chiunque abbia archiviato dei materiali su quegli spazi web è bene che li salvi immediatamente sul proprio computer . Dopo il primo febbraio, infatti, non sarà più possibile recuperarli.

La scelta di Lycos, che per il momento non sembra destinata a riverberarsi in alcun modo sulle attività europee o italiane del suo network, pur comprendendo molti servizi noti agli utenti non riguarda, invece, altri spazi web messi a disposizione, in particolare i network di Tripod, Angelfire, Blogs e Matchmaker.

“La decisione di chiudere questo sito – afferma Lycos nella nota – è stata per noi molto difficile e capiamo che per molti questa sarà una grande delusione. Questo cambiamento consentirà a Lycos di offrire un supporto ancora migliore sui prodotti di punta e ci consentirà di focalizzarci sullo sviluppo di nuove funzionalità e nuovi prodotti per il futuro”. “Rimani in contatto!”, afferma la nota.

Va detto che i servizi gratuiti in rete forniti dai grandi portali ormai da lungo tempo subiscono progressivi ridimensionamenti dovuti perlopiù proprio a questioni di bilancio. Da noi nei mesi scorsi MSN aveva annunciato la chiusura delle chat ma molta più sensazione la destò a suo tempo un colosso come Yahoo , azienda florida che attira investitori, quando decise di togliere il supporto ai gruppi delle comunità ospitate sui propri server.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • hoff scrive:
    Polizia arrogante e fascista
    La polizia ha requisito i palloncini.MA QUESTO E' ILLEGALE. Se la polizia fa qualcosa di illegale, poi possiamo aspettarci qualsiasi cosa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Polizia arrogante e fascista
      - Scritto da: hoff
      La polizia ha requisito i palloncini.

      MA QUESTO E' ILLEGALE. Se la polizia fa
      qualcosa di illegale, poi possiamo
      aspettarci qualsiasi cosa.Infatti già mi aspetto qualsiasi cosa, guardando le macchine della polizia che di notte sfrecciano a 90 all'ora in città senza sirena e senza nessuno da inseguire, qui a Pisa, oppure ricordando la macchina della polizia ferma in divieto di sosta sul lungarno, con i poliziotti che si compravano *in divisa* i liquori al supermercato.Peccato non avere portato la macchina fotografica quel giorno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Polizia arrogante e fascista
      prima di giudicare bisognerebbe sapere come sono andate le cose veramente, se i reporter stavano dove non dovevano (es. zone al momento chiuse etc.)... certo che a leggere PI sembra che glieli abbiamo sequestrati solo perchè erano lì a protestare, il che sarebbe sbagliato...
  • Anonimo scrive:
    su rsf
    su RSF di Utente non registrato del 28/01/04 (10:52) come si legge su questo articolowww.comedonchisciotte.net/modules.php?name=News&file=article&sid=1377la famiglia di uno spagnolo che era tra i reporter uccisi nell'albergo della stampa a baghdad bombardato per la presunta presenza di un cecchino sul tetto ha denunciato tale associazione per aver coperto le responsabilità delle truppe in tale vicendasi trovano in rete articoli che evidenziano altri possibili legami rsf cia in parte ammessi dal presidente ammiro molto MEDICI senza frontiere e vorrei evitare si facesse d'ogni erba un fascio, non so molto di ingegneri senza frontiere, qualcuno ha notizie ?
  • Anonimo scrive:
    Non guardiamo troppo lontano
    In Italia è molto peggio della Cina ma chiudiamo entrambi gli occhi per non vedere come siamo conciati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non guardiamo troppo lontano
      - Scritto da: Anonimo
      In Italia è molto peggio della Cina
      ma chiudiamo entrambi gli occhi per non
      vedere come siamo conciati.Si..si..in Italia è uguale..tutti in galera i giornalisti non allineati..si..sii..è proprio così. Che ci possiamo fare...dobbiamo darti ragione...si...si...ma non agitarti...che ti fa male...su..su...caro...stai tranquillo.
    • Alessandrox scrive:
      Ma che strano....
      - Scritto da: Anonimo
      In Italia è molto peggio della Cina
      ma chiudiamo entrambi gli occhi per non
      vedere come siamo conciati.Strano che tu non sia in galera....Sara' perche' siamo peggio della Cina?Vai in Cina e prova a ripetere quello che hai scritto... capirai allora il significato di PEGGIO e di MEGLIO.Con questo e' vero che anche noi abbiamo i nostri problemi.... ma paragonare Cina-Italia e' una totale assurdita'.
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Ma che strano....
        scusate, è colpa mia... stamattina non gli ho dato le sue pillole...- Scritto da: Alessandrox
        - Scritto da: Anonimo

        In Italia è molto peggio della
        Cina

        ma chiudiamo entrambi gli occhi per non

        vedere come siamo conciati.

        Strano che tu non sia in galera....
        Sara' perche' siamo peggio della Cina?
        Vai in Cina e prova a ripetere quello che
        hai scritto... capirai allora il significato
        di PEGGIO e di MEGLIO.

        Con questo e' vero che anche noi abbiamo i
        nostri problemi.... ma paragonare
        Cina-Italia e' una totale assurdita'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non guardiamo troppo lontano
      - Scritto da: Anonimo
      In Italia è molto peggio della Cina
      ma chiudiamo entrambi gli occhi per non
      vedere come siamo conciati.Ok ok, credici, si, si, è meglio la Cina.Vai in Cina va.A volte mi vergogno di quanto *idioti* siano i miei compatrioti.
Chiudi i commenti