Mac, Skype è Leopardato

Skype ha rilasciato una nuova beta del suo client, compatibile con Leopard e con il supporto ad una migliore risoluzione video
Skype ha rilasciato una nuova beta del suo client, compatibile con Leopard e con il supporto ad una migliore risoluzione video

Gli utenti Mac che vogliono dotarsi di Skype , da qualche tempo possono scaricarne la versione 2.6 . Da qualche giorno, poi, è disponibile la beta della release 2.7, la cui novità consiste nell’essere la prima versione “Leopard compliant” del popolare client soft-VoIP.

Chi è dotato dell’ultima versione di Mac OS X 10.5 può utilizzare Skype “con fiducia”, afferma l’azienda presentando le novità della versione. Che, oltre alla compatibilità con il nuovo felino di casa Apple , riguardano anche la qualità video: per default, su Skype 2.7 la risoluzione delle videoconversazioni è impostata a 640 x 480 pixel e fino a 25 frame al secondo.

La migliore qualità è ovviamente fruibile se la webcam utilizzata è in grado di supportare queste impostazioni, che consentiranno ad un interlocutore di vedere immagini più grandi e più fluide. Connettività permettendo.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 12 2007
Link copiato negli appunti