Macrovision blinda i DVD-ROM

La mamma del sistema di protezione dei DVD-Video porta la propria tecnologia anticopia SafeDisc sui DVD-ROM, corteggiando in modo particolare i produttori di giochi per PC e console
La mamma del sistema di protezione dei DVD-Video porta la propria tecnologia anticopia SafeDisc sui DVD-ROM, corteggiando in modo particolare i produttori di giochi per PC e console

Santa Clara (USA) – Macrovision ha portato sui DVD-ROM una delle più diffuse protezioni anticopia per CD-ROM: SafeDisc. L’azienda, che è leader nel settore delle tecnologie per la protezione dei contenuti digitali, afferma che SafeDisc è la tecnologia preferita dagli editori di videogiochi: ad oggi oltre il 70% dei giochi più venduti per PC sul mercato USA sarebbe protetto, secondo Macrovision, dal proprio sistema anticopia.

Con questa nuova versione per DVD-ROM di SafeDisc, Macrovision spera ora di ritagliarsi una larga fetta del nascente mercato della distribuzione di contenuti su DVD e in special modo proprio quello legato ai videogiochi per PC. In futuro, naturalmente, si pensa alle console. In particolare, l’azienda afferma che SafeDisc può essere utilizzato come “protezione anticopia di secondo livello per migliorare le protezioni proprietarie e le funzionalità di sicurezza che vengono utilizzate dai produttori di giochi per console”.

Steve Weinstein, executive vice president dell’Entertainment Technologies Group di Macrovision, ha spiegato che la nuova versione di SafeDisc impedisce la masterizzazione di un DVD-ROM attraverso l’utilizzo di “sofisticati” algoritmi di criptazione dei contenuti e l’impressione, su ogni disco, di una firma digitale.

Pochi giorni fa Macrovision ha anche annunciato di aver sviluppato una versione di SafeDisc e SafeCast “DRM” compatibili con il sistema operativo Mac OS X di Apple.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 05 2003
Link copiato negli appunti