Matrix 4 è ufficiale: il ritorno di Neo e Trinity

Confermato l'arrivo del quarto capitolo: la saga Matrix vedrà di nuovo sul grande schermo, fianco a fianco, Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss.
Confermato l'arrivo del quarto capitolo: la saga Matrix vedrà di nuovo sul grande schermo, fianco a fianco, Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss.

Vent’anni di attesa possono essere sufficienti: Matrix 4 si farà. La conferma arriva direttamente da Warner Bros, un po’ a sorpresa. La sceneggiatura e la regia della pellicola saranno affidate a Lana Wachowski, che a quanto pare questa volta non sarà affiancata dalla sorella Lilly.

Matrix 4 è ufficiale

Il film vedrà nuovamente protagonisti Neo e Trinity, ancora una volta interpretati da Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss. Incerto il coinvolgimento di Laurence Fishburne nei panni di Morpheus.

Confermate dunque le indiscrezioni circolate nei mesi scorsi quando Chad Stahelski (alla direzione di John Wick 3) si è lasciato sfuggire qualche primo dettaglio sul progetto. Stando a quanto riportato da Variety, la produzione prenderà il via entro il prossimo anno, dunque è lecito ipotizzare che l’attesa non sarà breve. A tal proposito mancano comunque conferme ufficiali. Riportiamo di seguito le parole di Toby Emmerich, presidente di Warner Bros. Pictures Group, a commento dell’annuncio.

Non potremmo essere più entusiasti di entrare nuovamente in Matrix con Lana. È una visionaria, una filmmaker singolare e creativa. Siamo felici che si occupi della sceneggiatura, della regia e della produzione di questo nuovo capitolo legato all’universo di Matrix.

Ad affiancare Lana Wachowski nella preparazione della sceneggiatura ci saranno Aleksandar Hemon e David Mitchell. Al momento non sono state rese note informazioni sulla trama né sull’ambientazione o sul legame con le tre pellicole precedenti, portate al cinema tra il 1999 e il 2003. L’augurio è che l’iniziativa possa dar vita a un prodotto qualitativamente all’altezza della prima opera, di gran lunga migliore rispetto alle successive nonostante i risultati al botteghino.

Intanto, per l’occasione, il primo Matrix sta per tornare al cinema proprio per celebrare i vent’anni dal suo esordio: un film allora visionario, capace di trattare in modo non banale tematiche oggi più che mai d’attualità come sorveglianza, hacking, realtà virtuale e rapporto uomo-macchina.

Fonte: Variety
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti