Maxi sequestro di CD pirata

Quattro persone prese con 18mila CD nel sacco


Brescia – Sequestrati circa 18mila CD pirata tra musicali e per Play Station dalla brigata di Gardone Val Trompia della Guardia di Finanza.

Quattro senegalesi tra i 39 e i 50 anni sono stati fermati ed arrestati nel corso di un trasporto di CD che pare essere cominciato dall’interland napoletano. I quattro uomini possedevano un permesso di soggiorno valido e sono stati condannati alla pena di 8 mesi di reclusione e 2.600 euro di multa ciascuno con l’accusa di detenzione e commercio “di materiale illecitamente contraffatto” oltre al reato di ricettazione.

Ovviamente i CD trovati sono stati confiscati e i quattro sono stati messi in libertà condizionata. Dovranno ora far fronte ad una sanzione amministrativa di 1.859.000 euro (oltre 3,5 miliardi di lire).

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti