McAfee, paura e delirio in Belize

Il tycoon degli antivirus sospettato dell'omicidio di un suo vicino di casa. Il primo ministro vorrebbe trovare una scusa per cacciarlo dal paese. "Vogliono uccidermi", teme l'imprenditore

Roma – L’ennesima giornata da incubo per John McAfee, fondatore dell’omonima azienda produttrice del noto antivirus. Da tempo residente in Belize, il bizzarro tycoon della sicurezza informatica è stato braccato ancora una volta dalla polizia locale, costretto a nascondersi sotto la sabbia perché sospettato dell’omicidio di un suo vicino di casa .

La vittima si chiama Gregory Faull, ristoratore di 52 anni trasferitosi nell’isola di Ambergris Caye dalla Florida. Faull è stato trovato in un lago di sangue con un proiettile conficcato nella parte posteriore della testa. Qualche mese prima, era nella lista dei vicini che avevano denunciato McAfee per il continuo abbaiare dei suoi cani da guardia .

“Si sono sbagliati, sono entrati nella casa sbagliata – ha spiegato McAfee in una breve intervista su YouTube – Tutto quello che so è che gli hanno sparato”. Diversa l’interpretazione della polizia locale, che ha organizzato un nuovo raid a pochi mesi dall’ assalto dell’unità per la soppressione delle gang (GSU).

Il boss degli antivirus era infatti stato trovato con numerose armi da fuoco illegali, in compagnia di una ragazza di 17 anni . Secondo McAfee, gli agenti di polizia del Belize vorrebbero ottenere il via libera per costringerlo a tornare negli Stati Uniti. O addirittura farlo fuori, come spiegato dallo stesso imprenditore.

“Tutti i miei cani sono stati avvelenati – ha continuato McAfee al giornalista locale – Non esiste che io vada a parlare con la polizia di questo posto. Potrai darmi del paranoico, ma loro hanno tutta l’intenzione di uccidermi, senza ombra di dubbio. Non piaccio al primo ministro, in realtà sono una spina nel fianco di tutti”.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bubba scrive:
    meta-fiction
    proprio come ne "i signori della truffa".. lol. Cosmo faceva il caxxone e viene beccato e condannato (al carcere). Qui ok, essendo un teenager, il giudice e' stato buono.Forse era meglio se si ispirava a Bishop...
  • iRoby scrive:
    Suicidio
    Conosco gente che se venisse condannata a questo genere di punizione si suiciderebbero...Tra l'altro mi chiedo come farà a a vivere dato che se vuole mangiare, lavorare e vivere deve avere un conto corrente che spesso si amministra da home banking...Così come la P.A. i certificati ecc.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2012 12.03-----------------------------------------------------------
    • Criptainer scrive:
      Re: Suicidio
      Ma quale suicidio, se è un minimo capace tra ToR, VPN IPSec, WiFi libere (o craccabili) e usando device di rete non riconducibili a lui, potrà connettersi come e più di prima.Certo il fatto che l'abbiano beccato non depone a suo favore quanto ad abilità.Non a caso la vera abilità di un hacker non si riscontra solo nella grandiosità dell'impresa, ma nella somma di questa più la capacità di non lasciare la minima traccia ad esso riconducibile e questo aspetto spesso è più complesso del primo.Chi ha mai violato sistemi di qualcunque genere sa bene cosa significa.
      • shevathas scrive:
        Re: Suicidio
        - Scritto da: Criptainer
        Ma quale suicidio, se è un minimo capace tra ToR,
        VPN IPSec, WiFi libere (o craccabili) e usando
        device di rete non riconducibili a lui, potrà
        connettersi come e più di
        prima.
        Certo il fatto che l'abbiano beccato non depone a
        suo favore quanto ad
        abilità.
        il rischio che corre è che se viene pescato a violare il patto parte a razzo in cella e si becca anche un aggravio di pena. In america con i recidivi non vanno leggeri.
        Chi ha mai violato sistemi di qualcunque genere
        sa bene cosa
        significa.mah oramai il termine hacker non si nega a nessuno :(
      • atem scrive:
        Re: Suicidio
        - Scritto da: Criptainer
        Ma quale suicidio, se è un minimo capace tra ToR,
        VPN IPSec, WiFi libere (o craccabili) e usando
        device di rete non riconducibili a lui, potrà
        connettersi come e più di
        prima.
        Certo il fatto che l'abbiano beccato non depone a
        suo favore quanto ad
        abilità.

        Non a caso la vera abilità di un hacker non si
        riscontra solo nella grandiosità dell'impresa, ma
        nella somma di questa più la capacità di non
        lasciare la minima traccia ad esso riconducibile
        e questo aspetto spesso è più complesso del
        primo.
        Chi ha mai violato sistemi di qualcunque genere
        sa bene cosa
        significa.ho smesso quando mia nonna mi ha beccato con le dita sporche di marmellata... :$
    • Ana Trollo scrive:
      Re: Suicidio
      - Scritto da: iRoby
      Così come la P.A. i certificati ecc.Puri pipponi italici, pura burocrazia tricolore.In UK non esistono le carte d'identita, figuriamo le seghe mentali che ci facciamo in Italia e non funzionano.In UK vai su questo sito http://www.gro.gov.uk e fai tutto quello che devi fare... Altro che firme elettroniche.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2012 15.16-----------------------------------------------------------
    • atem scrive:
      Re: Suicidio
      - Scritto da: iRoby
      Conosco gente che se venisse condannata a questo
      genere di punizione si
      suiciderebbero...

      Tra l'altro mi chiedo come farà a a vivere dato
      che se vuole mangiare, lavorare e vivere deve
      avere un conto corrente che spesso si amministra
      da home
      banking...

      Così come la P.A. i certificati ecc.Tornerà a fare la coda in banca, in posta, in comune etc. etc. come si usa nei paesi più avanzati; come l'itaGlia :D
  • thomas scrive:
    per me
    Per me personaggi del genere meriterebbero di avere lavori nei settori chiave del paese per migliorare le cose e non essere puniti, menti così grandi vanno valorizzate sempre e non ridotte ad informe masse.
    • Risposta al commento scrive:
      Re: per me
      - Scritto da: thomas
      menti così grandi
      ha partecipato a un DDoS è si è pure fatto beccare[img]http://img9.imageshack.us/img9/1999/ROLLEYES.GIF[/img]
    • Ana Trollo scrive:
      Re: per me
      Facciamolo santo... ma con rigore, passando dal proXXXXX di beatificazione.Le menti bacate non servono a nulla...- Scritto da: thomas
      Per me personaggi del genere meriterebbero di
      avere lavori nei settori chiave del paese per
      migliorare le cose e non essere puniti, menti
      così grandi vanno valorizzate sempre e non
      ridotte ad informe
      masse.
  • panda rossa scrive:
    E noi ci crediamo.
    E noi ci crediamo proprio che questo qua stara' per 5 anni lontano dalla rete.
    • mah scrive:
      Re: E noi ci crediamo.
      beh se non lo farà l'unica rete che vedrà in cella sarà quella di un ragno
      • krane scrive:
        Re: E noi ci crediamo.
        - Scritto da: mah
        beh se non lo farà l'unica rete che vedrà
        in cella sarà quella di un ragnoNon cecessariamente: puo' sempre farlo e non essere beccato.
        • Cosmo The God scrive:
          Re: E noi ci crediamo.
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: mah

          beh se non lo farà l'unica rete che vedrà

          in cella sarà quella di un ragno

          Non necessariamente: puo' sempre farlo e non
          essere
          beccato.il signore ha chiamato? :D
          • krane scrive:
            Re: E noi ci crediamo.
            - Scritto da: Cosmo The God
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: mah


            beh se non lo farà l'unica rete che


            vedrà in cella sarà quella di un ragno

            Non necessariamente: puo' sempre farlo e non

            essere beccato.
            il signore ha chiamato? :DSi:ho bisogno di aiuto per finire le parole crociate: "famoso XXXXX di 3 lettere"sapresti aiutarmi ? Inizia con D..
          • fruttolo scrive:
            Re: E noi ci crediamo.
            - Scritto da: Cosmo The God
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: mah


            beh se non lo farà l'unica rete che vedrà


            in cella sarà quella di un ragno



            Non necessariamente: puo' sempre farlo e non

            essere

            beccato.
            il signore ha chiamato? :D(rotfl) p)
    • Nome e cognome scrive:
      Re: E noi ci crediamo.
      - Scritto da: panda rossa
      E noi ci crediamo proprio che questo qua stara'
      per 5 anni lontano dalla
      rete.L'alternativa è la doccia quotidiana con Bubba, vedi te.
Chiudi i commenti