Mega, conto alla rovescia

Kim Dotcom si prepara all'imminente lancio della nuova versione di Megaupload, annunciando 50GB di spazio gratuito per tutti i nuovi utenti. Si lavora al ripristino dei vecchi account premium

Roma – Sul palco come una rockstar , il corpulento imperatore del file hosting Kim Dotcom è ormai pronto al lancio di Mega , attesa reincarnazione cibernetica del popolare cyberlocker finito nel mirino del Dipartimento di Giustizia (DoJ) in terra statunitense. “La verità verrà fuori!”, si legge a caratteri cubitali sul sito personale kim.com . Manca un giorno e poche ore all’apparizione digitale del nuovo Megaupload .

In uno degli ultimi cinguettii di Dotcom, si anticipa che il nuovo Mega risulterà “davvero generoso” con tutti quegli utenti che non vorranno sottoscrivere abbonamenti di tipo premium. “Ad esempio, avrete a disposizione 50GB di spazio gratuito”, ha promesso il founder di Megaupload su Twitter. Una quantità effettivamente abbondante , dal momento che competitor del calibro di Dropbox e SkyDrive si limitano ad offrire – rispettivamente – 2 e 7GB di storage gratuito .

Immerso nella fase di preparazione della cerimonia d’inaugurazione, Dotcom ha sottolineato agli utenti i suoi sforzi per ripristinare su Mega i vecchi account premium su Megaupload . Per stessa ammissione del founder di origini tedesche, l’impresa non sarà semplice, dal momento che le autorità statunitensi non hanno finora approvato la restituzione dei file confiscati dopo il raid nello scorso gennaio. ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti