Meridiist sarà il cell di TAG Heuer

Sarà un luxury-phone l'apparecchio che sfoggerà il brand svizzero noto per la produzione di cronografi di alto livello

Roma – Di un cellulare TAG Heuer si parla da almeno un anno e mezzo , ma le prime notizie concrete – con le previsioni di lancio per quest’anno – sono trapelate a fine 2007 . Premesse e promesse sembrano mantenute: la FCC (l’Authority TLC americana) ha infatti pubblicato i documenti relativi all’approvazione del nuovo apparecchio, che si chiama Meridiist .

il dispositivo La casa di cui sfoggia il brand lo presenta come “The first communication instrument by TAG Heuer”, il primo strumento di comunicazione da TAG Heuer), un claim che sembra voler lanciare qualcosa di molto innovativo.

Al momento si conosce molto poco delle specifiche tecniche dell’apparecchio. Si sa però che si tratta di un terminale GSM/GPRS dotato di due display (il principale da 1,9 pollici con risoluzione QVGA da 240 x 320 pixel, il secondario – posizionato sul lato superiore – sarà un OLED da 96×76 pixel), scocca in acciaio inox impreziosita da un’impugnatura in vera pelle, fotocamera da 2 Megapixel, connettività USB + Bluetooth.

il dispositivo TAG Heuer ha affidato la realizzazione del cellulare a ModeLabs , azienda specializzata in apparecchi esclusivi legati a marchi blasonati (il Dior-phone è opera sua), presumibilmente in grado di garantire elevati standard di qualità. Che non saranno comunque a buon mercato: Phone Reviews prevede che il prezzo del Meridiist sarà di 5mila dollari (oltre 3.200 euro).

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti