Microsoft dice no ai dischi di recupero

Il distributore britannico Comet nel mirino legale del colosso di Redmond. Avrebbe prodotto e distribuito quasi 100mila CD "contraffatti"

Roma – A scatenare il fuoco legale sono stati gli avvocati di Microsoft, contro uno dei principali rivenditori nel mercato britannico dell’elettronica di consumo. I vertici di Comet sono stati accusati di aver realizzato e venduto più di 94mila dischi di recupero contenenti versioni contraffatte dei sistemi operativi Windows Vista e XP .

Stando ai dettagli della causa avviata da BigM, Comet avrebbe distribuito software non licenziato ai suoi clienti, al momento dell’acquisto di laptop e PC targati Windows . Nel mirino è finita una specifica sede di produzione situata nella contea britannica dell’Hampshire.

Le accuse sono però state rispedite al mittente, in un comunicato di risposta diramato dai responsabili di Comet. Secondo il retailer d’Albione, la produzione dei dischi di recupero non costituirebbe una violazione della proprietà intellettuale detenuta dal gigante di Redmond.

“Comet è fermamente convinta di aver agito nel miglior interesse dei suoi clienti”, si legge nel comunicato del distributore. La distribuzione di Comet sarebbe avvenuta in seguito alle scelte operate dalla stessa Microsoft, che aveva interrotto la fornitura dei dischi di recupero legati ai suoi sistemi operativi .

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • tanakeg scrive:
    italia programmi
    quando mi sono iscritto io nn c'era nessuna spiegazione che fosse a pagasmento,se no nn mi sarei iscritto, cmq con dati falsi,e mi hanno gia mandato parecchie mail con scritto"Ultimo sollecito prima della consegna al recupero crediti" ma nn li cago a credo che finisca li
  • Rizzo Master scrive:
    MA è SCRITTO GROSSO COME UNA CASA
    che si tratta di un servizio in abbonamento.. ma come si fa a non accorgesene?
  • Young&Nerd scrive:
    Pagato due volte
    Anke io ho pacato i 96 euri a cuesti XXXXXXX!!Penzavo fosse un sito ganzo con tante robe da skarikare e invece c'è solo robba gratisse.E annke lo scorso mese mi è arrivata un'altra fattura da 106 euri e l'ho pagata, XXXXX miseria!! Speriamo ke il papi non se accorge sennò si XXXXXXX.E poi io speravo ci fosse anche qualke XXXXX da vedere, invece nulla.Spero che non arrivi il terzo pagamento xkè non saprei come fare.Io ora ho 16 anni, mika posso andare dall'avvocato!! Quello direbbe tutto a papà !xrò non posso pagare sempre con la carta di papà, che poi se ne accorgeAIUTO !!
  • Valentina Fusco scrive:
    italia programmi.net
    Salve ho ricevuto il pagamento della fattura di 104.50 tramite estesa limited visto che è una truffa come posso denunciarli??? Grazie
  • ma ma scrive:
    sequestrare un sito
    che ignoranza. quindi adesso il maresciallo gargiulo con l'aiutante partono verso quel del registrar e sequestrano una riga in un database. gargiulo comanda in italia, all'estero gli ridono in faccia. il sito lo devono oscurare sul territorio nazionale, e non sequestrare che non si puo'
  • Armando scrive:
    Banane
    Sempre più essi quelli che ci cascano e comprano. Ahahaha FESSI!
    • Anthony Lupara scrive:
      Re: Banane
      - Scritto da: Armando
      Sempre più essi quelli che ci cascano e comprano.
      Ahahaha FESSI!Hai ragione..ma mica tutti sono informatici ed è li che questi farabutti fanno i soldi.
  • PinguinoCattivo scrive:
    Internet solo per maggiorenni
    ...e con patente di "navigazione".Un po' come per guidare un'auto, insomma ;)
    • panda rossa scrive:
      Re: Internet solo per maggiorenni
      - Scritto da: PinguinoCattivo
      ...e con patente di "navigazione".

      Un po' come per guidare un'auto, insomma ;)Non serve a niente.Leggendo questo thread non ho potuto fare a meno di osservare una cosa che accomuna tutti coloro che dichiarano di essere cascati nella truffa di quei farabutti.Ancora insistono ad inserire quello che pare essere il loro vero nome e cognome!Che cosa hanno imparato? Niente! E' desolante.
      • Wolf01 scrive:
        Re: Internet solo per maggiorenni
        Beh, in questo caso probabilmente servirebbe, quelli che intendi tu non la prenderebbero e quindi niente interwebz.
  • Pino scrive:
    LA MULTA
    Ok, metti caso che riescano anche a far pagare la multa da 1,5 milioni di euro. Secondo te chi incassa la multa è tanto intelligente da rimborsare (almeno in parte) gli utenti truffati? Io non credo.Per cui chi è stato truffato ha poco da gioire (as usual)
  • tanakeg scrive:
    italia programmi
    anche io mi sono iscritto a sto cavolo di italia programmi ma ho messo i dati falsi. volevo sapere da voi, se nn pago, cosa che nn ho intenzione di fare, se riescono veramente a risalire al mio indirizzo vero, x protarmi intribunale x pagare come dicono lore, attendo risposta grazie raga
    • Romboide scrive:
      Re: italia programmi
      Non risalgono a nulla. Alle email di sollecito rispondigli con un bel filmato XXXXX gay se non ti schifa.
      • tanakeg scrive:
        Re: italia programmi
        ah bene grazie. allora gli blocco le mail in arrivo(su libero si può) e cosi nn mi rompono più
  • Joshthemajor scrive:
    La mia avventura con italia-programmi
    Ripropongo la mia avventura con italia-programmi.(se credi in una qualsiasi religione o non sopporti le parolacce non aprire)http://joshthemajor.wordpress.com/2011/10/25/la-divertente-avventura-di-iosh-contro-lattacco-di-phishing/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 gennaio 2012 10.43-----------------------------------------------------------
  • Vittorio Mammone Rinaldi scrive:
    XXXXXXXX
    Anche io ho ricevuto un centinaio di email, per un sollecito di pagamento per un servizio mai richiesto ad Italia Programmi.... Sapevo che ci fosse qualcosa di strano dietro. Ragazzi uniamoci e facciamo una causa tutti insieme contro questi individui che ci volevano XXXXXXX...
  • michele.cac ciaguerra scrive:
    commento
    Buongiorno e buon Anno anche a me purtroppo è sucXXXXX.........Dopo vari tentativi tramite e mail spiegando che nopn avevamo sottoscritto nessun contratto con Italia Programmi sono cominciate ad arrivare lettere con solleciti di pagamento minacciando di passare la pratica tramite vie legali,come ci dobbiamo regolare vista la situazione?
  • Gabriele scrive:
    Assurdo
    Hanno fatto bene a multare. Ma dico io è mai possibile che ci siano ancora truffe così al giorno d'oggi e che la gente invece di cercare software su google si appoggia a portali dubbi così.io non sapevo neanche esistesse sto sito. mah...
  • nevio bovo scrive:
    EURO CONTENT
    SCUSATE, ANCHE A ME LO SCORSO ANNO 2010 MI HANNO PIU' VOLTE SCRITTO E-MAIL ANCHE CON MINACCE DI ADIRE A VIE LEGALI, COSI' SONO STATO SPAVENTATO E HO MANDATO UN BONIFICO DI 101,00 EURO - TRAMITE BANCA in data 07/09/2010,ORA DAL MESE DI AGOSTO 2011 LA SOC, ITALIA-PROGRAMMI.NET, CON SEDE IN REP. DELLOE SEYCHELLES, MI SCRIVE CHIEDENDOMI 96.00 EURO PIU' SPESE DI SOLLECITO PER UN IMPORTO DI 104,50 EURO. HO RISPOSTO A QUESTA SOC. IN MALO MODO E CONCLUDENDO DI FARE QUEKLLO CHE CREDONO, CHE NON AVREI INVIATO NULLA. VI RINGRAZIO E MI SCUSO PER AVERVI DISTURBATO. BUON LAVORO.nevio bovo
  • Rota Pietro scrive:
    truffa
    Anche io purtroppo sono stato vittima di questa truffa. Fortunatamente ho non ho pagato, perché mi sembrava veramente una bufala! Ma vivendo all'estero mi sono ugualmente spaventato non sapendo come avrei potuto fare per la denuncia. Vi assicuro che questa società faceva pressione psicologica nei miei confronti, inviandomi settimanalmente delle mail con i bollettini da pagare. Per di più quando hai uno stipendio normale anche 100 euro possono essere tanti! Confidiamo nella giustizia a questo punto!
  • morto_di_fame scrive:
    Proviamo ad indagare noi
    O meglio chiediamo aiuto agli Anonymoushttp://img264.imagevenue.com/img.php?image=772710317_boards.4chan.org2012_1_515_25_21_122_524lo.jpgMagari qualche "anonimo" vuole indagare e scappa fuori qualche nome.Tentar non nuoce :D
  • Wolf01 scrive:
    Che poi, rastrellano email...
    Mi è giunta voce da un diretto interesato che rastrellano anche email per inviare questi ricatti assurdi, visto che non si è mai registrato, sarebbe bello che facessero un controllo anche in campo data-mining, chissà cosa ne salta fuori poi. E magari anche se vendono il database di "clienti" a terzi...
  • Sergio scrive:
    mah...
    Secondo me è la rosicata di massa più grossa che abbia mai visto.L'ignoranza delle persone riguardo all'utilizzo di internet e pc è la causa del problema e non dei furbi di turno che ci mangiano sopra.La cosa che fà ridere è che la legge non ammette ignoranza peccato che siano sempre gli ignoranti ad appellarsi ad essa.
    • Rover scrive:
      Re: mah...
      Hai un po' di confusione in testa.Qui non si tratta di ignoranza della legge, ma di clausole non adeguatamente illustrate. Non guardare il sito oggi, che stanno cercando di metterci una pezza (o patch fa piùà figo?).Che poi ci siano dei geni che cercano dei sw notoriamente gratuiti su siti non del produttore, questa è un'altra cosa. Qui siete tutti piloti di formula 1, ma quando sei per la strada ci sono anche gli incapaci, ecc.Comprendi il paragone?
      • Wolf01 scrive:
        Re: mah...
        Beh, dai, è come per Wanna Marchi, quanta gente credeva (e forse crede ancora) alle sue fatture e ai suoi numeri del superenallotto?Se non c'è lo specchietto da una parte c'è dall'altra, e le allodole ci cascano.
        • MarcelloRomani scrive:
          Re: mah...
          E' giusto perseguire chi fa offerte truffaldine, così come è opportuno tentare di diffondere il più possibile le conoscenze di base necessarie per l'uso del computer e di internet in genere. Non vedo come possa essere una buona cosa lasciare lavorare indisturbati i truffatori ridendo dei "polli" che ci cascano come se fossero stati puniti dalla divina provvidenza per la loro dabbenaggine...
          • Wolf01 scrive:
            Re: mah...
            Mai affermato il contrario, sono solo convinto che molta gente preferisca restare "stupida" perché da "stupidi" si vive meglio, ma poi si lamenta quando casca nelle trappole.Da tempo, e da molte persone in questo forum, si dice: se la legge non ammette ignoranza anche internet non la ammette.Quindi le cose sono 2: o uno è veramente stupido oppure si va a cercare le rogne.
  • Torquemada de noantri scrive:
    Si stava meglio quando si stava peggio!
    Ai miei tempi quella gentaglia sarebbe stata fortunata a scampare la tortura o peggio, ma si sarebbe beccata almeno la gogna e più probabilmente il carcere finché non avesse rimborsato i truffati!
  • Enjoy with Us scrive:
    Scusate ma...
    ... Perchè c'è ancora qualcuno che paga solo perchè gli mandano delle lettere minacciose?Il sottoscritto quando quelli di tele2 sono andati fuori di testa con la fatturazione e hanno fatto mandare lettere da una società di recupero crediti, è andato da un'associazione dei consumatori... morale, Tele2 ha perso il cliente, ha dovuto scusarsi e ci ha anche rimesso i soldi di una fattura che in parte realmente gli spettavano...
    • Riketto scrive:
      Re: Scusate ma...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... Perchè c'è ancora qualcuno che paga solo
      perchè gli mandano delle lettere
      minacciose?
      Il sottoscritto quando quelli di tele2 sono
      andati fuori di testa con la fatturazione e hanno
      fatto mandare lettere da una società di recupero
      crediti, è andato da un'associazione dei
      consumatori... morale, Tele2 ha perso il cliente,
      ha dovuto scusarsi e ci ha anche rimesso i soldi
      di una fattura che in parte realmente gli
      spettavano...Idem io, ma si chiamava gia' tetetu.mandata raccomandata di disdetta (casa non piu' abitata), mandato fax di disdetta, decine di telefonate, di nuovo fax...e quelli imperterriti a mandare bollette.Andati a non mi ricordo dove a fare una conciliazione (era mia moglie inrealta' l'intestataria), presente un loro avvocato che contestava un traffico di 0.30 in tutti i mesi che avevamo gia' disdetto (una telefonata di prova per vedere se avevano chiuso). Mia moglie che dice "Toh, tienti un euro e non rompete piu'" e l'avvocato LORO, carte alla mano, che chiede scusa, da' ragione e cancella le bollette incriminate e il contratto.E adesso a me arrivano sms di pubblicita' con offerte incredibili...
  • girovago scrive:
    Truffa, ma anche dabbenaggine
    Però le condizioni di uso del servizio sono chiare sulla colonna di destra. L'iscrizione al sito comporta 9 euro al mese con un anno anticipato di 96 euro. Io ho visto una bolletta. E non è scritto in piccolo, ma ben in evidenza. Bastava installare Wot (esiste per IE, FF e anche per Chrome) per evitare il sito.http://ppecile.blogspot.com
    • morto_di_fame scrive:
      Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
      Si ma i soldoni li hanno fatti quando ancora non c'era scritto nulla. Adesso neppure un acefalo si iscriverebbe con dati veri.
      • infame scrive:
        Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
        - Scritto da: morto_di_fame
        Si ma i soldoni li hanno fatti quando ancora non
        c'era scritto nulla. Adesso neppure un acefalo si
        iscriverebbe con dati
        veri.è vero, un acefalo no.25.000 italiani invece si.
    • Rover scrive:
      Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
      Sì, oggi.Mesi fa non direi proprio.Poi c'è chi se la cerca, scaricando sw gratis da siti non del produttore.Comunque basterebbe filtrare il termine gratis dai motori di ricerca e il problema sarebbe risolto al 99%
      • panda rossa scrive:
        Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
        - Scritto da: Rover
        Sì, oggi.
        Mesi fa non direi proprio.
        Poi c'è chi se la cerca, scaricando sw gratis da
        siti non del
        produttore.Ringraziare windows per questo.Il winaro che ha bisogno di software non va MAI sul sito del produttore ma cerca sempre su google: NOME_PROGRAMMA warez crackPoi per forza si finisce sui siti dei truffatori.Chi ha un sistema operativo invece del colapasta preinstallato, quando ha bisogno di un software va sul repository!
        • DemiGod scrive:
          Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
          Parole Sante!!!- Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Rover

          Sì, oggi.

          Mesi fa non direi proprio.

          Poi c'è chi se la cerca, scaricando sw
          gratis
          da

          siti non del

          produttore.

          Ringraziare windows per questo.
          Il winaro che ha bisogno di software non va MAI
          sul sito del produttore ma cerca sempre su
          google:
          NOME_PROGRAMMA warez crack

          Poi per forza si finisce sui siti dei truffatori.

          Chi ha un sistema operativo invece del colapasta
          preinstallato, quando ha bisogno di un software
          va sul
          repository!
        • Rover scrive:
          Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
          Non è problema di sistema operativo, ma di diffusione dello stesso.Hanno più incidenti le Toyota o le Proton? Guarda le unità vendute e poi ti rispondi da solo.Ah, lo sappiamo tutti che guiidi una fuoriserie....
          • vuoto scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            - Scritto da: Rover
            Non è problema di sistema operativo, ma di
            diffusione dello
            stesso.linux ha i repo, come un app store anzi un abbonamento a credito illimitato a un certo numero di stores. ce li ha da quando aveva lo zero percento circa del mercato.win e osx no.
          • Guybrush scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            - Scritto da: Rover
            Non è problema di sistema operativo, ma di
            diffusione dello
            stesso.
            Hanno più incidenti le Toyota o le Proton? Guarda
            le unità vendute e poi ti rispondi da
            solo.
            Ah, lo sappiamo tutti che guiidi una
            fuoriserie....Ci sono cose che non capisco.C'e' una fuoriserie a disposizione, gratis o quasi: il prezzo da pagare è LEGGERE IL F. MANUALE, e c'è una costosa utilitaria puzzolente.La prima ha una storia pari a "0" incidenti dovuti a difetti di costruzione, la seconda ha un paio di volumi pieni di casi.Pur di non leggere il manuale di istruzioni la gente e' disposta a spendere cifre folli.BOH?Costo di un netbook apple: 900-1200 euro, sforzo per utilizzarlo=minimo, sicurezza elevata.Costo di un netbook windows: 300-600 euro, sforzo per utilizzarlo=minimo, sicurezza medio-bassa.Costo di un netbook *nix: 50-100 euro (XXXXXponte docet), sforzo per utilizzarlo=elevato.Tutte e tre le macchine possono essere utilizzate dal medio utonto per il medesimo scopo: Leggere la posta, aggiornare Facebook, ricevere i Tweet, scrivere qualche file di testo.Proprio la difficolta' di "studiare" rende Linux cosi' ostico.Non e' poi così male eh?GT
          • dexter scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            tutto giusto , tranne il costo dei netbook..i netbook unix sono quelli win da cui togli il software, tranne rare eccezioni, a prezzi leggermente più bassi.. il netbook di XXXXXponte non esiste e non è mai esistito, sarebbe carino non citare quel pagliaccio raccattasoldi come esempio per alcunchè..
          • panda rossa scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            - Scritto da: dexter
            tutto giusto , tranne il costo dei netbook..i
            netbook unix sono quelli win da cui togli il
            software, tranne rare eccezioni, a prezzi
            leggermente più bassi.. il netbook di XXXXXponte
            non esiste e non è mai esistito,Il computer da 25 dollari esiste.E monta linux!http://punto-informatico.it/3378691/PI/News/arrivo-computer-25-dollari.aspx
            sarebbe carino
            non citare quel pagliaccio raccattasoldi come
            esempio per
            alcunchè..Questo e' un pagliaccio:[img]http://i1-news.softpedia-static.com/images/news2/Does-Ballmer-Have-a-Tongue-Fetish-3.png[/img]e tu che lo difendi sei pure peggio, perche' lui almeno e' miliardario e tu invece vai a raccattare i centesimi col piattino.
          • coltan fanboy scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            - Scritto da: panda rossa
            Il computer da 25 dollari esiste.
            E monta linux!
            http://punto-informatico.it/3378691/PI/News/arrivo-computer-25-dollari.aspxNon è un <b
            <u
            Netbook </u
            </b
            https://secure.wikimedia.org/wikipedia/en/wiki/Netbook :-o-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 gennaio 2012 16.32----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 gennaio 2012 16.36-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            - Scritto da: coltan fanboy
            - Scritto da: panda rossa

            Il computer da 25 dollari esiste.

            E monta linux!


            http://punto-informatico.it/3378691/PI/News/arrivo

            Non è un <b
            <u
            Netbook </u

            </b
            E' una MoBo.Intorno ci metti il case che vuoi.
          • dexter scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            punto primo, io uso linux e non dò soldi a ballmer e compagnia cantante, ma i computer che uso sono pc senza s.o. o con windows riformattato.. XXXXXponte rimane un pagliaccio e tu come lui che lo difendi perchè i suoi vari computer da 25 dollari NON ESISTONO, non sono mai stati commercializzati, e citare un articolo di p.i. per dire il contrario , dimostra solo che sei un buffone ignorante. ma tu che sei un fanbimboXXXXXXX, basta che senti la parola linux e sei pronto a farti dare due colpetti di dietro da chiunque.. Bravo, fattene dare due anche da XXXXXponte, che è rinomato per raccolgiere fondi per progetti informatici per il terzo mondo, che MAI si realizzano.. vuoi sapere dove rimangono i fondi? nelle sue saccocce.. fagli una donazione.. e fatti spedire un pc da 25 dollari, se ci riesci..
          • Rover scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            Ma è qui il problema, che anzi sono due:1 - tu sei riuscito ad acquistare questo coso da 25 USD? Penso di non, visto che sembra non esistere.2 - se la maggior parte delle persone vuole o ha necessità di usare il PC, e non di impazzire per imparare ad usarlo, forse la colpa non è di quelle persone, ma di Linux che non si mette nelle condizioni di essere facilmente usabile come gli altri due prodotti.Dei sw parlaimo un'altra volta. E comunque nel PC nessuno usa il SO, ma tutti usano un qualche sw/applicativo. O no?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            - Scritto da: Rover
            Ma è qui il problema, che anzi sono due:
            1 - tu sei riuscito ad acquistare questo coso da
            25 USD? Penso di non, visto che sembra non
            esistere.
            2 - se la maggior parte delle persone vuole o ha
            necessità di usare il PC, e non di impazzire per
            imparare ad usarlo, forse la colpa non è di
            quelle persone, ma di Linux che non si mette
            nelle condizioni di essere facilmente usabile
            come gli altri due
            prodotti.
            Dei sw parlaimo un'altra volta. E comunque nel PC
            nessuno usa il SO, ma tutti usano un qualche
            sw/applicativo. O
            no?Guarda che le distrio di linux, non sono mica tutte come Gentoo, Slockware o Arch, eh ?Per farti un esempio, mi hanno regalato un netbook dell'acer, "datato" (un anno di vita) che monta ancora windows 7 castrat edition, io ho fatto una partizione è ci ho messo Xubuntu, con una facilità quasi imbarazzante. E non sono un super esperto di linux, eh ?
          • MarcelloRomani scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            - Scritto da: Guybrush
            - Scritto da: Rover

            Non è problema di sistema operativo, ma di

            diffusione dello

            stesso.

            Hanno più incidenti le Toyota o le Proton?
            Guarda

            le unità vendute e poi ti rispondi da

            solo.

            Ah, lo sappiamo tutti che guiidi una

            fuoriserie....

            Ci sono cose che non capisco.
            C'e' una fuoriserie a disposizione, gratis o
            quasi: il prezzo da pagare è LEGGERE IL F.
            MANUALE, e c'è una costosa utilitaria
            puzzolente.Ma per usare Ubuntu non c'è bisogno di nessun F. manuale! Forse per installarlo sì, ma anche installare Windows non è alla portata di tutti (brenchè semplice)
            La prima ha una storia pari a "0" incidenti
            dovuti a difetti di costruzione, la seconda ha un
            paio di volumi pieni di
            casi.Zero, ma che minghia spari ? Suspend-to-ram che non funziona (o non sempre), problemi di driver assortiti, tipo il 3d che manda in freeze la scheda grafica o il wifi instabile, ecc. Se la tua esperienza ti dice 0 problemi con linux, significa che lo hai usato poco. Parola di una "ventola" di GNU/Linux dai tempi di Red Hat 6.2, non so se mi spiego :-)
            Pur di non leggere il manuale di istruzioni la
            gente e' disposta a spendere cifre
            folli.
            BOH?
            La "ggente" non legge i manuali a prescindere. Non è un problema limitato ai sistemi operativi.
            Costo di un netbook apple: 900-1200 euro, sforzo
            per utilizzarlo=minimo, sicurezza
            elevata.
            Costo di un netbook windows: 300-600 euro, sforzo
            per utilizzarlo=minimo, sicurezza
            medio-bassa.
            Costo di un netbook *nix: 50-100 euro (XXXXXponte
            docet), sforzo per
            utilizzarlo=elevato.Mai visti netbook apple. Mai visti netbook "linux", e comunque non a 50-100 euro. Al massimo in offerta intorno ai 200 euro o qualcosa in meno. Ma sempre con installato windows (i prodotti win-free ci sono, ma bisogna andarli acercare)E poi scusa, chi ha detto che lo sforzo per usare Linux è elevato ? Hai mai provato a darlo in mano ad un non informatico ? Io sì, e ti posso garantire che i problemi non sono poi così diversi dal caso windows. Anzi, già il fatto di non avere l'antivirus, con tutti gli avvisi di virus e aggiornamenti al seguito, è una scocciatura in meno.Non è sparando dati ad XXXXXXXm che si difende Linux, semmai si fa solo la figura dei XXXXX...

            Tutte e tre le macchine possono essere utilizzate
            dal medio utonto per il medesimo scopo: Leggere
            la posta, aggiornare Facebook, ricevere i Tweet,
            scrivere qualche file di
            testo.D'accordo.

            Proprio la difficolta' di "studiare" rende Linux
            cosi'
            ostico.Ma non c'è proprio nulla da studiare. Firefox è Firefox ovumque, OpenOffice (o un suo clone) è tale anche su Windows ed è molto meno problematico il passaggio da Office pre-ribbon a OpenOffice che quello all'interfaccia "ribbon". Non scrivere sciocchezze.
            Non e' poi così male eh?

            GTNo, linux non è affatto male :-)
        • yuri otani scrive:
          Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
          chi conosce i termini warez e crack non è un utonto.warez rulez!
        • volgareille gale scrive:
          Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Rover

          Sì, oggi.

          Mesi fa non direi proprio.

          Poi c'è chi se la cerca, scaricando sw
          gratis
          da

          siti non del

          produttore.

          Ringraziare windows per questo.
          Il winaro che ha bisogno di software non va MAI
          sul sito del produttore ma cerca sempre su
          google:
          NOME_PROGRAMMA warez crack

          Poi per forza si finisce sui siti dei truffatori.

          Chi ha un sistema operativo invece del colapasta
          preinstallato, quando ha bisogno di un software
          va sul
          repository!Ti pare che non arrivava openruppolo a dire XXXXXXX in un thread dove non si parla di sistemi operativi.
          • panda rossa scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            - Scritto da: volgareille gale

            Ti pare che non arrivava openruppolo a dire
            XXXXXXX in un thread dove non si parla di sistemi
            operativi.Quale sarebbe la XXXXXXX?Il thread parla di truffe basate sulla finta vendita di software, e semlicemente si osservava come il 100% dei fessi che lasciano i loro dati personali per qualcosa che dovrebbe essere gratuito hanno il tuo stesso sistema operativo, (e probabilmente pure lo stesso IQ).
          • volgareille gale scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: volgareille gale




            Ti pare che non arrivava openruppolo a dire

            XXXXXXX in un thread dove non si parla di
            sistemi

            operativi.

            Quale sarebbe la XXXXXXX?
            Il thread parla di truffe basate sulla finta
            vendita di software, e semlicemente si osservava
            come il 100% dei fessi che lasciano i loro dati
            personali per qualcosa che dovrebbe essere
            gratuito hanno il tuo stesso sistema operativo,
            (e probabilmente pure lo stesso
            IQ).I bambini ciccioni che passano la giornata a scrivere post acidi su PI, non sono autorizzati a esprimere giudizi sul QI altrui.Non è scritto nella policy? Lo dovrebbe essere.
        • Joe Tornado scrive:
          Re: Truffa, ma anche dabbenaggine

          Ringraziare windows per questo.Solita generalizzazione : io, da utente Windows, ho l'abitudine di cercare in www.webattack.com un programma che serva a raggiungere il mio scopo. Di solito lo trovo lì.
          • Wolf01 scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            Bello, altro sito utile, io usavo www.osalt.com che propone le alternative gratuite per i software a pagamento
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            Ottimo ! Proponendo immediatamente le alternative, consente di saltare un passaggio !
        • Sgabbio scrive:
          Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Rover

          Sì, oggi.

          Mesi fa non direi proprio.

          Poi c'è chi se la cerca, scaricando sw
          gratis
          da

          siti non del

          produttore.

          Ringraziare windows per questo.
          Il winaro che ha bisogno di software non va MAI
          sul sito del produttore ma cerca sempre su
          google:
          NOME_PROGRAMMA warez crack

          Poi per forza si finisce sui siti dei truffatori.

          Chi ha un sistema operativo invece del colapasta
          preinstallato, quando ha bisogno di un software
          va sul
          repository!scusa, non scendere nei luoghi comuni, anche su windows esisono sia i software open source, che freeware di ottima qualità.Non sei obbligato ad usare solo software commerciale.
        • Portavoce universale scrive:
          Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
          Se Linux divenisse mainstream (mettiamo per via di qualche legge draconiana), per trovare warez e crack non andrebbe di sicuro bene, il repo.
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
            - Scritto da: Portavoce universale
            Se Linux divenisse mainstream (mettiamo per via
            di qualche legge draconiana), per trovare warez e
            crack non andrebbe di sicuro bene, il
            repo.Ma ti rendi (anche solo minimamente) conto della triplice boiata che hai scritto ?:)
      • Il Gargilli scrive:
        Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
        quoto sia morto_di_fame che RoverHanno modificato la pagine, probabilmente quando hanno sentito puzza di bruciato. 4 significativi cambiamenti al sito nell'ultimo periodo.Nella HomePage non vi è alcun riferimento a questi 96 euro per diventare "socio", nonostante ci siano dei link che invitino a scaricare "gratis"Per avere queste info ho dovuto interrogare il server per Metadata, e questo è il risultato:


        Title: Italia-Programmi.net - Scaricare semplici, veloci e sicuri!Author: italia-programmiDescription: Italia-Programmi.net - semplici, veloci e sicuri! solo 96 euro all'anno. diventa socio ora! <<<Resto comunque del parere che ho esposto nel post sopra..Aloha!
        • Wolf01 scrive:
          Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
          Lol, diventare SOCIO, se anche volessi iscrivermi esigerei una percentuale sui guadagni
      • Sgabbio scrive:
        Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
        - Scritto da: Rover
        Sì, oggi.
        Mesi fa non direi proprio.
        Poi c'è chi se la cerca, scaricando sw gratis da
        siti non del
        produttore.
        Comunque basterebbe filtrare il termine gratis
        dai motori di ricerca e il problema sarebbe
        risolto al
        99%Ma paradossalmente molti siti di produttori di freeware la usano spesso e volentieri la parola "gratis", non so se mi spiego.Niente filtri ai motori di ricerca, comunque.
    • Dani scrive:
      Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
      qualche mese fa il mio cugino di 13 anni si è iscritto nel sito, dopo poche settimane gli arriva una lettera minacciosa a casa che gli chiedeva di pagare. ovviamente lo abbiamo butata nel XXXXX e abbiamo inviato la segnalazione alla polizia postale. ed ecco i risultati, spero che questi truffatori venga tolta ogni euro guadagnato in questo modo.
    • pinco pallino scrive:
      Re: Truffa, ma anche dabbenaggine
      - Scritto da: girovago
      Però le condizioni di uso del servizio sono
      chiare sulla colonna di destra. L'iscrizione al
      sito comporta 9 euro al mese con un anno
      anticipato di 96 euro. Io ho visto una bolletta.
      E non è scritto in piccolo, ma ben in evidenza.
      Bastava installare Wot (esiste per IE, FF e anche
      per Chrome) per evitare il
      sito.
      http://ppecile.blogspot.comPiù che altro inserendo i dati personali per la legge italiana NON si sottoscrive alcun contratto.
  • morto_di_fame scrive:
    Ottimo per divertirsi
    Registrato varie volte per farmi due risate. Ogni tanto mi arriva una email di sollecito, rispondo che ho appena inviato il bonifico :)Con un altro account mi sono finto un avvocato, ne è nato un flame a colpi di XXXXXte legali, e li mi sono veramente divertito :D
  • AxAx scrive:
    Non per difendere i truffatori ma...
    se vado su quel sito c'è scritto chiaramente crea il tuo account per otto euro al mese. in che senso è truffa? potrebbero benissimo vendere un servizio di scaricamento con banda più veloce e altre menate del genere. La legge non dovrebbe evitare di difendere chi è demente oltre una certa soglia?
    • Rover scrive:
      Re: Non per difendere i truffatori ma...
      Oggi sì,ieri non penso
    • marianpaul scrive:
      Re: Non per difendere i truffatori ma...
      io sono uno care e casacato perche la mia email e stata blocata no so perche per un mese e poi scopro che mio figlio si e inscrito al sito per scaricare adobe player 10.3 quando sul pc era 11.0 che era una versione gia vechia per guardare un film poi mi ritrovo cu la email de 96 euro che devo fa o pagato e non risulta pagato poi comincia ultimo sollecito primadellaconsegnia al recupero crediti per ora aspetero comunque per un ano o pagato che non risulta pagato spero che li chiudono scuzate la scrita
      • ingiurioso scrive:
        Re: Non per difendere i truffatori ma...
        - Scritto da: marianpaul
        io sono uno care e casacato perche la mia email
        e stata blocata no so perche per un mese e poi
        scopro che mio figlio si e inscrito al sito per
        scaricare adobe player 10.3 quando sul pc era
        11.0 che era una versione gia vechia per guardare
        un film poi mi ritrovo cu la email de 96 euro
        che devo fa o pagato e non risulta pagato poi
        comincia ultimo sollecito primadellaconsegnia al
        recupero crediti per ora aspetero comunque per
        un ano o pagato che non risulta pagato spero che
        li chiudono scuzate la
        scritaPrego, prego... ma spero proprio che tu sia straniero. :|
        • marianpaul scrive:
          Re: Non per difendere i truffatori ma...
          si sono perche
          • ingiurioso scrive:
            Re: Non per difendere i truffatori ma...
            - Scritto da: marianpaul
            si sono perchePer come avevi scritto, ci sono parecchi errori. ;) Ma se sei straniero sei giustificato almeno in parte. ;)
          • marianpaul scrive:
            Re: Non per difendere i truffatori ma...
            si e vero non scrivo tanto bene ma italiano lo capisco diciamo bene no benisimo che e tropo voi avete delle dopii che per me e un po dificile ............ potevo far scrivere mio figlio che scrive tanto bene. lo facio scrivere .quando serve e vero
          • Il Gargilli scrive:
            Re: Non per difendere i truffatori ma...
            ciao MarianPaul, un consiglio:http://www.mozillaitalia.org/home/download/#firefoxUna volta installato Firefox, vai qui:https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/wot-safe-browsing-tool/?src=searchUn saluto
          • puppa scrive:
            Re: Non per difendere i truffatori ma...
            - Scritto da: ingiurioso
            - Scritto da: marianpaul

            si sono perche

            Per come avevi scritto, ci sono parecchi errori.
            ;) Ma se sei straniero sei giustificato almeno in
            parte.
            ;)Scrive meglio di sgabbio, però,
      • infame scrive:
        Re: Non per difendere i truffatori ma...
        - Scritto da: marianpaul
        scuzate la
        scritatranquillo, scrivi già molto meglio della maggior parte degli italiani!
      • infame scrive:
        Re: Non per difendere i truffatori ma...
        - Scritto da: marianpaul
        scuzate la
        scritatranquillo, scrivi già meglio della maggior parte degli italiani!
  • Corrado Concina scrive:
    MA CHE VITTORIA???!!!???!!!??
    ma credete che qualcuno mai pagherà la multa di 1,5 milioni di euro???che vittoria è???le persone che si sono intascate i 100mila euro (tra l'altro ben guadagnati alla faccia di molti italiani stolti!) resteranno impunite perchè il nostro stato fantoccio non arriverà mai alle Seychelles!!!e io mi inchino davanti ai fondatori della Estesa Ltd che sono stati in grado di orchestrare questa truffa ai danni di gente ignorante come le capre, gli italiani!!!
    • ndr scrive:
      Re: MA CHE VITTORIA???!!!???!!!??
      Italia-Programmi ha guadagnato 2,4 milioni (stimati, fonte Repubblica).La multa è 1,5 milioni.Il sito è ancora operativo, e come in passato toglierà le info relative ai costi per qualche ora al giorno, per catturare ancora i polli.Fate voi i conti, questi alle Seichelles ci sono per davvero, ma in spiaggia, a far festa e a ridere (giustamente) della giustizia italiana.
    • Barbara scrive:
      Re: MA CHE VITTORIA???!!!???!!!??
      Sono una di quei tonti che si è fatta infinocchiare da questo sito.STavo cercando di vedere un film attraverso un sito che uso da anni senza problemi. Dallo scorso novembre si viene mandati nel sito di italia-programmi e ti viene chiesto di registrarti gratuitamente solo quando hai immesso i tuoi dati appare che è in abbonamento a 8 euro al mese a quel punto siamo usciti senza confermare ma a quanto pare la truffa sta proprio qui, ti registrano lo stesso. Poi ti mandano vari solleciti di pagamento, purtroppo ho tentato in tutti i modi di contattarli senza risultato, si può dialogare con loro solo via e-mail e alla fine per ignoranza ho pagato scoprendo che l'abbonamento dura due anni probabilmente
      • Sgabbio scrive:
        Re: MA CHE VITTORIA???!!!???!!!??
        - Scritto da: Barbara
        Sono una di quei tonti che si è fatta
        infinocchiare da questo
        sito.
        STavo cercando di vedere un film attraverso un
        sito che uso da anni senza problemi. Dallo scorso
        novembre si viene mandati nel sito di
        italia-programmi e ti viene chiesto di
        registrarti gratuitamente solo quando hai immesso
        i tuoi dati appare che è in abbonamento a 8 euro
        al mese a quel punto siamo usciti senza
        confermare ma a quanto pare la truffa sta proprio
        qui, ti registrano lo stesso. Poi ti mandano vari
        solleciti di pagamento, purtroppo ho tentato in
        tutti i modi di contattarli senza risultato, si
        può dialogare con loro solo via e-mail e alla
        fine per ignoranza ho pagato scoprendo che
        l'abbonamento dura due
        anni
        probabilmenteSe non li consideravi, non ti dicevano nulla.
  • dexter scrive:
    divertente
    è molto simpatico notare come un sito venga chiuso in quattro e quattrotto se si parla male di qualche rockstar oppure se si pubblica 30 secondi di un grande fratello dove i nostri eroi fanno una gara di scorregge, mentre un sito di ladroni venga mantenuto aperto dalle autorità che, poverine, non possono farci nulla..
    • Corrado Concina scrive:
      Re: divertente
      una volta presentato il ricorso e vinta la causa la Estesa Limited potrà anche chiedere un risarcimento per i danni causati dall'Antitrust..... purtroppo i giornali non parleranno di questo!
    • Il Gargilli scrive:
      Re: divertente
      Hmmm si, senza dubbio fa riflettere.E fa riflettere anche come tanta gente ci si cascata in pieno.Probabilmente sarebbe bastato un Firefox con WOT (anche se non è perfetto, daccordo..) per accorgersi che non era un sito affidabile.Ma dove siamo noi come paese rispetto alla conoscenza e l'utilizzo di internet? Che il numero di utenti sia in aumento è vero, ma questo a mio avviso non basta per una stima "corretta". E di fatti queste truffe on line non fanno altro che aumentare ed evolversi. Basta guardare che cosa si sono inventati a nome della Finanzahttp://www.anti-phishing.it/
      • iome scrive:
        Re: divertente
        - Scritto da: Il Gargilli
        Hmmm si, senza dubbio fa riflettere.
        E fa riflettere anche come tanta gente ci si
        cascata in pieno.Grande Fratello, La Talpa, LA Fattoria, X Factor, L'Isola Dei Famosi, TG4, Studio Aperto, Porta a Porta, Gossip, tette&Culi, nani e ballerine..... fanno rincretinire la gente, poi non se ne approfittano solo i politici ma anche i ladroni in internet.Spegnate la TV.....
        • Il Gargilli scrive:
          Re: divertente
          [..Grande Fratello, La Talpa, LA Fattoria, X Factor, L'Isola Dei Famosi, TG4, Studio Aperto, Porta a Porta, Gossip, tette&Culi, nani e ballerine..]Perdonami Iome, ma questa cosa, messa così come hai fatto tu, mi sembra retorica OT.Qui si parla del fatto che c'è gente che è stata truffata.. esattamente come viene truffata guardando la TV. Il punto cruciale è questo, perchè se la "gente" capisse davvero che cosa è la Televisione e il significato dei suoi contenuti, probabilmente la getterebbe dalla finestra, o comunque ne farebbe un uso più intelligente. Stessa cosa vale per Internet.PSIo la televsione l'ho buttata nella spazzatura più di 15 anni fa.L'ho segnalato spesso qui su PI, e cerco sempre di convincere le persone a smetterla con quella droga, e passare ad altro.. ma non è facileUn saluto
          • infame scrive:
            Re: divertente
            - Scritto da: Il Gargilli
            Qui si parla del fatto che c'è gente che è stata
            truffata.. ma quale truffa.qui c'è una massa di XXXXX che clicca su qualsiasi cosa gli si metta davanti.dovrebbero essere obbligati a pagare l'abbonamento che hanno sottoscritto, a vita!
    • Gabriele scrive:
      Re: divertente
      - Scritto da: dexter
      è molto simpatico notare come un sito venga
      chiuso in quattro e quattrotto se si parla male
      di qualche rockstar oppure se si pubblica 30
      secondi di un grande fratello dove i nostri eroi
      fanno una gara di scorregge, mentre un sito di
      ladroni venga mantenuto aperto dalle autorità
      che, poverine, non possono farci
      nulla..Hai ragione, per non dire del fatto che voglio proprio vedere quando mai pagheranno la multa!In questi casi, purtroppo, c'è ben poco da fare.
Chiudi i commenti