Microsoft e Intel benedicono 802.11b

L'importante standard wireless riceve un appoggio straordinario. I due colossi si preparano a spingere la tecnologia sul mercato. L'alleanza può fare la fortuna di questa tecnologia


San Jose (USA) – A confermare il buon momento goduto dallo standard wireless 802.11b, la Wireless Ethernet Compatibility Alliance (WECA), il consorzio di aziende che ne promuove la diffusione, ha annunciato che i membri dell’organizzazione hanno superato le 100 unità e che fra questi compaiono ora i nomi di due top player come Microsoft e Intel.

I due colossi sono infatti entrati nel consiglio di amministrazione della WECA, un segno di come lo standard per le reti wireless 802.11b, promosso con il nome commerciale Wi-Fi, sia ormai davvero pronto ad aggredire il mercato del wireless.

Nonostante Intel e Microsoft siano tuttora impegnate nello sviluppo e nella promozione di Bluetooth, Wi-Fi sta conoscendo un notevole successo nel campo delle reti locali wireless, tanto che produttori come Dell e IBM lo hanno ne hanno già introdotto il supporto sui loro notebook e servizi basati sulla tecnologia 802.11b vengono già forniti da un numero crescente di locali pubblici americani, come aeroporti, hotel e centri commerciali.

Con questa mossa, Intel e Microsoft non sembrano affatto intenzionati a rinnegare Bluetooth, soprattutto perché questa tecnologia è ancora da considerarsi parzialmente complementare a Wi-Fi: quest’ultima, infatti, è ancora poco adatta ad entrare nei dispositivi mobili più leggeri, come i telefoni cellulari e i PDA.

Wi-Fi è una tecnologia considerata ottima per i computer, ma troppo esigente in termini di risorse e consumi per essere portata, così com’è, sulle smart appliance. Ma alcuni membri del WECA non nascondono la possibilità che, in futuro, Wi-Fi possa competere con Bluetooth anche nel settore delle personal area network (PAN)

Da parte sua, Microsoft ha già dato la sua benedizione a 802.11b integrandone il supporto nativo all’interno di Windows XP, un privilegio che ha invece negato, almeno per il momento, a Bluetooth, una tecnologia a suo dire ancora immatura per approdare sul mercato di massa.

Proprio pochi giorni fa l’ ETSI ha proposto lo standard DECT , già ampiamente impiegato nella telefonia cordless, come futuro rivale di Wi-Fi e Bluetooth: ma per le prime implementazioni commerciali, bisognerà attendere il prossimo anno.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    asdasdasd
    " In seguito alla mossa della rivale, Microsoft ha deciso di rivedere le proprie concessioni agli OEM ed imporre come limitazione a questi ultimi l'obbligo di inserire, insieme ai servizi Internet di terze parti, l'icona di MSN. In questo modo Microsoft sostiene di voler evitare che i suoi rivali possano guadagnare una posizione esclusiva sul desktop di Windows XP "rischiando di limitare la possibilità di scelta degli utenti". "Preso dall'articolo...LIMITARE LA POSSIBILITA' DI SCELTA DEGLI UTENTI...e brava la microsozz...
  • Anonimo scrive:
    Tutto 'sto macello per un paio di icone ?
    Tutta questa guerra per un paio di icone sul desktop ?Boooohhhhh !
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutto 'sto macello per un paio di icone ?
      - Scritto da: Iconografo
      Tutta questa guerra per un paio di icone sul
      desktop ?
      Boooohhhhh !Sottovalutazione.Il desktop di Windows finisce sotto gli occhi di quasi tutti gli utenti internet. Se potessi, perassurdo, ficcare nel loro nuovo desktop un'icona che rimanda al mio sito, potrei fare la vita delsignore solo vendendo spazi pubblicitari sulmio sito.
  • Anonimo scrive:
    L'ipocrisia di AOL, usate Opera ma non Netscape
    Ha inglobato e ucciso commercialmente Netscape(era il miglior browser fino al 1997 !) a favore di Internet Explorer e dopo 3 anni ora si lamenta di Microsoft ?Usiamo Opera come browser (è pure europeo!) ,ed Internet Explorer 5.01 solo per le pagine non visualizzabili con altri browser. Tanto il 5.5 è più lento e spyware. (chiavi imposte da NSA a Microsoft).Come client di posta evitiamo i pachidermi insicuri come Outlook, Netscape, Eudora, ci sono più di 50 programmi tra cui scegliere, e alcuni come AK-Mail, Becky, Calypso, The Bat e FoxMail meritano di essere molto più conosciuti ed usati.Per ascoltare le radio via internet non fatevi spiare, usate la versione 8 basic di Real Player e la 6.4 di Windows Media Player, non mettete le successive, dalla 7 in poi. Come S.O. meglio evitare quei pachidermi affamati di risorse di Millenium e XP e rimanere con 98 Second Edition. Certo, se si riesce ad imparare Linux è meglio ancora
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ipocrisia di AOL, usate Opera ma non Netscape
      - Scritto da: Adric
      (era il miglior browser fino al 1997 !) IMHO anche fino al 1999
      Usiamo Opera come browser (è pure europeo!)Ed e' il migliore su QUASI tutti i fronti (non ho cambiato idea, :-x ?)
      Come client di posta evitiamo i pachidermi
      insicuri come Outlook, Netscape, Eudora, ci
      sono più di 50 programmi tra cui scegliere,
      e alcuni come AK-Mail, Becky, Calypso, The
      Bat e FoxMail meritano di essere molto più
      conosciuti ed usati.aggiungo Phoenix
      Come S.O. meglio evitare quei pachidermi
      affamati di risorse di Millenium e XP e
      rimanere con 98 Second Edition. Certo, se si
      riesce ad imparare Linux è meglio ancorabeh.. io mi trovo bene alternando 95 e Mandrake 7
  • Anonimo scrive:
    Che strano!
    Strano, quando è Microsoft a integrare software e servizi in Windows è tutto lecito perchè tanto l'utente può sempre installare applicazioni di terze parti, ma quando sono i concorrenti a fare lo stesso allora vengono accusati da Microsoft di pratiche monopolistiche!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che strano!
      - Scritto da: Giulio
      Strano, quando è Microsoft a integrare
      software e servizi in Windows è tutto lecito
      perchè tanto l'utente può sempre installare
      applicazioni di terze parti, ma quando sono
      i concorrenti a fare lo stesso allora
      vengono accusati da Microsoft di pratiche
      monopolistiche!Ahahah dai quand'e' che microsoft ha accusato qualcuno di pratiche monopolistiche? E quali sono i concorrenti?
    • Anonimo scrive:
      Re: Che strano!
      Ma ti sei bevuto il cervello?Quando mai Microsoft ha protestato perché qualche azienda integrava nuove funzioni in un suo prodotto?Secondo me hai scambiato il soggetto con il complemento oggetto.- Scritto da: Giulio
      Strano, quando è Microsoft a integrare
      software e servizi in Windows è tutto lecito
      perchè tanto l'utente può sempre installare
      applicazioni di terze parti, ma quando sono
      i concorrenti a fare lo stesso allora
      vengono accusati da Microsoft di pratiche
      monopolistiche!
  • Anonimo scrive:
    Che palle!
    Basta!!!Basta scrivere che M$ ha il diritto di fare quello che ritiene giusto per sè!Basta dire che la concorrenza si deve arrangiare!M$ abusa della Sua posizione di dominio nel Mercato!L'utente può e deve scegliere, ma non fra prodotti di un unico produttore...Ci sono molti casi in cui le scelte sono obbligate, dove non si può scegliere.E non sto parlando di SO preinstallati!Basta col dire che i "plus" e i "gadgets" annessi al SO (bisognerebbe forse tornare all'origine per capire cos'è un Sistema Operativo...) sono Gratis o a costo pressochè nullo.Qualla merda di Paint è stapagato da milioni di utenti che hanno comprato un SO, per non parlare di quel cesso di Media Player...Vorrei tanto che ora, con l'uscita del nuovo XP, M$ "liberalizzasse" l'uso di W95, di Word 6 ecc, nel senso che concedesse l'uso gratuito di quei SW ormai strasuperati...Sai quanti accetterebbero di "tornare indietro".Per l'uso che se ne fa nella vita reale (cioè non la vita pensata da M$ x Noi) un PC con del vecchio SW può ancora avere un sacco di funzionalità superflue...RR
  • Anonimo scrive:
    Ma la concorrenza, vuole il piatto pronto?
    A parere mio, è una stupidagine ciò che stanno facendo! Microsoft a parere mio è padrona di inserire e di fare ciò che vuole al suo sistema operativo; spetta poi alla concorrenza, realizzare software migliori!A questo punto poi, saranno i clienti, a decidere cosa è meglio per loro, se i prodotti Microsoft, o Altri prodotti.Anche questa è rivalita!Ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma la concorrenza, vuole il piatto pronto?
      - Scritto da: Arturo
      A parere mio, è una stupidagine ciò che
      stanno facendo! Microsoft a parere mio è
      padrona di inserire e di fare ciò che vuole
      al suo sistema operativo; spetta poi alla
      concorrenza, realizzare software migliori!
      A questo punto poi, saranno i clienti, a
      decidere cosa è meglio per loro, se i
      prodotti Microsoft, o Altri prodotti.
      Anche questa è rivalita!
      Ciao!Il problema e' essere capaci di realizzare software migliore ... non a parole ovviamente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma la concorrenza, vuole il piatto pronto?
        - Scritto da: Ciao

        Il problema e' essere capaci di realizzare
        software migliore ... non a parole
        ovviamente.Guardati i listati del Dos e confrontali con un kernel di linux.Il problema e' puramente commerciale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma la concorrenza, vuole il piatto pronto?

          Guardati i listati del Dos e confrontali con
          un kernel di linux.
          Il problema e' puramente commerciale.Perche' dovrei confrontare un sistema operativo con un kernel?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma la concorrenza, vuole il piatto pronto?
      Parole sante.
  • Anonimo scrive:
    Giusto o ingiusto??? questo è il dilemma
    Salve gente, leggendo tutti questi articoli di PuntoInformatico su Win XP mi sorge un dubbio:é giusto o ingiusto quello che fa Microsoft???Per alcuni versi si (1%) per alri versi no (99%)Vengo e mi spiego. Il fatto di non includere un Codec Mp3 e una Java Virtual Machine nn è un difetto, bensi un pregio. Ognuno può scegliere quello che si addice di + alle proprie esigenze, in particolare per il formato Mp3.....Tutti saremo liberi di usare qualsiasi programma per codificare i nostri cd nel formato mp3, e saremo altrettanto liberi nello scegliere la JVM migliore, + stabile e veloce presente sul web o sul mercato.Tutti gli ulteriori difetti invece riguardano gli elementi del sistema che creano un monopolio del sistema e quindi di Microsoft su altri piccoli programmi. Unico pregio.... nn bisogna cercarli perchè sono già inclusi nel prezzo dell'OS.Difetto (enorme): monopolizzano il genere del programma, perchè cosi gli utenti "meno esperti" o "pigri" (che rappresentano il 90% del popolo Informatico) useranno il software di default evitando di cercarene ed acquistarne altri.Solo gli esperti o gli appassionati, ma cmq esigenti cercheranno altri software.... ma purtroppo nn sono poi cosi tanti rispetto a tutti gli utenti.Unica mia paura oltre al Monopolio del sistema (che a volte facilità la vita) temo che molti servizi diventeranno a pagamento + di quanto lo siano ora. Voi cosa ne pensate???
  • Anonimo scrive:
    Re: E' solo questione di tempo.
    wow, un magnaccio :Dimmagino tu sappia come si chiamano i suini d'accoppiamento :P
  • Anonimo scrive:
    IL FUTURO NON E' DELLA MS
    Ciao gente,volevo dire la mia opinione in proposito a XP,credo che il futuro non sara' quello di MSper alcuni semplici motivi:1) un mucchio di funzionalita' che non servono a un cazzo MA che dobbiamo pagare...2) un'enormita' di BUG vi piombera' addossocome le mosche, vi faranno perdere tempo e denarospendete, spendete pure...svegliatevi gente!
    • Anonimo scrive:
      Re: IL FUTURO NON E' DELLA MS
      Chi ti dice di comprarlo? Sei felice col SO che hai? Tieni quello. Vuoi comprare un nuovo PC? Invece che trovarci sopra Windows ME ci troverai su XP. Dove sta il problema?- Scritto da: Morfeus
      Ciao gente,
      volevo dire la mia opinione in proposito a
      XP,
      credo che il futuro non sara' quello di MS
      per alcuni semplici motivi:

      1) un mucchio di funzionalita' che non
      servono a un cazzo MA che dobbiamo pagare...

      2) un'enormita' di BUG vi piombera' addosso
      come le mosche, vi faranno perdere tempo e
      denaro

      spendete, spendete pure...
      svegliatevi gente!
      • Anonimo scrive:
        Re: IL FUTURO NON E' DELLA MS

        Chi ti dice di comprarlo?Me sono trovato Win2K e Microsoft Works (Ah-ah-ah, sembra una battuta) preinstallati su un DELL. E non c'e' possibilita' di avere la macchina "nuda". Perche' ? Perche' sono obbligato a pagare un soft che non voglio ?
        Sei felice col SO che hai? Tieni quello.Finche' non ti arriveranno gli allegati prodotti con lanuova versioen di Office ...
        Vuoi comprare un
        nuovo PC? Invece che trovarci sopra Windows
        ME ci troverai su XP. Dove sta il problema?Se la M$ continua cosi', XP mettera' in ginocchio pure la nuova macchina.
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO NON E' DELLA MS

          Me sono trovato Win2K e Microsoft Works
          (Ah-ah-ah, sembra una battuta) preinstallati
          su un DELL. E non c'e' possibilita' di avere
          la macchina "nuda". Perche' ? Perche' sono
          obbligato a pagare un soft che non voglio ?E prenditela con la dell ... se compri una fiat e ti trovi sopra le pirelli mentre tu vuoi le goodyear che fai protesti con la Pirelli? E magari ti aspetti una risposta?
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO NON E' DELLA MS
          - Scritto da: Blub!


          Chi ti dice di comprarlo?

          Me sono trovato Win2K e Microsoft Works
          (Ah-ah-ah, sembra una battuta) preinstallati
          su un DELL. E non c'e' possibilita' di avere
          la macchina "nuda". Perche' ? Perche' sono
          obbligato a pagare un soft che non voglio ?I costruttori hw ti danno la macchina con Win2000, WinME, Linux. Prenditela con i costruttori hw non con Microsoft se non riesci a ottenere una macchina nuda.


          Sei felice col SO che hai? Tieni quello.

          Finche' non ti arriveranno gli allegati
          prodotti con lanuova versioen di Office ...Word 2002 (quello di office XP) è in grado di leggere e scrivere documenti fino alla versione 2.x di Word per Windows. Non ti basta? In più il formato .doc non cambia dalla versione 97 (4 anni). In più è possibile scaricare da internet un filtro per Office 95 che legge il formato Office 97. Questo significa che con Office 95 (rilasciato nel 1995) puoi leggere documanti di Word 2002. Se prendi un browser di 6 anni fa, riesci a leggere i siti di oggi? E HTML non è uno standard?


          Vuoi comprare un

          nuovo PC? Invece che trovarci sopra Windows

          ME ci troverai su XP. Dove sta il problema?

          Se la M$ continua cosi', XP mettera' in
          ginocchio pure la nuova macchina.
      • Anonimo scrive:
        Re: IL FUTURO NON E' DELLA MS
        - Scritto da: Darth Vader
        Chi ti dice di comprarlo? Sei felice col SO
        che hai? Tieni quello. Vuoi comprare un
        nuovo PC? Invece che trovarci sopra Windows
        ME ci troverai su XP. Dove sta il problema?
        Il tuo ragionamento fila, ma...Non è detto che le scelte di M$ siano sempre giuste e azzeccate...Se si vendessero auto SOLO ed unicamente provviste di tergilavafari, non pensi che qualcuno possa provare a vendere un' auto senza quell'optional (quindi che costa meno) o con un optional diverso che può soddisfare l'esigenza di qualcuno?Non so se ho reso l'idea, non sono molto bravo a spiegarmi...Basta con i gadgets non richiesti!!!Voglio un SO pulito, facilmente "ritagliabile" su misura.Non è possibile che tra una versione e la successiva, si aggiuga una quantità industriale di nuovi orpelli, x di + sono SW v1.0 (cioè strabacati), senza mai poter scegliere fra SO economici/popolari ed SO di "qualità" (performance o sicurezza) superiore.M$ ha i mezzi. Faccia qualcosa!RR
        - Scritto da: Morfeus

        Ciao gente,

        volevo dire la mia opinione in proposito a

        XP,

        credo che il futuro non sara' quello di MS

        per alcuni semplici motivi:



        1) un mucchio di funzionalita' che non

        servono a un cazzo MA che dobbiamo
        pagare...



        2) un'enormita' di BUG vi piombera'
        addosso

        come le mosche, vi faranno perdere tempo e

        denaro



        spendete, spendete pure...

        svegliatevi gente!
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO NON E' DELLA MS
          - Scritto da: RR


          - Scritto da: Darth Vader

          Chi ti dice di comprarlo? Sei felice col
          SO

          che hai? Tieni quello. Vuoi comprare un

          nuovo PC? Invece che trovarci sopra
          Windows

          ME ci troverai su XP. Dove sta il
          problema?



          Il tuo ragionamento fila, ma...
          Non è detto che le scelte di M$ siano sempre
          giuste e azzeccate...
          Se si vendessero auto SOLO ed unicamente
          provviste di tergilavafari, non pensi che
          qualcuno possa provare a vendere un' auto
          senza quell'optional (quindi che costa meno)
          o con un optional diverso che può soddisfare
          l'esigenza di qualcuno?
          Non so se ho reso l'idea, non sono molto
          bravo a spiegarmi...
          Basta con i gadgets non richiesti!!!
          Voglio un SO pulito, facilmente
          "ritagliabile" su misura.
          Non è possibile che tra una versione e la
          successiva, si aggiuga una quantità
          industriale di nuovi orpelli, x di + sono SW
          v1.0 (cioè strabacati), senza mai poter
          scegliere fra SO economici/popolari ed SO di
          "qualità" (performance o sicurezza)
          superiore.

          M$ ha i mezzi. Faccia qualcosa!Scusami ma non ti capisco.. allora ADESSO tu puoi comprare :un pc senza sistema operativoun pc con linux (anche di marca e anche preinstallato)un pc con windows me (economico e per le masse come dici tu)un pc con windows 2000 pro (di qualità, performance e sicurezza superiore)Quindi ms ha fatto qualcosa e il mercato ha fatto il resto no? Se tu vuoi comprare ms compri ms altrimenti usi linux oppure ti compri un bel mac perchè tutta questa rabbia? Per quanto riguarda gli orpelli ? in xp c'è un software per masterizzare un firewall (piccolino x carità) e una gestione semplice e sicura degli utenti. Se tu compri un software per masterizzare e un firewallino software spendi grosso modo i soldi per l'aggiornamento. Infatti che ms rompa le palle alle altre multinazionali del software (e non solo) sono d'accordo ma alla fine gli utenti mi sembra ci guadagnino.(infatti explorer sarà più brutto di netscape (forse) ma è gratis)
          • Anonimo scrive:
            Re: IL FUTURO NON E' DELLA MS
            Grazie x la risposta.- Scritto da: Paolo
            Scusami ma non ti capisco.. allora ADESSO tu
            puoi comprare :

            un pc senza sistema operativo
            un pc con linux (anche di marca e anche
            preinstallato)
            un pc con windows me (economico e per le
            masse come dici tu)
            un pc con windows 2000 pro (di qualità,
            performance e sicurezza superiore)
            Pensa quanto sono stronzo: mi sembra una scelta troppo limitata.Innanzitutto mi sembra azzardato scrivere che W2000pro (installato anche sul mio PC insieme a W98 e Linux SuSe e RH 7.1)sia "di qualità performance e sicurezza superiore".Secondo me, un SO votato alla performance deve necessariamente essere un po' meno "sicuro", nel senso che l'accesso alle risorse in modo "veloce" è in contrasto con un accesso "ben controllato".Direi che i 2 SO M$ sono WME/W98 per la "performance" (e già mi scappa da ridere), mentre W2000 per la "sicurezza".Ma non mi sembra che i SO in questione siano eccellenti in entrembi le categorie.Purtroppo, se la scelta di un SO fosse da farsi dando maggior peso al prezzo del SO, si potrebbe e si DOVREBBE scegliere Linux, ma x le applicazioni che mi riguardano, spesso è necessario usare schede che non hanno driver per Linux...Quindi, x motivi "esterni" al SO si è costretti a scegliere un SO M$... Che peccato!
            Quindi ms ha fatto qualcosa e il mercato ha
            fatto il resto no? Il mercato, inteso come entità astratta, non privilegia nessuno, ma questo non vuol dire che le aziende sono tutte ugualmente responsabili xchè tutte stanno "nel mercato".
            Se tu vuoi comprare ms
            compri ms altrimenti usi linux oppure ti
            compri un bel mac perchè tutta questa
            rabbia?La mia insoddisfazione, sta nel fatto che, ad oggi, per applicazioni particolari come quelle di cui tratto, non esiste una alternativa ai SO M$.
            Per quanto riguarda gli orpelli ? in
            xp c'è un software per masterizzare un
            firewall (piccolino x carità) Ecco cosa non mi piace...il firewallino...Ma che prodotto è?Se ti trovi installato per default quel coso finisci per usarlo...
            e una gestione
            semplice e sicura degli utenti. Se tu compri
            un software per masterizzare e un
            firewallino software spendi grosso modo i
            soldi per l'aggiornamento. E no!Io voglio comprarmi un FIREWALL ed un SW X LA MASTERIZZAZIONE. Non compro nessun -ino.
            Infatti che ms rompa le palle alle altre
            multinazionali del software (e non solo)
            sono d'accordo ma alla fine gli utenti mi
            sembra ci guadagnino.Certo. Gli utenti hanno tutto ciò che M$ vuole, a poco prezzo... anche quello che non useranno Mai, tutto compreso!.
            (infatti explorer sarà più brutto di
            netscape (forse) ma è gratis)Non è una questione estetica o di performance, ma di soldi.Secondo me, explorer è strapagato. Pagato dai clienti M$ che acquistando il prodotto X, pagano anche il prodotto Y sempre di M$. I soldi vanno a finire in un'unica cassa.RR
          • Anonimo scrive:
            Re: IL FUTURO NON E' DELLA MS

            - Scritto da: Paolo

            Scusami ma non ti capisco.. allora ADESSO
            tu

            puoi comprare :



            un pc senza sistema operativo

            un pc con linux (anche di marca e anche

            preinstallato)

            un pc con windows me (economico e per le

            masse come dici tu)

            un pc con windows 2000 pro (di qualità,

            performance e sicurezza superiore)


            Direi che i 2 SO M$ sono WME/W98 per la
            "performance" (e già mi scappa da ridere),
            mentre W2000 per la "sicurezza".
            Ma non mi sembra che i SO in questione siano
            eccellenti in entrembi le categorie.

            Purtroppo, se la scelta di un SO fosse da
            farsi dando maggior peso al prezzo del SO,
            si potrebbe e si DOVREBBE scegliere Linux,
            ma x le applicazioni che mi riguardano,
            spesso è necessario usare schede che non
            hanno driver per Linux...
            Quindi, x motivi "esterni" al SO si è
            costretti a scegliere un SO M$... Che
            peccato!
            Ma un pensierino a MAC OS?

            compri un bel mac perchè tutta questa

            rabbia?e intanto che gli altri si arrabbiano...produci!!!

            La mia insoddisfazione, sta nel fatto che,
            ad oggi, per applicazioni particolari come
            quelle di cui tratto, non esiste una
            alternativa ai SO M$.MAC OS, salvo installare Virtual PC per usare quelle appl.

            (infatti explorer sarà più brutto di

            netscape (forse) ma è gratis)anche netscape...pensare che il 90% delle bombe del mio sistem (MAC OS) sono provocate da MSIE con saltuariamente la collaborazione di OE... :-(Saluti Rebellott
    • Anonimo scrive:
      Re: IL FUTURO NON E' DELLA MS
      - Scritto da: Morfeus
      Ciao gente,
      volevo dire la mia opinione in proposito a
      XP,
      credo che il futuro non sara' quello di MSNo...infatti. Il futuro è di Alien:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: IL FUTURO NON E' DELLA MS
      Ciao Morfeus se il futuro non sarà di MS che sarà di Linux?Se vogliamo ridere ridiamo.I bug di Windows?Tantissimi,noti e ripetitivi,ma con un doppio click patchabili.I bug di Linux?Tanti ma solo gli addetti ai lavori li sanno perchè a molti piace solo sputare su MS e nascondono delle vere voragini presenti in linux.Ancora pochi virus ma col tempo ci faremo quattro risate mentre la marmaglia di programmatori delle varie relase di Linux arrancano nel prepaparare le patch.Ho visto il listato di un tool grafico per Linux e direi che un ragazzo dopo un mese di studio di C può fare nettamente meglio.Vogliono fare i fenomeni ma non ci hanno capito mai una mazza e insistono come i migliori presuntuosi.Regola uno imparare a programmare e regola due imparare a programmare un S.OCiao
  • Anonimo scrive:
    W gli UTONTI
    con che coraggio chiamate l'utente medio o se volgiamo anche basso "UTONTO"? chi vi credete diessere? forse vi sfugge un piccolo concetto di base... voi portate a casa la pagnotta perchè i vostri prodotto sono destinati per lo più a questa utenza.. e fatela finita con sta cazzo di riga di comando... l'OS dovrà essere e sarà sempre più semplice, a un utente non gliene frega na mazza di perchè se clikka li dall'altra parte del mondo succede quelche cosa, l'importante è che succeda... pensate che next step sia l'os migliore di questo mondo? bene usatelo e non scassate le palle... morirete con lui lol...giusto per dire la mia anche sulle polemiche che xp sta scatenando ..che bill inserisca nel SUO os tutto quello che vuole,, se c'e' di meglio in giro verrà usato come è sempre stato fatto... e se la concorrenza non è all'altezza che muoia e lasci spazio a concorrenza migliore..( vedi netscape ).. ma che pretendete ??? che la Microsoft butti fuori un sistema operativo completamente spoglio ?? magari con anche na banconota da 100 nella custosia del cd?? ahaha siete patetici !!! se davvero volete fargli guerra rimboccatevi le mani e sviluppate software migliore,, ue la microsoft è una macchina per far soldi mica beneficenza ve lo mettete in testa... vorrei vedere se fosse vostra ehehehe altro che balle... site patetici e falsi !
    • Anonimo scrive:
      Re: W gli UTONTI
      Ma chi saranno mai i veri utonti?
    • Anonimo scrive:
      Re: W gli UTONTI
      - Scritto da: UTONTO
      con che coraggio chiamate l'utente medio o
      se volgiamo anche basso "UTONTO"? chi vi
      credete di essere?
      Forse vi sfugge un piccolo concetto
      di base... voi webmaster, designer e chi più ne ha più ne
      metta %
      portate a casa la pagnotta perchè i
      vostri prodotto sono destinati per lo più a
      questa utenza.. e fatela finita con sta
      cazzo di riga di comando... Adesso non esageriamo: semmai e' il contrario ! La marea di webmaster dell'ultima ora che si sono affacciati su internet per rispondere alla gran voce degli Utonti che chiedevano un sito sull'internette in cui mettere le foto di Mamma' e papa'.O il negozietto sotto casa che vuole il sito web perche' e' convinto che poi arriva la gente dall'america a fare la spesa fin da lui.
      l'OS dovrà essere e sarà sempre più semplice, Sempre in relazione a cio' che devi fare e inversamente all'elasticita' consentita dal sistema: una P2 e' molto semplice da usare e consente di fare poche cose rispetto ad un computer.
      a un utente non gliene frega na mazza di
      perchè se clikka li dall'altra parte
      del mondo succede quelche cosa, l'importante
      è che succeda... pensate che next step sia
      l'os migliore di questo mondo? bene usatelo
      e non scassate le palle... morirete con lui
      lol...Noi lo useremmo, Next o qunt'altro a seconda delle preferenze personali, non fosse che la massa di Utonti continua a finanziare una lobby di venditori di fumo che strangola tutto il resto; noi che ci stiamo da anni e abbiamo visto sistemi operativi veri riconosciamo la differenza. Pultroppo il mercato e' trascinato dalla massa; quindi se vogliamo indirettamente sono gli Utonti che disturbano il moto indipedndente dei professionisti del settore.
      che bill inserisca nel SUO os tutto quello
      che vuole,, se c'e' di meglio in giro verrà
      usato come è sempre stato fatto... Tipo Betamax e VHS, ha forse vinto la qualita' migliore ???
      e se la
      concorrenza non è all'altezza che muoia e
      lasci spazio a concorrenza migliore..Migliore a che livello ? A livello commerciale ? Del sistema operativo di un'azienda che basa il proprio business sui commerciali anziche' sulla qualita' del software sai cosa mi ci pulisco ???Pultroppo invece grazie agli Utonti quest'azienda vende parecchio, perche' loro non sono in grado di distinguere la differenza.( vedi
      netscape ).. ma che pretendete ??? Netscape e' stato proprio vittima degli utonti, che con aria annoiata davanti al pc dicevano ma che me ne faccio c'e' gia explorer, senza chiedersi minimamente nulla di quella qualita' che citavi prima.che la
      Microsoft butti fuori un sistema operativo
      completamente spoglio ?? magari con anche na
      banconota da 100 nella custosia del cd??
      ahaha siete patetici !!! Mi basterebbe che facesse concorrenza LEALE.se davvero volete
      fargli guerra rimboccatevi le mani e
      sviluppate software migliore,, Ipotizziamo di fare un software migliore di quello M$ e chiamarlo StarOffice, gli Utonti, che non si accorgono che e' migliore, sicuramente non passano al software nuovo a prezzo di uno sbattimento anche piccolo, come quello di prendere i propri documenti in word e salvarlo come rtf; ecco che lo si rende compatibile, ma come ? La M$ ha avuto il coraggio di distribuire le informazioni per permettere di fare software compatibile con il suo ?? NooooooooSe per caso poi qualcuno ci riesce ecco che spunta la nuova versione che pero' non e' piu compatibile con il vecchio formato, senza dire nulla all'utonto prende i suoi file ogni volta che li apre nel formato vecchio e li salva nel formato nuovo.
      ue la microsoft è una macchina per far soldi
      mica beneficenza ve lo mettete in testa...
      vorrei vedere se fosse vostra ehehehe altro che
      balle...
      site patetici e falsi !Forse siamo sono un po' piu aperti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Grazie GrayLord! [OT]
        Scusami, solo un appunto: hai scritto 2 volte "Pultroppo". Non si scrive "Purtroppo"?Ciao e grazie ancora per il bel commento!RR
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie GrayLord! [OT]
          - Scritto da: RR
          Scusami, solo un appunto: hai scritto 2
          volte "Pultroppo". Non si scrive
          "Purtroppo"?Hai perfettamente ragione :) non sono mai riuscito a farmelo entrare in testa :)
          Ciao e grazie ancora per il bel commento!
          Piu' che altro spero di non essere considerato insultante quello che ho detto (devo ancora leggere le risposte).
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie GrayLord! [OT]
          - Scritto da: RR
          Scusami, solo un appunto: hai scritto 2
          volte "Pultroppo". Non si scrive
          "Purtroppo"?Hai perfettamente ragione :) non sono mai riuscito a farmelo entrare in testa :)
          Ciao e grazie ancora per il bel commento!
          Piu' che altro spero di non essere considerato insultante quello che ho detto (devo ancora leggere le risposte).
      • Anonimo scrive:
        Re: W gli UTONTI
        - Scritto da: GrayLord
        - Scritto da: UTONTO

        con che coraggio chiamate l'utente medio o

        se volgiamo anche basso "UTONTO"? chi vi

        credete di essere?

        Forse vi sfugge un piccolo concetto

        di base... voi
        webmaster, designer e chi più ne ha più ne

        metta %
        portate a casa la pagnotta
        perchè i

        vostri prodotto sono destinati per lo più
        a

        questa utenza.. e fatela finita con sta

        cazzo di riga di comando...

        Adesso non esageriamo: semmai e' il
        contrario ! La marea di webmaster
        dell'ultima ora che si sono affacciati su
        internet per rispondere alla gran voce degli
        Utonti che chiedevano un sito
        sull'internette in cui mettere le foto di
        Mamma' e papa'.
        O il negozietto sotto casa che vuole il sito
        web perche' e' convinto che poi arriva la
        gente dall'america a fare la spesa fin da
        lui.---uh?? scusa ma questo che c'entra ???---


        l'OS dovrà essere e sarà sempre più
        semplice,

        Sempre in relazione a cio' che devi fare e
        inversamente all'elasticita' consentita dal
        sistema: una P2 e' molto semplice da usare e
        consente di fare poche cose rispetto ad un
        computer.--In relazione a cio che devi fare na fava,, anche il più complesso dei programmi può essere in parte semplificato, rendendolo più intuitivo o semplicemente automatizzando tutta una serie di operazioni che fino a prima facevi a mano.. ue il tempo costa!--


        a un utente non gliene frega na mazza di

        perchè se clikka li dall'altra parte

        del mondo succede quelche cosa,
        l'importante

        è che succeda... pensate che next step
        sia

        l'os migliore di questo mondo? bene
        usatelo

        e non scassate le palle... morirete con
        lui

        lol...

        Noi lo useremmo, Next o qunt'altro a seconda
        delle preferenze personali, non fosse che la
        massa di Utonti continua a finanziare una
        lobby di venditori di fumo che strangola
        tutto il resto; noi che ci stiamo da anni e
        abbiamo visto sistemi operativi veri
        riconosciamo la differenza.
        Pultroppo il mercato e' trascinato dalla
        massa; quindi se vogliamo indirettamente
        sono gli Utonti che disturbano il moto
        indipedndente dei professionisti del
        settore.---Voi qui Voi li ...e basta!! che ne sai di cosa sono e faccio io?? Il mercato è trascinato dalla massa vero!! ma come fai a dire che sono gli "UTENTI!" a dare fastidio a "VOI" professionisti ... ma chi credi che ti paghi ??sveglia! se domani la massa deciderà che il pallottoliere è il pc ideale inizia a fare palline perchè è con quello che vivrai!!porta rispetto a chi ti fa lavorare!---


        che bill inserisca nel SUO os tutto quello

        che vuole,, se c'e' di meglio in giro
        verrà

        usato come è sempre stato fatto...

        Tipo Betamax e VHS, ha forse vinto la
        qualita' migliore ???---Non stiamo parlando di questo... io personalmente per lavoro devo usare sistemi microsoft ma ti posso assicurare che a livello software gli unici programmi propietari che uso sono explorer e il wordpad---


        e se la

        concorrenza non è all'altezza che muoia e

        lasci spazio a concorrenza migliore..

        Migliore a che livello ? A livello
        commerciale ? Del sistema operativo di
        un'azienda che basa il proprio business sui
        commerciali anziche' sulla qualita' del
        software sai cosa mi ci pulisco ???
        Pultroppo invece grazie agli Utonti
        quest'azienda vende parecchio, perche' loro
        non sono in grado di distinguere la
        differenza.---Non dire azzate ! a livello piattaforma multimediale ( = massa ) un so come win98 rimane tutt'ora il sistema migliore. ( mia opinione personale chiaro )---

        ( vedi

        netscape ).. ma che pretendete ??? ---Netscape non è stato vittima di nulla!! informati!è stato un browser di 4 categoria... fa letteralemnte cagare e non certo per colpa di microsoft visto che per SUA scelta manco supporta gli standard .. ma dai un browser che non va sotto i 2 px ma per favore... per non parlare di div layer ecc ecc e lasciamo perdere le tabelle e i frame lol.... via via!!!---

        Netscape e' stato proprio vittima degli
        utonti, che con aria annoiata davanti al pc
        dicevano ma che me ne faccio c'e' gia
        explorer, senza chiedersi minimamente nulla
        di quella qualita' che citavi prima.---come sopra!---

        che la

        Microsoft butti fuori un sistema operativo

        completamente spoglio ?? magari con anche
        na

        banconota da 100 nella custosia del cd??

        ahaha siete patetici !!!

        Mi basterebbe che facesse concorrenza LEALE.---ecco questo è l'unico punto dove sono parzialmente d'accordo con te... ma non puoi urlare alla concorrenza leale accusando una ditta di mettere cio' che vuole nei SUOI OS...caso mai non deve permettersi di obbligare case di software e hardware a sviluppare progetti dedicati unicamente al suo sistema.--

        se davvero volete

        fargli guerra rimboccatevi le mani e

        sviluppate software migliore,,

        Ipotizziamo di fare un software migliore di
        quello M$ e chiamarlo StarOffice, gli
        Utonti, che non si accorgono che e'
        migliore, sicuramente non passano al
        software nuovo a prezzo di uno sbattimento
        anche piccolo, come quello di prendere i
        propri documenti in word e salvarlo come
        rtf; ecco che lo si rende compatibile, ma
        come ? La M$ ha avuto il coraggio di
        distribuire le informazioni per permettere
        di fare software compatibile con il suo ??
        Noooooooo
        Se per caso poi qualcuno ci riesce ecco che
        spunta la nuova versione che pero' non e'
        piu compatibile con il vecchio formato,
        senza dire nulla all'utonto prende i suoi
        file ogni volta che li apre nel formato
        vecchio e li salva nel formato nuovo.
        ----ci sono molti software che non possono minimamente essere paragonati a quelli di casa microsoft ( intendo decisamente migliori )..e loro come fanno ???----


        ue la microsoft è una macchina per far
        soldi

        mica beneficenza ve lo mettete in
        testa...

        vorrei vedere se fosse vostra ehehehe
        altro che

        balle...


        site patetici e falsi !

        Forse siamo sono un po' piu aperti.Aperti?? la vostra è guerra pura.. guerra a dimostrare chi è piu' professionista dell'altro, guerra a chi spala piu' merda su questo se non su quello,,, altro che aperti!!!una persona aperta secondo me è colui che ha la capacita di analizzare piu' OS, rilevandone pregi e difetti,, perchè cosi' è caro amico... win ha i suoi pregi ma anche grandi difetti alla pari di linux e compagnia bella. byeeegiusto per la cronaca io uso win2000 e mandrake alla pari,,, a seconda di
        • Anonimo scrive:
          Re: W gli UTONTI
          - Scritto da: un UTENTE
          supporta gli standard .. ma dai un browser
          che non va sotto i 2 px ma per favore... per
          non parlare di div layer ecc ecc e lasciamo
          perdere le tabelle e i frame lol.... I frame li gestisce meglio Netscape 3 di quanto non faccia MSIE 5provato un "reload frame" ?
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI
            - Scritto da: Salkaner


            - Scritto da: un UTENTE


            supporta gli standard .. ma dai un browser

            che non va sotto i 2 px ma per favore...
            per

            non parlare di div layer ecc ecc e
            lasciamo

            perdere le tabelle e i frame lol....


            I frame li gestisce meglio Netscape 3 di
            quanto non faccia MSIE 5

            provato un "reload frame" ?---:) mai avuto problemi con il reload di un singolo frame,, ehmm scusa fai una bella cosa :crea un immagine da diciamo 800x100 e spezzala a metà, crea due frame ( sx e dx ) e metti uno spezzato dell'immagine nel sx e l'altro nel dx e tenta di ricomporre l'immagine originale :)Ie lo fa senza nessun problema, con ns te lo scordi ( secondo me ti ritrovi un px in mezzo ) ...dalla prima ( quella a pagamento ) all'ultima versione ( quella che trovi nelle patatine )....cmq i frame ormai sono obsoleti ma in alcuni casi ancora utili.bye---
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI
            - Scritto da: UTONTO



            I frame li gestisce meglio Netscape 3 di

            quanto non faccia MSIE 5



            provato un "reload frame" ?

            ---

            :) mai avuto problemi con il reload di un
            singolo frame,, e dove si trova quella funzione, in MSIE?o, peraltro,a anche "open framein new window" o "save frame as" ...
            crea un immagine da diciamo 800x100 e
            spezzala a metà, crea due frame ( sx e dx )
            e metti uno spezzato dell'immagine nel sx e
            l'altro nel dx e tenta di ricomporre
            l'immagine originale :)poi mi spieghi a che ti serve dividere l'immagine su 2 frame che, ovviamte, scorreranno in modo indipendente.....
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI
            - Scritto da: Salkaner


            - Scritto da: UTONTO






            I frame li gestisce meglio Netscape 3
            di


            quanto non faccia MSIE 5





            provato un "reload frame" ?



            ---



            :) mai avuto problemi con il reload di un

            singolo frame,,


            e dove si trova quella funzione, in MSIE?


            o, peraltro,a anche "open framein new
            window" o "save frame as" ...
            :) apparte il fatto che queste sono banalità in confronto alle reali e problematiche differenze tra i due browser : per fare un reload di un singolo frame in ie tasto destro nel frame e reload o aggiorna...per le altre due funzioni ti devo dare ragione, mi pare che non ci sia un comando rapido ma cmq si puo' fare, al massimo basta installare un plug-in.



            crea un immagine da diciamo 800x100 e

            spezzala a metà, crea due frame ( sx e dx
            )

            e metti uno spezzato dell'immagine nel sx
            e

            l'altro nel dx e tenta di ricomporre

            l'immagine originale :)

            poi mi spieghi a che ti serve dividere
            l'immagine su 2 frame che, ovviamte,
            scorreranno in modo indipendente.....era un esempio, poi scusa non è detto che i frame devono scorrere... se te vuoi un interfaccia grafica che dal frame principale passa al frame di sx per intenderci come fai?
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI


            crea un immagine da diciamo 800x100 e

            spezzala a metà, crea due frame ( sx e dx
            )

            e metti uno spezzato dell'immagine nel sx
            e

            l'altro nel dx e tenta di ricomporre

            l'immagine originale :)

            poi mi spieghi a che ti serve dividere
            l'immagine su 2 frame che, ovviamte,
            scorreranno in modo indipendente.....sai, loro fanno i corsi di certificazione...solita problema ipotetica: se un giorno ti ritroverai a dividere un'immagine in due frame (= ti ricordi il solito coglione che si metteva a disegnare sui lati di un triangolo ???), usa il prodotto migliore del mondo...ma andate a studiare sul serio...
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI
            - Scritto da: blah


            crea un immagine da diciamo 800x100 e


            spezzala a metà, crea due frame ( sx e
            dx

            )


            e metti uno spezzato dell'immagine nel
            sx

            e


            l'altro nel dx e tenta di ricomporre


            l'immagine originale :)



            poi mi spieghi a che ti serve dividere

            l'immagine su 2 frame che, ovviamte,

            scorreranno in modo indipendente.....
            sai, loro fanno i corsi di
            certificazione...solita problema ipotetica:
            se un giorno ti ritroverai a dividere
            un'immagine in due frame (= ti ricordi il
            solito coglione che si metteva a disegnare
            sui lati di un triangolo ???), usa il
            prodotto migliore del mondo...
            ma andate a studiare sul serio...... Mi ricorda la discussione sul telnet per la posta tutto cio' ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI
            - Scritto da: blah


            crea un immagine da diciamo 800x100 e


            spezzala a metà, crea due frame ( sx e
            dx

            )


            e metti uno spezzato dell'immagine nel
            sx

            e


            l'altro nel dx e tenta di ricomporre


            l'immagine originale :)



            poi mi spieghi a che ti serve dividere

            l'immagine su 2 frame che, ovviamte,

            scorreranno in modo indipendente.....
            sai, loro fanno i corsi di
            certificazione...solita problema ipotetica:
            se un giorno ti ritroverai a dividere
            un'immagine in due frame (= ti ricordi il
            solito coglione che si metteva a disegnare
            sui lati di un triangolo ???), usa il
            prodotto migliore del mondo...
            ma andate a studiare sul serio...ehehehe non meriteresti risposta ma cosa ci vuoi fare è più forte di me :) ...apparte che non è un problema ipotetico e apparte che era solo un esempio pratico dei limiti di NS, invece di mandarmi a studiare mi potresti illuminare te o grande guru sulla soluzione migliore ?grazie.e spiegati meglio va.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI
            - Scritto da: Salkaner
            I frame li gestisce meglio Netscape 3 di
            quanto non faccia MSIE 5

            provato un "reload frame" ?
            Ssssseeeeesssseeee sssiiiicuuroo! Lascia stare i reload dei frame... sarebbe una guerra persa in partenza...Già da qui si vede come probabilmente tu non ti sia mai messo a programmare per NN e IE (dal 5 in su)... Non ci sono paragoni sulla qualità che si può raggiungere con IE rispetto al NN.Io sono dell'idea che Netscape dovrebbe andare a coltivar patate che sicuramente farebbe moooltaaa ma moltaa + bella figura.
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI
            - Scritto da: Netscape = merda

            Già da qui si
            vede come probabilmente tu non ti sia mai
            messo a programmare per NN e IE (dal 5 in
            su)... e dal tuo post si capisce che NON hai argomenti, visto che non ne porti....:-p
        • Anonimo scrive:
          Re: W gli UTONTI
          - Scritto da: un UTENTE
          - Scritto da: GrayLord

          - Scritto da: UTONTO


          con che coraggio chiamate l'utente


          medio o se volgiamo anche basso "UTONTO"?


          chi vi credete di essere?


          Forse vi sfugge un piccolo concetto


          di base... voi

          webmaster, designer e chi più ne ha


          più ne metta %
          portate a casa la


          pagnotta perchè i


          vostri prodotto sono destinati per lo


          più a questa utenza.. e fatela


          finita con sta cazzo di riga

          di comando...

          Adesso non esageriamo: semmai e' il

          contrario ! La marea di webmaster

          dell'ultima ora che si sono affacciati su

          internet per rispondere alla gran voce
          degli

          Utonti che chiedevano un sito

          sull'internette in cui mettere le foto di

          Mamma' e papa'.

          O il negozietto sotto casa che vuole il
          sito

          web perche' e' convinto che poi arriva la

          gente dall'america a fare la spesa fin da

          lui.
          uh?? scusa ma questo che c'entra ???Vuol dire che a quelli che vengono definiti "power user" da qualcuno nei post dopo gli frega relativamente poco del parco utenza degli utonti.


          l'OS dovrà essere e sarà sempre più

          semplice,

          Sempre in relazione a cio' che devi fare e

          inversamente all'elasticita' consentita

          dal sistema: una P2 e' molto semplice da

          usare e consente di fare poche cose

          rispetto ad un computer.
          In relazione a cio che devi fare na fava,,
          anche il più complesso dei programmi può
          essere in parte semplificato, rendendolo più
          intuitivo o semplicemente automatizzando
          tutta una serie di operazioni che fino a
          prima facevi a mano.. ue il tempo costa!Esatto, e a me va benissimo, pero' mi deve consentire di fare le cose ANCHE in modo non automatizzato; perche' ad alcuni la seguenza automatica potrebbe non andare bene, potrebbe aver bisogni di fargli fare le cose in modo diverso, ecc...Io non sono contro l'automazione delle operazioni, sono contro il fatto che ti viene Impedito di farle in modo NON automatico.


          a un utente non gliene frega na mazza


          di perchè se clikka li dall'altra parte


          del mondo succede quelche cosa,


          l'importante è che succeda... pensate


          che next step sia l'os migliore di

          questo mondo? bene usatelo


          e non scassate le palle... morirete con

          lui lol...

          Noi lo useremmo, Next o qunt'altro a

          seconda delle preferenze personali
          , non fosse che la

          massa di Utonti continua a finanziare una

          lobby di venditori di fumo che strangola

          tutto il resto; noi che ci stiamo da anni


          e abbiamo visto sistemi operativi veri

          riconosciamo la differenza.

          Pultroppo il mercato e' trascinato dalla

          massa; quindi se vogliamo indirettamente

          sono gli Utonti che disturbano il moto

          indipedndente dei professionisti del

          settore.
          Voi qui Voi li ...e basta!! che ne sai di
          cosa sono e faccio io?? Hai fatto una domanda sulla definizione di utonti e io ho risposto, parlo anche in modo impersonale e generico mi metto dalla parte dei "power user" per rispondere alla tua domanda, quando ho cominciato a farlo sapevo che avreste detto che me la tiro ecc... Solo per il fatto che sto rispondendo.Ma volevo darti una risposta sensata.Ora non ci incazziamo he :) Senno alla prossima lascio rispondere ad Alien.
          !! ma come fai a
          dire che sono gli "UTENTI!" a dare fastidio
          a "VOI" professionisti ... ma chi credi che
          ti paghi ??
          sveglia! se domani la massa deciderà che il
          pallottoliere è il pc ideale inizia a fare
          palline perchè è con quello che vivrai!!
          porta rispetto a chi ti fa lavorare!Okkey, faro' palline, e a casa mia usero' poi il computer, come succedeva quando "ci" chiamavano NERDS.


          che bill inserisca nel SUO os tutto


          quello che vuole,, se c'e' di meglio in


          giro verra' usato come è sempre stato fatto...



          Tipo Betamax e VHS, ha forse vinto la

          qualita' migliore ???
          Non stiamo parlando di questo... Scusa, tu hai detto :

          se c'e' di meglio in giro verra' usato come

          è sempre stato fatto... Io ti dico, portando l'esempio betamax - VHS che non e' cosi'; la qualita' perde rispetto al commerciale.
          io personalmente per lavoro devo usare sistemi
          microsoft ma ti posso assicurare che a
          livello software gli unici programmi
          propietari che uso sono explorer e il
          wordpadE questo ti fa piacere ? Paghi una licenza che costa tot per usare 2 programmi comunissimi. Non preferiresti poter scegliere ???


          e se la


          concorrenza non è all'altezza che


          muoia e lasci spazio a concorrenza


          migliore..

          Migliore a che livello ? A livello

          commerciale ? Del sistema operativo di

          un'azienda che basa il proprio business

          sui commerciali anziche' sulla qualita' del

          software sai cosa mi ci pulisco ???

          Pultroppo invece grazie agli Utonti

          quest'azienda vende parecchio, perche'

          loro non sono in grado di distinguere la

          differenza.
          Non dire azzate ! a livello piattaforma
          multimediale ( = massa ) un so come win98
          rimane tutt'ora il sistema migliore. ( mia
          opinione personale chiaro )Ok, pero' questo sta portando un discreto danno al mondo dell'informatica, l'unico vantaggio e' la diffusione, va bene, ma il vantaggio tecnologico e' bassissimo.

          ( vedi


          netscape ).. ma che pretendete ???
          Netscape non è stato vittima di nulla!!
          informati!
          è stato un browser di 4 categoria... fa
          letteralemnte cagare e non certo per colpa
          di microsoft visto che per SUA scelta manco
          supporta gli standard .. ma dai un browser
          che non va sotto i 2 px ma per favore... per
          non parlare di div layer ecc ecc e lasciamo
          perdere le tabelle e i frame lol.... via
          via!!!E secondo te gli utonti lo sanno ??????Secondo te se si fossero trovati Netscape al posto di Explorer avrebbero fatto il cambio ? Io credo di no, perche' tanto... come sotto.

          Netscape e' stato proprio vittima degli

          utonti, che con aria annoiata davanti al
          pc

          dicevano ma che me ne faccio c'e' gia

          explorer, senza chiedersi minimamente
          nulla

          di quella qualita' che citavi prima.

          Mi basterebbe che facesse concorrenza
          LEALE.
          ecco questo è l'unico punto dove sono
          parzialmente d'accordo con te... ma non puoi
          urlare alla concorrenza leale accusando una
          ditta di mettere cio' che vuole nei SUOI
          OS...No urlo alla gente: non siate Utonti, se dovete usare solo un editor TXT e un brouser inkazzatevi anche voi con le ditte che vi OBBLIGANO a sciegliere Winzoz. Chiedete che facciano i loro programmi anche per alt
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI
            - Scritto da: Gray
            - Scritto da: un UTENTE

            - Scritto da: GrayLord


            - Scritto da: UTONTO



            con che coraggio chiamate l'utente



            medio o se volgiamo anche basso
            "UTONTO"?



            chi vi credete di essere?



            Forse vi sfugge un piccolo concetto



            di base... voi programmatori,analisti,



            webmaster, designer e chi più ne ha



            più ne metta %
            portate a casa la



            pagnotta perchè i



            vostri prodotto sono destinati per
            lo



            più a questa utenza.. e fatela



            finita con sta cazzo di riga


            di comando...



            Adesso non esageriamo: semmai e' il


            contrario ! La marea di webmaster


            dell'ultima ora che si sono affacciati
            su


            internet per rispondere alla gran voce

            degli


            Utonti che chiedevano un sito


            sull'internette in cui mettere le foto
            di


            Mamma' e papa'.


            O il negozietto sotto casa che vuole il

            sito


            web perche' e' convinto che poi arriva
            la


            gente dall'america a fare la spesa fin
            da


            lui.


            uh?? scusa ma questo che c'entra ???

            Vuol dire che a quelli che vengono definiti
            "power user" da qualcuno nei post dopo gli
            frega relativamente poco del parco utenza
            degli utonti.-----se gli frega poco sbagliano e forse è meglio che inizino a cercarsi un lavoro nuovo non credi ? :)-----




            l'OS dovrà essere e sarà sempre più


            semplice,



            Sempre in relazione a cio' che devi
            fare e


            inversamente all'elasticita' consentita


            dal sistema: una P2 e' molto semplice
            da


            usare e consente di fare poche cose


            rispetto ad un computer.


            In relazione a cio che devi fare na fava,,

            anche il più complesso dei programmi può

            essere in parte semplificato, rendendolo
            più

            intuitivo o semplicemente automatizzando

            tutta una serie di operazioni che fino a

            prima facevi a mano.. ue il tempo costa!

            Esatto, e a me va benissimo, pero' mi deve
            consentire di fare le cose ANCHE in modo non
            automatizzato; perche' ad alcuni la seguenza
            automatica potrebbe non andare bene,
            potrebbe aver bisogni di fargli fare le cose
            in modo diverso, ecc...
            Io non sono contro l'automazione delle
            operazioni, sono contro il fatto che ti
            viene Impedito di farle in modo NON
            automatico.----Si certo, sono d'accordo.----




            a un utente non gliene frega na
            mazza



            di perchè se clikka li dall'altra
            parte



            del mondo succede quelche cosa,



            l'importante è che succeda...
            pensate



            che next step sia l'os migliore di


            questo mondo? bene usatelo



            e non scassate le palle... morirete
            con


            lui lol...



            Noi lo useremmo, Next o qunt'altro a


            seconda delle preferenze personali

            , non fosse che la


            massa di Utonti continua a finanziare
            una


            lobby di venditori di fumo che
            strangola


            tutto il resto; noi che ci stiamo da
            anni



            e abbiamo visto sistemi operativi
            veri


            riconosciamo la differenza.


            Pultroppo il mercato e' trascinato
            dalla


            massa; quindi se vogliamo
            indirettamente


            sono gli Utonti che disturbano il moto


            indipedndente dei professionisti del


            settore.


            Voi qui Voi li ...e basta!! che ne sai di

            cosa sono e faccio io??

            Hai fatto una domanda sulla definizione di
            utonti e io ho risposto, parlo anche in modo
            impersonale e generico mi metto dalla parte
            dei "power user" per rispondere alla tua
            domanda, quando ho cominciato a farlo sapevo
            che avreste detto che me la tiro ecc... Solo
            per il fatto che sto rispondendo.
            Ma volevo darti una risposta sensata.---No guarda che io non ho chiesto una definizione del termine "utonti", so benissimo cosa si intende. Non dico che te la tiri, in questo forum ci sono molti professionisti di svariati settori e penso molti anche alquanto competenti ... solo non capisco come mai 9 post su 10 (e non dico sia il tuo caso) tutti sono sempre li a dire io faccio questo, io gestisco 400 pc io ne gestisco 5000 ecc.ecc. ma inzomma mica è na gara .. la competenza traspare dai contenuti alla fine non da queste inutili dichiarazioni.---

            Ora non ci incazziamo he :) Senno alla
            prossima lascio rispondere ad Alien.---eheheh no no per carità :) ... cmq non mi incazzo heheh mi piace lo scambio di opinioni anche un po' acceso se vogliamo ma sempre disponibile a 4 chiacchere sulla gnocca davanti a una bella birra,,, al di là dell'os di appartenenza ehehehe.---


            !! ma come fai a

            dire che sono gli "UTENTI!" a dare
            fastidio

            a "VOI" professionisti ... ma chi credi
            che

            ti paghi ??

            sveglia! se domani la massa deciderà che
            il

            pallottoliere è il pc ideale inizia a fare

            palline perchè è con quello che vivrai!!

            porta rispetto a chi ti fa lavorare!

            Okkey, faro' palline, e a casa mia usero'
            poi il computer, come succedeva quando "ci"
            chiamavano NERDS.----lol----




            che bill inserisca nel SUO os tutto



            quello che vuole,, se c'e' di
            meglio in


            giro verra' usato come è
            sempre stato fatto...





            Tipo Betamax e VHS, ha forse vinto la


            qualita' migliore ???


            Non stiamo parlando di questo...

            Scusa, tu hai detto :


            se c'e' di meglio in giro verra' usato
            come


            è sempre stato fatto...
            Io ti dico, portando l'esempio betamax - VHS
            che non e' cosi'; la qualita' perde rispetto
            al commerciale.----si ok ,, ma dai pero' non dirmi che se te hai il paint su win usi solo quello ??----


            io personalmente per lavoro devo usare
            sistemi

            microsoft ma ti posso assicurare che a

            livello software gli unici programmi

            propietari che uso sono explorer e il

            wordpad

            E questo ti fa piacere ? Paghi una licenza
            che costa tot per usare 2 programmi
            comunissimi. Non preferiresti poter
            scegliere ???---Ma io scelgo ! :) quello che pago per quel che mi riguarda è la licenza all'uso dell'os.---




            e se la



            concorrenza non è all'altezza che



            muoia e lasci spazio a concorrenza



            migliore..



            Migliore a che livello ? A livello


            commerciale ? Del sistema operativo di


            un'azienda che basa il proprio business


            sui commerciali anziche' sulla
            qualita' del


            software sai cosa mi ci pulisco ???


            Pultroppo invece grazie agl
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI
            - Scritto da: UTONTI




            con che coraggio chiamate




            l'utente medio o se volgiamo anche




            basso "UTONTO"?




            chi vi credete di essere?

            Vuol dire che a quelli che vengono
            definiti

            "power user" da qualcuno nei post dopo gli

            frega relativamente poco del parco utenza

            degli utonti.
            se gli frega poco sbagliano e forse è meglio
            che inizino a cercarsi un lavoro nuovo non
            credi ? :)Magari cel'hanno gia' un nuovo lavoro: lavorano per le banke, per reti geografiche aziendali, per i fornitori telefonici, per tutti quei servizi che non riguardano l'utente normale.

            Esatto, e a me va benissimo, pero' mi deve

            consentire di fare le cose ANCHE in modo

            non automatizzato; perche' ad alcuni la

            seguenza automatica potrebbe non andare bene,

            potrebbe aver bisogni di fargli fare le

            cose in modo diverso, ecc...

            Io non sono contro l'automazione delle

            operazioni, sono contro il fatto che ti

            viene Impedito di farle in modo NON

            automatico.
            Si certo, sono d'accordo. Bhe questo e' uno dei motivi principali per cui la M$ mi sta tanto antipatica: nasconde tutto con i wizard, impedentodi di sapere cosa succede effettivamente sotto; la personalizzazione cosi' diventa estremamente difficile.
            No guarda che io non ho chiesto una
            definizione del termine "utonti", Mi era sembrato, vedi l'inizio del post che ho conservato :)
            so benissimo cosa si intende. Non dico che te
            la tiri, in questo forum ci sono molti
            professionisti di svariati settori e penso
            molti anche alquanto competenti ... solo non
            capisco come mai 9 post su 10 (e non dico
            sia il tuo caso) tutti sono sempre li a dire
            io faccio questo, io gestisco 400 pc io ne
            gestisco 5000 ecc.ecc. ma inzomma mica è na
            gara .. la competenza traspare dai contenuti
            alla fine non da queste inutili
            dichiarazioni.Si, vero, non posso rispondere per gli altri, ma a volte io sono provocatorio con gli utonti nella speranza che capiscano che Win non e' tutto e Bill non ha inventato la rete.

            Ora non ci incazziamo he :) Senno alla

            prossima lascio rispondere ad Alien.
            eheheh no no per carità :) ... cmq non mi
            incazzo heheh mi piace lo scambio di
            opinioni anche un po' acceso se vogliamo ma
            sempre disponibile a 4 chiacchere sulla
            gnocca davanti a una bella birra,,, al di là
            dell'os di appartenenza ehehehe.Bene ci tenevo a non sembrare offensivo :)




            che bill inserisca nel SUO os
            tutto




            quello che vuole,, se c'e' di

            meglio in


            giro verra' usato come è

            sempre stato fatto...







            Tipo Betamax e VHS, ha forse vinto
            la



            qualita' migliore ???




            Non stiamo parlando di questo...



            Scusa, tu hai detto :



            se c'e' di meglio in giro verra' usato



            come è sempre stato fatto...

            Io ti dico, portando l'esempio betamax -

            VHS che non e' cosi'; la qualita' perde

            rispetto al commerciale.
            si ok ,, ma dai pero' non dirmi che se te
            hai il paint su win usi solo quello ??Mai usato in realta'... Penso come molti; e' un'altra di quelle cose che se volevo me la installavo... Ma se non la voglio la pago lo stesso.


            io personalmente per lavoro devo usare


            sistemi microsoft ma ti posso assicurare


            che a livello software gli unici


            programmi propietari che uso sono


            explorer e il wordpad

            E questo ti fa piacere ? Paghi una licenza

            che costa tot per usare 2 programmi

            comunissimi. Non preferiresti poter

            scegliere ???
            Ma io scelgo ! :) quello che pago per quel
            che mi riguarda è la licenza all'uso
            dell'os.Ma non scegli l'OS.


            Non dire azzate ! a livello piattaforma


            multimediale ( = massa ) un so come


            win98 rimane tutt'ora il sistema


            migliore. ( mia opinione personale


            chiaro )

            Ok, pero' questo sta portando un discreto

            danno al mondo dell'informatica, l'unico

            vantaggio e' la diffusione, va bene, ma il

            vantaggio tecnologico e' bassissimo.
            Si vero ! ma io non ho mai detto di
            condividere la politica della microsoft :)
            dico solo che loro curano i propri
            interessi, che poi questo sia giusto o meno,
            perseguibile o meno è un'altro discorsoIl fatto che loro possano farlo a causa di un 80% di gente che mangia la popo' perche' non ha mai assaggiato una pastascutta mi infastidisce un po': per dirla tutta ho paura che si smetta di produrre pastascutta perche' tanto la gente e' stata abituata alla m.
            io penso proprio di si .. dai se prendi i
            due browser e li metti a confronto non serve
            una cima per notare l'abissale differenza
            qualitativaIo ho sentito troppe volte la frase: per quel che ci faccio va benissimo.


            Mi basterebbe che facesse


            concorrenza LEALE.


            ecco questo è l'unico punto dove sono


            parzialmente d'accordo con te... ma non


            puoi urlare alla concorrenza leale


            accusando una ditta di mettere cio'


            che vuole nei SUOI OS...

            No urlo alla gente: non siate Utonti, se

            dovete usare solo un editor TXT e un

            brouser inkazzatevi anche voi con le ditte

            che vi OBBLIGANO a sciegliere Winzoz.

            Chiedete che facciano i loro programmi

            anche per altri SO.
            nessuno obbliga nessuno ...
            se vuoi linux sul tuo pc te lo installi...
            il problema è che linux ed altri os al
            contrario di windows sono molto meno
            amichevoli ( al momento ).. parlo sempre di
            utenza media.Non so che lavoro fai tu, ma in molti casi lavorare al computer significa aprire un programma che gira sotto windows ed usarlo; che differenza c'e' tra aprirlo su un X ed usarlo ?Tanto il corso per imparare ad usare il programma tel'hanno fatto lo stesso e comunque non dovresti mettere mano a windows.E' un discorso molto generalizzato ovviamente.


            caso mai non deve permettersi di


            obbligare case di software e hardware a


            sviluppare progetti dedicati unicamente


            al suo sistema.

            Esatto, ma se protesta solo quella

            minoranza che sa che un programma puo'

            essere scritto anche per altri

            SO, e gli utonti stan zitti

            perche' per loro uno vale l'altro allora

            siamo fregati :)
            L'utente medio vuole la pappa pronta,, ed è
            giusto che sia cosi'... o siete in grado di
            fornirglila o nisba..E per questo che io lo faccio inkazzare chiamandolo utonto ;)



            Ipotizziamo di fare un software



            migliore di quello M$ e chiamarlo



            StarOffice, gli Utonti, che non



            si accorgono che e' migliore,



            sicuramente non passa
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI
            :) no non è la mia password ma è il nick che uso da diversi anni ormai là dove viene richiesto un nick :)visto che siamo arrivati almeno alla quarta botta e risposta mi pare giusto risponderti col nick che uso anche quando posto qui :)p.s. va be adesso sono le 17 e il fine settimana mi aspetta ehehe basta ! non voglio più vedere pc per le prossime 48 ore lolbyez
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI
            - Scritto da: GrayLord

            Io ho sentito troppe volte la frase: per
            quel che ci faccio va benissimo.E' qurllo che il 90% della gente mi rispondeva quando suggerivo di passare a Netscape ,e che adesso mi risponde quando suggerisco di passare ad Opera
          • Anonimo scrive:
            Re: W gli UTONTI


            Secondo te se si fossero trovati Netscape al posto di Explorer avrebbero fatto il cambio ? Io credo di no,Tu lo credi MS invece ne era sicura, come si rileva dai suoi memo interni...

            Sperano che M$ non li caghi o sono abbastanza grossi da non averne pauraLa prima che hai detto. Dopotutto, Kodak si sta un po' inkazzando con Bill, e il futuro di Nero sta diventando nero, visto che con l'OS ti rilasciano un pseudo-software di masterizzazione... direi che aspettano e pregano che MS vada a rompere le balle a qualcun altro.
      • Anonimo scrive:
        Re: W gli UTONTI

        Netscape e' stato proprio vittima degli
        utonti, che con aria annoiata davanti al pc
        dicevano ma che me ne faccio c'e' gia
        explorer, senza chiedersi minimamente nulla
        di quella qualita' che citavi prima.E' proprio perche' agli "utonti" interessa la qualita' che Netscape e' fallita. Non so se ti e' giunto all'orecchio ma netscape 4 faceva (fa) letteralmente cagare. Purtroppo molte persone sono costrette (tipo il sottoscritto) ad usarlo al lavoro perche' le nostre workstation unix lo montano ,ed e' un vero piacere tornare a casa e trovare explorer , perfetto ,veloce , senza problemi.

        banconota da 100 nella custosia del cd??

        ahaha siete patetici !!!
        Mi basterebbe che facesse concorrenza LEALE.Chesso tipo ... oliare un giudice (Jackson) per far processare i concorrenti?
        quello M$ e chiamarlo StarOffice, gli
        Utonti, che non si accorgono che e'E perche' non se ne accorgono?
        anche piccolo, come quello di prendere i
        propri documenti in word e salvarlo come
        rtf; ecco che lo si rende compatibile, maE ti pare piccolo lo sbattimento? Prova a vedere cosa succede in un documento che contiene immagini quando lo converti. Ah gia , i power user come te non allegano mai immagini ai documenti ...
        come ? La M$ ha avuto il coraggio di
        distribuire le informazioni per permettere
        di fare software compatibile con il suo ??
        NooooooooNo ,MS vende le informazioni per fare il software compatibile. Tanto e' vero che staroffice apre i doc.
        Se per caso poi qualcuno ci riesce ecco che
        spunta la nuova versione che pero' non e'
        piu compatibile con il vecchio formato,
        senza dire nulla all'utonto prende i suoi
        file ogni volta che li apre nel formato
        vecchio e li salva nel formato nuovo.E all'"utonto" cosa frega ?Se per lui e' identico... al massimo i problemi li avranno i "power user" che da intelligentoni quali sono usano software di terze parti ma dato che sono intelligenti non avranno alcun problema a trovare le alternative.

        site patetici e falsi !
        Forse siamo sono un po' piu aperti.Ahah ... ottima la battuta finale.
    • Anonimo scrive:
      Re: W gli UTONTI
      - Scritto da: UTONTO
      con che coraggio chiamate l'utente medio o
      se volgiamo anche basso "UTONTO"? chi vi
      credete di
      essere? forse vi sfugge un piccolo concetto
      di base... voi webmaster, designer e chi più ne ha più ne
      metta %
      portate a casa la pagnotta perchè i
      vostri prodotto sono destinati per lo più a
      questa utenza.. e fatela finita con sta
      cazzo di riga di comando... l'OS dovrà
      essere e sarà sempre più semplice, a un
      utente non gliene frega na mazza di perchè
      se clikka li dall'altra parte del mondo
      succede quelche cosa, l'importante è che
      succeda... pensate che next step sia l'os
      migliore di questo mondo? bene usatelo e non
      scassate le palle... morirete con lui lol...... effettivamente ...
      che bill inserisca nel SUO os tutto quello
      che vuole,, se c'e' di meglio in giro verrà
      usato come è sempre stato fatto... e se la
      concorrenza non è all'altezza che muoia e
      lasci spazio a concorrenza migliore..( vedi
      netscape ).. Masssììì, che muoia la concorrenza, machissenefrega, tanto c'è zio Bill che mi dà tutto quello di cui ho bisogno (che vuole lui)!Come la TV italiana: machissenefrega della concorrenza, tanto c'è zio Silvio che mi fà vedere tutto quello che voglio (che vuole lui).Quando poi fra due anni per un Windows zio Bill ti chiederà 1.000 euro, capirai anche tu.
      • Anonimo scrive:
        Re: W gli UTONTI
        Scusa forse hai letto male o frettolosamente ma io non ho detto che la concorrenza deve morire a priori,, ho detto che la concorrenza inutile è giusto che muoia per lasciare spazio a concorrenza piu' concorrenziale se mi permetti la ripetizione lolbye
        • Anonimo scrive:
          Re: W gli UTONTI
          - Scritto da: un UTENTE
          Scusa forse hai letto male o frettolosamente
          ma io non ho detto che la concorrenza deve
          morire a priori,, ho detto che la
          concorrenza inutile è giusto che muoia per
          lasciare spazio a concorrenza piu'
          concorrenziale se mi permetti la ripetizionePartendo dal presupposto che tu per "concorrenza inutile" intenda "prodotti scadenti", ti dico che in teoria hai ragione, ma in pratica l'abuso di posizione dominante uccide la concorrenza, utile o inutile che sia.
      • Anonimo scrive:
        Re: W gli UTONTI
        - Scritto da: DC
        - Scritto da: UTONTO
        Quando poi fra due anni per un Windows zio
        Bill ti chiederà 1.000 euro, capirai anche
        tu.Guarda che se avesse voluto sarebbe già successo. L'informatica individuale (quella dei C64, Apple II, PC, Atari) ha reso in pochi anni la potenza di 10 mainframe alla portata di un utente consumer. Microsoft è l'azienda che ha vinto in questo settore e ha fatto i suoi soldi sul numero di vendite dello stesso prodotto piuttosto che sul costo elevato dela singola licenza software (guarda quanto costa un software per mainframe o per unix). La Microsoft è già un'azienda con una pofittabilità strepitosa. Il vero ricatto che Bill Gates potrebbe fare è una cosa del tipo "Microsoft per 1 anno non venderà più nessuna licenza di Windows": metterebbe l'economia americana in ginocchio.
    • Anonimo scrive:
      Re: W gli UTONTI
      - Scritto da: UTONTO

      giusto per dire la mia anche sulle polemiche
      che xp sta scatenando ..

      che bill inserisca nel SUO os tutto quello
      che vuole,, se c'e' di meglio in giro verrà
      usato come è sempre stato fatto...ROTFLASC!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ma dai... ci cerdi veranete?
    • Anonimo scrive:
      Re: W gli UTONTI
      non e' certo l'uso di un sistema piuttostoche un'altro che fa l'utente diventar UTONTOps :DEFINE $alien = 0;@
    • Anonimo scrive:
      Re: W gli UTONTI

      Microsoft butti fuori un sistema operativo
      completamente spoglio ?? magari con anche naNo perche' le stesse persone criticano per non aver inserito un codec mp3... semplicemente non sanno neanche loro cosa vogliono.
  • Anonimo scrive:
    Tra leggenda, storia e i giorni nostri
    Anni '80.All'inizio c'erano le CPU ad 8 bit ed il CP/M.Apple aveva realizzato un PC con hw ad architettura aperta per cui chiunque poteva realizzare schede che facessero qualunque cosa perfino pilotare micro robot!. E così iniziò a diffondersi il suo utilizzo nelle università affiancandosi ai terminali dei mainframes.IBM percepì l'importanza del personal computing e decise di fare una macchina alternativa con architettura altrettanto aperta: il PC!Aveva bisogno di un S.O. per cui inviò un paio di managers ad incontrare il CEO della Digital Research (proprietaria del CP/M) per chiederne una versione adatta alla nuova macchina. La leggenda racconta che il CEO della DR stesso giocando a golf e rispose che in quel momento non aveva tempo da dedicare loro. Questo irritò a tal punto l'IBM da spingerla a cercare soluzioni alternative.Bill Gates ed il suo amico che avevano appena fondato la Microsoft proposero ad IBM di utilizzare una versione customizzata dell'MS-DOS (Di cui Gano ha indicato l'origine) che fu chiamata PC-DOS. A questo punto sulla base dell'architettura hw aperta di IBM furono realizzati i cloni di Taiwan (i cosiddetti "PC-compatibili") che funzionavano con l'MS-DOS per il quale pagavano 4 lire di licenza d'uso.E nacque davvero il personal computing come lo conosciamo oggi.La DR cercò di correre ai ripari realizzando il DR-DOS ma ormai aveva perso l'autobus. Anche il Concurrent-DOS non ebbe migliore fortuna.Ma fino a questo momento tutto si svolgeva in modo commercialmente corretto: Il Sistema Operativo si occupavava *unicamente* di fungere da interfaccia tra le applicazioni e la "ferraglia".Tra gli applicativi dei primi tempi ricordo Multiplan (il primo tabbellone elettronico seguito poi da 1,2,3 di Lotus), Wordstar (il word processor utilizzato da Stephen King) seguito da Wodperfect...poi venne Word: il primo applicativo di casa MS (che ho usato sin dalla versione 3) e quì cominciarono i guai.Poiché di MS-DOS non si conosceva il sorgente ma solo le API il programma di wp di casa (WORD) funzionava molto meglio (e vorrei vedere visto che conoscevano ogni singola riga di codice del SO) di quelli concorrenti.Qualcuno (maliziosamente?) afferma che Microsoft non ha mai detto (e mai dirà) TUTTO dei suoi SSOO per svantaggiare la concorrenza.E veniamo ai giorni nostri.Windows XS non è un Sistema Operativo ma una distro. Nel senso che non contiene esclusivamente il kernel (con tutte le sue routines per far funzionare i devices) e la shell (applicativo particolare che consente all'utente di interagire con il kernel) ma anche applicativi sviluppati in casa che svolgono funzioni che nulla hanno a che vedere con la mera funzionalità della macchina e sono in aperta concorrenza con analoghe appls di altre softwarehouses.Ed ecco che Microsoft decide di integrare nel suo sistema operativo un'applicazione in concorrenza con una analoga di Kodak-AOL! Vi sembra cosa da nulla? Ma dove sta scritto che chiuque utilizzi un computer debba avere un programma di foto ritocco. Se lo vuole che se lo compri e soprattutto abbia la possibilità di scegliere!Infine quello che per me è il problema fondamentale. Qualunque S.O. dovrebbe essere a codice sorgente aperto per consentire a tutte le sw/houses che sviluppano applicazioni per quella particolare piattaforma di partire alla PARI e non essere costrette a lavorare solo con le API.Inoltre i dati prodotti dagli applicativi dovrebbero essere in formati pubblici in modo che possano essere *letti* con facilità da applicativi diversi da quello che li generò. Il file di dati prodotti da Word o da Photoshop non sono di Microsoft o di Adobe sono miei! Per cui voglio avere il diritto di poterli aprire anche fra 20 anni senza essere stato costretto a comprare (ogni anno) la versione nuova del sw che ogni volta che apro i miei dati mi chiede se voglio aggiornarli nel nuovo formato. Cosa ne so io se per qualche bug nella conversione i miei dati vengono involontariamente trasformati? E se si trattasse di una mega tabella elettronica con dati estramamente sensibili chi mi da la sicurezza che non ci siano state modifiche?Grazie al'XML, prima o poi, i formati dei file di dati sono destinati a diventare aperti. Per quanto attiene l'apertura del codice sorgente del sistema operativo di casa Microsoft se non provvederà la giustizia americana ci provvederà lo stesso zio Bill quando si accorgerà che sempre più amministrazioni statali (dentro e fuori gli USA) abbandonano il suo sitema per ragioni di sicurezza (non si conosce cosa esattamente faccia e non si è certi che non contenga backdoors ad usum delphini)Chiedendo scusa per la lunghezza del post ringrazio la cortesia di quanti vorranno leggerlo ed eventualmente replicare.rosco44
  • Anonimo scrive:
    consumatori = coglioni
    "Crediamo che Windows XP limiti la scelta degli utenti quando esso integri applicazioni per la fotografia digitale", ha commentato Anthony Sanzio, portavoce di Kodak. "Crediamo anche che Microsoft riservi alle sue applicazioni un trattamento speciale... e piloti i consumatori".Quindi i consumatori non sono in grado di capire se un prodotto e' valido oppure no? ma per chi ci ha presi questo?
    • Anonimo scrive:
      Re: consumatori = coglioni

      Quindi i consumatori non sono in grado di
      capire se un prodotto e' valido oppure no?
      ma per chi ci ha presi questo?Tu forse appartieni al 2% di gente che sa distinguere un buon sw da uno cattivo.Il resto, il 98% spiacente ma sceglie e usa il sw che trova sulla macchina, che e' facile da usare e che si puo' copiare... se poi fa schifo (leggi Outlook) fa niente.
      • Anonimo scrive:
        Re: consumatori = ...
        - Scritto da: Aloise

        Il resto, il 98% spiacente ma sceglie e usa
        il sw che trova sulla macchina, che e'
        facile da usare e che si puo' copiare... se
        poi fa schifo (leggi Outlook) fa niente.Sono anni che lo sento dire ma non ne capisco mai il motivo: perché Outlook fa così schifo? Cos'ha di così grave che lo rende talmente inutile? Si parla di una versione specifica? E qual è un client migliore di questo? (ti prego rispondi seriamente...)Grazie milleCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: consumatori = ...

          Sono anni che lo sento dire ma non ne
          capisco mai il motivo: perché Outlook fa
          così schifo? Cos'ha di così grave che lo
          rende talmente inutile? Si parla di una
          versione specifica? E qual è un client
          migliore di questo? (ti prego rispondi
          seriamente...) non lo uso e quindi non prendere le mie parole per legge. I problemi principali di Outlook risiedono nella volontà di renderlo *troppo* facile da usare e di aggiungere funzionalità di discutibile utilità. Esempi: il fatto di nascondere le estensioni di file fà sì che tu possa inavvertitamente cliccare su quello che sembra una immaginie e che in realtà è un eseguibile con chissà cosa dentro (in realtà questo è un problema più di Windows che di Outlook...) Anche la possibilità di far eseguire automaticamente al programma delle operazioni quando un messaggio viene scaricato può dare problemi simili. Poi ci sono i bug (che cmq hanno tutti i programmi, magari in MS pesano di più perché c'è più gente che li usa...) che possono far fare al povero Outlook le cose più impensate al tuo computer senza che lui lo voglia... poverino. Inlotre, le poche volte chel'ho usato non ho trovato un'interfaccia molto ben disegnata... in pratica è utilizzabile solo perchè ci sono i vari wizard che fanno le cose indispensabili (ma se devi andare oltre...) Usare un programma alternativo permettere di ridurre notevolmente la maggior parte dei problemi perché chi scrive virus, worm e gingilli vari del genere si concentra di più su Outlook (e soprattutto la versione Express) perché è certo di colpire *molti* più utenti. Per concludere, le alternative: io uso Mozilla: www.mozilla.org, ma ce ne sono molti altri: www.pmail.com, www.eudora.com, http://www.ritlabs.com/the_bat/ sembrano essere quelli più usati, ma qui ne trovi quanti ne vuoi: http://dmoz.org/Computers/Software/Internet/Clients/Mail/Windows/
    • Anonimo scrive:
      Re: consumatori = coglioni
      - Scritto da: giangy
      "Crediamo che Windows XP limiti la scelta
      degli utenti quando esso integri
      applicazioni per la fotografia digitale", ha
      commentato Anthony Sanzio, portavoce di
      Kodak. "Crediamo anche che Microsoft riservi
      alle sue applicazioni un trattamento
      speciale... e piloti i consumatori".

      Quindi i consumatori non sono in grado di
      capire se un prodotto e' valido oppure no?
      ma per chi ci ha presi questo?Hai perfettamente ragione.Il guaio è che il Sig. Kodak fa il Suo interesse, non quello dei consumatori. E' Ovvio! ed è classico!Mi scappa un paragone con PI ma non lo faccio sennò sbattono 'sto commento nel Forum ProContro PIIl Problema è che se M$ include un SW per il fotoritocco nel SO, l'acquirente, che è intelligente, ma terribilmente spilorcio, si farà "andare bene" il SW che si trova costretto a comprare con il SO, piuttosto che spendere altri soldi...Funziona Così!RR
  • Anonimo scrive:
    Re: E' solo questione di tempo.
    - Scritto da: Kaiman
    Ho scritto un proggrammetto che tiene
    l'anagrafica e le statistiche dei suini da
    accoppiamento... mi devo preoccupare secondo
    te?Davvero?E dove lo posso scaricare?
  • Anonimo scrive:
    La soluzione semplice
    Lungi da me atteggiarmi a grande esperto di economia high tech. Però ieri sera ho acceso il mio Pc di casa, e ho scoperto che Windows Millennium Edition (installato stupidamente perché "funzionerà meglio del 98") si era automasticato, perdendo ogni possibilità di recupero dei dati o di reinstallazione senza piallare l'hard disk.La soluzione: grazie al cielo sull'HD secondario avevo ancora il backup di W98SE, e cambiando drive di boot sono riuscito a recuperare una parte di contenuti.Stasera finirò la reinstallazione... di Second Edition, e guai a chi me lo tocca!In altre parole, mi chiedo perché tutto questo polverone su un sistema operativo "di transizione" che tanto si sa già che avrà vita breve (vedi ME) quando non esiste nessun motivo concreto di lasciare soluzioni collaudate e (finalmente) affidabili come W98SE o W2000.Non sarebbe ora che zio Bill la finisse piuttosto di spacciarci le sue beta di nuovi sistemi come aggiornamenti indispensabili?
    • Anonimo scrive:
      Re: La soluzione semplice

      Non sarebbe ora che zio Bill la finisse
      piuttosto di spacciarci le sue beta di nuovi
      sistemi come aggiornamenti indispensabili? Io giro la domanda ;-)Non sarebbe ora che l'utonza di computer capisse che gli aggiornamenti che propone zio bill altro non sono che un metodo per cercare di mungere una mucca stramunta?
      • Anonimo scrive:
        Re: La soluzione semplice
        nessuno vi punta un forcone costringendovi a comprarli...e diciamoci la verità, chi di voi ha mai comprato un windows in vita sua...su su..non sono assolutamente pro-microsoft, ma mi danno fastidio le affermazioni per partito preso...
        • Anonimo scrive:
          Re: La soluzione semplice
          Io ho pagato tutto regolarmente (win98 incluso con CD originale) all'acquisto del PC. Qualche problema?Io il software che uso lo pago.Se poi non sono esperto di informatica e mi sono dovuto tenere quello che c'era dentro il pc quando l'ho comprato e' un problema mio.Dimmi tu che funzionalita' rivoluzionarie ha Office 2000 rispetto all'Office 97 da giustificare un upgrade... questo intendevo io.
          • Anonimo scrive:
            Re: La soluzione semplice
            Probabilmente ad una più approfondita analisi ci saranno diversi aggiornamenti che possono rivelarsi utili, ma devi anche considerare che a detta di Microsoft "la nostra concorrenza siamo noi stessi"...quindi capisci che in mancanza di una VERA concorrenza, i miglioramenti sono sempre rallentati, un po' come accadeva qualche tempo fa tra Intel e AMD...In questo momento non c'è una reale concorrente di Microsoft in diversi settori. Dove la concorrenza c'è, leggasi webserver, database e qualche altro campo, Microsoft non è assolutamente in posizione dominante rispetto agli altri produttori...e personalmente preferisco utilizzare proprio i prodotti di questi altri. Mi pare una cosa fantastica poter utilizzare accopiate comelinux+mysql+php a costo assolutamente zero, invece di nt+msql+asp, che oltre ad avere pochissima documentazione libera sono costosissime. Ovviamente chi sceglie la seconda accoppiata sa che appena qualcosa va storto in tempo di 30 secondi arriverà un "tecnico" che pagheremo la modica cifra di 300$ all'ora, e ci risolverà tutti i nostri problemi...però sono sicuro che chi sceglie il "terzetto" MS avrà consistenti ritorni, altrimenti non si spiega il perché spendere tutti quei soldi per la salvaguardia di progetti non propriamente importanti. Con questo non voglio dire che chi utilizza la prima possibilità (free) siano dei morti di fame, tutt'altro, ci sono diverse grosse aziende che basano tutta la loro tecnologia su quello, ma senz'altro è alla portata di molte più tasche...Questo discorso io posso farlo, essendo addentro in questo campo, ma sicuramente molti di voi potranno portare le vostre esperienze di prodotti effettivamente superiori a Microsoft non solo in termini di "disponibilità", ma di effettiva efficienza e qualità.P.S.Anche il mio w98 è pagatissimo...licenza oem assieme al PC che presi tempo fa...ma da allora...stop :)
      • Anonimo scrive:
        Re: La soluzione semplice
        Mi dici per favore in quale settore merceologico non si offre ai clienti dei prodotti più nuovi con caratteristiche evolute rispetto al vecchio prodotto?Detersivi che lavano più bianco, poi più bianco del bianco, poi senza fosfati, poi con l'ammorbidente, poi con la versione per capi delicati, poi con il nuovo profumo etc. etc.Dove sta la differenza?- Scritto da: Aloise

        Non sarebbe ora che zio Bill la finisse

        piuttosto di spacciarci le sue beta di
        nuovi

        sistemi come aggiornamenti
        indispensabili?

        Io giro la domanda ;-)

        Non sarebbe ora che l'utonza di computer
        capisse che gli aggiornamenti che propone
        zio bill altro non sono che un metodo per
        cercare di mungere una mucca stramunta?
        • Anonimo scrive:
          Re: La soluzione semplice
          - Scritto da: Darth Vader
          Mi dici per favore in quale settore
          merceologico non si offre ai clienti dei
          prodotti più nuovi con caratteristiche
          evolute rispetto al vecchio prodotto?La FIAT da ormai 5 anni sperimenta nei suoi laboratori i vetri oscurabili elettronicamente; alcuni amici che lavoravano la mi raccontavano gia' di questi simpatici giochini che, pultroppo, a causa di soluzioni tecniche ancora da trovare o da rendere collaudate si comportavano male, si bloccavano, richiedevano manutenzone continua..Ora, dopo 5 anni di affinamenti tecnologici, esce la tecnologia perfettamente funzionante ed a prova di utonti.
          Dove sta la differenza?Sta nei 5 anni di testing nei laboratori.
          • Anonimo scrive:
            Re: La soluzione semplice
            - Scritto da: GrayLord
            .....
            Ora, dopo 5 anni di affinamenti tecnologici,
            esce la tecnologia perfettamente funzionante
            ed a prova di utonti.


            Dove sta la differenza?

            Sta nei 5 anni di testing nei laboratori.Sai come fa la FIAT se e' pressata dal mercato ?Fa uscire il nuovo modello o le innovazioni senza i 5 anni di testing .....Credi che lo faccia solo la FIAT ?
          • Anonimo scrive:
            Re: La soluzione semplice
            - Scritto da: TeX
            - Scritto da: GrayLord

            .....

            Ora, dopo 5 anni di affinamenti

            tecnologici, esce la tecnologia

            perfettamente funzionante ed a prova

            di utonti.


            Dove sta la differenza?

            Sta nei 5 anni di testing nei laboratori.
            Sai come fa la FIAT se e' pressata dal
            mercato ?
            Fa uscire il nuovo modello o le innovazioni
            senza i 5 anni di testing ..... Evidentemente il mercato dell'auto e' un po' piu' razionale di quello dell'informatica, o forse non c'e' una figura in grado di utilizzare le sue tecniche commerciali per tenere per i testicoli tutti gli altri.
            Credi che lo faccia solo la FIAT ?Infatti son passati 5 anni di testing.
          • Anonimo scrive:
            Re: La soluzione semplice

            pultroppoti aiuto io :-)quando ti capita di scrivere pensa a "pure troppo"e che "pule tloppo" non si dice a meno che tu non sia cinese :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: La soluzione semplice
            - Scritto da: Maestrina

            pultroppo
            ti aiuto io :-)

            quando ti capita di scrivere pensa a "pure
            troppo"
            e che "pule tloppo" non si dice a meno che
            tu non sia cinese :-)
            Figata !!!!!!Me lo ricordero' grazie maestrina, lunedi' ti porto una mela :)
    • Anonimo scrive:
      Re: La soluzione semplice
      - Scritto da: Tracian
      ......

      In altre parole, mi chiedo perché tutto
      questo polverone su un sistema operativo "di
      transizione" che tanto si sa già che avrà
      vita breve (vedi ME) quando non esiste
      nessun motivo concreto di lasciare soluzioni
      collaudate e (finalmente) affidabili come
      W98SE o W2000.Hai perfettamente ragione tranne sull'affidabilita' di W98 (lasciamo perdere) e, in parte, di W2000 (che a me sembra dare piu' problemi di NT...).Riguardo al 2000.....Beh, per il momento io preferisco usare due partizioni: NTFS per il s.o. e gli applicativi e FAT32 per i dati..... almeno li posso riprendere anche da DOS 7 o da Linux....
  • Anonimo scrive:
    Dove posso scaricare Windows XP?
    So che è possibile scaricare l'intero programma craccato completamente funzionante.Dove?Grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove posso scaricare Windows XP?
      Quello che vuoi fare e' un reato
      • Anonimo scrive:
        Re: Dove posso scaricare Windows XP?
        - Scritto da: ampolla
        Quello che vuoi fare e' un reatoSi. E ha messo pure l'indirizzo email con nome e cognome. Magari pure reali.E poi parlano di utonti Windows .....
        • Anonimo scrive:
          Re: Dove posso scaricare Windows XP?
          Lo puoi scaricare GRATIS qui...http://www.gdf.it/ o addirittura http://www.poliziastato.it/informatica/polizia_postale.htm
        • Anonimo scrive:
          se è "utonto", lo è di windows
          - Scritto da: TeX


          - Scritto da: ampolla

          Quello che vuoi fare e' un reato

          Si. E ha messo pure l'indirizzo email con
          nome e cognome. Magari pure reali.

          E poi parlano di utonti Windows .....infatti questo signore ha chiesto proprio di scaricarsi un sistema windows, non qualcos'altro. La pirateria e il craccaggio sono molto diffusi nel mondo windows, che ciò rende giustizia al fatto che il mondo windows è sopratutto costituito da pirateria oppure da élite strapagante. Se questo è un utonto, è tutto dalla parte di zio bill.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove posso scaricare Windows XP?
      - Scritto da: Gabriele
      So che è possibile scaricare l'intero
      programma craccato completamente
      funzionante.In qualsiasi discarica, non e' considerato rifiuto pericoloso.
  • Anonimo scrive:
    WINZOZZ LINZOZZ
    Mi meraviglio che come esperti di informatica ancora non abbiate capito una cosa : tutti gli OSsono una buccia di cipolla estremamente sfaldabilee permeabili.La vera prima ruota è il linguaggio macchina : il resto sono solo copie di copie di copie di altri che hanno a loro volta copiato.Dal lontano 1982 non è stato inventato + nulla...tranne per gli stolti che comperano paccottaglia fritta e si impestano le macchine con ogni tipo di problema per ingrassare di + i ladroni che ben conosciamo.Saluti a tuttiPaN^°_^
    • Anonimo scrive:
      Re: WINZOZZ LINZOZZ
      Certo, però l'uomo da quando ha scoperto la ruota si è un po' evoluto, è andato avanti quindi mi sembra che tirare fuori il discorso del linguaggio macchina come 'unica strada' da seguire sia fuorviante.Prova ad implementare un algoritmo semplice, come ad esempio il calcolo di un numero fattoriale in ASM od in C o VB poi dimmi qualcosa.
      • Anonimo scrive:
        Re: WINZOZZ LINZOZZ
        - Scritto da: Flavio
        Certo, però l'uomo da quando ha scoperto la
        ruota si è un po' evoluto, è andato avanti
        quindi mi sembra che tirare fuori il
        discorso del linguaggio macchina come 'unica
        strada' da seguire sia fuorviante.
        Prova ad implementare un algoritmo semplice,
        come ad esempio il calcolo di un numero
        fattoriale in ASM od in C o VB poi dimmi
        qualcosa.che in ASM e in C e' piu veloce, e in VB e' piu' facile: se hai un database di fattoriali da calcolare con 10M di utenti allora te lo fai scrivere in Asm o in CSe ne hai 10000 lo puoi anche fare in VB.Alla fine ci metti piu' o meno lo stesso tempo tra:Scrittura del programma ASM (piu lungo) + elaborazione di 10.000.000 unita (velocissimo).Scrittura del programma in VB (piu' veloce) + elaborazione di 10.000 unita (piu' lentamente)Al solito il problema e' che cosa si vuole ottentere; una volta che quello e' ben chiaro puoi decidere che strumenti usare.
        • Anonimo scrive:
          Re: WINZOZZ LINZOZZ

          Alla fine ci metti piu' o meno lo stesso
          tempo tra:
          Scrittura del programma ASM (piu lungo) +
          elaborazione di 10.000.000 unita
          (velocissimo).
          Scrittura del programma in VB (piu' veloce)
          + elaborazione di 10.000 unita (piu'
          lentamente)

          Al solito il problema e' che cosa si vuole
          ottentere; una volta che quello e' ben
          chiaro puoi decidere che strumenti usare.Ok, ma intanto non penso che l'ASM sia 10.000 volte più veloce; il più delle volte l'importante è la scelta dell'algoritmo che non la sua implementazione in C o VB; io qualche anno fa feci dei test molto semplici con lo stesso algoritmo di calcolo su interi con VB e C, ebbene i tempi di calcolo erano gli stessi, anzi a volte il VB era più performante.Per il resto sono d'accordo con te.
          • Anonimo scrive:
            Re: WINZOZZ LINZOZZ
            molto più veloce un codice che interpreta o uno che esegue direttamente? tra ASM C O VB chi è che interpreta e chi esegue il codice direttamente?
          • Anonimo scrive:
            Re: WINZOZZ LINZOZZ
            ...solo per dire che VB, dalla versione 5, compila in x86 nativo, oltretutto usando lo stesso compilatore del VC++ (tieni aperto il task manager durante la compilazione e te ne accorgerai), così come del resto le librerie di base (MFC) sono condivise da VB e VC++.così è, se vi pare...
  • Anonimo scrive:
    come al solito gli utenti wintel la prendono..
    ...in quel posto.dovranno pagare per avere xp (già questo mi sembra un'assurdità), pagare per avere un decoder per ascoltare i files mp3 (visto che xp li salverà in in un formato proprietario e potranno essere letti unicamente utilizzando un decoder prodotto da microsoft), pagare per navigare in internet (pagare per scaricare la virtual java machine per xp, visto che microsoft non la inserisce più nel sistema),pagare, pagare, pagare. avete dei dubbi che il popolo wintel faccia altrimenti? ma per la mor di dio: attenti a toccargli zio bill. io sto tranquillissimo: con mac os X e Linux. due veri sistemi operativi che permettono il massimo delle prestazioni, la massima stabilità e nessuna presa per i fondelli. utenti wintel: sarebbe ora di svegliarsi!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: come al solito gli utenti wintel la prendono..
      ehh gia'.Come viaggia OS X??C'e' verso anche usarlo a linea di comando??grazie, ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: mac os X..
        a parte il fatto che è stabilissimo, viaggia molto bene e dal terminal, se solo smanetti un po' di unix, puoi fare tutto quello che vuoi. mac os X è unix allo stato puro. per farti un esempio della robustezza e della qualità del sistema: ho installato una scheda scsi adaptec 2906 con i driver per mac os 9.1 (e funziona benissimo). teoricamente, visto che non ci sono ancora i driver per il X, lo scanner collegato alla porta scsi sotto il X non dovrebbe funzionare. invece senza driver il X mi riconosce la porta e lo scanner collegato. da fare con windows2000 o windows XP che già soffrono un normalissimo plug and play di una periferica usb
    • Anonimo scrive:
      Re: come al solito gli utenti wintel la prendono..
      - Scritto da: salva
      ...in quel posto.
      dovranno pagare per avere xp (già questo miDai? Pagare per un sistema operativo..che assurdita'.
      sembra un'assurdità), pagare per avere un
      decoder per ascoltare i files mp3 (visto che
      xp li salverà in in un formato proprietario
      e potranno essere letti unicamente
      utilizzando un decoder prodotto daPoche idee e ben confuse. Necessiti di how-to .
      microsoft), pagare per navigare in internetAh ,gia giusto , io pensavo che in XP microsoft integrasse anche un cavo a fibre ottiche col suo ufficio di Seattle.
      (pagare per scaricare la virtual javaSe java non la mette a pagamento.
      tranquillissimo: con mac os X e Linux. due
      veri sistemi operativi che permettono il
      massimo delle prestazioni, la massima
      stabilità e nessuna presa per i fondelli.Ah scusa ,per caso ora Apple vende MacOsX definitivo o sta ancora smerciando le beta?
      utenti wintel: sarebbe ora di svegliarsi!!!Si tu non preoccuparti, fatti mandare la fattura da Apple per MacOsX beta.
  • Anonimo scrive:
    Tutto qui?
    Se la MS non inserisce il codec MP3 scoppia il putiferio; se la MS non inserisce il supporto Java scoppia il putiferio; se la MS inserisce un programma per la gestione delle immagini la Kodak scende in piazza.Ma se la MS inserisse in XP dei programmi veramente utili come ad esempio un Antivirus aggiornabile gratuitamente, un firewall, un Download manager, un Client FTP serio e magari anche un gestore integrato di archivi compressi ZIP e RAR cosa succederebbe, scoppierebbe la terza guerra mondiale?
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutto qui?
      Io sinceramente acquisterei volentieri un Windows che contenesse tutto.Pagherei volentieri anche parecchio, anche piu' di mezzo milione quindi, per avere Windows con tutta la dotazione multimediale, tutte le utility di compressione, ftp, sicurezza, tutti i programmi per navigazione, newsgroup e via dicendo, alcuni giochetti MS fichi (che non sono pochi) e una versione ridotta di office.Se non si puo' e' perche' gli altri rosicano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutto qui?
        - Scritto da: Monsieur de Bergerac
        Io sinceramente acquisterei volentieri un
        Windows che contenesse tutto.
        Pagherei volentieri anche parecchio, anche
        piu' di mezzo milione quindi, per avere
        Windows con tutta la dotazione multimediale,
        tutte le utility di compressione, ftp,
        sicurezza, tutti i programmi per
        navigazione, newsgroup e via dicendo, alcuni
        giochetti MS fichi (che non sono pochi) e
        una versione ridotta di office.Qualche fettina di cervello nella lista non ce la metti ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Tutto qui?
          - Scritto da: TeX]zac[
          Qualche fettina di cervello nella lista non
          ce la metti ?Non lo sai che e' vietato? (vedi mucca pazza).O forse mi sono sconfonduto, o forse ci ho azzeccato in pieno ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutto qui?
        I programmi che Microsoft mette di serie in Windows fanno schifo (vedi i vari Paint, Imaging, Wordpad, ecc.), meno ne mette meglio è.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutto qui?
        - Scritto da: Monsieur de Bergerac
        Io sinceramente acquisterei volentieri un
        Windows che contenesse tutto.
        Pagherei volentieri anche parecchio, anche
        piu' di mezzo milione quindi, per avere
        Windows con tutta la dotazione multimediale,
        tutte le utility di compressione, ftp,
        sicurezza, tutti i programmi per
        navigazione, newsgroup e via dicendo, alcuni
        giochetti MS fichi (che non sono pochi) e
        una versione ridotta di office.
        Se non si puo' e' perche' gli altri rosicano.Guarda che costa già da solo mezzo milione. Forse volevi dire mezzo miliardo...
    • Anonimo scrive:
      Non hai ancora capito...
      Non hai ancora capito che quello che mette o non mette la Microsoft in Windows e sempre ad esclusivo interesse personale e non a favore del progresso tecnologico?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non hai ancora capito...
        - Scritto da: Wal
        Non hai ancora capito che quello che mette o
        non mette la Microsoft in Windows e sempre
        ad esclusivo interesse personale e non a
        favore del progresso tecnologico?La M$ e' una corporazione, quindi lo fa per il progresso tecnologico: lo fa solo per il vantaggio economico.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non hai ancora capito...
          Per un'azienda di tecnologia, progresso tecnologico = vantaggio economico.Quindi una cosa non esclude l'altra, anzi.- Scritto da: Gray
          - Scritto da: Wal

          Non hai ancora capito che quello che
          mette o

          non mette la Microsoft in Windows e sempre

          ad esclusivo interesse personale e non a

          favore del progresso tecnologico?

          La M$ e' una corporazione, quindi lo fa per
          il progresso tecnologico: lo fa solo per il
          vantaggio economico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non hai ancora capito...
            - Scritto da: Darth Vader
            Per un'azienda di tecnologia, progresso
            tecnologico = vantaggio economico.

            Quindi una cosa non esclude l'altra, anzi. Vero e' una questione di scelte commerciali dell'azienda; ma gli utenti non hanno nessun controllo su queste scelte; se un'azienda decide che il vantaggio tecnologica li fa guadagnare di meno te lo scordi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non hai ancora capito...
            - Scritto da: Grayuna cosa non esclude l'altra, anzi.

            Vero e' una questione di scelte commerciali
            dell'azienda; ma gli utenti non hanno nessun
            controllo su queste scelte; se un'azienda
            decide che il vantaggio tecnologica li fa
            guadagnare di meno te lo scordi.
            Non è vero. Se un'azienda decide una cosa del genere ci sarà una sua concorrente che si infila nel buco lasciato libero dalla prima.E' la stessa cosa che sta succedendo tra Windows e Linux. Windows viaggia sul concetto del "tutto integrato" con tutti i vantaggi e gli svantaggi della cosa. Linux invece viaggia sul concetto del "solo il necessario" con tutti i vantaggi e gli svantaggi della cosa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutto qui?
      - Scritto da: Maciste
      scoppierebbe la terza guerra mondiale?Si perchè MS avendo una posizione dominante nel mercato dei sistemi operativi non deve integrare applicativi. Se sul win ci fosse un ftp decente, tutte le aziende che sviluppano client ftp chiuderebbero. Lo stesso vale per firewall, download manager, gestore degli archivi ed antivirus. Invece così esistono, si fanno concorrenza, si migliorano e questo viene a tuo beneficio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutto qui?
        - Scritto da: Amon
        - Scritto da: Maciste

        scoppierebbe la terza guerra mondiale?

        Si perchè MS avendo una posizione dominante
        nel mercato dei sistemi operativi non deve
        integrare applicativi. Scusa, ma chi l'ha detto? Per quale motivo? Finché qualcuno non dimostra che la cosa non è vantaggiosa ed, anzi, è dannosa al consumatore non vedo perché si debba impedire di migliorare Windows. Il monopolio è illegale se è dannoso ai consumatori, non se è dannoso ai concorrenti.Inoltre oggi c'è una polemica perché Microsoft vuole inserire alcune funzionalità in Win XP (gestione foto digitali, instant messaging) e non vuole inserirne altre (MP3, Java VM). Qui occorre stabilire una cosa: è Microsoft o chi altri a stabilire cosa mettere e cosa non mettere in Windows? Cosa vogliamo fare, istituire il principio che c'è un'istituzione che definisce le funzionalità dei software?Per quanto mi riguarda l'istituzione esiste già e si chiama mercato. Se Win XP incontrerà le necessità dei consumatori avrà successo, se no sarà un flop. Punto e basta. Ogni altro tentativo puzza di totalitarismo.Se sul win ci fosse
        un ftp decente, tutte le aziende che
        sviluppano client ftp chiuderebbero. Lo
        stesso vale per firewall, download manager,
        gestore degli archivi ed antivirus. Invece
        così esistono, si fanno concorrenza, si
        migliorano e questo viene a tuo beneficio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutto qui?
      - Scritto da: Maciste
      Se la MS non inserisce il codec MP3 scoppia
      il putiferio; se la MS non inserisce il
      supporto Java scoppia il putiferio; se la MS
      inserisce un programma per la gestione delle
      immagini la Kodak scende in piazza.
      Ma se la MS inserisse in XP dei programmi
      veramente utili come ad esempio un Antivirus
      aggiornabile gratuitamente, un firewall, un
      Download manager, un Client FTP serio e
      magari anche un gestore integrato di archivi
      compressi ZIP e RAR cosa succederebbe,
      scoppierebbe la terza guerra mondiale?... e se invece MS facesse semplicemente un sistema operativo?BTW in Windows ME la gestione di archivi compressi ZIP c'è già. Quando lo scoperto la prima cosa che ho pensato è stata "Chissà come sono contenti quelli della Nico Mak Computing".
  • Anonimo scrive:
    Invidia
    Gli altri muoiono d'invidia. Questa e' la verita'. Perche' con Windows Gates c'ha una gallina dalle uova d'oro. E gli altri, che avrebero potuto, non ce l'hanno.E ora rosicano. Ma non dovrebbero, il mercato funziona per accordi non per contese.
    • Anonimo scrive:
      Re: Invidia
      Secondo me invece è meglio che si mettano i bastoni fra le gambe a Bill altrimenti continuerà sempre di più a fare quel che ca**o vuole e ti assicuro che non è una bella cosa il monopolio...
      • Anonimo scrive:
        Re: Invidia
        Il monopolio...Io vedo, e leggo, UNIX, LINUX, MACOS, AMIGA persino!!Un conto e' dire: non vogliamo un monopolio. Un conto e' dire: il monopolio non c'e' ma MS vende troppo.Secondo me e' questo quello che si pensa ma si dice invece la prima cosa.Invidia invidia
        • Anonimo scrive:
          Re: Invidia
          - Scritto da: Monsieur de Bergerac
          Il monopolio...
          Io vedo, e leggo, UNIX, LINUX, MACOS, AMIGA
          persino!!
          Un conto e' dire: non vogliamo un monopolio.
          Un conto e' dire: il monopolio non c'e' ma
          MS vende troppo.Evidentemente, non hai mai provato altri sistemi che non fossero Windows. Prova, e' istruttivo.Inizia a rispondere al tuo amico che non hai potuto leggere la sua lettera di auguri perche' non hai Word. O che non riesci a sentire quella divertentissima canzoncina in WMA. O che il sito con le foto del suo cane si vede solo con IE5.5.Forse capirai cosa si intende con monopolio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Invidia

            Evidentemente, non hai mai provato altri
            sistemi che non fossero Windows. Prova, e'
            istruttivo.Non ne dubito. Credo che sicuramente li provero'.
            Inizia a rispondere al tuo amico che non hai
            potuto leggere la sua lettera di auguri
            perche' non hai Word. Beh, ci sono dei simpatici viewer disponibili in rete.
            O che non riesci a
            sentire quella divertentissima canzoncina in
            WMA. ACH! preferisco senz'altro l'MP3.
            O che il sito con le foto del suo cane
            si vede solo con
            IE5.5.Che e' gratuito.
            Forse capirai cosa si intende con monopolio.Mhhh.... Mi sa di no :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Invidia
            - Scritto da: Monsieur de Bergerac

            O che il sito con le foto del suo cane

            si vede solo con

            IE5.5.
            Che e' gratuito.Solo se ti sei copiato Windows e' gratuito.
          • Anonimo scrive:
            Re: Invidia
            - Scritto da: Gray
            - Scritto da: Monsieur de Bergerac



            O che il sito con le foto del suo cane


            si vede solo con


            IE5.5.


            Che e' gratuito.

            Solo se ti sei copiato Windows e' gratuito.E' gratuito anche per Mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: Invidia
            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: Gray

            - Scritto da: Monsieur de Bergerac





            O che il sito con le foto del suo
            cane



            si vede solo con



            IE5.5.




            Che e' gratuito.



            Solo se ti sei copiato Windows e'
            gratuito.

            E' gratuito anche per Mac.Gia' anche il mec e' M$ al 49% ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Invidia
      - Scritto da: Monsieur de Bergerac
      Gli altri muoiono d'invidia. Questa e' la
      verita'. Perche' con Windows Gates c'ha una
      gallina dalle uova d'oro. E gli altri, che
      avrebero potuto, non ce l'hanno.
      E ora rosicano. AAAAooooooh!!!Caro sor de 'sto Bergerac Lei non dovrebbe invidiare il naso degli altri.Si dedichi a comporre poesie e rime baciate, che Le riesce bene, e non pensi al suo naso...Scherzo...Spero solo che i lettori di questo Forum non inseguano la ricchezza come Lei.e poi...Anche Gates è un essere umano, e quando morirà delle Sue ricchezze non se ne farà + niente.Perchè invidiare Tutte quella "responsabilità"che derivano dalla Sua immensa fortuna?Siamo sicuri che le Sue ricchezze economiche Lo rendano felice ogni istante della Sua vita, o , anche Lui vive dei momenti di felicità, alternandoli con altri stati d'animo?Si sentirà "appagato" ho gli mancherà "qualcosa" che non può raggiungere?E se Lei, Cyrano, fosse al Posto di Gates?Dica la verità: è Lei quello che si rode dall'invidia!
      Ma non dovrebbero, il
      mercato funziona per accordi non per
      contese.Funziona anche per contese... L'importante è amare il + possibile il proprio lavoro e cercare di farlo bene, le regole del mercato non sono così essenziali...RR
  • Anonimo scrive:
    Cari concorrenti di Microsoft.....
    ... pensate che M$ vi sti adanneggiando? Allora, come si dice dalle mie parti, disciulatevi a fare porting come si deve su altri sistemi operativi.E cercate di guidare voi gli utenti verso Linux, Mac, Beos o quel che preferite.BTW.. ho installato in ditta un Apache per NT... c'è un bel disclaimer nell'installazionehe in poche parole invita a passare ad un SO + decente. Che ne dite di copiare l'idea?(magari mettendo in un unico pacchetto la versione X Win, X amc e per Linux dei vostri SW?)
  • Anonimo scrive:
    interessante
    Nelle prime righe dell'articolo si legge una critica a microsoft per le "features" che vengono integrate , poco piu' sotto si legge una critica per le "features" che NON vengono integrate. In pratica se microsoft integra qualcosa viene attaccata ,se non la integra viene attaccata... bravo Gates , fai le scarpe a tutti come al solito e fregatene, tanto non sanno manco loro cosa vogliono.
    • Anonimo scrive:
      Re: interessante
      già, peccato che NON includa 'features' non MS, ed includa invece 'features' MS dove gli fa comodo
      • Anonimo scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da: bill
        già, peccato che NON includa 'features' non
        MS, ed includa invece 'features' MS dove gli
        fa comodoStrano vero?
        • Anonimo scrive:
          Re: interessante
          - Scritto da: Ciao


          - Scritto da: bill

          già, peccato che NON includa 'features'
          non

          MS, ed includa invece 'features' MS dove
          gli

          fa comodo

          Strano vero? NO, normale quando appoggiandoti ad un unico committente favorisci solo quello, prima o poi, se e' abbastanza ambizioso, ti fa fuori.
        • Anonimo scrive:
          Re: interessante
          - Scritto da: Ciao


          - Scritto da: bill

          già, peccato che NON includa 'features'
          non

          MS, ed includa invece 'features' MS dove
          gli

          fa comodo

          Strano vero? No non è strano ma rientra nella sua politica, è per questo appunto che viene attaccata!Non viene attaccata "qualsiasi cosa faccia", ma quando si comporta in questo modo
    • Anonimo scrive:
      interessante 'sta minchia
      Non hai ancora capito che quello che mette o non mette la Microsoft in Windows e sempre ad esclusivo interesse personale (vedi monopolio) e non a favore del progresso tecnologico?
      • Anonimo scrive:
        Re: interessante 'sta minchia
        - Scritto da: Wal
        Non hai ancora capito che quello che mette o
        non mette la Microsoft in Windows e sempre
        ad esclusivo interesse personale (vedi
        monopolio) e non a favore del progresso
        tecnologico?Non hai ancora capito che microsoft e' una societa' per azioni e come tutte le societa' mira a massimizzare il proprio profitto? Vuoi il progresso tecnologico ? Installati beos , dai i tuoi averi ai poveri e ritirati col tuo pc in eremitaggio.
        • Anonimo scrive:
          Re: interessante 'sta minchia
          - Scritto da: Ciao


          - Scritto da: Wal

          Non hai ancora capito che quello che
          mette o

          non mette la Microsoft in Windows e sempre

          ad esclusivo interesse personale (vedi

          monopolio) e non a favore del progresso

          tecnologico?

          Non hai ancora capito che microsoft e' una
          societa' per azioni e come tutte le societa'
          mira a massimizzare il proprio profitto?
          Vuoi il progresso tecnologico ? Installati
          beos , dai i tuoi averi ai poveri e ritirati
          col tuo pc in eremitaggio.Finalmente dici una cosa furba !!!!"microsoft (...) mira a massimizzare il proprio profitto". E poco dopo aggiungi che se uno vuole progresso tecnologico deve utilizzare un altro sistema (beos).Intendiamoci, non c'e' nulla di male in cio'.Solo non capisco perche' in tutti i tuoi post tu debba sntificare e glorificare la MS e Bill Gates, visto che fanno unicamente i loro interessi...
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante 'sta minchia

            Solo non capisco perche' in tutti i tuoi
            post tu debba sntificare e glorificare la MS
            e Bill Gates, visto che fanno unicamente i
            loro interessi...Perche' facendo i loro interessi permettono a me di lavorare in maniera semplice e rapida. E comunque io non glorifico microsoft ,semplicemente quando leggo le molte idiozie dei pinguini sul giocattolone gratuito mi diverto a punzecchiarli.
  • Anonimo scrive:
    Baracchino scommesse, venghino siori e siore
    Si accettano scommesse: ci saranno o no i classici utenti di Linux - utenti di Windows pronti a scannarsi per argomenti che nulla hanno a che fare con l'articolo?Altro giro altro regalo, venghino siori e siore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
      Sempre piu' calzanti del tuo post sarebbero.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
      Ci saranno, ci saranno, un po di meno del solito perché anche gli antiglobalizzatori più integralisti, caricato sulla Golf la loro Sansonite con Levis e le Nike (e la Visa nel portafogli) sono partiti per le ferie ed ora stanno in spiaggia a bersi Coca Cola e Fanta, ma ci saranno:-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
        - Scritto da: Alberto
        Ci saranno, ci saranno, un po di meno del
        solito perché anche gli antiglobalizzatori
        più integralisti, caricato sulla Golf la
        loro Sansonite con Levis e le Nike (e la
        Visa nel portafogli) sono partiti per le
        ferie ed ora stanno in spiaggia a bersi Coca
        Cola e Fanta, ma ci saranno:-)Non mi sarei preso la briga di rispondere a nessuno dei msg precedenti, pieni di cazzate e di frasi fatte.Ma a questo si.Perchè io, antiglobalizzatore convinto, sostenitore dell Opernsource:1) quest'anno non vado in ferie.2) mi stò facendo una media di 2 ore di straordinario al giornoQuindi, bamboccio, non sparare sentenze generalizzate, perchè chi sostiene Linux&Co, è solo una persona che se ne intende di informatica, e non implica certo l'appartenenza o meno ad uno schieramento politico.Tutti invece i sostenitori di Winzoz, come ho visto, sono o sistemisti (che basta amministgrare una retina minuscola per vantarsi di tale fregio) o webmaster, che pensano che un SO serva esclusivamente per mettere in linea una pagina Web.Quelli "veri", con centinaia o migliaia di postazione da manutenzionare, che + lo strumento è valido meno fanno fatica a lavorare, si accorgono dell'enorme risparmio di tempo che avrebbero ad usare, o se usassero Linux.Questo perchè, a volta, non si riesce a cambiare SO a causa non di limiti tecnici, ma da limiti commerciali, imposti dal monopolio M$.Io, per es. adesso sono costretto ad usare Word ed Exel, per fare certe cose.Da quando li uso, ho già perso i pezzi 2 volte nel copia incolla di tabellone immense su Word, ed ho scoperto che sopra un certo numero di riche, Exel perde dati con il filtro automatico.Non ho voglio di controllare ogni volta se il PC fa quello che gli ho detto correttamente.E credimi, per uno che lavora su AS400, questo è veramente scocciante.
        • Anonimo scrive:
          Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
          - Scritto da: l
          Perchè io, antiglobalizzatore convinto,
          sostenitore dell Opernsource:
          1) quest'anno non vado in ferie.
          2) mi stò facendo una media di 2 ore di
          straordinario al giornosolo gli antiglobalizzatori non vanno in ferie e fanno una media giornaliera di due ore di straordinarie...GRANDISSIMO....se però le due ore le fai perchè stai a leggere tutti i post ed a rispondere :)) :)) ....
          Quindi, bamboccio, non sparare sentenze
          generalizzate, l'hai appena sparata te...che ne sai che lui è un bamboccio ???
          Tutti invece i sostenitori di Winzoz, come
          ho visto, sono o sistemisti (che basta
          amministgrare una retina minuscola per
          vantarsi di tale fregio) o webmaster, che
          pensano che un SO serva esclusivamente per
          mettere in linea una pagina Web.o sono utenti normalissimi , ma per questo non necesariamente IGNORANTI...
          che + lo
          strumento è valido meno fanno fatica a
          lavorare, si accorgono dell'enorme risparmio
          di tempo che avrebbero ad usare, o se
          usassero Linux.bene...allora fai formazione su come usare linux alle centinaia se non migliaia di dipendenti...dopo vedremo...se avrai ancora voglia di fare formazione...
          Questo perchè, a volta, non si riesce a
          cambiare SO a causa non di limiti tecnici,
          ma da limiti commerciali, imposti dal
          monopolio M$.
          Io, per es. adesso sono costretto ad usare
          Word ed Exel, per fare certe cose.ma non avevate detto che star-office era compatibile con word e che poteva sostituirlo in tutto e per tutto senza nessun problema???beh...usalo...o sputi nel piatto nel quale mangi ??
          E credimi, per uno che lavora su AS400,
          questo è veramente scocciante....ci crediamo ci crediamo...s33 ya
          • Anonimo scrive:
            Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore

            solo gli antiglobalizzatori non vanno in
            ferie e fanno una media giornaliera di due
            ore di straordinarie...GRANDISSIMO....se
            però le due ore le fai perchè stai a leggere
            tutti i post ed a rispondere :)) :)) ....Visto che ha detto che gli antiglobalizzatori vanno in ferie con i levis, mi sembrava una risposta + che adeguata. Dimostrazione per assurdo: basta negare la tesi e dimostrarla per un solo valore.

            Quindi, bamboccio, non sparare sentenze

            generalizzate,
            l'hai appena sparata te...che ne sai che lui
            è un bamboccio ???Se inizia il discorso con frasi stupide..
            o sono utenti normalissimi , ma per questo
            non necesariamente IGNORANTI...Gli utenti normalissimi, quindi non amministratori di rete, non hanno avuto esperienze per dire se un sistema di rete funziona bene o male.Ovvio che si puà incentrarsi sul discorso schermate blu, ma era riferito alla produttività aziendale, e strettamente nell'uso di lavoro.
            bene...allora fai formazione su come usare
            linux alle centinaia se non migliaia di
            dipendenti...dopo vedremo...se avrai ancora
            voglia di fare formazione...Io non devo fare formazione. Visto che si parlava di costi, direi che prima di parlarne volevo sapere su che basi faceva le affermazioni.
            ma non avevate detto che star-office era
            compatibile con word e che poteva
            sostituirlo in tutto e per tutto senza
            nessun problema???beh...usalo...o sputi nel
            piatto nel quale mangi ??Star-office è compatibile. è Office che non è compatibile con Star-Office.Non sono solo io a lavorare con i documenti.La scelta del Sw da utilizzare è stata fatta a livello aziendale.
            ...ci crediamo ci crediamo...

            s33 yaI'd not to be ya
        • Anonimo scrive:
          Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
          - Scritto da: l
          Non ho voglio di controllare ogni volta se
          il PC fa quello che gli ho detto
          correttamente.
          E credimi, per uno che lavora su AS400,
          questo è veramente scocciante.Quanto ti capisco: sono cosi' belli i computer veri; perche' dobbiamo usare dei giocattoli con windowz per altro che non sia videogiocare :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
          - Scritto da: l
          2) mi stò facendo una media di 2 ore di
          straordinario al giorno
          generalizzate, perchè chi sostiene Linux&Co,
          è solo una persona che se ne intende di
          informatica, e non implica certo
          Tutti invece i sostenitori di Winzoz, come
          ho visto, sono o sistemisti (che basta
          amministgrare una retina minuscola per
          vantarsi di tale fregio) o webmaster, che
          Quelli "veri", con centinaia o migliaia di
          postazione da manutenzionare, che + lo
          strumento è valido meno fanno fatica a
          lavorare, si accorgono dell'enorme risparmio
          di tempo che avrebbero ad usare, o se
          usassero Linux.Secondo me entri in contraddizione intanto non generalizzare anche tu: come fai a dire che chi usa Win non è un vero informatico? cosa vuol dire vero? Alla vecchia maniera? Nostalgici dell'interfaccia carattere?E poi dici che chi usa linux ci mette meno tempo ma a fare cosa? Io in un caso ho scelto win 2000 proprio perchè mi fa risparmiare tempo prezioso, si installa in 35 minuti con Active Directory ha tutta la rete (300 pc) sotto controllo e poi te ne dimentichi. Così non devo fare gli straordinari!!!
          Questo perchè, a volta, non si riesce a
          cambiare SO a causa non di limiti tecnici,
          ma da limiti commerciali, imposti dal
          monopolio M$. Imposti come? come ibm fa con as400? magari con l'appoggio della CIA? non ci crede più nessuno!
          Io, per es. adesso sono costretto ad usare
          Word ed Exel, per fare certe cose.
          Da quando li uso, ho già perso i pezzi 2
          volte nel copia incolla di tabellone immense
          su Word, ed ho scoperto che sopra un certo
          numero di riche, Exel perde dati con il
          filtro automatico.Non sei costretto ci sono anche prodotti alternativi e compatibili. Mi sembra che però usi excel come se fosse un database! bravo complimenti per essere un informatico vero!
          • Anonimo scrive:
            Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore

            Secondo me entri in contraddizione intanto
            non generalizzare anche tu: come fai a dire
            che chi usa Win non è un vero informatico?
            cosa vuol dire vero? Alla vecchia maniera?
            Nostalgici dell'interfaccia carattere?
            E poi dici che chi usa linux ci mette meno
            tempo ma a fare cosa? Io in un caso ho
            scelto win 2000 proprio perchè mi fa
            risparmiare tempo prezioso, si installa in
            35 minuti con Active Directory ha tutta la
            rete (300 pc) sotto controllo e poi te ne
            dimentichi. Così non devo fare gli
            straordinari!!!Noi usiamo Gosthimage, oltre che Win, installiamo così Office, lotus, e tutto il Sw gestionale.
            Imposti come? come ibm fa con as400? magari
            con l'appoggio della CIA? non ci crede più
            nessuno!Se in azienda si decide di usare Excel come strumento di lavoro di gruppo, io che ci posso fare? Mai lavorato in un Workgroup? Ci sono persone che conoscono la realtà aziendale, ma non sanno nulla di computer. Altri, come me, che devono usare il PC come veicolo di raggruppamento di questi dati. La scelta, avviene a "alto livello". Fosse stato per me, avrei usato StarOffice. Ma tutte le centinaia di PC in giro con Office... ormai l'abitudine, hanno fatto scegliere questo.
            Non sei costretto ci sono anche prodotti
            alternativi e compatibili. Devo avere la compatibilità in ingresso, ed in uscita. Io leggerei i documenti degli altri, ma dopo le modifiche, non sarei sicuro che gli altri leggano le mie. Import ed export non sono così "perfetti".
            Mi sembra che però usi excel come se fosse
            un database! bravo complimenti per essere un
            informatico vero! A me, sembra di utilizzare Excel per raccogliere i dati, visto che gli utenti non hanno Access installato. O ti sfugge che il pacchetto Office costa parecchio di + nella versione con Access, e se agli utenti non serve non è stato installato.Se poi, a fronte dei dati raccolti, per vedere una cosina semplice, invece che aprire access, importare la tabella di excel, fare un query, trovo + veloce fare un filtro automatico solo per renderemi conto dei valori anomali, non stò facendo una cazzata. Però, se a fronte di questa operazione, mi manca della roba, mi incazzo. Nulla di grave, infatti accortomi della cosa, ho rimediato, con una restrizione su un'altra colonna, riducendo le righe, e così tutto funziava. Certo che la fiducia in quello che fanno questi prodotti da mezzo milione l'uno cala....
        • Anonimo scrive:
          Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
          Guarda che non sei l'unico a fare gli straordinari e a non andare in ferie !!!Inoltre, il fatto che chi sostiene Linux se ne intende ed è figo è veramente la riprova che è meglio che vai in ferie: ma chi sei Tu per dire quanto se ne intende uno di informatica ???Lo possono certo dire i clienti con i loro investimenti e le loro scelte operative, non certo i soliti partigiani che parlano, parlano, parlano e straparlano.Ma cosa è che Ti fà semtire così figo ??? L'aria da partigiano anti-bobonero-Microsoft-o-IBM che sia ??? Mah, i tempi cambiano ma certi comportamenti sono una costante: 15 anni fà i "partigiani" ce l'avevano contro IBM ed erano tutti fans del "piccolo" DOS.Se consideri una rete di 20,000 macchine Windows 2000, una piccola retuccia di cui vantarsi allora io sono uno di quelli, ma non vorrei scendere al pessimo livello di discussione "io ce l'ho più grosso di te !!" Riguardo al costo, un rapporto di Gartner Group dal titolo "The hidden cost of Linux" dovrebbe chiarirTi un attimo le idee su cosa realmente significhi il termine "costo" per una piattaforma informatica. Mica sarai uno di quelli che calcola velocemente il costo basandosi unicamente sul prezzo delle licenze ?? Se fosse così vai a lavorare che forse è meglio...E' veramente triste assistere ai soliti siparietti tipici, ingenuamente pensavo, solo della politica: ma una volta non si parlava seriamente di informatica ??? Le partite a scacchi si vincono (e si perdono) giocando e non insultando l'avversario o sparando le solite chiacchere da Bar "io sono figo perhcè uso X Tu sei brutto perchè usi Y"...riprendiamo in mano la discussione per carità !!!Và bè...===================================================================================================The Hidden Costs of Using Linux ? A Cost Analysis between Red Hat Linux and Windows 2000 ServerOnce Win2K?s initially higher OS and licensing costs are offset by Linux?s higher labor costs (about 15 months after purchase), Win2K server is the less expensive long-term solution for business server infrastructure. This cost analysis calculated that Win2K server is $700 less expensive each year than Linux in labor costs. The initially higher up-front cost to buy Windows 2000 server begins to pay off about one year later when compared to the higher labor costs needed to continue to maintain Red Hat Linux. Year over year, Win2K servers would provide better business value, as long-term savings in labor translate into a solution that?s cheaper to maintain than Linux. ===================================================================================================
          • Anonimo scrive:
            Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
            - Scritto da: kerberos
            Guarda che non sei l'unico a fare gli
            straordinari e a non andare in ferie !!!

            Inoltre, il fatto che chi sostiene Linux se
            ne intende ed è figo è veramente la riprova
            che è meglio che vai in ferie: ma chi sei Tu
            per dire quanto se ne intende uno di
            informatica ???Ricordati che il soggetto è un "moderno" programmatore RPG e di conseguenza specie soggetta a protezione.
            Lo possono certo dire i clienti con i loro
            investimenti e le loro scelte operative, non
            certo i soliti partigiani che parlano,
            parlano, parlano e straparlano.Chi paga, volente o nolente ha ragione, ma in linux qualcuno paga cosa?
            Ma cosa è che Ti fà semtire così figo ???
            L'aria da partigiano
            anti-bobonero-Microsoft-o-IBM che sia ???E' la moda, come è di moda andare a spaccare vetrine e poi piangere perchè uno vestito di nero mi ha bastonato quando ho offeso tutta la sua famiglia e tutta la sua categoria...
            Mah, i tempi cambiano ma certi comportamenti
            sono una costante: 15 anni fà i "partigiani"
            ce l'avevano contro IBM ed erano tutti fans
            del "piccolo" DOS.La moda ...
            Se consideri una rete di 20,000 macchine
            Windows 2000, una piccola retuccia di cui
            vantarsi allora io sono uno di quelli, ma
            non vorrei scendere al pessimo livello di
            discussione "io ce l'ho più grosso di te !!"Si ma sono 20.000 utonti che ovviamente non pensano a quale mondo potrebbero conoscere se passassero a Linux... Loro fanoo solo quella brutta cosa li... Lavorano! che schifo!
            Riguardo al costo, un rapporto di Gartner
            Group dal titolo "The hidden cost of Linux"
            dovrebbe chiarirTi un attimo le idee su cosa
            realmente significhi il termine "costo" per
            una piattaforma informatica. Mica sarai uno
            di quelli che calcola velocemente il costo
            basandosi unicamente sul prezzo delle
            licenze ?? Se fosse così vai a lavorare che
            forse è meglio...Open source pensiero: Ma che dici, un singolo riesce a valutare meglio di una società di consulenza che fa ed è pagata per fare solo quello
            E' veramente triste assistere ai soliti
            siparietti tipici, ingenuamente pensavo,
            solo della politica: ma una volta non si
            parlava seriamente di informatica ??? Le
            partite a scacchi si vincono (e si perdono)
            giocando e non insultando l'avversario o
            sparando le solite chiacchere da Bar "io
            sono figo perhcè uso X Tu sei brutto perchè
            usi Y"...riprendiamo in mano la discussione
            per carità !!!Ogni tanto le chiacchere da bar rilassano...
          • Anonimo scrive:
            Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
            - Scritto da: kerberos
            Guarda che non sei l'unico a fare gli
            straordinari e a non andare in ferie !!!Infatti non era un vanto. Era una risposta a quello che accusava che i sostenitori dell'OpenSource vanno in vacanza con le Nike.
            Inoltre, il fatto che chi sostiene Linux se
            ne intende ed è figo è veramente la riprova
            che è meglio che vai in ferie: ma chi sei Tu
            per dire quanto se ne intende uno di
            informatica ???Chiunque possa dire che Win2K è più compatibile, e + user friendly, è più facile da usare, è soggetto a critiche, ma di discussione, essendo una cosa soggettiva. Dal punto di visto, invece, della qualità intrinseca del SO, Linux è molto + stabile e costruito molto meglio.
            Lo possono certo dire i clienti con i loro
            investimenti e le loro scelte operative, non
            certo i soliti partigiani che parlano,
            parlano, parlano e straparlano.ahhh... vuoi proprio addentrarti in politica.....
            Ma cosa è che Ti fà semtire così figo ???
            L'aria da partigiano
            anti-bobonero-Microsoft-o-IBM che sia ???
            Mah, i tempi cambiano ma certi comportamenti
            sono una costante: 15 anni fà i "partigiani"
            ce l'avevano contro IBM ed erano tutti fans
            del "piccolo" DOS.Lavoro con l'RPG, sostengo l'Opensource perchè secondo me è un modello stupendo di lavoro. mi piace linux.Per questo mi sento dire che vado in vacanza con le Nike. Mi girano un pochino i cosidetti. E rispondo. Guarda la sequenza dei post, e vedi che non ho generato un solo post di commento all'articolo.....

            Riguardo al costo, un rapporto di Gartner
            Group dal titolo "The hidden cost of Linux"Belle società... infatti ho proprio a che fare con suddette socetà.... bei consulenti...Pensa tutte le previsioni sbagliate sulla neweconomy che hanno fatto....
            dovrebbe chiarirTi un attimo le idee su cosa
            realmente significhi il termine "costo" per
            una piattaforma informatica. Letto, dice che Winzoz è meno caro negli anni... ma, come voi, non dice il perchè.
            =============================================
            The Hidden Costs of Using Linux ? A Cost...
            translate into a solution that?s cheaper to
            maintain than Linux.

            =============================================Esauriente e completa, non c'è che dire.
        • Anonimo scrive:
          Il mio papà è + forte del tuo
          E non ti presto la mia BMX che poi sennò il papà si arrabbia ecco. E poi io sono più bravo di te e il mio papà è più forte del tuo, ecco.
        • Anonimo scrive:
          Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
          - Scritto da: Mark Pho
          .......


          Sei sicuro di dire la cosa giusta?

          Certo. Se chiedo ad Excel un insieme con i

          valori distinti di una colonna, e lui non
          me

          ne fà vedere alcuni, che invece sono ben

          presenti, è lui che sbaglia. Ovvio che se

          provi con 30 righe, non succede. A me il

          guasto si presentava con 6/7 mila righe.
          Certo se avreste personale esperto non
          avreste 6-7 mila righe su un foglio exel...
          exel non e' un Database e' un foglio di
          calcolo ... sono due cose differenti sai ?
          Nessuno in codesta fantomatica enorme
          azienda ha mai pensato ad un databse???????????Mi e' capitato di usare Excel per fare calcoli con fogli con oltre 30000 righe. Sono io che sbagio ed Excel va bene solo per fogli con 30 righe ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore

            Mi e' capitato di usare Excel per fare
            calcoli con fogli con oltre 30000 righe.
            Sono io che sbagio ed Excel va bene solo per
            fogli con 30 righe ?No.. è che visto che a me a dato problemi, i linuxari mi dicono che non dovevo usarlo perchè è meglio usare dell'altro.E' quello che continuo a dire. Solo che mi dicono di usare altro, ma che excel non è bucato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: Mark Pho

            .......



            Sei sicuro di dire la cosa giusta?


            Certo. Se chiedo ad Excel un insieme
            con i


            valori distinti di una colonna, e lui
            non

            me


            ne fà vedere alcuni, che invece sono
            ben


            presenti, è lui che sbaglia. Ovvio che
            se


            provi con 30 righe, non succede. A me
            il


            guasto si presentava con 6/7 mila
            righe.

            Certo se avreste personale esperto non

            avreste 6-7 mila righe su un foglio
            exel...

            exel non e' un Database e' un foglio di

            calcolo ... sono due cose differenti sai ?

            Nessuno in codesta fantomatica enorme

            azienda ha mai pensato ad un databse

            ???????????

            Mi e' capitato di usare Excel per fare
            calcoli con fogli con oltre 30000 righe.
            Sono io che sbagio ed Excel va bene solo per
            fogli con 30 righe ?No non con 30 righe ma qualche centinaio ....Ogni programa e' sviluppato secondo determinate specifiche, queste sono definite da quello che il programma fa e il limiti intrinsechi che il programma ha.Ora tu puoi usare exel per fare il lavoro che fa access, e puo' anche funzionare, ma exel e' stato sviluppato come foglio di calcolo, ovvero funzioni matematiche etc,.... ma cmq non per immagazzinare una quantita di dati enormi, per questo scopo ci sono i database....Un simil database potrebbe essere access, progettato, per immagazzinare una determinata quantita' di dati... Ora una azienda che vuole usare exel ma che ha una quantita di dati grossa, ma non troppo usa access come database ed esegue una query da exel su tali dati in modo da lavorare con i dati che effettivamente servono ... Il concetto e' che bisogna sapere che cosa servono i database i fogli di calcolo e i vari programmi e possibilmente anche sapere come si utilizzano, altrimenti la gente si incazza perche' questo non funziona quest'altro non funziona...(e sia chiaro che con questo non voglio dire che i programmi microsoft non siano buggati)Nsomma e' come se dicessi, quell'antivirus e' una schifezza, non riesco a leggere bene l'email.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
            - Scritto da: Mark Pho


            - Scritto da: TeX



            ......



            Mi e' capitato di usare Excel per fare

            calcoli con fogli con oltre 30000 righe.

            Sono io che sbagio ed Excel va bene solo
            per

            fogli con 30 righe ?
            No non con 30 righe ma qualche centinaio ....

            Ogni programa e' sviluppato secondo
            determinate specifiche, queste sono definite
            da quello che il programma fa e il limiti
            intrinsechi che il programma ha.

            Ora tu puoi usare exel per fare il lavoro
            che fa access, e puo' anche funzionare, ma
            exel e' stato sviluppato come foglio di
            calcolo, ovvero funzioni matematiche
            etc,.... ma cmq non per immagazzinare una
            quantita di dati enormi, per questo scopo ci
            sono i database........Ma tu li leggi i messaggi prima di rispondere ?Ho detto che con le 30 e passa mila linee dovevo farci dei calcoli. E non su un sottoinsieme ma su tutte le linee e nello stesso momento.Ora non dico che Excel non lo faccia (e infatti l'ha fatto senza problemi) ma il tuo discorso che Excel va bene solo con qualche centinaio di righe non ha senso. Altrimenti perche' avrebbero messo il limite a 65536 righe ?Guarda che la gestione dei database non e' l'unica esigenza dell'informatica !!!Ora potresti rispondere che ci sono prodotti piu' adatti per fare calcoli con vettori (tanto per fare un nome a caso: "Matlab") pero' Matlab & C. costano alcuni milioni, mentre Excel viene gentilmente offerto da Microsoft se vuoi un qualche cosa per scrivere (Word...).
        • Anonimo scrive:
          Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore

          Bene allora hai aperto una bug session alla
          MS e sicuramente hai vinto un cappellino in
          premio!Affatto... non devo nulla a loro, quindi non segnalo alcun bug. Che si arrangino. Segnalo solo Bug per prodotti OpenSource, o che devono risolvermi perchè altrimenti non riesco a lavorare. E il capellino se lo tengano pure.
          I bug ci sono, ma la maggior parte degli
          errori è dovuta all'imperizia degli
          utilizzatori o ad una cattiva installazione
          o a conflitti tra i vari componenti, non
          sempre la colpa è di MS.Questa volta, sicuramente si. PC diversi, SO diversi, HW diverso.Poi, non tirarmi fuori un conflitto HW o la cattiva installazione sul fatto che in una GROUP BY manchino dei record....non diciamo cazzate..... è un errore nel programma...
          Se è vero ciò che dici dovrebbero avere
          aperto una bug session per correggere
          l'errore.Se non lo sanno, no.
          Esatto e i difetti come i pregi ce li hanno
          tutti.
          Il tuo bell'as400 è sicuro e quasi sempre
          affidabile Non si è mai inchiodato da quando lavoro.....L'unico bug che ho mai visto è stata una ripetizione dell'ultima riga, dello scorrimento della pagina, in un query. NEanche abbiamo avvertito, che lo avevano già risolto.
          Lavori nella mia azienda? in che ufficio sei?Visto che sentenziavi, mi ero fatto una certa idea.
          Proprio da un
          programmatore AS400 arriva la difesa
          dell'opensource... As400 è uno dei sistemi
          più segreti che ci sono, e prorpio la
          segretezza del suo sistema operativo (in
          parte sviluppato in italia) costituisce un
          ostacolo per le intrusioni.Quando fai una query su 2 milioni di record, e ci impiega 2 secondi perchè aveva capito da solo come ottimizzare il database, non puoi non innamorarti di questo sistema. E' si closed Source, ma è anche un Ottimo sistema.
          Nelle reti che gestisco convivono queste
          cose e tante altre, solo che i problemi non
          sono enormi e tantomeno da imputare
          esclusivamente a Microsoft... anzi.Finora, le uniche magagne sono per incompatibilità dei sistmi M$. Figurati che abbiamo avuto problemi a trovare un formato per far lavorare 2 persone, una con Word97, una con Word2000, perchè cambiava il layout.
          Non è affatto così comunque libero di
          crederlo, ma non credere che i problemi
          dell'informatica siano solo nel Sw Microsoft
          e che l'open source sia la panacea.
          E poi perchè il Sw deve essere gratuito? tu
          vieni pagato per scrivere in RPG, e se
          produci del SW orizzontale, come fai a
          riguadagnare i soldi spesi nell'investimento
          se io posso usare o rivendere il tuo SW
          leggermente modificato senza darti una lira?Non potrai mai venderlo, perchè essendo GPL, dovrai rilasciarlo anche tu sotto GPL. Poi, in effetti, io scrivo esclusivamente personalizzazioni estremamente verticali, per cui, non c'è rischio di copiature.
        • Anonimo scrive:
          Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore

          Quello che fai E' concettualmente
          sbagliato... usi l'antivirus per leggere la
          posta ed usi photoshop per scrivere le
          lettere.... MA porc..... adesso sentiamo l'esperto, che sono stufo che mi si dice di non usare Excel....Devo tirare fuori i dati da AS400, sbatterli su un "qualchecosa" che mi permetta di:Aggiungere campiDare in giro questo "qualchecosa" a 100.000 (si fa per dire) utenti responsabili delle varie parti dei dati per inserire dati mancantievidenziare, tramite commenti o colori, il contenuto da inserire nelle celle.Valorizzare alcuni campi come formule o associazioni di altri campi.Infine, fattu tutto questo, risbattere il "qualchecosa" nel database.Il tutto per una miriade di "qualchecosa"Vale la pena, per ognuno, costruire query di creaszione tabella, dare poi in pasto agli utenti i dati da completare, che magari possono saperlo solo dopo aver aggiunto il dato, in modo da generare un continuo passaggio da tabella a query?Dimmi il concettualmente giusto qual'è.
          • Anonimo scrive:
            Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
            - Scritto da: l
            Il tutto per una miriade di "qualchecosa"
            Vale la pena, per ognuno, costruire query di
            creaszione tabella, dare poi in pasto agli
            utenti i dati da completare, che magari
            possono saperlo solo dopo aver aggiunto il
            dato, in modo da generare un continuo
            passaggio da tabella a query?
            Dimmi il concettualmente giusto qual'è.Onestamente, io farei l'ultima che hai detto. E NON sto scherzando. Per quello che è la mia esperienza, mi vengono i brividi al solo pensiero di far passare un volume significativo di dati per Excel.
          • Anonimo scrive:
            Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
            - Scritto da: l


            Quello che fai E' concettualmente

            sbagliato... usi l'antivirus per leggere
            la

            posta ed usi photoshop per scrivere le

            lettere....

            MA porc.....
            adesso sentiamo l'esperto, che sono stufo
            che mi si dice di non usare Excel....
            Devo tirare fuori i dati da AS400, sbatterli
            su un "qualchecosa" che mi permetta di:
            Aggiungere campi
            Dare in giro questo "qualchecosa" a 100.000
            (si fa per dire) utenti responsabili delle
            varie parti dei dati per inserire dati
            mancanti
            evidenziare, tramite commenti o colori, il
            contenuto da inserire nelle celle.
            Valorizzare alcuni campi come formule o
            associazioni di altri campi.
            Infine, fattu tutto questo, risbattere il
            "qualchecosa" nel database.
            Il tutto per una miriade di "qualchecosa"
            Vale la pena, per ognuno, costruire query di
            creaszione tabella, dare poi in pasto agli
            utenti i dati da completare, che magari
            possono saperlo solo dopo aver aggiunto il
            dato, in modo da generare un continuo
            passaggio da tabella a query?
            Dimmi il concettualmente giusto qual'è.Se ho capito bene tu dovrestifare questo:Tu devi prendere una marea di dati da un database vecchio, aggiungere alcuni campi farli aggiornare da x utenti, e sistemarli normalizzati in un nuovo DB.Dei dati da aggiornare alcuni sono calcolati automaticamente con formule matematiche, mentre altri sono da inserire a mano.Ogni utente ha X righe da aggiornare inserire.Nel caso che invece di righe siano solo determinate colonne con un controllo su l'utente disabilitare determinate le colonne in modo che non siano aggiornabili.Questo sempre se il database di destinazione sia creato bene e normalizzato correttamente.La soluzione di Exel la scarto .... a meno che i dati e le persone non siano pochissime.Per dirti una soluzione ottimale avrei bisogno con una certa approssimazione di diversi dati in piu' (ma ti indico alcune soluzioni possibili considerando una quantita' enorme di dati e tanti utonti), ovvero:di quante colonne necessiti ?quanti dati sono nel DB originale ?quanti dati sono ad persona ?quianti utenti sono ?quanti dati ritornano ?La soluzione che adotterei sarebbe la seguente in linea di massima :utilizzo di un database MS Sql Servercreazione di un trigger che applichi ai campi calcolatile formule matematiche dove gia presente i dati necessari.....Anche se personalmente in genere i campi che sono calcolati da altri campi non li immagazzinerei nel DB ma li ricalcolerei attraverso la creazione di una View (questo in base alla situazione, se si predilige una maggior velocita' di esecuzione o una maggior normalizzazione dei dati e dipende anche dalla quantita di dati e delle persone che in seguito ci lavoreranno contemporaneamente)soluzione 1creare un piccolo programmino che visualizzi i dati che tale utente deve modificare quindi con una connessione ODBC/ADO collegarsi al DB Sql ServerIl server processa i dati e da le informazioni aggiornate ... per ogni modifica apportata un trigger processa ed aggiorna i dati calcolatiSoluzione 2Al posto del piccolo programmino usare un eseguibile access che fa le stesse cose ..Soluzione 3Come la 1 o la 2 ma che esegua lui i calcoli e invii i dati gia aggiornati compresi i dati calcolati altrimenti si possono adottare altre soluzioni ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
        - Scritto da: Alberto
        Ci saranno, ci saranno, un po di meno del
        solito perché anche gli antiglobalizzatori
        più integralisti, caricato sulla Golf la
        loro Sansonite con Levis e le Nike (e la
        Visa nel portafogli) sono partiti per le
        ferie ed ora stanno in spiaggia a bersi Coca
        Cola e Fanta, ma ci saranno:-)
        Sono in crisi di identita':1) Non sono antiglobalizzatore.2) Non ho una Golf.3) Non ho una Sansonite.4) Non ho un paio di Nike.5) Non ho la Visa (e neanche altre carte di credito).6) Non bevo ne Coca Cola ne Fanta.7) Ora non sono in spiaggia.8) Non sono integralista (non me ne frega un cazzo di che s.o. usano gli altri).9) Non mi faccio le canne nei centri sociali (anzi non ci sono mai stato).10) Ho votato CDL.Pero':11) A casa uso Linux.12) Mi danno fastidio le politiche monopolistiche di Microsoft.13) Mi stanno sulle palle i discorsi prevenuti e (questi si) integralisti come i tuoi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
          - Scritto da: TeX

          11) A casa uso Linux.
          12) Mi danno fastidio le politiche
          monopolistiche di Microsoft.
          13) Mi stanno sulle palle i discorsi
          prevenuti e (questi si) integralisti come i
          tuoi. Concordo in pieno, tranne che sul punto 4 ^_____^Siamo 2 casi anomali.. o qui c'e' qualcuni che troppa volgia di generalizzare ? ^__^
        • Anonimo scrive:
          Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
          Parlare di informatica no eh ???Và bè, cancelliamo questo sito di comari dai link interessanti.E' veramente un peccato ma cedo alla violenza.P.s. = Come fà uno ceh vota CDL a essere infastidito dalle pratiche monopolistice di M$ ??? Non si sente a casa sua ???Scusate, mi è scappato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Baracchino scommesse, venghino siori e siore
            - Scritto da: kerberos.....
            P.s. = Come fà uno ceh vota CDL a essere
            infastidito dalle pratiche monopolistice di
            M$ ??? Non si sente a casa sua ???Come volevasi dimostrare.... :-(
  • Anonimo scrive:
    Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
    Microsoft era niente quando IBM, padrona di hardware e software (sistema operativo) con prezzi 'assurdi' frenava lo sviluppo informatico di massa. Gates ha il merito d'aver informatizzato il mondo (qualcuno ride ma è così). Probabilmente oggi non saremmo qui a scrivere. Ma perchè un geniaccio non fa un sistema operativo che annienti Windows? Perchè non dovremmo avere Internet Explorer 6? Per far sopravvivere Netscape che non ha saputo 'aggiornarsi' (lo ha dimostrato di recente). Microsoft insidia Macromedia ed Adobe? No, perchè son bravi anche loro. E allora?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
      Beh ma effettivamente è così, i software migliori vincono, ma solo nelle mani di chi sa come fare il proprio mestiere, come hai detto tu stesso e a ragione, Gates ha veramente informatizzato il mondo, xcui XP finirà nelle mani dei milioni di "utonti" che comprano un PC per la prima volta e saranno pochi quelli che andranno oltre le iconcine stupide targate M$ moltissimi si accontenteranno di quello che si trovano davanti credendolo il mgliore, questa è stata la vera fortuna di M$, che è cresciuta non certo grazie a prodotti di alta qualità come i recenti bachi di win2k,e i vari "code red" ci hanno dimostrato
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
      Piu' bravo a in COSA?- Scritto da: Sebastiano
      Microsoft era niente quando IBM, padrona di
      hardware e software (sistema operativo) con
      prezzi 'assurdi' frenava lo sviluppo
      informatico di massa. Gates ha il merito
      d'aver informatizzato il mondo (qualcuno
      ride ma è così). Probabilmente oggi non
      saremmo qui a scrivere. No no, e' proprio cosi', ha avuto il merito di aver reso l'uso dei PC e dei Sistemi Operativi alla portata di tutti o quasi, semplificando molte funzioni e operazioni, rendendo piu' facile ed accattivante l'interfaccia con il sistema, le sue funzionalita' e la sua gestione (almeno quella non avanzata), pero' non sono questi gli unici parametri per giudicare un prodotto software ma la gente (che non puo' tutta diventare esperta di informatica) vede per prima queste cosa e in base a questo giudica.
      Ma perchè un
      geniaccio non fa un sistema operativo che
      annienti Windows? Veramente di Sistemi Operativi, "potenzialmente" migliori di Windows ce ne sono, il fatto e' che TUTTI i produttori concorrenti hanno da sempre lasciato fare a Zio Bill affossando commercialmente i propri prodotti concorrenti (parlo di S.O.) e supportando quasi soltanto quelli di Microsoft. OS/2 ad esempio e' ancora vivo (e' stato aggtiornato di recente alla vers. 4.51) e certe cose cha fa ora WinXP, le faceva OS/2 sin dal 1994, solo che IBM decise che era meglio affossare (commercialmente) il proprio sistema e supportare i sistemi di Microsoft.Sviluppare un Sistema Op. che faccia piu' o meno quello che fa Windows Costa tanto, ci vogliono molte risorse finanziarie ed umane e poi molta costanza nel tempo: quale utente continuerebbe a comprare un prodotto che tra 2 o 3 anni non verra' piu' sviluppato e supportato?
      Perchè non dovremmo avere
      Internet Explorer 6? Per far sopravvivere
      Netscape che non ha saputo 'aggiornarsi'
      (lo ha dimostrato di recente). Microsoft insidia
      Macromedia ed Adobe? No, perchè son bravi
      anche loro. E allora? Giustissimo ma chi ha detto che non dovremmo avere IE6 ?. La domanda e': perche' dovremmo avere SOLO quello? Vedi che ora tutti cominciano a lamentarsi che Windows ha il monopolio su quasi tutto finendo per strangolare i produttori di sw "a corredo"... perche'? Perche' hanno sempre lasciato fare tutto a Bill, hanno prodotto SW SOLo per quel sistema operativo, supportandolo e creando le condizioni per essere... STRANGOLATI. In fondo ben GLI STA'dovevano svegliarsi prima.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
      - Scritto da: Sebastiano
      Microsoft era niente quando IBM, padrona di
      hardware e software (sistema operativo) con
      prezzi 'assurdi' frenava lo sviluppo
      informatico di massa. Gates ha il merito
      d'aver informatizzato il mondo (qualcuno
      ride ma è così). Probabilmente oggi non
      saremmo qui a scrivere. Ma perchè un
      geniaccio non fa un sistema operativo che
      annienti Windows? Perchè non dovremmo avere
      Internet Explorer 6? Per far sopravvivere
      Netscape che non ha saputo 'aggiornarsi' (lo
      ha dimostrato di recente). Microsoft insidia
      Macromedia ed Adobe? No, perchè son bravi
      anche loro. E allora? Infatti. Hai ragione. Quando Microsoft ha provato ad includere nei suoi pacchetti prodotti o utlities meno validi di quelli della concorrenza (vedi ad esempio Photodraw, defrag, scandisk, Fdisk, etc..) ha fallito. Gli utenti (che sono evidentemente meno "utonti" di come piacerebbe a qualcuno) aquistano prodotti alternativi. Il vero problema è l'invidia. Molti programmatori non sopportano che centinaia di milioni di utenti "normali" (quelli che loro definiscono "utonti") riescano ad utilizzare con piena soddisfazione il PC pur senza sapere cosa sia una "riga di comando"...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
        - Scritto da: Alberto
        - Scritto da: Sebastiano

        Ma perchè un

        geniaccio non fa un sistema operativo che

        annienti Windows?Perché non è fisicamente possibile, finchéi produttori di periferiche continuano a variarei loro standard e distribuire i drivers soltantoper Windows.Non è, ripeto, fisicamente possibile.E' diventata una casta chiusa, un legameindissolubile fra Windows e l'hardware.
        Il vero problema è l'invidia. Molti
        programmatori non sopportano che centinaia
        di milioni di utenti "normali" (quelli che
        loro definiscono "utonti") riescano ad
        utilizzare con piena soddisfazione il PC pur
        senza sapere cosa sia una "riga di
        comando"...Questo chi te l'ha detto, vorrei sapere...partorisci idee del genere senza cognizione dicausa o hai personalmente visto programmatorirodersi d'invidia?No, perché guarda che è assurdo: io sono unprogrammatore, per me usare il computer significadire alla sua CPU esattamente cosa deve fare, perfilo e per segno, altrimenti mi sentirei amputatodi un braccio.Se tu fossi un PROTAGONISTA,invidieresti gli SPETTATORI?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
          - Scritto da: Alex.tg
          Se tu fossi un PROTAGONISTA,
          invidieresti gli SPETTATORI?certo, poi magari uno di quegli spettatori col pc progetta un'atomobile di cui tu ne sei a tua volta spettatore... e' il serpente che si morde la coda; non siete speciali, siete l'anello di una catena ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
            - Scritto da: JFK


            - Scritto da: Alex.tg


            Se tu fossi un PROTAGONISTA,

            invidieresti gli SPETTATORI?

            certo, poi magari uno di quegli spettatori
            col pc progetta un'atomobile di cui tu ne
            sei a tua volta spettatore... e' il serpente
            che si morde la coda; non siete speciali,
            siete l'anello di una catena ;)Esattamente. Ci sono ad esempio progettisti che fanno cose incredibili con Autocad pur non sapendo nemmeno reinstallare Windows da zero.E ci sono scrittori (sicuramente protagonisti) come Stephen King che usano Word per creare le loro opere.Una mia amica, grafica pubblicitaria, crea da 15 anni logotipi stupendi con Corel Draw, eppure non sa nemmeno come si formatta un HD.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
            - Scritto da: Alberto


            - Scritto da: JFK





            - Scritto da: Alex.tg




            Se tu fossi un PROTAGONISTA,


            invidieresti gli SPETTATORI?



            certo, poi magari uno di quegli spettatori

            col pc progetta un'atomobile di cui tu ne

            sei a tua volta spettatore... e' il
            serpente

            che si morde la coda; non siete speciali,

            siete l'anello di una catena ;)

            Esattamente. Ci sono ad esempio progettisti
            che fanno cose incredibili con Autocad pur
            non sapendo nemmeno reinstallare Windows da
            zero.
            E ci sono scrittori (sicuramente
            protagonisti) come Stephen King che usano
            Word per creare le loro opere.
            Una mia amica, grafica pubblicitaria, crea
            da 15 anni logotipi stupendi con Corel Draw,
            eppure non sa nemmeno come si formatta un
            HD.Stephen King NON usa word per lavorare.So che ti sembra impossibile ma il suo strumento di lavoro è un pc ocn wordstar, quello in modalità carattere, e nemmeno una delle ultime versioni!Sorry...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
            - Scritto da: C___o


            Stephen King NON usa word per lavorare.
            So che ti sembra impossibile ma il suo
            strumento di lavoro è un pc ocn wordstar,
            quello in modalità carattere, e nemmeno una
            delle ultime versioni!

            Sorry...Te lo ha detto lui personalmente o lo hai letto da qualche parte?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
            - Scritto da: JFK
            - Scritto da: Alex.tg


            Se tu fossi un PROTAGONISTA,

            invidieresti gli SPETTATORI?

            certo, poi magari uno di quegli spettatori
            col pc progetta un'atomobile di cui tu ne
            sei a tua volta spettatore... e' il serpente
            che si morde la coda; non siete speciali,
            siete l'anello di una catena ;)Anche se sostengo di essere speciale, resta ilfatto che non invidio la possibilità per chiunquedi ottenere risultati: anzi, quando scrivo GUI conmenù a tendina e finestre di dialogo, praticamenteil mio lavoro è rendere accessibile a chiunque losvolgersi di un compito. Insomma, mi offende nonpoco la calunnia di essere considerato invidioso.E' vero, però, che critico chi si mette ausare un PC *senza* l'idea di imparare qualcosa,chi insomma pretende di usarlo come un televisore,cosa che il PC NON E'. Ma non è invidia:l'ignoranza di chi ritiene di non aver tempodi spulciare le varie questioni, di capire comefunziona un PC, è una cosa che porta alla riduzione delle potenzialità della macchina stessaanche per gente che sarebbe disposta a imparare.Sai, esiste sempre meno gente che sia davvero esperta, perché quei poveracci che si avvicinanoall'apprendimento OGGI, non trovano documentazioneadatta, perché la documentazione interessa asempre meno persone e diventa quindi più rara.E' una cosa brutta. Forse inevitabile, ma nonposso fare a meno di criticare... e non è invidia,non c'entra assolutamente niente l'invidia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?

            Anche se sostengo di essere speciale, resta
            il
            fatto che non invidio la possibilità per
            chiunque
            di ottenere risultatima e' ovvio chi programma fa in modo che il proprio lavoro sia alla portata di tutti sarebbe da coglioni scrivere un programma poco amichevole se l'obbiettivo e' venderlo..., mi offende
            non
            poco la calunnia di essere considerato
            invidioso.personalmente critico la scelta di semplificare limitando e alienando (adottata da ms) perche' il gioco vale la candela solo per gli utonti deficienti e danneggia chi potrebbe fare consapevolmente e imparare qualcosa;cio' porta ad un livellamento verso il basso inaccettabile perche' impedisce lo sviluppo dell'informatica su vasta scala
            E' vero, però, che critico chi si mette a
            usare un PC *senza* l'idea di imparare
            qualcosa,
            chi insomma pretende di usarlo come un
            televisore,
            cosa che il PC NON E'. Ma non è invidia:
            l'ignoranza di chi ritiene di non aver tempo
            di spulciare le varie questioni, di capire
            come
            funziona un PC, è una cosa che porta alla
            riduzione delle potenzialità della macchina
            stessa
            anche per gente che sarebbe disposta a
            imparare.concordo pienamente
            Sai, esiste sempre meno gente che sia
            davvero
            esperta, perché quei poveracci che si
            avvicinano
            all'apprendimento OGGI, non trovano
            documentazione
            adatta, perché la documentazione interessa a
            sempre meno persone e diventa quindi più
            rara.
            E' una cosa brutta. Forse inevitabile, ma non
            posso fare a meno di criticare... e non è
            invidia,
            non c'entra assolutamente niente l'invidia.sottoscrivo
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
          - Scritto da: Alex.tg


          Il vero problema è l'invidia. Molti

          programmatori non sopportano che centinaia

          di milioni di utenti "normali" (quelli che

          loro definiscono "utonti") riescano ad

          utilizzare con piena soddisfazione il PC
          pur

          senza sapere cosa sia una "riga di

          comando"...

          Questo chi te l'ha detto, vorrei sapere...
          partorisci idee del genere senza cognizione
          di
          causa o hai personalmente visto programmatori
          rodersi d'invidia?** Questo lo vedo ogni giorno leggendo questo forum **
          No, perché guarda che è assurdo: io sono un
          programmatore, per me usare il computer
          significa
          dire alla sua CPU esattamente cosa deve
          fare, per
          filo e per segno, altrimenti mi sentirei
          amputato
          di un braccio.** Beh....ognuno ha i suoi problemi... io mi sentirei mutilato se non riuscissi ad ottenere ciò che voglio con Flash, con Photoshop, con XaraX, con FrontPage, con Word...**

          Se tu fossi un PROTAGONISTA,
          invidieresti gli SPETTATORI?Con un PC (e col software adeguato) si può essere "protagonisti" in tantissimi settori, pur senza sapere come funzionano i registri del microprocessore. Ma sono certo che questo anche tu lo sai.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
            - Scritto da: Alberto
            - Scritto da: Alex.tg

            partorisci idee del genere senza
            cognizione

            di

            causa o hai personalmente visto
            programmatori

            rodersi d'invidia?

            ** Questo lo vedo ogni giorno leggendo
            questo forum **Se lo dici te...io non ne ho visti.
            ** Beh....ognuno ha i suoi problemi... io mi
            sentirei mutilato se non riuscissi ad
            ottenere ciò che voglio con Flash, con
            Photoshop, con XaraX, con FrontPage, con
            Word...**Ognuno ha le sue specialità, anch'io molte volte"faccio l'utente", nel senso che uso naturalmenteprogrammi altrui per certe cose. Però, anche senon è per farti un dispetto, considera che diprogrammatori ce ne sono in genere meno, sono unpo' più rari... a meno di non considerare anchequelli che scrivono gestionali in VB o in AccessBasic. Sono importanti anche loro, ma per certecose, te lo garantisco, vengono a cercare ME equelli come me perché sanno che non c'è nessunaltro che gli può fare il lavoro...

            Se tu fossi un PROTAGONISTA,

            invidieresti gli SPETTATORI?

            Con un PC (e col software adeguato) si può
            essere "protagonisti" in tantissimi settori,
            pur senza sapere come funzionano i registri
            del microprocessore. Ma sono certo che
            questo anche tu lo sai.Immagino di sì, ma considera quello che ti hodetto di sopra...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?


            io mi sentirei mutilato se non riuscissi ad ottenere ciò che voglio con

            Flash, con Photoshop, con XaraX, con FrontPage, con Word...Tu SEI mutilato, solo che non sei in grado di accorgertene. Sei un cieco che parla di colori senza sapere che cosa sono, un sordo che parla di musica..non te ne accorgi perche' non hai mai avuto modelli di paragone e quindi non sai di che parli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
            - Scritto da: Obelix

            io mi sentirei mutilato se non riuscissi

            ad ottenere ciò che voglio con

            Flash, con Photoshop, con XaraX, con

            FrontPage, con Word...
            Tu SEI mutilato, solo che non sei in grado
            di accorgertene. Sei un cieco che parla di
            colori senza sapere che cosa sono, un sordo
            che parla di musica..non te ne accorgi
            perche' non hai mai avuto modelli di
            paragone e quindi non sai di che parli.Per questo sostengo che la maggior parte della gente che usa un computer attualmente sarebbe soddisfatta da una P2; solo che non se ne rendono conto.
          • Anonimo scrive:
            invidia VOSTRA
            - Scritto da: Alberto


            - Scritto da: Alex.tg






            Questo chi te l'ha detto, vorrei sapere...

            partorisci idee del genere senza
            cognizione

            di

            causa o hai personalmente visto
            programmatori

            rodersi d'invidia?

            ** Questo lo vedo ogni giorno leggendo
            questo forum **Ovvero: questo ti piace intendere quando leggi questo forume questo è un indice di quanto sia uniforme e a senso unico il punto di vista di alcuni win-maniac: contraddirli e presentare alternative diventa unicamente frutto di invidia per LORO, che sono i migliori, che avrebbero il software più sicuro, più a buon mercato, più, più, più..a me sembra che dia loro fastidio la sola presenza di coloro che li contraddicano, che disturbano l'immagine idilliaca di loro stessi intenti a creare con l'ultime creatura di zio bill (l'unico che secondo loro dare una GUIDA al MONDO).il mondo può essere diverso, e nel caso del software LO E'. il semplice pensiero li turba: se esistono alternative migliori avrebbero accettato supinamente un dominio psicologico passivamente senza batter ciglio. Lo avrebbero auspicato, addirittura.A costoro non piacerà mai vedere il mondo con occhi diversi e cercare altri approdi.Ma ad altri questa possibilità non sarà preclusa dal solo marketing di redmond e dagli emuli di zio bill.E' a loro che potrà giovare una informazione non monocorde, più dialettica, che presenti le alternative come paritarie.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
        - Scritto da: Alberto
        Infatti. Hai ragione. Quando Microsoft ha
        provato ad includere nei suoi pacchetti
        prodotti o utlities meno validi di quelli
        della concorrenza (vedi ad esempio
        Photodraw, defrag, scandisk, Fdisk, etc..)
        ha fallito. Ma tu hai idea di quel che scrivi ? Defrag, scandisk e fdisk non sono 'prodotti' o utilitiesvenduti, ma sono tutt'ora forniti con il sistema operativo.Il fatto che ci siano prodotti commerciali (da pagare) che ne estendano le funzionalità e ne semplifichino l'uso non implica un fallimento da parte della M$, quanto IMHO un voluto 'lasciare spazio' ai produttori: il giorno che M$ deciderà che l'utonto medio deve potersi partizionare il disco a piacere, per Partition Magic & Co. sarà semplicemente la fine.
        Gli utenti (che sono
        evidentemente meno "utonti" di come
        piacerebbe a qualcuno) aquistano prodotti
        alternativi. Guarda che non c'è mica alternativa tra fdisk e PM: l'utonto medio non è in grado di usare fdisk(punto).
        Il vero problema è l'invidia. Ah AHHHHH AH AH AH hAHh AH AH
        Molti programmatori non sopportano che centinaia
        di milioni di utenti "normali" (quelli che
        loro definiscono "utonti") riescano ad
        utilizzare con piena soddisfazione il PC pur
        senza sapere cosa sia una "riga di
        comando"...Ah Ah AH Ah Ah AH AH AH Ah Ah Ah Ah Ah AhCoff ...Ah Ah AH AH Ah AH Ah A AH A Ah Ah...ahhh... oddio...grazie di esistere. 8DSeriamente, mi pare ti sfugga (tra le tante ;) una cosa: a rigore, un programmatore e un tecnico/installatore hanno mansioni e competenze diverse. Conosco bravi programmatori che non sono in grado (non lo hanno mai fatto) di configurare bene Windows e che lasciano volentieri l'onere ad altra gente, quando è il caso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
          - Scritto da: IlGrillo



          Seriamente, mi pare ti sfugga (tra le tante
          ;) una cosa: a rigore, un programmatore e un
          tecnico/installatore hanno mansioni e
          competenze diverse. Conosco bravi
          programmatori che non sono in grado (non lo
          hanno mai fatto) di configurare bene Windows
          e che lasciano volentieri l'onere ad altra
          gente, quando è il caso.Forse a te sfugge qualcosa, io non ho mai affermato il contrario. Parlavo di cose diverse.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
            - Scritto da: Alberto
            Forse a te sfugge qualcosa, io non ho mai
            affermato il contrario. Parlavo di cose
            diverse.Mi dai allora l'interpretazione autentica della TUA frase:---Molti programmatori non sopportano che centinaia di milioni di utenti "normali" (quelli che loro definiscono "utonti") riescano ad utilizzare con piena soddisfazione il PC pur senza sapere cosa sia una "riga di comando"...---Intendi dire che un programmatore che non è in grado di utilizzare la "riga di comando", scrive un programma che ne richiede l'uso ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
            - Scritto da: IlGrillo


            - Scritto da: Alberto


            Forse a te sfugge qualcosa, io non ho mai

            affermato il contrario. Parlavo di cose

            diverse.

            Mi dai allora l'interpretazione autentica
            della TUA frase:

            ---
            Molti programmatori non sopportano che
            centinaia di milioni di utenti "normali"
            (quelli che loro definiscono "utonti")
            riescano ad utilizzare con piena
            soddisfazione il PC pur senza sapere cosa
            sia una "riga di comando"...
            ---** La mia frase non è da interpretare, è autoesplicativa.

            Intendi dire che un programmatore che non è
            in grado di utilizzare la "riga di comando",
            scrive un programma che ne richiede l'uso ?** Ma perché invece di "interpretare" non ti limiti a leggere ciò che scrivo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?

            ** Ma perché invece di "interpretare" non ti
            limiti a leggere ciò che scrivo? Ok, per leggere le tue frasi disattiveremo il cervello
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?


        Il vero problema è l'invidia. Molti programmatori non sopportano cheE' vero, sono invidioso che abbiate un sistema che crasha sempre, che viene abbattuto "dal primo picchio di passaggio" (c), sono invidioso di avere amici che vengono ogni mese o giu' di li' perche' "non parte, mi da questa strana scritta". Sono invidiosissimo dei virus sopratutto. E, sopratutto, sono molto invidioso di *doverlo usare* perche' un paio di miliardi di ignoranti pensano che sia buono. E' come se Schumacher dovesse correre con una Uno perche' Agnelli e qualche milione di utenti pensano che sia il prodotto migliore.Eh, gia'. Sono invidioso. Pensa cosa succede quando vedo dei SO funzionanti, poi....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
      - Scritto da: Sebastiano
      Probabilmente oggi non
      saremmo qui a scrivere. Ma che ti credi che se non ci fosse stata Microsoft saremmo ancora tutti a scrivere a macchina? secondo me invece sarebbe venuto fuori qualche altro migliore sistema operativo.
      Ma perchè un
      geniaccio non fa un sistema operativo che
      annienti Windows? Ci sono già: il problema è la compatibilità verso i milioni di programmi che circolano per Windows. A livello di tecnologia Windows è strasorpassato dai vari Linux, MacOS, ecc...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?

        Ma che ti credi che se non ci fosse stata
        Microsoft saremmo ancora tutti a scrivere a
        macchina? secondo me invece sarebbe venuto
        fuori qualche altro migliore sistema
        operativo.Eh si o magari invece di una tastiera staresti usando un punteruolo per perforare le schede ,vallo a sapere.
        Ci sono già: il problema è la compatibilità
        verso i milioni di programmi che circolano
        per Windows. A livello di tecnologia WindowsE perche' i geniacci che ormai hanno strasorpassato windows non si dedicano a strasorpassare i programmi che circolano per windows. Con calma si migrano i formati...
        è strasorpassato dai vari Linux, MacOS,
        ecc...Si facci ridere un altro po'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
      - Scritto da: Sebastiano
      Microsoft era niente quando IBM, padrona di
      hardware e software (sistema operativo) con
      prezzi 'assurdi' frenava lo sviluppo
      informatico di massa. Gates ha il merito
      d'aver informatizzato il mondo (qualcuno
      ride ma è così.Pochi si ricordano come MSDOS (il sistema che ha informatizzato il mondo) non è stato altro che la scopiazzatura di PCDOS di IBM. L'iniziativa è stata di IBM, MS ha solo fatto una politica vincente sul lato commerciale, ma frenante dal lato informatico.Allora esistevano sistemi migliori del DOS. Inoltre MS sta ancora oggi cercando di portare il suo sistema al livello dei mainframe (e siamo ancora lontani). Questo è un lento e avvicinamento di un sistema scasso a quei buoni sistemi che esistono da anni.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
        - Scritto da: AmonVedo qualche trasfigurazione storia qui...
        Pochi si ricordano come MSDOS (il sistema
        che ha informatizzato il mondo) non è stato
        altro che la scopiazzatura di PCDOS di IBM.Eh?MS-DOS era in origine QDOS, stava per"Quick and Dirty Operating System", e vennescritto da uno studente universitario in4000 linee di buon vecchio assembly.
        L'iniziativa è stata di IBM, MS ha solo
        fatto una politica vincente sul lato
        commerciale, ma frenante dal lato
        informatico.L'iniziativa è stata di MS, che si è poiscontrata con gli interessi di IBM e separata.Ma è stata MS a proporre il DOS ad IBM.
        Allora esistevano sistemi migliori del DOS.Difficile dirlo.Esisteva il CP/M, lo XEROX...ma erano troppo specifici: il DOS erapiù general-purpose, per via della suamancanza di design specifico...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
          - Scritto da: Alex.tg
          Ma è stata MS a proporre il DOS ad IBM.Questo proprio non lo sapevo. Perchè MS ha proposto il DOS a IBM e poi ne ha sviluppato uno parallelo?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
          Cmq hai perfettamente ragione, Msdos è uscito nel 1981, mentre PCDOS nell'83 ed era un Msdos con licenza per pc ibm.Per quello che riguarda i sistemi migliori, non intedenvo antecendenti il dos, ma in concomitanza col windows.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?


          Ma è stata MS a proporre il DOS ad IBMStoricamente, non e' vero. IBM stava cercando un sistema operativo da contrapporre all'Apple dell'epoca, e prese DOS anziche' CP/M perche' progettisti/proprietari di CP/M si dichiararono "non interessati". Le uniche due cose 'furbe' che fece BG all'epoca fu di (1) comperare il DOS da chi lo aveva fatto e (2) non venderlo a IBM ma fornirlo in licenza. Punto. Se qualcuno, comunque, vuole divertirsia ripercorrere la storia del DR-DOS o di Stack, si rendera' conto di cosa sappia fare *veramente* MS...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?

          MS-DOS era in origine QDOS, stava per
          "Quick and Dirty Operating System", e venne
          scritto da uno studente universitario in
          4000 linee di buon vecchio assembly.No ,confondi la storia del basic con quella dell'msdos. Il QDos venne scritto da un ex-dipendente della Digital assunto da MS ed era semplicemente il cp/m.
          Ma è stata MS a proporre il DOS ad IBM.No. MS doveva fornire solo il basic al pc , in seguito a ritardi da parte della digital (che doveva fornire il SO) le venne commissionato anche il sistema operativo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
        - Scritto da: Amon
        Pochi si ricordano come MSDOS (il sistema
        che ha informatizzato il mondo) non è stato
        altro che la scopiazzatura di PCDOS di IBM.
        L'iniziativa è stata di IBM, MS ha solo
        fatto una politica vincente sul lato
        commerciale, ma frenante dal lato
        informatico.
        Allora esistevano sistemi migliori del DOS.No, non è così.M$ comprò il DOS da una dittucola di Seattle (mi dispiace ma non ne ricordo il nome) che fu comprata dalla Digital Research nel periodo che và dal 1986 al 1989.Poi, tramite accordi commerciali, fu definito che ogni release di MS-DOS fosse fornita in licenza di modifica e ridistribuzione ad IBM sotto il nome di PC-DOS.IBM ha solo il merito di aver introdotto, nel 1982, la piattaforma hw del PC e di avere rilasciato le specifiche.PC-DOS *è* la scopiazzatura di MS-DOS che *è* la scopiazzatura del "nonno" di DR-DOS.Mi sembra di ricordare che DR, successivamente, fu acquisita da Novell e che fornì la licenza DOS anche a Caldera.All'epoca del DOS certo che esistevano sistemi operativi migliori: UNIX, XENIX, CP/M (beh, su quest'ultimo ho qualche lecito dubbio ...)Ma, però, erano troppo costosi oppure troppo costosi e troppo grossi.Il DOS nella versione 1, con tutti i suoi limiti (non aveva neppure le directory strutturabili ad albero!), costava proprio "due lire".Ed è stata l'economicità della soluzione complessiva (clone + MS-DOS) che ha determinato l'affermazione di questa piattaforma vs. la soluzione IBM (PC + PC-DOS).Se cerchi bene in libreria, puoi trovare diversi libri che trattano di questa storia.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
          - Scritto da: Gano
          M$ comprò il DOS da una dittucola di Seattle
          (mi dispiace ma non ne ricordo il nome)Esattamente, era il 1980 e Seattle Computer Products fece uscire il primo sistema Dos: QDOS 0.10 (Quick and Dirty Operating System)
          Se cerchi bene in libreria, puoi trovare
          diversi libri che trattano di questa storia.Anche su internet :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
            - Scritto da: Amon


            Se cerchi bene in libreria, puoi trovare

            diversi libri che trattano di questa
            storia.

            Anche su internet :)Anche su questo stesso forum :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?

        - Scritto da: Sebastiano

        Microsoft era niente quando IBM, padrona
        di

        hardware e software (sistema operativo)
        con

        prezzi 'assurdi' frenava lo sviluppo

        informatico di massa. Gates ha il merito

        d'aver informatizzato il mondo (qualcuno

        ride ma è così.

        Pochi si ricordano come MSDOS (il sistema
        che ha informatizzato il mondo) non è stato
        altro che la scopiazzatura di PCDOS di IBM.Palle ragazzo , la storia non si cambia. PC-DOS e' la versione proprietaria IBM di MS-DOS .
        L'iniziativa è stata di IBM, MS ha solo
        fatto una politica vincente sul lato
        commerciale, ma frenante dal lato
        informatico.MS ha il merito di aver venduto il sistema operativo ms-dos ai produttori di hw a basso costo di Taiwan , se non fosse stato per la furbizia di ms che convinse IBM a lasciargli la licenza tu oggi pagheresti una scheda sonora microchannel dieci volte tanto e ovviamente il tuo pc sarebbe ibm.
        Allora esistevano sistemi migliori del DOS.Ms-dos e' semplicemente l'implementazione su intel del CP/M. Dato che Digital credeva che il futuro dei microprocessori sarebbe stato lo z80 e non l'8080 rallento' lo sviluppo. IBM invece aveva fretta e commissiono il porting a MS .
        Inoltre MS sta ancora oggi cercando di
        portare il suo sistema al livello dei
        mainframe (e siamo ancora lontani). Questo èFino a quando non esce un sistema operativo microsoft a 64 bit sui main frame non ci arriva.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
      - Scritto da: Gano
      Che dire, Gano, hai perfettamente centrato il problema, aggiungo solo un paio di cose.
      Gates ha il merito di avere portato
      l'informatica ad un livello raggiungibile da
      tutti e quello di aver dato ad IBM (ed
      alleati) la più grossa sconfitta della sua
      storia.Al capone ha il merito di aver fatto felici tanti alcolisti americani ;)

      Ma perchè un

      geniaccio non fa un sistema operativo che

      annienti Windows? L'amiga 4.0 sta per essere rilasciato dopo l'estate per x386. Giusto per dirne una; questo renderebbe felice un sacco di gente, non fosse che verra' fatto a pezzi dal fatto che:
      A) Tools di sviluppo per la nuova piattaformaNon ci sono e bisogna scriverli, gia' la gente dice che linux e' complicato, figurati un SO che non ha ancora tool ben scritti.
      B) La scrittura dei drivers per supportare
      tutto hw che c'è in giroNaturally, vuoi mica che quei gaggi siano stati cosi' furbi da avere i driver compatibili linux.(Per cronaca e curiosita' ho sentito che quelli del GNU stan scrivendo un Kernel compatibile con NT a livello di driver; se ci riescono sarebbe un bel colpo :)
      C) La compatibilità binaria/sorgente con il
      sw che c'è in giro (api & Co.)Ovviamente potete buttare nel cesso tutti i vecchi programmi amiga.
      D) L'usabilità e l'amministrazione del
      sistema (interfaccia utente, tools per la
      gestione del sistema ecc.)Quello e' riciclato da vecchio Workbench, avra' qualche innovazione, ma dopo 5 anni di arresto dello sviluppo...Giusto per fare un esempio di un nuovo (vabbe nuovo ;) S.O. in proxima uscita.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
        - Scritto da: GrayLord
        L'amiga 4.0 sta per essere rilasciato dopo
        l'estate per x386.Ma non esce AmigaDE multipiattaforma per via del suo esclusivo processore virtuale?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
        Ti stavo parlando di macchine per il Business.Tu fai affermazioni per il Videoludico.Non che tra buz e games ci sia molta differenza (vendere games è sempre buz)...Cmq, se si parla di Videludico le cose cambiano un po' e può darsi che tu abbia ragione (non mi sono mai posto il problema)... però, personalmente, tirerei fuori Amiga quando si deve parlare di PS/PS-2/XBox & similia (un PC -anche se ci puoi giocare- non è stato creato principalmente per fare games, come invece è per Amiga che il 95% delle applicazioni che possiede sono giochi).E poi, anche se fosse vero tutto il contrario di quello che affermo, rimane sempre un sistema closed source... incompatibile anche se non diverso come concetto da Win, serve solo ad aggiungere un po' di entropia al mercato e a far guadagnare un po' di $$$ da qualche nicchia.Se ti diverte non vedo perchè tu non lo debba usare ... ma da qui a dire che sarà Amiga a contrastare M$ ... è come dire di voler attraversare l'oceano in piroga (può anche darsi che uno ce la faccia, ma le probabilità di successo sono piuttosto scarse).Enjoy yourserlf!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?

        (Per cronaca e curiosita' ho sentito che
        quelli del GNU stan scrivendo un Kernel
        compatibile con NT a livello di driver; se
        ci riescono sarebbe un bel colpo :) http://www.reactos.com http://www.freedows.org http://www.owpcentral.com o, per maggiori informazioni su sistemi operativi alternativi in genere: http://www.freeos.com
        Giusto per fare un esempio di un nuovo
        (vabbe nuovo ;) S.O. in proxima uscita. AmigaOS 4.0: Spero solo che ne facciano almeno una versione gratuita (tipo QNX o BeOS) sennò non hanno la minima possibilità di arrivare fino al 2002, IMHO (e sarei felice del contrario). AmigaDE: Che fine ha fatto? Non ho tempo/voglia di andare a spulciarmi il sito... datemi qualche rapida info, per favore (anche per e-mail, così siete sicuri che la leggo)...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
      Quando vorrai smettere di riscrivere la storia ad uso e consumo di MS, faccelo sapere, eh???Che adesso BG e' diventato il salvatore del mondo....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
        - Scritto da: Obelix
        Che adesso BG e' diventato il salvatore del
        mondo....Macchè salvatore del mondo!BG ha fatto i propri interessi in modo spudorato.Però ha generato un effetto collaterale interessante: ha permesso la creazione di hw standard e a basso costo.Se fosse stato per le varie aziende del settore dell'epoca (IBM, DIGITAL, SUN, HP, ecc.) l'hw sarebbe rimasto *molto* proprietario.E quando dico *molto* proprietario intendo che se vuoi un'espansione o una nuova periferica o una scheda di rete ... ecc. la devi comprare da loro (o da un loro licenziatario).Mi ricordo ancora le tipiche scene della bilancia mentre si trattava con i commerciali: su un piatto la periferica (o espansione) e sull'altro ci dovevi mettere oro per fare pari (e, spesso, la bilancia era pure truccata).Oggi come oggi, non ci si stupisce se dentro un IBM RS/6000 ci trovi lo slot per le DIMM uguale a quello dei PC (nota per la cronaca: gli slot di espansione degli RS/6000 sono tutti MCA!), oppure se dentro un SUN E/10000 ci trovi slot PCI ... ma allora era tutto molto diverso.E, sempre allora, anche avendo Linux, non ci avresti fatto nulla. Immaginati la scena:Hai una scheda IBM, hai il driver per la piattaforma hw, hai Linux installato sulla tua HP ... e non ce la puoi montare perchè il connettore (anche se elettricamente analogo) è diverso.Allora cerchi un adattatore: ma stranamente non c'è nessuno che li produce perchè ne' IBM, ne' HP hanno fornito la loro licenza per produrli.I PC -che si voglia o no- hanno permesso l'affermazione di open standards per hw, eliminando i monopoli (IBM in primis).Ora tocca al sw, ma -nell'impeto- bisogna stare attenti a non ricadere nell'hw proprietario.In questa fase M$ è il nemico principale, ma sono altrettanto nemici i grossi produttori hw (IBM e SUN in testa), che hanno tanti $$$ da difendere quanto M$.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
          Senti Gano,come pensi che possa entrare Java in questasituazione?Potrebbe essere destabilizzante oppure ilsuo apporto restera' marginale?CiaoAlessandro
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
      Per ora sta' vincendo chi è + ladro...spero che in futuro vinca il + bravo.PaN^:-E
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
      - Scritto da: §o§e
      C'e da dire anche che IBM, sbagliando di
      grosso, rivolse molte risorse allo sviluppo
      di una vers. di OS/2 per PowerPC, il PPC non
      ebbe la diffusione sperata e quindi quelle
      risorse spese NON fruttarono, nel frattempo
      (sicuri del fatto loro) trascurarono lo
      sviluppo di OS/2 per X86... Sì, risulta anche a me (altro tentativo di 'riprendersi' una parte di mercato), ma l'avevo già fatta lunga abbastanza...e questo ritengo che sia un argomento non determinante per i risultati ottenuti.

      Nel 1999, dopo l'affermazione definitiva
      sul

      mercato di WinNT (tecnicamente superiore
      ad

      OS/2)

      Su questo avrei moltissimi dubbi e certezze
      contrarie.
      L'ultima applicazione che ho avuto il piacere di vedere di un sistema OS/2 era come sistema di supervisione di un S/390.Ora l'hanno tolto anche da questo compito.Il risultato è questo: i consulenti IBM girano con portatili con Win, internamente ad IBM le installazioni OS/2 sono bassissime, molti dei clienti consolidati di IBM che avevano adottato OS/2 hanno migrato su Win.Se giri per molte aziende di un certo livello e conosci qualcuno dell'IBM ... chiedi e dai pure un occhiata in giro (io l'ho fatto ed ho constatato di persona questa situazione).Se invece vuoi dire che non è difficile procurarsene una copia ed installarlo ... hai ragione.

      Diciamo quindi che Gates (sconfiggendo le

      pratiche monopolistiche di IBM & Co.), ha
      il

      merito di aver portato l'informatica a

      portata delle tasche di tutti (nonchè di

      aver favorito un bel po' di ISV).

      Questo e' vero ma alla fine si sta
      dimostrando di non essere da meno di IBM la
      quale nel frattempo si e' convertita, almeno
      in parte, alla filosofia OpenSource.
      Sono pienamente d'accordo.Però, se IBM sponsorizza Linux, viste le sue tendenze passate, bisogna che qualcuno tenga gli occhi ben aperti: Non vorrei che rinascano connettori & periferiche proprietarie.

      operativi, può scriverne (con il tempo

      adeguato) uno più o meno complesso

      totalmente in proprio (reinventando ancora

      la ruota).

      Non tutte le ruote girano allo stesso
      livello di qualita' e stai sicuro che ce ne
      sono di migliori di quelle targate M$
      100% d'accordo anche su questa osservazione.Ma non sempre il migliore tecnicamente è il più conveniente (come la storia ci insegna bene) ... e non solo per via di pratiche monopolistiche.


      L'unica cosa veramente a sfavore di Linux
      è

      che la compatibilità tra le sue distro
      possa

      vaporizzarsi appena eliminato Windows,

      creando ancora un nuovo monopolista (e

      questo non è controllabile per via

      dell'utente finale, il quale non capisce

      questo aspetto).

      Fortunatamente e' stato stilato uno standard
      sottoscritto dal 99% degli attuali
      distributori LinuX
      Oggi si sono trovati tutti d'accordo per fronteggiare un nemico comune.Ma domani?Se qualcuno inserisse parti proprietarie essenziali in una distro Linux ed, uscendo dallo standard, riuscisse a convincere l'utenza finale ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
        - Scritto da: Gano


        - Scritto da: §o§e


        C'e da dire anche che IBM, sbagliando di

        grosso, rivolse molte risorse allo
        sviluppo

        di una vers. di OS/2 per PowerPC, il PPC
        non

        ebbe la diffusione sperata e quindi quelle

        risorse spese NON fruttarono, nel
        frattempo

        (sicuri del fatto loro) trascurarono lo

        sviluppo di OS/2 per X86...
        Sì, risulta anche a me (altro tentativo di
        'riprendersi' una parte di mercato), ma
        l'avevo già fatta lunga abbastanza...e
        questo ritengo che sia un argomento non
        determinante per i risultati ottenuti.Mah... a detta di ex dipendenti IBM della divisione OS/2... ci fu' un'ondata di licenziamenti dopo questo fallimento. E cosi' persero anche delle risorse umane che conoscevano bene l'architettura di OS/2.Se non e' un colpo di grazia questo...
        Il risultato è questo: i consulenti IBM
        girano con portatili con Win, internamente
        ad IBM le installazioni OS/2 sono
        bassissime, molti dei clienti consolidati di
        IBM che avevano adottato OS/2 hanno migrato
        su Win.
        Se giri per molte aziende di un certo
        livello e conosci qualcuno dell'IBM ...
        chiedi e dai pure un occhiata in giro (io
        l'ho fatto ed ho constatato di persona
        questa situazione).
        Se invece vuoi dire che non è difficile
        procurarsene una copia ed installarlo ...
        hai ragione.No no dico tutta un'altra cosa... faccio un confronto da un punto di vista tecnico tra due S.O. a prescindere dalle applicazioni e dalla diffusione che certamente e' scarsa (ma non nulla visto che e' stata, in sordina, rilasciata di recente la ver. 4.51) persino all'interno di IBM stessa,

        Questo e' vero ma alla fine si sta

        dimostrando di non essere da meno di IBM
        la

        quale nel frattempo si e' convertita,
        almeno

        in parte, alla filosofia OpenSource.


        Sono pienamente d'accordo.
        Però, se IBM sponsorizza Linux, viste le sue
        tendenze passate, bisogna che qualcuno tenga
        gli occhi ben aperti: Non vorrei che
        rinascano connettori & periferiche
        proprietarie.Non mi sono mai fidato di IBM, non fosse altro per come hanno trattato il loro OS/2.

        Non tutte le ruote girano allo stesso

        livello di qualita' e stai sicuro che ce
        ne

        sono di migliori di quelle targate M$


        100% d'accordo anche su questa osservazione.
        Ma non sempre il migliore tecnicamente è il
        più conveniente (come la storia ci insegna
        bene) ... e non solo per via di pratiche
        monopolistiche.Certo, la convenienza di un prodotto la si costruisce anche sul piano delle politiche commerciali e certamente le scelte di M$ sono sempre state quelle vincenti.

        Fortunatamente e' stato stilato uno
        standard

        sottoscritto dal 99% degli attuali

        distributori LinuX


        Oggi si sono trovati tutti d'accordo per
        fronteggiare un nemico comune.
        Ma domani?
        Se qualcuno inserisse parti proprietarie
        essenziali in una distro Linux ed, uscendo
        dallo standard, riuscisse a convincere
        l'utenza finale ?E' un rischio che secondo me vale la pena di correre e comunque sarebbe lo stesso n buon concorrente di Win a tutto vantaggio dell'utenza finale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
      - Scritto da: Sebastiano
      Microsoft era niente quando IBM, padrona di
      hardware e software (sistema operativo) con
      prezzi 'assurdi' frenava lo sviluppo
      informatico di massa. Gates ha il merito
      d'aver informatizzato il mondo (qualcuno
      ride ma è così).Io non rido, dico,come ho già stradetto, che è semplicemente falso.Gates ha il solo merito di essere stato l'uomo giusto (con un "giusto" pelo sullo stomaco) al momento giusto.La vera concorrenza ad IBM l'hanno fatta i produttori di cloni, insomma la differenza l'hanno fatta i Prezzi dell'HW.
      Probabilmente oggi non
      saremmo qui a scrivere. Te l'hanno già detto. PARLA PER TE! E vergognati!Di dire una fesseria simile!Gates e l'evoluzione dell'informatica...Sembra che faccia tutto Lui e la sua Pessima M$.Ma mi faccia il Piacere!Ma se non ha inventato Niente!Certe supposizioni sono veramente assurde...
      Ma perchè un
      geniaccio non fa un sistema operativo che
      annienti Windows? Gates era un ragazzo prodigio che non ha fatto nulla di prodigioso se non accumulare PER SE STESSO soldi a palate in breve tempo e senza che ne abbia merito particolare...Tu vorresti un Gates 2, una persona superpotente come Lui che lo contrasti....Ma così come per IBM la concorrezza è arrivata da + "lati", nel campo dei SO, Linux sembra essere l'unico SO che ha intrapreso una strada che va nella giusta direzione, cioè ad aprire una breccia nella fortezza ultramonopolistica nella quale M$ si è rinchiusa.Macchè qualità, e gadgets a corredo... la differenza la fa sempre il prezzo.E se Linux tenta di diffondersi e ci riesce è per il suo prezzo e il fatto che è quasi gratis.
      Perchè non dovremmo avere
      Internet Explorer 6? Per far sopravvivere
      Netscape che non ha saputo 'aggiornarsi' (lo
      ha dimostrato di recente).Quando le fabbriche chiudono, gli operai scendono in piazza e protestano perchè vorrebbero che la fabbrica non chiudesse. Ma se non c'è mercato...è inutile tener vivo alcunchè.I SW che non vengono aggiornati sono "morti". Quindi non sono scelti.
      Microsoft insidia
      Macromedia ed Adobe? No, perchè son bravi
      anche loro. E allora? Il Problema è che M$ è LEADER non solo per i suoi fottuti SO, e, con tutti i profitti che fa potrebbe lasciare un po' di "pascolo" agli altri produttori di SW che NON fanno SO.Pensa che bello se M$ includesse un SW CAD nel suo SO. Oppure se "regalasse" un compilatore di un linguaggio X (sceglilo Tu) vendendolo in bundle con un suo SO...L'ho già scritto e lo ripeto:M$ deve scrivere SO migliori (di molto) di quelli che ci impone, potendo disporre di mezzi e risorse (soldi e programmatori) che nessuno ha.Faccia pure SO per le Vostre "masse", ma dia la possibilità di avere anche SO QUALITATIVAMENTE superiori!RR
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?
      - Scritto da: Sebastiano
      Probabilmente oggi non
      saremmo qui a scrivere.Intendi dire che non esisterebbe il web, oppure che useremmo ancora le macchine da scrivere meccaniche?Nel primo caso, tieni presente che il www non è stato concepito su una macchina windows, ma su una workstation NeXT.Per la seconda ipotesi, la mia opinione è che la diffusione dei computer nelle case, sia merito prima di tutto dei vari Sinclair Spectrum, C=64, Amstrad e successivamente Amiga.Probabilmente invece useremo tutti qualcos'altro... Amiga? PPC+BeOS o BeBox, Apple?
      Ma perchè un
      geniaccio non fa un sistema operativo che
      annienti Windows?Per annientare Win, non basta che un SO sia tecnicamente migliore, ma c'è anche bisogno di un bel po' di marketing. Un prodotto deve essere spinto e pubbicizzato perchè la gente si accorga della sua esistenza. Se così non fosse, Windows non sarebbe sicuramente il SO più popolare e probabilmente BeOS (IMHO, il più avanzato SO esistente per intel e ppc) sarebbe su tutte le macchine desktop, non solo sulla mia ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi è più bravo non dovrebbe vincere?

      (sicuri del fatto loro) trascurarono lo
      sviluppo di OS/2 per X86... IBM trascuro' lo sviluppo di applicazioni per OS/2 non il sistema operativo ,che comunque funzionava discretamente bene gia nelle prime uscite. OS/2 ha funzionato x qualche tempo sui server mentre doveva essere proposto come desktop...
      Questo e' vero ma alla fine si sta
      dimostrando di non essere da meno di IBM la
      quale nel frattempo si e' convertita, almeno
      in parte, alla filosofia OpenSource. Di software IBM opensource ancora non se ne vede in giro... per ora ha dato qualche soldo alle varie Redhat e sta tastando il terreno . IBM ha disperato bisogno di un so a 64 bit per piazzare i nuovi server e fino a quando w2002 non sara' pronto dovra' per forza rivolgersi a linux.
      Non tutte le ruote girano allo stesso
      livello di qualita' e stai sicuro che ce ne
      sono di migliori di quelle targate M$Sgonfie ...
      Fortunatamente e' stato stilato uno standard
      sottoscritto dal 99% degli attuali
      distributori LinuXCapirai ... che valore ha? Redhat ha il 97% delle distro vendute...
  • Anonimo scrive:
    Fastidio
    La cosa che mi infastidisce maggiormente, parlo da "vecchio" MCSE su NT4, e' che tanti esami ed eventuali upgrade verso 2000, per colpa di questa politica commerciale convulsa, puzzano gia' di marcio.
Chiudi i commenti