Microsoft e le pillola del martedì

Appuntamento mensile piuttosto tranquillo, rispetto ai record degli ultimi mesi, con una sola vulnerabilità di livello critico. Il fix per Explorer è invece già disponibile
Appuntamento mensile piuttosto tranquillo, rispetto ai record degli ultimi mesi, con una sola vulnerabilità di livello critico. Il fix per Explorer è invece già disponibile

I tecnici Microsoft stanno preparando un Patch Tuesday novembrino con soli tre bollettini che, complessivamente, sistemeranno un totale di 11 vulnerabilità.

L’update in questione andrà a riparare falle in Office e Powerpoint per Windows, con un occhio di riguardo ad Office 2011 per Mac. Nella lista appare anche Forefront Unified Access Gateway , soluzione Microsoft dedicata all’accesso remoto.

Le patch riferite a Windows sono considerate di livello critico, mentre gli altri due aggiornamenti sono classificati come importanti. Come sempre, il colosso di Redmond ha anche in progetto di rilasciare un ulteriore update per il cleaner (MRT.exe) noto come “Strumento di rimozione malware”.

Il bollettino di martedì prossimo non includerà la patch per sistemare il problema dei CSS in Internet Explorer, perché nella giornata di ieri Microsoft ha già rilasciato un fix apposito, che allontana lo spettro della vulnerabilità di tipo “Remote Code Execution”.

Il cerotto in questione è oltretutto inutile nel caso in cui si usi Internet Explorer 9 Beta , perché questa versione del browser MS era già immune alla minaccia.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 11 2010
Link copiato negli appunti