Microsoft, la RC di Windows Thin PC

Prima Release Candidate del sistema operativo "light" con cui rivitalizzare vecchi computer. Il lancio ufficiale è previsto per la fine di giugno

Roma – Microsoft rende disponibile la Release Candidate di Windows Thin PC , sistema operativo “leggero” destinato a thin client aziendali e personal computer dall’hardware vetusto. La versione finale sarà rilasciata il 30 giugno.

Il software in questione è basato su Windows Embedded Standard 7 SP1, la nota versione per sistemi integrati utilizzata in campo medico e industriale. Il vecchio Windows FLP uscito nel 2006 era invece basato su Windows XP. Anche in questo caso, si parla di un prodotto che lavora sia localmente che in remoto.

I thin client su cui sarà installato WinTPC potranno collegarsi ad un server centrale per utilizzare tutte le principali applicazioni di Windows 7 grazie al supporto della tecnologia RemoteFX. Le impostazioni dedicate alla sicurezza e alla gestione del sistema stesso andranno invece gestite in locale su ogni macchina che partecipa al progetto.

Per il momento, è possibile testare il sistema operativo scaricando la RC gratuitamente da un apposito link ma la versione finale sarà riservata alle aziende iscritte al programma Software Assurance di Microsoft. I requisiti minimi per l’installazione raccomandano una CPU da almeno 1Ghz, 1Gb di RAM, 16GB di spazio libero su disco, una scheda video compatibile con le DirectX 9 e un lettore DVD.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Night Guru scrive:
    Il Detrattore sta blindato in un Laogai
    Mi mancano le sue arrampicate sugli specchi cinesi in difesa del suo caro regime liberticida...
Chiudi i commenti