Microsoft, offensiva contro la botnet

Operazione senza precedenti in quel di Redmond contro uno dei network campioni della diffusione di messaggi spazzatura. Waledac è stata decapitata, annuncia Microsoft, e ora è solo questione di fare pulizie

Roma – Waledac , una delle botnet spara-spam più perniciose attualmente in circolazione con stretti legami di parentela con l’altra grande piaga informatica del passato recente nota come Conficker , è stata effettivamente decapitata grazie a un’operazione combinata di contrasto legale e investigazione informatica. Lo annuncia Microsoft fornendo scarni dettagli sull’iniziativa e promettendo di ripulire anche i pezzi restanti dell’esemplare monstre dei network malevoli in mano al cyber-crimine.

L’operazione, condotta in gran segreto per evitare che i criminali approntassero le dovute contromisure, ha avuto al suo centro una causa legale intentata contro gli ignoti gestori di Waledac. I legali Microsoft hanno fatto sì che un’eventuale decisione favorevole da parte della corte avesse un effetto diretto e immediato sui centri di comando&controllo della botnet, chiedendo al giudice di mettere off-line 277 domini .com riconducibili a Verisign e usati per gestire il network, inviare ordini e aggiornare i PC zombi con le versioni aggiornate dei malware-bot.

Quell’ordine è alla fine arrivato, e ora Microsoft può trionfalmente annunciare di aver tagliato la testa alla rete di zombi telematici capace di spedire in giro per il mondo la bellezza di 1,5 miliardi di mail spazzatura al giorno. Senza i server di C&C Waledac è un corpaccione morto di sistemi infetti da codice malevolo ad alta pericolosità, che continua a muoversi e ad agire come prevedono gli ultimi ordini ricevuti ma non può più essere controllato da chi l’ha messo in piedi .

Molti dei domini TLD presi di mira risultano effettivamente offline, e tutto quello che rimane da fare dopo il colpo grosso dell’ Operazione b49 (nome in codice usato internamente) è ripulire i restanti meccanismi di comunicazione implementati nella botnet basati su protocolli di comunicazione peer-to-peer. “Stanotte è una notte impegnativa e anche domani sarà probabilmente un giorno impegnativo”, aveva previsto il responsabile del Malware Protection Center di Microsoft in occasione dell’affondo contro Waledac.

Redmond aveva in realtà già provato a sbattere la mannaia delle disconnessioni sulla botnet durante lo scorso aprile, quando l’azienda aveva aggiunto le firme virali dei trojan-bot di Waledac al suo Malicious Software Removal Tool . Allora la misura non era stata sufficiente a far fuori il network malevolo, e ora le security company sono in attesa di verificare gli effetti concreti dell’Operazione b49 sull’operatività di una delle più grandi minacce reali alla sicurezza informatica attualmente in circolazione.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    Re: Intanto Virgin America scarica flash...
    - Scritto da: FinalCut
    Intanto la compagnia aerea Virgin America,
    rifiuta flash e realizza il suo sito
    istituzionale con tecnologia html
    (5)E intanto virginradioitaly.it ha abolito gli stream delle sue webradio e ha lasciato solo una schifosissima interfaccia in Flash :(
  • Mau Vigna scrive:
    e per il browser della ps3???
    e per il browser della ps3???
  • Steve Robinson Hakkabee scrive:
    e iphone
    s'attacca al....
    • A s d f scrive:
      Re: e iphone
      anche il frullatore, il mio gatto, l'acquario, la statuina del presepe, l'apriscatole, il cacciavite a stella, lo spruzzino del vetril, il cric, il martello pneumatico e l'elicottero radiocomandatosi attaccano al c..iPhone e netbook sono oggetti diversi, con scopi diversi.Il fatto che entrambi diano acXXXXX a internet in mobilità non li fa diventare LO STESSO OGGETTO.HA! ho comprato uno scooter, adesso posso buttare l'aspirapolvere? No..
      • free for all scrive:
        Re: e iphone
        - Scritto da: A s d f
        anche il frullatore, il mio gatto, l'acquario, la
        statuina del presepe, l'apriscatole, il
        cacciavite a stella, lo spruzzino del vetril, il
        cric, il martello pneumatico e l'elicottero
        radiocomandato

        si attaccano al c..

        iPhone e netbook sono oggetti diversi, con scopi
        diversi.
        Il fatto che entrambi diano acXXXXX a internet in
        mobilità non li fa diventare LO STESSO
        OGGETTO.

        HA! ho comprato uno scooter, adesso posso buttare
        l'aspirapolvere?
        No.. Vero.Pero' l'eeepc ed i netbook posso buttarli tranquillamente nella spazzatura.
      • ruppolo scrive:
        Re: e iphone
        - Scritto da: A s d f
        HA! ho comprato uno scooter, adesso posso buttare
        l'aspirapolvere?
        No..Vuoi mettere farsi un giro in aspirapolvere?
    • ruppolo scrive:
      Re: e iphone
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
      s'attacca al....Si è visto come si è attaccato, in questi 3 anni... 14% del mercato mondiale della sua categoria, 160 mila applicazioni.Forse sono gli altri, che si attaccano al...
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: e iphone
        era solo una trollata per tenerti in allenamento
      • rabbit scrive:
        Re: e iphone
        Solo una curiosità, è possibile vedere l'elenco di queste 160.000 applicazioni? Sul sito della apple sotto webapps ne vedo appena 4394
        • Funz scrive:
          Re: e iphone
          - Scritto da: rabbit
          Solo una curiosità, è possibile vedere l'elenco
          di queste 160.000 applicazioni? Sul sito della
          apple sotto webapps ne vedo appena
          4394Ma non lo sai? Sono già arrivate a 175mila.Fonte: Ruppolo :p
          • FinalCut scrive:
            Re: e iphone
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: rabbit

            Solo una curiosità, è possibile vedere l'elenco

            di queste 160.000 applicazioni? Sul sito della

            apple sotto webapps ne vedo appena

            4394

            Ma non lo sai?
            Sono già arrivate a 175mila.
            Fonte: Ruppolo :pTotal Apps Approved: 186.078...(linux)(apple)
          • Funz scrive:
            Re: e iphone
            - Scritto da: FinalCut

            Ma non lo sai?

            Sono già arrivate a 175mila.

            Fonte: Ruppolo :p


            Total Apps Approved: 186.078

            ...

            (linux)(apple)(rotfl)(rotfl)Touché :D
        • ruppolo scrive:
          Re: e iphone
          - Scritto da: rabbit
          Solo una curiosità, è possibile vedere l'elenco
          di queste 160.000 applicazioni? Sul sito della
          apple sotto webapps ne vedo appena
          4394http://appshopper.com/
  • Non mi voglio registrare scrive:
    Peccato che...
    ...molti netbook non raggiungano neanche una risoluzione verticale di 720 pixel; ad esempio la stragrande maggioranza di quelli da 10 pollici hanno risoluzione di 1024x600.
    • Giggetto scrive:
      Re: Peccato che...
      peccato che parli tanto per fare.. magari se ti fosse capitato un netbook tra le mani sapresti che anche quelli da 9 pollici sono tutti dotati di uscita vga alla quale collegare un monitor esterno.. per dire, sul mio posso impostare il desktop fino a 1920*1080..
      • ma va la scrive:
        Re: Peccato che...
        Peccato che l'utilità di un netbook è in mobilità, ma si vede che ti piace portarti appresso un monitor esterno anche in tram. Ricordati di prendere un cavo prolunga ;-)
        • Giggetto scrive:
          Re: Peccato che...
          Quando compro un oggetto lo voglio più versatile possibile.. non compro un netbook per navigare e un computer per vedere video, preferisco un solo oggetto che svolga decentemente entrambe o più funzioni.
          • ma va la scrive:
            Re: Peccato che...
            Salvo poi venire a scrivere che ci devi attaccare un monitor esterno, il tutto alla faccia della versatilità. LOL- Scritto da: Giggetto
            Quando compro un oggetto lo voglio più versatile
            possibile.. non compro un netbook per navigare e
            un computer per vedere video, preferisco un solo
            oggetto che svolga decentemente entrambe o più
            funzioni.
          • ma va la scrive:
            Re: Peccato che...
            A me sembrava talmente ovvia da non scriverla e per questo mi complimento con te per aver profuso tale sforzo sperando che il giggetto adesso capisca sta cosa.
          • ma va la scrive:
            Re: Peccato che...
            Insomma non ne sai una cippa
          • Giggetto scrive:
            Re: Peccato che...
            ma chi si offende.. quando sono a giro mi accontento di vedere un film o un anime sullo schermino del netbook ,quando mi stravacco sul letto lo collego al monitor full hd e me li godo come si deve.
          • Giggetto scrive:
            Re: Peccato che...
            infatti non ci vedo certo un mkv o un blue ray rippato, mi accontento di un divx-xvid riscalato in full hd, o anche di filmati in 1280*720, gestiti senza nessuno, e ripeto nessuno, sforzo.e anche giocare col mame sul monitorone dà le sue soddisfazioni :D
          • hurr scrive:
            Re: Peccato che...
            Lol qualcuno è ignorante riguardo al fatto che esiste ION o la GMA500 (powervr) e che decodificando in hardware, perfino un atom è sufficente...Pensa te che su un atom con scheda video scarsissima (950gma) con coreavc riesco a vedere decentemente filmati a 720p...
          • accadi scrive:
            Re: Peccato che...
            col mio HP (con Atom e Ion) guardo tranquillamente i 1080p, ovviamente riscalati a 1366x768...- Scritto da: hurr
            Lol qualcuno è ignorante riguardo al fatto che
            esiste ION o la GMA500 (powervr) e che
            decodificando in hardware, perfino un atom è
            sufficente...


            Pensa te che su un atom con scheda video
            scarsissima (950gma) con coreavc riesco a vedere
            decentemente filmati a
            720p...
          • ruppolo scrive:
            Re: Peccato che...
            Se volevi un oggetto il "più versatile possibile" dovevi comprare un notebook, non un netbook.
          • Giggetto scrive:
            Re: Peccato che...
            no, le dimensioni e il peso del notebook ne fanno un oggetto tutt'altro che versatile.
          • mariogodi scrive:
            Re: Peccato che...
            iscriviti anche tu su lockerz ..per ottere l'invito clicca sul sequente link e troverai le istruzioni:http://www.privateshopbazar.com/store/index.php?main_page=product_info&cPath=69&products_id=324
          • ruppolo scrive:
            Re: Peccato che...
            - Scritto da: Giggetto
            no, le dimensioni e il peso del notebook ne fanno
            un oggetto tutt'altro che
            versatile.Non diciamo cagate, sono entrambi strumenti che vanno trasportati in borsa, ed il peso entro i 2Kg non comporta alcun problema di trasporto.Per contro un notebook può essere utilizzato per qualunque compito, anche gravoso come 3D, CAD, video, DTP, fotoritocco professionale, produzione di musica, virtualizzazione di altri sistemi eccetera, ambiti in cui il netbook non mette becco.
          • Giggetto scrive:
            Re: Peccato che...
            - Scritto da: ruppolo
            Non diciamo cagate, sono entrambi strumenti che
            vanno trasportati in borsa, ed il peso entro i
            2Kg non comporta alcun problema di
            trasporto.Già, 1 Kg e qualche decimetro quadrato di differenza non comportano proprio nessun problema a portarsi dietro tutti i giorni un oggetto..
            Per contro un notebook può essere utilizzato per
            qualunque compito, anche gravoso come 3D, CAD,
            video, DTP, fotoritocco professionale, produzione
            di musica, virtualizzazione di altri sistemi
            eccetera, ambiti in cui il netbook non mette
            becco.Anche chi preferisce i desktop dice la stessa cosa dei notebook.. il fatto è che per navigare, vedere film e giochicchiare un netbook basta e avanza.E per l'uso avanzato dei compiti che citi serve un desktop, altro che portatile..
          • ruppolo scrive:
            Re: Peccato che...
            - Scritto da: Giggetto
            Già, 1 Kg e qualche decimetro quadrato di
            differenza non comportano proprio nessun problema
            a portarsi dietro tutti i giorni un
            oggetto..Esatto, proprio così.
            Anche chi preferisce i desktop dice la stessa
            cosa dei notebook..Chi usa desktop di tipo mainstream deve stare zitto, visto che utilizza le stesse CPU.
            il fatto è che per navigare,
            vedere film e giochicchiare un netbook basta e
            avanza.Ma non è VERSATILE.
            E per l'uso avanzato dei compiti che citi serve
            un desktop, altro che
            portatile..Falso.
          • Shiba scrive:
            Re: Peccato che...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Giggetto

            Già, 1 Kg e qualche decimetro quadrato di

            differenza non comportano proprio nessun
            problema

            a portarsi dietro tutti i giorni un

            oggetto..
            Esatto, proprio così.No, vado all'università a piedi e ti garantisco che non è la stessa cosa.

            Anche chi preferisce i desktop dice la stessa

            cosa dei notebook..
            Chi usa desktop di tipo mainstream deve stare
            zitto, visto che utilizza le stesse
            CPU.


            il fatto è che per navigare,

            vedere film e giochicchiare un netbook basta e

            avanza.

            Ma non è VERSATILE.Ruppolo, un notebook non è versatile per essere un server, ma chi se ne importa, non è nato per quello. Quando compri un computer deve essere versatile per fare ciò di cui hai bisogno, non per svolgere tutti i possibili compiti inimmaginabili.

            E per l'uso avanzato dei compiti che citi serve

            un desktop, altro che

            portatile..
            Falso.
          • pann scrive:
            Re: Peccato che...
            - Scritto da: Shiba

            Ma non è VERSATILE.

            Ruppolo, un notebook non è versatile per essere
            un server, ma chi se ne importa, non è nato per
            quello. Quando compri un computer deve essere
            versatile per fare ciò di cui hai bisogno, non
            per svolgere tutti i possibili compiti
            inimmaginabili.Quoto. Ma è inutile cercare di farlo ragionare. E' l'essere più stupido che gira su PI.
          • pann scrive:
            Re: Peccato che...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Giggetto

            no, le dimensioni e il peso del notebook ne
            fanno

            un oggetto tutt'altro che

            versatile.
            Non diciamo cagate, sono entrambi strumenti che
            vanno trasportati in borsa, ed il peso entro i
            2Kg non comporta alcun problema di
            trasporto.Ma 1-1,2 kg è moooolto meglio, senza contare le dimensioni.
            Per contro un notebook può essere utilizzato per
            qualunque compito, anche gravoso come 3D, CAD,
            video, DTP, fotoritocco professionale, produzione
            di musica, virtualizzazione di altri sistemi
            eccetera, ambiti in cui il netbook non mette
            becco.Come se TUTTI i notebook venissero usati solo con questi programmi!!!!!Quanto sei troll!
        • Funz scrive:
          Re: Peccato che...
          - Scritto da: ma va la
          Peccato che l'utilità di un netbook è in
          mobilità, ma si vede che ti piace portarti
          appresso un monitor esterno anche in tram.
          Ricordati di prendere un cavo prolunga
          ;-)Ma quanta gente si guarda i film in tram?Io pure le puntate TV preferisco guardarmele comodamente sul monitor grande.
          • Shiba scrive:
            Re: Peccato che...
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: ma va la

            Peccato che l'utilità di un netbook è in

            mobilità, ma si vede che ti piace portarti

            appresso un monitor esterno anche in tram.

            Ricordati di prendere un cavo prolunga

            ;-)

            Ma quanta gente si guarda i film in tram?
            Io pure le puntate TV preferisco guardarmele
            comodamente sul monitor
            grande.Io guardo The Big Bang Theory all'uni col netbook XD
    • ruppolo scrive:
      Re: Peccato che...
      - Scritto da: Non mi voglio registrare
      ...molti netbook non raggiungano neanche una
      risoluzione verticale di 720 pixel; ad esempio la
      stragrande maggioranza di quelli da 10 pollici
      hanno risoluzione di
      1024x600.Una m**** di software in una m**** di computer, insomma una gran c*g*t*!
      • Shiba scrive:
        Re: Peccato che...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Non mi voglio registrare

        ...molti netbook non raggiungano neanche una

        risoluzione verticale di 720 pixel; ad esempio
        la

        stragrande maggioranza di quelli da 10 pollici

        hanno risoluzione di

        1024x600.

        Una m**** di software in una m**** di computer,
        insomma una gran
        c*g*t*!Se dovevi fare un commento-censura potevi perdere tempo a fare qualcosa di più divertente.
      • pann scrive:
        Re: Peccato che...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Non mi voglio registrare

        ...molti netbook non raggiungano neanche una

        risoluzione verticale di 720 pixel; ad esempio
        la

        stragrande maggioranza di quelli da 10 pollici

        hanno risoluzione di

        1024x600.

        Una m**** di software in una m**** di computer,
        insomma una gran
        c*g*t*!ahahah!!! Quante caxxate che scrivi! Bel coraggio da chi difendeva quella ciofeca dell'iphone 2G!
Chiudi i commenti