Microsoft spinta dal cloud

I conti trimestrali di Redmond superano le aspettative e il management incensa la crescita dei servizi telematici. Record per i sottoscrittori di Office in abbonamento, e il futuro è ovviamente sempre più "cloud"

Roma – Microsoft ha comunicato le performance finanziarie per il primo trimestre dell’anno fiscale 2018, periodo che si è concluso lo scorso 30 settembre e che ha permesso alla corporation di incamerare risultati positivi su tutta la linea . A spingere l’azienda è il business telematico e la prospettiva futura è sempre più cloud , con buona pace di chi subirà la tagliola delle future ristrutturazioni .

Lasciando da parte i discorsi sul futuro, i numeri di Microsoft fotografano un business in ottima salute : i ricavi degli ultimi tre mesi ammontano a 24,5 miliardi di dollari, un +12 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso; mentre i profitti operativi sono pari a 7,7 miliardi di dollari (+15 per cento anno-su-anno) e quelli netti sono 6,6 miliardi (+16 per cento).

Il CEO Satya Nadella brinda al risultato superiore alle aspettative , con un superamento dell’obiettivo trimestrale di 20 miliardi di dollari nel nuovo corso cloud che l’azienda si era data due anni or sono a discapito delle polemiche di Steve Ballmer sul modo in cui i guadagni vengono calcolati .


Per quanto riguarda i singoli ambiti in cui Microsoft ha da tempo suddiviso il proprio business, nel primo trimestre dell’anno fiscale la crescita maggiore è stata registrata nei Productivity and business processes con un +28 per cento per servizi e prodotti quali Office, Skype, Exchange e LinkedIn. Il social network da solo ha portato 1,1 miliardo di profitti e nel complesso la divisione vale 8,2 miliardi di dollari.

Crescita sostenuta anche per il reparto Intelligent cloud , con Azure, SQL Server, Windows Server e il supporto aziendale a raggiungere 6,92 miliardi di dollari con un +14 per cento anno-su-anno; il gruppo More Personal Computing , infine, vale a dire le licenze di Windows, Xbox, Surface e Bing, è risultato sostanzialmente statico anche se con i suoi 9,4 miliardi di dollari rappresenta ancora la fetta più consistente del business di Redmond.

Il nuovo corso imposto da Nadella non è in ogni caso in discussione, Microsoft ha deciso che il suo futuro è nelle licenze e negli abbonamenti per i servizi cloud e gli utenti per il momento le danno ragione: il business aziendale di Office 365 ha raggiunto i 120 milioni di abbonati , generando ricavi superiori a quelli ottenuti tramite la commercializzazione della versione Internet-indipendente della suite di produttività per eccellenza.

Alfonso Maruccia

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mago scrive:
    turatevi il naso
    Utenti iphone tracciati e spiati senza pieta' per anni, lasciati senze difese per fare accordi con terze parti, con google per da miliardi di dollari, il loro padrone ha dato il permesso di usare gli adblock solo all'ultimo momento quando ormai tutti li avevano adottati, gli stessi che si riempiono la bocca con la parola privacy.Dimenticavo loro preferiscono usare le app cosi' il controllo lo perdi completamente, per loro non fa nessuna differenza, l'importante e' che la loro prigione sia ben dorata e con le app risplende propio[img]http://cdn4.www.greenstyle.it/wp-content/uploads/2014/07/cane-da-pastore.jpg[/img]
  • Pianeta Advertisin g scrive:
    ...
    Gli utenti vanno TRACCIATI, chiaro? Se ti opponi al tracciamento stai gravemente minacciando il lavoro degli esperti di marketing ed è una cosa che non può essere assolutamente tollerata! @^
  • Qualcuno scrive:
    AdBlock
    Ora qualcuno trovi una scusa per cui l'utente non dovrebbe dotarsi di software di AdBlock, quali muBlock, Pryvacy Badger, NoScript e via dicendo...
    • prova123 scrive:
      Re: AdBlock
      Non ne sento la necessità:https://www.gsmarena.com/alcatel_ot_255-3182.php
      • Sg@bbio scrive:
        Re: AdBlock
        Quando hai mal di testa, ti decapiti ?
        • prova123 scrive:
          Re: AdBlock
          Non mi decapito nè lo prendo su per il XXXX. Se uno mi deve contattare ha il numero di telefono. Se vuole mi manda una email. Può sempre utilizzare le poste. Non sono a disposizione del mondo. Il mondo può attendere, il destino dell'umanità non dipende da me.
          • Utente sconsolato scrive:
            Re: AdBlock
            - Scritto da: prova123
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Non sono a disposizione del mondo.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email.
            Se vuole mi manda una email. Sottoscrivo
          • panda rossa scrive:
            Re: AdBlock
            - Scritto da: prova123
            Non mi decapito nè lo prendo su per il XXXX.Traduzione: non sono winaro e neppure macaco.
            Se
            uno mi deve contattare ha il numero di telefono.
            Se vuole mi manda una email. Può sempre
            utilizzare le poste. Non sono a disposizione del
            mondo. Il mondo può attendere, il destino
            dell'umanità non dipende da
            me.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: AdBlock
            - Scritto da: prova123
            Non mi decapito nè lo prendo su per il XXXX. Se
            uno mi deve contattare ha il numero di telefono.
            Se vuole mi manda una email. Può sempre
            utilizzare le poste. Non sono a disposizione del
            mondo. Il mondo può attendere, il destino
            dell'umanità non dipende da
            me.Quindi giustamente demonizza intere tecnologie a prescindere.
          • prova123 scrive:
            Re: AdBlock
            Io non demonizzo niente e nessuno, faccio un ragionamento molto semplice: la compravendita di informazioni che mi riguardano genera un profitto, allora se uno mi da telefono, SIM e relativo contratto gratuitamente, ed per ogni mese di utilizzo 100/150 euro non ho problemi ad accettare l'offerta, ma se devo pagare allora non se ne parla proprio.
        • Jolanda de Almavida scrive:
          Re: AdBlock
          - Scritto da: Sg@bbio
          Quando hai mal di testa, ti decapiti ?Sarebbe ora che te la mozzassi tu quella testa bacata che ti ritrovi!Ah aspetta un attimo!! E tutto un complotto!
          • Sg@bbio scrive:
            Re: AdBlock
            - Scritto da: Jolanda de Almavida
            - Scritto da: Sg@bbio

            Quando hai mal di testa, ti decapiti ?

            Sarebbe ora che te la mozzassi tu quella testa
            bacata che ti
            ritrovi!

            Ah aspetta un attimo!! E tutto un complotto!si, ok, bravo.
          • ... scrive:
            Re: AdBlock
            Non farci caso, è il demente del fuddaro con uno dei suoi nuovi nick
      • Utente sconsolato scrive:
        Re: AdBlock
        - Scritto da: prova123
        Non ne sento la necessità:

        https://www.gsmarena.com/alcatel_ot_255-3182.phpNeppure io(https://www.gsmarena.com/nokia_c2_01-3638.php)Il mal di testa sopraggiunge al pensiero che prima o poi dovrò passare ad uno smartphone. Basta e avanza il PC.
        • prova123 scrive:
          Re: AdBlock
          Da qualche mese ho acquistato una batteria nuova e l'autonomia è ritornata 15 giorni effettivi (22 giorni teorici) con normale/basso utilizzo. Non vivo in funzione di ricaricarica il telefono ogni 24/36 ore ...troppo sbattimento. ;)
          • Jolanda de Almavida scrive:
            Re: AdBlock
            - Scritto da: prova123
            Da qualche mese ho acquistato una batteria nuova
            e l'autonomia è ritornata 15 giorni effettivi (22
            giorni teorici) con normale/basso utilizzo. Non
            vivo in funzione di ricaricarica il telefono ogni
            24/36 ore ...troppo sbattimento.
            ;)Quelle cose così pacate e tranquille, per loro sono noiose.
          • sono la morte scrive:
            Re: AdBlock
            - Scritto da: prova123
            Da qualche mese ho acquistato una batteria nuova
            e l'autonomia è ritornata 15 giorni effettivi (22
            giorni teorici) con normale/basso utilizzo. Non
            vivo in funzione di ricaricarica il telefono ogni
            24/36 ore ...troppo sbattimento.
            ;)il mio 7110 con batteria quasi andata, dura ancora una settimana piena.
          • prova123 scrive:
            Re: AdBlock
            troppo poco. Ricaricare il telefono una volta alla settimana è troppo stressante.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: AdBlock
        Pecca to che la tua soluzione non sia minimamente collegata la problema ne lo risolvaanche io uso un cellulare normale. Ma ovviamente questo non risolve il problema dell ADINT a meno di non rinuciare a utilizzare qualunque altro dispositivo connesso a internet. Visto oltre tutto che hai lasciato quel commento vuol dire che sei connesso a internet e il fatto che tu non senta la necessità di usare un ADblock la dice lunga
        • Sg@bbio scrive:
          Re: AdBlock
          - Scritto da: Nome e cognome
          Pecca to che la tua soluzione non sia minimamente
          collegata la problema ne lo
          risolva

          anche io uso un cellulare normale. Ma ovviamente
          questo non risolve il problema dell ADINT a meno
          di non rinuciare a utilizzare qualunque altro
          dispositivo connesso a internet. Visto oltre
          tutto che hai lasciato quel commento vuol dire
          che sei connesso a internet e il fatto che tu non
          senta la necessità di usare un ADblock la dice
          lungaÈ questo il punto. Il problema non è lo smartphone in se.
          • prova123 scrive:
            Re: AdBlock
            "Per il buon funzionamento di una campagna ADINT non è obbligatorio per l'utente fare click su un banner pubblicitario, e spendendo i 1.000 dollari di cui sopra i ricercatori hanno trovato il modo di identificare l'abitazione, le strade percorse per andare a lavoro e le app usate sul telefonino dall'utente-bersaglio. " Che cosa non ti è chiaro della frase.
Chiudi i commenti