Microsoft: sw gratis in Cina

Il colosso del software punta tutto sui giovani e sugli studenti
Il colosso del software punta tutto sui giovani e sugli studenti

Microsoft prosegue nelle sue politiche aggressive sui mercati emergenti, tese a rendere Windows e i suoi pacchetti applicativi prodotti di punta del suo ecosistema tecnologico ed economico internazionale: l’ultima novità giunge dalla Cina, dove l’azienda sta lanciando un nuovo programma di distribuzione gratuita di applicativi.

Stando alle cronache locali , Microsoft ha stretto un accordo con la Rete della Ricerca e della Formazione cinese perché vengano distribuiti agli studenti universitari alcuni software-chiave dell’azienda, che potranno essere usati senza alcun costo per finalità di “studio e ricerca”.

Bo Shangjie, dirigente del dipartimento per lo sviluppo e la cooperazione in Cina di Microsoft, ha spiegato che il progetto comprende una collaborazione a tutto tondo che punta anche alla formazione di professionalità di spicco nel mondo del software. Shangjie ha spiegato che molti di coloro che verrano formati con il nuovo programma lavoreranno in Microsoft ma molti troveranno impiego anche in altre aziende.

Gli studenti interessati potranno a breve scaricare i software Microsoft direttamente dalle reti universitarie.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 03 2008
Link copiato negli appunti