Microsoft, tracciamento open source

Rilasciato il codice del sistema usato per la raccolta dei dati sull'accesso alle reti WiFi. Per dimostrare che non c'è nulla da temere

Roma – Microsoft ha rilasciato con licenza open source il codice che impiega per la raccolta dei dati d’accesso delle reti WiFi .

Il rilascio di gran parte del codice sorgente del software impiegato per la raccolta dati sembra essere una mossa per calmare gli spiriti dopo la polemica che ha coinvolto prima Apple, poi Google e Microsoft, relativa alla localizzazione degli utenti: per dimostrare la sua volontà di trasparenza a supporto delle spiegazioni che fino ad adesso aveva dato a parole.

Redmond ha detto infatti che “il codice dimostra che sia il tipo che l’ammontare di dati sugli access point delle reti WiFi raccolti” con l’utilizzo di macchine si limitano a quelli che “ogni telefono, computer o altro dispositivo che si connette ad una rete WiFi è in grado di osservare”. E, in particolare, non vi sono dati relativi ai singoli utenti ma solo alle reti WiFi.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • com truise scrive:
    cagata pazzesca
    e' una cagata pazzesca sta cosa
    • Francesco scrive:
      Re: cagata pazzesca
      Concordo.Le forme di vita parassite che cercano di lucrare su qualsiasi spuria sono oggi la rovina del buonsenso, domani lo saranno della società.
      • ces scrive:
        Re: cagata pazzesca
        - Scritto da: Francesco
        Concordo.

        Le forme di vita parassite che cercano di lucrare
        su qualsiasi spuria sono oggi la rovina del
        buonsenso, domani lo saranno della
        società.La situazione in questione è un pò più complessa, ti consiglio di informarti prima di sparare sentenze.Si tratta di una guerra fra NBA/proprietari delle franchigie che sostengono che i costi di gestione (quindi principalmente gli stipendi dei giocatori) sono eccessivi ed i giocatori che non vogliono tagli agli stipendi.Si tratta in pratica di una rappresaglia e non andrei a leggerci tutto queste implicazioni. Se è vero che l'NBA guadagna dalla "vendita" dell'immagine delle sue stelle è vero anche che senza l'NBA queste non avrebbero un luogo dove esibirsi (e dove guadagnare palate di soldi, visto che il budget annuale di una squadra di Eurolega non coprirebbe nemmeno lo stipendio di un giocatore di fascia media, come Bargnani tanto per intenderci).In pratica è simile alla situazione sul contratto dei calciatori in Italia, solo che qui finisce tutto a tarallucci e vino, mentre in America si fa la guerra (anche la NFL è in lockout).Finito l'OT, consiglio di andare sul sito NBA dove hanno sostituito tutti i media attuali con quelli classici, molto gustosi :p
        • Deus Ex scrive:
          Re: cagata pazzesca
          Io spero solo che si giunga ad un accordo che permetta di giocare la prossima stagione...mi farebbe meno male un sciopero dei calciatori nostrani...ma a questo punto la vedo assai dura, più probabile che si vada verso una stagione dimezzata...E intanto sul sito NBA mi guardo i video dei grandi del passato più o meno lontano ;)
          • ces scrive:
            Re: cagata pazzesca
            - Scritto da: Deus Ex
            Io spero solo che si giunga ad un accordo che
            permetta di giocare la prossima stagione...mi
            farebbe meno male un sciopero dei calciatori
            nostrani...ma a questo punto la vedo assai dura,
            più probabile che si vada verso una stagione
            dimezzata...Però non mi dispiacerebbe vedere qualche stella in Eurolega.
            E intanto sul sito NBA mi guardo i video dei
            grandi del passato più o meno lontano
            ;)Saggia decisione 8)
          • Deus Ex scrive:
            Re: cagata pazzesca
            - Scritto da: ces
            - Scritto da: Deus Ex
            > Io spero solo che si giunga ad un accordo che
            > permetta di giocare la prossima stagione...mi
            > farebbe meno male un sciopero dei calciatori
            > nostrani...ma a questo punto la vedo assai
            dura,
            > più probabile che si vada verso una
            stagione
            > dimezzata...

            Però non mi dispiacerebbe vedere qualche
            stella in
            Eurolega.
            Si parla di Deron Williams in Turchia...
          • ces scrive:
            Re: cagata pazzesca
            - Scritto da: Deus Ex
            - Scritto da: ces
            > - Scritto da: Deus Ex
            > > Io spero solo che si giunga ad un
            accordo
            che
            > > permetta di giocare la prossima
            stagione...mi
            > > farebbe meno male un sciopero dei
            calciatori
            > > nostrani...ma a questo punto la
            vedo
            assai
            > dura,
            > > più probabile che si
            vada verso
            una
            > stagione
            > > dimezzata...
            >
            > Però non mi dispiacerebbe vedere
            qualche
            > stella in
            > Eurolega.
            >

            Si parla di Deron Williams in Turchia...Ho letto, al Besiktas che non gioca nemmeno in Eurolega :
          • krane scrive:
            Re: cagata pazzesca
            - Scritto da: Deus Ex
            Io spero solo che si giunga ad un accordo che
            permetta di giocare la prossima stagione...Dici che potrebbero imporgli una plastica facciale perche' i giocatori non hanno piu' i diritti sulle proprie facce ??? :| :@(rotfl)
          • ces scrive:
            Re: cagata pazzesca
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Deus Ex
            > Io spero solo che si giunga ad un accordo che
            > permetta di giocare la prossima stagione...

            Dici che potrebbero imporgli una plastica
            facciale perche' i giocatori non hanno piu' i
            diritti sulle proprie facce ??? :|
            :@(rotfl)Semmai è l'nba a non avere i diritti sulle facce dei giocatori ;)
        • Funz scrive:
          Re: cagata pazzesca
          - Scritto da: ces
          - Scritto da: Francesco

          Concordo.



          Le forme di vita parassite che cercano di
          lucrare

          su qualsiasi spuria sono oggi la rovina del

          buonsenso, domani lo saranno della

          società.

          La situazione in questione è un pò
          più complessa, ti consiglio di informarti
          prima di sparare
          sentenze.
          Si tratta di una guerra fra NBA/proprietari delle
          franchigie che sostengono che i costi di gestione
          (quindi principalmente gli stipendi dei
          giocatori) sono eccessivi ed i giocatori che non
          vogliono tagli agli
          stipendi.
          Si tratta in pratica di una rappresaglia e non
          andrei a leggerci tutto queste implicazioni. Se
          è vero che l'NBA guadagna dalla
          "vendita" dell'immagine delle sue
          stelle è vero anche che senza l'NBA queste
          non avrebbero un luogo dove esibirsi (e dove
          guadagnare palate di soldi, visto che il budget
          annuale di una squadra di Eurolega non coprirebbe
          nemmeno lo stipendio di un giocatore di fascia
          media, come Bargnani tanto per
          intenderci).
          In pratica è simile alla situazione sul
          contratto dei calciatori in Italia, solo che qui
          finisce tutto a tarallucci e vino, mentre in
          America si fa la guerra (anche la NFL è in
          lockout).

          Finito l'OT, consiglio di andare sul sito NBA
          dove hanno sostituito tutti i media attuali con
          quelli classici, molto gustosi
          :pInsomma riassumendo: autolesionismo allucinante, idiozia allo stato puro.
Chiudi i commenti