Microsoft, un trimestre di Windows 7

Superata la crisi, utile e ricavi di Redmond superano le aspettative degli analisti
Superata la crisi, utile e ricavi di Redmond superano le aspettative degli analisti

Microsoft ha pubblicato i risultati finanziari del secondo trimestre del 2010, chiuso il 31 dicembre 2009. Periodo di ritorno a performance positive, l’anno precedente appannate dalla crisi economica: il fatturato arriva a 19,02 miliardi di dollari (il corrispettivo dell’ultimo trimestre si fermava a 13,1 miliardi di dollari, e rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente una crescita percentuale di 14 punti) con un utile netto trimestrale di 6,66 miliardi di dollari (pari ad un guadagno di 0,74 dollari per azione).

Secondo Peter Klein, CFO di Microsoft, a trainare la risalita sarebbe stata l’ eccezionale richiesta di Windows 7 : 60 milioni di licenze vendute solo in questo quadrimestre, lo rendono il sistema operativo venduto più rapidamente della storia. D’altronde, c’è chi osserva che il mercato dell’hardware avrebbe registrato un calo della quota dei prodotti Apple.

A collaborare al successo, anche il superamento della congiuntura economica internazionale negativa e i benefici derivanti dalle economie e dai tagli effettuati nel 2008 : fattori che hanno contribuito ad abbassare le spese, permettendo oggi di far balzare i profitti in avanti.

Meno bene, invece, il settore online, con l’ advertising che perde il 2 per cento (11 milioni di dollari) rispetto all’anno precedente, e il settore dell’intrattenimento: sono state vendute 5,2 milioni di Xbox, facendo registrare un calo di 295 milioni di dollari, il 13 per cento in meno rispetto al 2009.

Nonostante queste note negative Microsoft torna a presentare risultati positivi, in attesa dell’entrata in vigore dell’accordo con Yahoo! (manca l’approvazione da parte delle autorità antitrust), dell’uscita del nuovo Office e dell’atteso Project Natal, annunciato nel keynote di Steve Ballmer per le prossime vacanze natalizie.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti