Mobilinux sfida Windows Mobile

MontaVista ha rilasciato un nuovo sistema operativo embedded basato sul kernel 2.6 di Linux e orientato ai telefoni cellulari, dai semplici videofonini ai più complessi smartphone
MontaVista ha rilasciato un nuovo sistema operativo embedded basato sul kernel 2.6 di Linux e orientato ai telefoni cellulari, dai semplici videofonini ai più complessi smartphone


Roma – Lanciando il guanto di sfida ai sistemi operativi embedded proprietari, MontaVista ha introdotto sul mercato una nuova versione di Mobilinux basata sul kernel 2.6 di Linux.

Mobilinux è un sistema operativo embedded progettato soprattutto per i dispositivi wireless e gli smartphone che si pone come diretto avversario di Windows Mobile, la piattaforma di Microsoft basata su Windows CE.

Secondo MontaVista, Mobilinux 4.0 è in grado di girare anche sui dispositivi con risorse hardware ridotte, come i videotelefonini. Il software include il supporto alle fotocamere integrate, al multimedia e ai giochi, inoltre fornisce un ambiente multitasking su cui è possibile far girare più applicazioni contemporaneamente.

Mobilinux è il cuore dell’Open Framework Program, una piattaforma aperta e modulare dedicata al mercato delle telecomunicazioni. Al momento il progetto ha il supporto di PalmSource, Texas Instruments, ARM, Openware, Intel ed altri player del settore.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

28 04 2005
Link copiato negli appunti