Monopoli, in errore senza passare dal via

Monopoli, in errore senza passare dal via

Il boom di visite fa vacillare i server
Il boom di visite fa vacillare i server

Esordio tribolato per Monopoly City Street , la nuova versione del famoso gioco Hasbro che dal 9 settembre è in rete supportata da Google Maps.

I gestori, anche se attendevano un alto livello di visite, non potevano certo attendersi la valanga di giocatori che hanno ricevuto in poche ore dall’avvio: “Tra l’entusiasmo dei fan di tutto il mondo e il passa parola online – si legge sul blog ufficiale – siamo stati sommersi di visite”.

Le statistiche, che secondo gli amministratori sottostimano la frequenza, registrano 1,7 milioni di visitatori unici al giorno. Tanto che i server non hanno retto e prima sono caduti e ora operano a singhiozzo. E molto lentamente.

Cercando una strada da acquistare si legge spesso “i server sono momentaneamente giù. Stiamo verificando se anche i palazzi ospitati hanno subito la stessa sorte”.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti