Monopolizzare la CPU senza essere root

Ricercatori israeliani creano un programma in grado di esaurire la quasi totalità delle risorse di calcolo della CPU e di girare nel sistema senza apparire tra i processi in esecuzione. Si salva solo un certo OS

In occasione dell’imminente Usenix Security Symposium 07 , tre ricercatori della Hebrew University di Gerusalemme illustreranno una tecnica con la quale, a loro dire, un malware potrebbe prosciugare le risorse di calcolo di un computer senza disporre di privilegi di amministrazione (root) e senza che l’utente possa individuare l'”ospite indesiderato”.

In questo documento PDF ( qui in HTML), intitolato “Secretly Monopolizing the CPU Without Superuser Privileges”, il team israeliano descrive un programma dimostrativo per Unix – teoricamente adattabile a qualsiasi altra piattaforma multitasking moderna – in grado di “rubare” molti più cicli di CPU di quanti normalmente gli sarebbero assegnati dal sistema operativo . In altre parole, il processo del programma può arrivare ad occupare in modo continuato il 99% delle risorse di calcolo, e questo indipendentemente da quali altri task siano in esecuzione e dalla loro priorità.

Ma l’aspetto più interessante del “cheat”, secondo i ricercatori, è dato dal fatto che in certi sistemi operativi, come Solaris, Linux e Windows, il loro programma è in grado di mostrare un consumo di CPU pari allo 0% : ciò significa che eseguendo il comando top di Linux o il Task Manager di Windows, il programma appare fra i processi inattivi. Questo è ottenuto sfruttando le temporizzazioni della CPU e il modo in cui la maggior parte dei sistemi operativi utilizzano il clock hardware per calcolare la percentuale di utilizzo del processore ed eseguire i processi in ordine di priorità.

I ricercatori affermano che il trucco funziona con tutti i principali sistemi operativi sul mercato ad esclusione di Mac OS X , che adotta un differente – ma non necessariamente migliore, ci tengono a precisare i ricercatori – meccanismo di timing dei processi. Meccanismo per altro simile a quello tipicamente utilizzato dai sistemi operativi real-time, come QNX, anch’essi immuni al cheat.

Va detto che questa presunta debolezza dovrebbe essere risolta anche nella prossima versione del kernel Linux , la 2.6.23, la prima ad adottare un nuovo gestore dei processi denominato Completely Fair Scheduler .

Al di là delle dissertazioni accademiche, i tre studiosi israeliani affermano che il loro espediente potrebbe essere sfruttato dai virus writer per consentire ai propri malware di non dare nell’occhio e utilizzare la quasi totalità delle risorse di calcolo di un computer infetto, ciò anche a scapito di eventuali software per la sicurezza. Gli autori sostengono che esiste la possibilità di proteggere gli utenti da tali attacchi, ma in cambio è necessario sacrificare qualcosa nelle performance.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • KEN KURATAGI scrive:
    LE NOVITA' PS3, NON VI INTERESSANO?
    TAGLIO DI PREZZO DI BEN 100 DOLLARIA partire dal mese di agosto in tutto il territorio Europeo sarà distribuita una Ps3 in confezione speciale, da 599 Euro, che conterrà: Ps3 da 60GB, Due controller Sixaxis, una copia di Resistance Fall of Man e di Motorstorm. Infine, il colosso Nipponico ha dato conferma per il ritorno delle vibrazioni sul Sixaxis della Ps3.VI PARE POCO?Non ci siamo... per fortuna le informazioni su internet "erano libere"....Bah...
    • guiver scrive:
      Re: LE NOVITA' PS3, NON VI INTERESSANO?
      - Scritto da: KEN KURATAGI
      TAGLIO DI PREZZO DI BEN 100 DOLLARI

      A partire dal mese di agosto in tutto il
      territorio Europeo sarà distribuita una Ps3 in
      confezione speciale, da 599 Euro, che conterrà:
      Ps3 da 60GB, Due controller Sixaxis, una copia di
      Resistance Fall of Man e di Motorstorm.


      Infine, il colosso Nipponico ha dato conferma per
      il ritorno delle vibrazioni sul Sixaxis della
      Ps3.

      VI PARE POCO?

      Non ci siamo... per fortuna le informazioni su
      internet "erano
      libere"....

      Bah...e xchè dovrebbero parlare di ps3 se l'articolo riguarda la x360?? ma pensi prima di scrivere o dai fuoco alle dita tanto per fare??
      • anonimo scrive:
        Re: LE NOVITA' PS3, NON VI INTERESSANO?
        guarda i titoli degli articoliXbox 360, le novità dell'E3Sony svela la nuova PlayStation PortableNintendo: guerra aperta alla cicciacome mai l'articolo della xbox presenta le "novita" dell'e3mentre quello di sony e nintendo potra una la novità delle tante presentate??cara redazione...siete tutti fanboy???
    • scavo roberto scrive:
      Re: LE NOVITA' PS3, NON VI INTERESSANO?
      http://www.game-monitor.com/GameServer/62.94.149.57:28960/
  • fulmine scrive:
    Microsoft ...
    ... al tappeto :D ?Si sono preparati per una grossa battaglia contro Sony e Playstation. E non si sono accorti che dietro alle quinte Nintendo con la Wii sta' dando del filo da torcere !Del resto il progetto Xbox e' ancora in perdita, mentre Wii ha da subito portato soldi nelle casse di Nintendo.Per quanto ancora la Microsoft potrà permettersi di bruciare miliardi nella sua "Home and Entertainment Division" ? Per quanto ancora gli acquirenti di Notebook saranno disposti a pagare una licenza OEM non voluta solo per poter sostenere la guerra di Microsoft nel campo videoludico ?
    • Phabio76 scrive:
      Re: Microsoft ...
      Nonostante tutti i difetti che la affliggono la Xbox360, dati di vendita alla mano, ha stracciato la diretta concorrente PS3 (uscita con quasi un anno di ritardo).Il Wii è un successone che vende in Giappone 6 volte tanto ma secondo me è rivolto ad un altro target, ha un'altra fascia di prezzo, non è paragonabile.Comunque, piuttosto che ricolorarla la Xbox360, Microsoft farebbe bene ad aggiornare motherboard (che si brucia) e lettore DVD che frulla come BravoSimac!
      • Kirisuto scrive:
        Re: Microsoft ...
        - Scritto da: Phabio76
        Nonostante tutti i difetti che la affliggono la
        Xbox360, dati di vendita alla mano, ha stracciato
        la diretta concorrente PS3 (uscita con quasi un
        anno di
        ritardo).
        Il Wii è un successone che vende in Giappone 6
        volte tanto ma secondo me è rivolto ad un altro
        target, ha un'altra fascia di prezzo, non è
        paragonabile.
        Comunque, piuttosto che ricolorarla la Xbox360,
        Microsoft farebbe bene ad aggiornare motherboard
        (che si brucia) e lettore DVD che frulla come
        BravoSimac!Che Wii non sia paragonabile era una teoria autoconsolatoria di MS e Sony che purtroppo per loro si è rivelata clamorosamente sbagliata: la maggior parte della gente, esclusi gli "hardcore gamers" sta comprando Wii come console principale, spesso unica, se non hanno già una vecchia PSOne o PS2, quindi Wii si sta mangiando i loro mercati. Hanno voluto fare gli sboroni, di questo passo sia XBox360 che PS3 faranno dei bei buchi nell'acqua, costosissimi per giunta, mentre Nintendo le novità come Blu Ray e alta risoluzione le metterà nella, chiamiamola così, Wii2 con costi molto ridotti, visto che fra 4 anni il prezzo di queste tecnologie sarà calato drasticamente.Onore al merito di MS e Sony che hanno voluto anticipare i tempi, ma finché nella maggior parte delle case non ci sarà una TV HD, molti fiori all'occhiello delle loro consolle saranno sotto- o in- utilizzati.
    • gino bramieri mitico scrive:
      Re: Microsoft ...
      fammi indovinare..non hai un xbox 360 vero?ha una quantita' di capolavori in line-up semplicemente imbarazzante.a settembre poi non ti dico..tu continua a fare la console war ah ah ahah una cosa...la ps3 l'hanno appena riabbassata di prezzo perche' non se la caga nessuno. sappilo.
      • fulmine scrive:
        Re: Microsoft ...
        - Scritto da: gino bramieri mitico
        fammi indovinare..non hai un xbox 360 vero?Esatto.
        ha una quantita' di capolavori in line-up
        semplicemente
        imbarazzante.E con questo ?
        tu continua a fare la console war ah ah ahIo ho esposto dei fatti, se hai qualcosa da dire a proposito, allora fallo :)
        ah una cosa...la ps3 l'hanno appena riabbassata
        di prezzo perche' non se la caga nessuno.
        sappilo.Il taglio del prezzo è una mossa piuttosto comune, pure la XBox ha subito un taglio prima di Natale cosi' da poter raggiungere (Con un leggero ritardo) le previsioni di vendita.Effettivamente PS3 è partita con il piede sbagliato. Probabilmente riuscirà ancora a rimettersi in carreggiata (Ha un brand molto forte), ma al momento attraversa un periodo buio. Ma non è di questo che stavo parlando ;)Quel che volevo mettere in risalto è che nonostante tutta la buona volontà, i miliardi spesi e gli immensi sforzi, il progetto XBox dal punto di vista finanziario è ancora un fallimento.Anche dal punto di vista dell'immagine non è che brilli: In Giappone (Patria dei videogiochi) è praticamente sconosciuta e nel resto del mondo subisce la pressione sempre più incalzante della piccola, divertente e economica Wii :)E la console tuttora più venduta rimane la PS2 ;) !
        • user scrive:
          Re: Microsoft ...
          Ti ricordo che il Giappone è la patria dei videogiochi... ma anche di Sony e Nintendo, mi pare ovvio che i due brand concorrenti siano più forti in casa propria.Poi che il progetto Xbox sia in perdita non vuol mica dire che sia un fallimento. Microsoft ha fatto un piano di investimento a lungo termine, per ora non sta mantenendo i ritmi promessi ma non sta nemmeno andando a rotoli. Considerando la sorpresa Wii (che gli analisti MS non avevano previsto) dire che la console MS sta contenendo le perdite e prepara l'offensiva.PS: io ho la Wii, da giocatore occasionale non mi interessano le consolle wars
          • fulmine scrive:
            Re: Microsoft ...
            - Scritto da: user
            Ti ricordo che il Giappone è la patria dei
            videogiochi... ma anche di Sony e Nintendo, mi
            pare ovvio che i due brand concorrenti siano più
            forti in casa
            propria.Ti ricordo che il Giappone ha una tendenza quasi maniacale all'"occidentalizzazione". Giovani che si vestono, parlando e si comportano seguendo il modello occidentale. Certi ricorrono pure alla chirurgia per ingrandire gli occhi a mandorla o avere un naso "all'occidentale".Se un fenomeno come quello della XBox in tutta l'Asia non ha preso piede, vuol dire che proprio c'e' qualcosa che non va. Infatti la Microsoft stessa se l'è domandato, tramite la campagna "What's wrong with U" (Nella quale, arrogantemente, dichiara che il problema non è nel loro prodotto, ma negli acquirenti che lo snobbano ... bah !)
            Poi che il progetto Xbox sia in perdita non vuol
            mica dire che sia un fallimento.Ma se le perdite sono maggiori del previsto ;) ...
            Microsoft ha
            fatto un piano di investimento a lungo termine,E' questo che mi fa paura. Con la sua potenza economica, Microsoft può permettersi di andare in perdita per anni, finché la concorrenza non sarà distrutta. E lo sai anche te cosa succede quando un solo produttore ha il monopolio in un campo :) ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Microsoft ...
            Vorrei correggere una cosa: l'Xbox360 non ha preso piede solo in Giappone, in altri stati Corea del Sud vende parecchio come la predecessore.Il mercato è molto ampio per tutte e 3 le console.
          • fulmine scrive:
            Re: Microsoft ...
            - Scritto da: Anonimo
            Vorrei correggere una cosa: l'Xbox360 non ha
            preso piede solo in Giappone, in altri stati
            Corea del Sud vende parecchio come la
            predecessore.Non mi spiego allora la campagna "What's Wrong With U" di Microsoft, indirizzata verso Singapore, Hong Kong, Taiwan e Korea (newbie)Un grafico interessante: http://kotaku.com/gaming/nintendo/charticle-the-first-four-months-249629.phpXBox condannata a essere sempre la perdente :) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Microsoft ...
            Quello era rivolto solo agli utenti giapponesi.Nel resto dell'asia pure la prima Xbox vendeva parecchio ed era apprezzata. Stessa cosa vale per la nuova, in fondo il mercato asiatico non è composta dal solo Giappone.
  • The Raptus scrive:
    un po' troppo cara ...
    OK per il disco da 120G, ma 480 euri ... Mi compro una ps3 che ha anche il lettore BR!SIamo sicuri che valga quella cifra?DOmanda: Posso cambiarmi il disco DA SOLO?grazie per chi potrà rispondermi-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 luglio 2007 08.52-----------------------------------------------------------
    • xx xx scrive:
      Re: un po' troppo cara ...
      http://www.gamestar.it/showPage.php?template=Speciale&id=211
      • xx xx scrive:
        Re: un po' troppo cara ...
        - Scritto da: xx xx
        http://www.gamestar.it/showPage.php?template=Speciscusa ho letto bene l'articolo che ti ho linkato e non è granchè chiaro, comunque sì puoi. Trovi molti how to, ma nn avendo e non volendo una xflopx 360 non mi sono mai interessato troppo.ciao
  • Mamama scrive:
    Ma per sviluppare per la Xbox...
    ...bisogna pagare una costosa licenza con avviene per la playstation oppure c'è un kit a prezzo abbordabile anche per gli hobbisti?La licenza del gioco la decidono loro o uno può scegliere quello che gli pare?
    • demi scrive:
      Re: Ma per sviluppare per la Xbox...
      ci sono kit per "hobbisti" molto limitati, li trovi sul sito Microsoft:http://punto-informatico.it/p.aspx?i=1806190C'è anche un progetto open:http://www.openxdk.org/
    • roberto scrive:
      Re: Ma per sviluppare per la Xbox...
      Cerca XNA sul sito MicrosoftPaghi un piccolo canone per il runtime su xbox360 e il VisualStudio è gratuito
Chiudi i commenti